Panoramica delle modifiche imminenti alla gestione degli aggiornamenti di Office 365 ProPlus

Il 20 aprile sono stati annunciati alcuni cambiamenti miranti a ottenere un migliore allineamento tra i modelli di aggiornamento di Office 365 ProPlus e Windows 10. In quel post di blog sono evidenziate le variazioni principali:

  • Due aggiornamenti all'anno. La frequenza di aggiornamento di Office 365 ProPlus verrà ridotta da tre a due volte all'anno, con aggiornamenti semestrali delle caratteristiche di Windows 10 e Office 365 ProPlus pianificati per marzo e settembre.

  • 18 mesi di supporto. Il periodo di supporto per gli aggiornamenti semestrali delle caratteristiche di Office 365 ProPlus verrà esteso da 12 a 18 mesi (a partire dal primo rilascio), per cui i professionisti IT potranno scegliere di eseguire l'aggiornamento una o due volte all'anno.

Nell'ambito di queste variazioni cambiano anche i nomi dei canali di aggiornamento di Office 365 ProPlus per renderli più descrittivi.

Tutte queste modifiche verranno applicate a settembre 2017.

Nota : Queste modifiche sono valide anche per Visio Pro per Office 365 e il Client desktop di Project Online.

Le informazioni seguenti illustrano queste modifiche imminenti e le procedure eventualmente necessarie per aggiornare Office 365 ProPlus in Windows 10.

Cambiano i nomi dei canali di aggiornamento di Office 365 ProPlus

In risposta ai feedback ricevuti, i nomi dei canali di aggiornamento diventeranno più descrittivi.

Ecco un elenco delle modifiche apportate ai nomi Office 365 ProPlus. I nuovi nomi verranno usati a partire da settembre 2017.

Nuovo nome

Nome precedente

Canale mensile

Current Channel

Canale semestrale (mirato)

First Release per Deferred Channel

Canale semestrale

Deferred Channel

Note : 

  • I nomi per il Canale semestrale sono stati leggermente modificati. La designazione "(pilota)" è stata cambiata in "(mirato)" e la designazione "(generale)" è stata rimossa dal nuovo nome per Deferred Channel. Questi nomi verranno allineati nelle varie versioni degli aggiornamenti delle nuove caratteristiche di Windows 10 e Office 365 ProPlus.

  • Per informazioni sulle prossime modifiche ai nomi delle versioni degli aggiornamenti delle caratteristiche di Windows 10, leggere questo post di blog.

La pianificazione predefinita dei rilasci aziendali per Office 365 ProPlus diventa semestrale

Attualmente Office 365 ProPlus riceve gli aggiornamenti delle caratteristiche in First Release per Deferred Channel a febbraio, giugno e ottobre. Questi aggiornamenti delle caratteristiche diventano disponibili in Deferred Channel quattro mesi dopo.

A partire da settembre 2017, Office 365 ProPlus riceverà gli aggiornamenti delle caratteristiche nel Canale semestrale (mirato) due volte all'anno, a marzo e settembre. Questi aggiornamenti delle caratteristiche diventeranno disponibili nel Canale semestrale quattro mesi dopo, a luglio e gennaio.

Anche Windows 10 si allineerà alla cadenza di marzo e settembre per gli aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10 per offrire ai clienti una pianificazione dei rilasci più prevedibile e coerente. Il primo allineamento dei rilasci semestrali di Office 365 ProPlus e Windows 10 è attualmente pianificato per settembre 2017.

Office 365 ProPlus continuerà a ricevere gli aggiornamenti mensili della sicurezza e qualitativi per questi canali di aggiornamento, se necessari, il secondo martedì di ogni mese. Non sono previste variazioni alla pianificazione dei rilasci di Office 365 ProPlus per il Canale mensile.

Importante : Office ha rilasciato una nuova versione Deferred Channel e First Release per Deferred Channel il 13 giugno 2017. La nuova pianificazione semestrale inizia il 12 settembre 2017. Si tratta di un mese prima rispetto al rilascio precedentemente previsto per ottobre, quindi è consigliabile adeguare opportunamente la propria pianificazione. Per altre informazioni, vedere Pianificazione futura per i rilasci di Office 365 ProPlus e Passaggi successivi consigliati.

