Panoramica dell'importazione di dati in Visio

Panoramica dell'importazione di dati in Visio

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Con Visio Professional è possibile importare dati da origini esterne. L'origine dei dati può essere una cartella di lavoro di Excel, un database di Access, un database SQL Server, un elenco di SharePoint, un'origine OLEDB o un'origine ODBC.

Con i dati importati il diagramma diventa più utile in diversi modi. Nell'esempio seguente i dati sono stati importati in un diagramma di flusso e ora sono visualizzati con indicatori di stato. Gli indicatori mostrano lo stato corrente di ogni fase del processo. Pertanto, il diagramma di flusso non mostra solamente quale dovrebbe essere l'andamento futuro del processo, ma ne mostra anche lo stato corrente.

Forme di diagramma di flusso con barre dei dati parzialmente riempite

Visio consente anche di aggiornare i dati importati. Grazie a questa funzionalità il diagramma diventa meno statico e più somigliante a un dashboard dinamico a cui il team può fare continuamente riferimento.

Modalità di collegamento dei dati nel diagramma

Durante l'importazione dei dati, una riga di dati viene collegata (o associata) a una forma. È possibile specificare i campi che devono essere visualizzati nella forma. Nell'esempio riportato di seguito una riga è stata associata a una forma di un diagramma di flusso e il campo visualizzato è il campo "% completamento". Viene visualizzato come barra dei dati, riempita fino al 90%.

Riga di dati con campi, freccia, forma con barra dei dati

Elementi grafici dati

Quando i dati vengono importati e collegati a una forma, vengono visualizzati come elemento grafico dati. Un elemento grafico dati è una visualizzazione di un campo dati. Nell'esempio seguente la forma "Ottieni requisiti" contiene un elemento grafico dati che mostra la percentuale di lavoro completato.

Forma ed elemento grafico dati

Un elemento grafico dati può anche essere un contrassegno colorato che indica un valore positivo o negativo, come "Puntuale" o "Non puntuale", oppure può essere semplicemente un testo posizionato sulla forma che svolge la funzione di etichetta. Non è possibile colorare le forme in base al valore.

Passaggi successivi

Importare dati nelle forme di un disegno

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×