Aumenta la durata del supporto per i rilasci del Canale semestrale

Con il passaggio a una pianificazione semestrale dei rilasci, i rilasci degli aggiornamenti semestrali di Office 365 ProPlus saranno supportati per 18 mesi, anziché 12, a partire dal primo rilascio.

Verrà rilasciata una nuova versione, con aggiornamenti delle caratteristiche, nel Canale semestrale (mirato) a marzo e settembre. Quattro mesi dopo, quella versione, con i relativi aggiornamenti delle caratteristiche, verrà rilasciata nel Canale semestrale e sarà supportata per i successivi 14 mesi. Ad esempio, una nuova versione del Canale semestrale (mirato) verrà rilasciata a marzo 2018. A luglio 2018 quella versione sarà resa disponibile nel Canale semestrale e sarà supportata fino a settembre 2019.

Questa modifica offre più tempo e maggiore flessibilità ai professionisti IT per la distribuzione delle versioni. Ad esempio, i clienti che vogliono eseguire l'aggiornamento una volta all'anno potranno farlo con il supporto prolungato nel Canale semestrale. Per i clienti che vogliono ottenere al più presto le nuove caratteristiche, continueremo a offrire un canale di aggiornamento che assicura aggiornamenti mensili.

System Center Configuration Manager supporterà Office 365 ProPlus e Windows 10 nel relativo periodo di supporto di 18 mesi.

Lo scopo dei singoli canali di aggiornamento di Office 365 ProPlus rimane invariato

I canali di aggiornamento cambiano nome, ma non finalità. Ad esempio, Canale mensile, in precedenza denominato Current Channel, è ancora il rilascio che fornisce nuove caratteristiche a Office 365 ProPlus approssimativamente ogni mese.

La tabella seguente contiene un riepilogo dello scopo, dei destinatari e della frequenza di rilascio di ogni canale di aggiornamento.

Canale mensile

Canale semestrale (mirato)

Canale semestrale

Scopo

Aggiornamenti mensili con le caratteristiche più recenti

Progetti pilota IT, convalida delle applicazioni e test di accettazione degli utenti finali prima della distribuzione generale

Distribuzione generale

Destinatari

Utenti finali rappresentativi, sviluppatori e ISV

Tester IT, proprietari di app e componenti aggiuntivi, utenti finali rappresentativi

Tutti gli utenti finali aziendali

Frequenza di rilascio

Mensile

Due volte all'anno, a marzo e a settembre

Due volte all'anno, a gennaio e a luglio

I rilasci del Canale semestrale (mirato) per Office 365 ProPlus sono pensati per offrire alle aziende il tempo necessario per eseguire distribuzioni pilota e convalidare le applicazioni line-of-business, i componenti aggiuntivi e le macro con Office 365 ProPlus prima del rilascio del Canale semestrale. In caso di problemi con una versione Canale semestrale (mirato), inviare al più presto un feedback a Microsoft tramite il contratto Microsoft Premier o il proprio rappresentante Microsoft.

La figura seguente mostra la relazione tra i canali di aggiornamento di Office 365 ProPlus e la pianificazione approssimativa dei rilasci.

Canali di aggiornamento di Office 365, con i nuovi nomi dei canali di aggiornamento e la nuova frequenza di rilascio

Per altre informazioni sui modelli di aggiornamento di Office 365 ProPlus e Windows 10, vedere Panoramica dei canali di aggiornamento per Office 365 ProPlus e la pagina dedicata alle modalità di aggiornamento di Windows 10.

La modalità di distribuzione degli aggiornamenti per Office 365 ProPlus rimane invariata

Sono state apportate modifiche ai nomi dei rilasci, alle pianificazioni dei rilasci e alla durata del supporto, ma non alle modalità di applicazione degli aggiornamenti di Office 365 ProPlus.

Ad esempio, se Office 365 ProPlus è configurato per l'uso di Deferred Channel e per la ricezione degli aggiornamenti direttamente da Rete per la distribuzione di contenuti (CDN) di Office, non è necessario effettuare alcuna modifica per il rilascio di gennaio 2018 del primo Canale semestrale. Gli aggiornamenti continueranno a essere applicati automaticamente.

Se si gestisce il processo di aggiornamento scaricando le versioni aggiornate di Office 365 ProPlus e quindi distribuendo gli aggiornamenti con gli strumenti di distribuzione di software aziendale, ad esempio System Center Configuration Manager, è possibile continuare allo stesso modo.

Passaggi successivi consigliati

Se attualmente si usa Deferred Channel e si eseguono distribuzioni pilota e la convalida delle applicazioni su First Release per Deferred Channel, vedere Pianificazione futura per i rilasci di Office 365 ProPlus. Tenere presente che si avranno solo tre mesi, anziché quattro, per eseguire distribuzioni pilota e la convalida delle applicazioni sulla versione First Release per Deferred Channel rilasciata il 13 giugno 2017.

Se la distribuzione di Office 365 ProPlus è appena stata avviata, è preferibile assegnare meno del 10% degli utenti a First Release per Deferred Channel per eseguire le distribuzioni pilota e la convalida delle applicazioni.

Se l'organizzazione non ha ancora distribuito Office 365 ProPlus o Windows 10, qui sono disponibili altre informazioni:

Per assistenza per la distribuzione di Office 365 ProPlus o Windows 10, contattare FastTrack.

Pianificazione futura per i rilasci di Office 365 ProPlus

La variazione relativa alla frequenza dei rilasci Office 365 ProPlus sarà applicata a partire dal rilascio previsto il 12 settembre 2017.

Importante : Office ha rilasciato una nuova versione Deferred Channel e First Release per Deferred Channel il 13 giugno 2017. Il rilascio della prima versione del Canale semestrale (mirato) è programmato per il 12 settembre 2017. Si tratta di un mese prima rispetto al rilascio precedentemente previsto per ottobre, quindi è consigliabile adeguare opportunamente la propria pianificazione. Il rilascio della prima versione del Canale semestrale è previsto il 9 gennaio 2018. Per altre informazioni, vedere la pianificazione riportata di seguito e Passaggi successivi consigliati.

Ecco una pianificazione delle date principali per i rilasci Office 365 ProPlus, suddivise per canale di aggiornamento. Le date sono approssimative e l'elenco non è completo.

Data

First Release per Deferred Channel

Canale semestrale (mirato)

Deferred Channel

Canale semestrale

Procedura che i professionisti IT devono eseguire

13 giugno 2017

  • Rilascio di nuove caratteristiche in First Release per Deferred Channel.

  • Avvio delle distribuzioni pilota e della convalida delle applicazioni.

  • Questa è l'ultima release che usa il nome "First Release per Deferred Channel".

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per il 12 settembre 2017.

  • Importante: i mesi a disposizione per eseguire distribuzioni pilota e la convalida delle applicazioni sono solo 3, anziché 4, perché la release successiva è programmata per settembre, quindi è consigliabile adeguare opportunamente la propria pianificazione.

  • Rilascio di nuove caratteristiche in Deferred Channel.

  • Questa versione Deferred Channel è supportata fino a gennaio 2018.

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per il 12 settembre 2017.

  • Importante: la versione successiva con nuove caratteristiche sarà disponibile dopo soli 3 mesi, anziché 4, quindi è consigliabile adeguare opportunamente la propria pianificazione.

  • Continuare a distribuire questi canali di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza.

  • Per le distribuzioni pilota, convalidare le applicazioni line-of-business, i componenti aggiuntivi e le macro con First Release per Deferred Channel.

  • In caso di problemi con First Release per Deferred Channel, inviare al più presto un feedback a Microsoft tramite il contratto Microsoft Premier o il proprio rappresentante Microsoft.

11 luglio 2017

8 agosto 2017

  • Rilascio di aggiornamenti qualitativi e della sicurezza in First Release per Deferred Channel, se necessari.

  • Questa è la pianificazione di aggiornamento standard per questo canale di aggiornamento.

  • Rilascio di aggiornamenti qualitativi e della sicurezza in Deferred Channel, se necessari.

  • Questa è la pianificazione di aggiornamento standard per questo canale di aggiornamento.

  • Continuare a usare questi canali di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza.

  • Proseguire le distribuzioni pilota e la convalida delle applicazioni con First Release per Deferred Channel e fornire un feedback a Microsoft, se necessario.

12 settembre 2017

  • Rilascio del primo Canale semestrale (mirato).

  • Questa versione include nuove caratteristiche.

  • Avvio delle distribuzioni pilota e della convalida delle applicazioni.

  • Questo è il primo rilascio con il nuovo nome e la nuova pianificazione dei rilasci.

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per il 13 marzo 2018.

  • Rilascio di nuove caratteristiche in Deferred Channel.

  • Questa versione Deferred Channel è supportata fino a luglio 2018.

  • Questa è l'ultima release che usa il nome "Deferred Channel".

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per il 9 gennaio 2018.

  • Continuare a distribuire questi canali di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza. Anche se cambiano i nomi e la frequenza, la modalità di distribuzione rimane invariata.

  • Per le distribuzioni pilota, convalidare le applicazioni line-of-business, i componenti aggiuntivi e le macro con Canale semestrale (mirato).

  • In caso di problemi con Canale semestrale (mirato), inviare al più presto un feedback a Microsoft tramite il contratto Microsoft Premier o il proprio rappresentante Microsoft.

  • È importante tenere presente la nuova pianificazione dei rilasci. Non è più previsto un rilascio per Deferred Channel o First Release per Deferred Channel nel mese di ottobre.

9 gennaio 2018

  • Rilascio del primo Canale semestrale.

  • Questa versione include nuove caratteristiche.

  • Questa versione di Canale semestrale è supportata fino a marzo 2019.

  • Questo è il primo rilascio con il nuovo nome, la nuova pianificazione dei rilasci e la nuova durata del supporto.

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per il 10 luglio 2018.

  • Continuare a distribuire questo canale di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza. Anche se i nomi e la frequenza sono cambiati, la modalità di distribuzione rimane invariata.

  • È importante tenere presente la nuova pianificazione dei rilasci. Non è più previsto un rilascio per Deferred Channel o First Release per Deferred Channel a febbraio o giugno.

13 marzo 2018

  • Rilascio di nuove funzionalità in Canale semestrale (mirato).

  • Avvio delle distribuzioni pilota e della convalida delle applicazioni.

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per l'11 settembre 2018.

  • Continuare a distribuire questo canale di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza. Anche se i nomi e la frequenza sono cambiati, la modalità di distribuzione rimane invariata.

  • Per le distribuzioni pilota, convalidare le applicazioni line-of-business, i componenti aggiuntivi e le macro con Canale semestrale (mirato).

  • In caso di problemi con Canale semestrale (mirato), inviare al più presto un feedback a Microsoft tramite il contratto Microsoft Premier o il proprio rappresentante Microsoft.

10 luglio 2018

  • Rilascio di nuove funzionalità in Canale semestrale.

  • Questa versione di Canale semestrale è supportata fino a settembre 2019.

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per l'8 gennaio 2019.

  • Continuare a distribuire questo canale di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza. Anche se i nomi e la frequenza sono cambiati, la modalità di distribuzione rimane invariata.

11 settembre 2018

  • Rilascio di nuove funzionalità in Canale semestrale (mirato).

  • Avvio delle distribuzioni pilota e della convalida delle applicazioni.

  • Il rilascio successivo con nuove caratteristiche è programmato per il 12 marzo 2019.

  • Continuare a distribuire questo canale di aggiornamento nei propri ambienti come in precedenza. Anche se i nomi e la frequenza sono cambiati, la modalità di distribuzione rimane invariata.

  • Per le distribuzioni pilota, convalidare le applicazioni line-of-business, i componenti aggiuntivi e le macro con Canale semestrale (mirato).

  • In caso di problemi con Canale semestrale (mirato), inviare al più presto un feedback a Microsoft tramite il contratto Microsoft Premier o il proprio rappresentante Microsoft.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×