Panoramica dei modelli di modulo e delle modalità

La finestra di progettazione di Microsoft InfoPath 2010 consente di progettare una varietà di moduli che potranno essere compilati in Web browser e in InfoPath Filler. Per iniziare a progettare un modulo di InfoPath, avviare la finestra di progettazione di InfoPath 2010 e selezionare da una raccolta di modelli nella sezione Nuovo della scheda File. I modelli sono suddivisi nelle categorie seguenti: Modelli di modulo più utilizzati, Modelli di modulo avanzati, Modelli di modulo di InfoPath 2007 e Parti modello. Ognuna di tali categorie include alcuni modelli di modulo da selezionare.

In questo articolo

Informazioni generali sui modelli di modulo di InfoPath

Modelli di modulo più utilizzati

Elenco SharePoint

Raccolta moduli di SharePoint

Posta elettronica

Modulo vuoto

Modulo vuoto (InfoPath Filler)

Modelli di modulo avanzati

Database

Servizio Web

XML o schema

File di connessione dati

Convertire un modulo esistente

Riquadro informazioni documento

Modelli di modulo di InfoPath 2007

Parti modello

Cambiare tipo o compatibilità del modello di modulo

Informazioni generali sui modelli di modulo di InfoPath

I modelli disponibili nella categoria Modelli di modulo più utilizzati consentono di distribuire correttamente moduli che utilizzano elenchi di SharePoint come origine dati primaria, hanno lo stesso aspetto dei moduli di SharePoint e di posta elettronica oppure offrono la flessibilità necessaria per progettare un modulo completamente nuovo. Se si desidera realizzare un modulo con connessioni dati avanzate, ad esempio a database o a servizi Web, selezionare il modello appropriato nella categoria Modelli di modulo avanzati. Se la maggioranza di utenti utilizza SharePoint 2007 o InfoPath 2007, è consigliabile scegliere un modello della categoria Modelli di modulo di InfoPath 2007 oppure prevedere la modifica della compatibilità del modulo in un secondo momento. Infine, la categoria Parti modello offre ai progettisti parti modulo riutilizzabili che possono essere incorporate in altri moduli.

Torna all'inizio

Modelli di modulo più utilizzati

La categoria Modelli di modulo più utilizzati offre una scelta dei moduli di InfoPath più progettati.

Tipo di modello

Ambiente in cui viene compilato

Elenco SharePoint

Web browser e Microsoft SharePoint Workspace

Raccolta moduli di SharePoint

Web browser e InfoPath Filler

Posta elettronica

Microsoft Outlook

Modulo vuoto

Web browser e InfoPath Filler

Modulo vuoto (InfoPath Filler)

InfoPath Filler

Elenco SharePoint

Il modello di modulo Elenco SharePoint consente di personalizzare il modulo utilizzato per creare, visualizzare e modificare elementi in un elenco di SharePoint. È innanzitutto necessario specificare un elenco di SharePoint nuovo o esistente. InfoPath genererà automaticamente il modulo elenco. Dopo la personalizzazione del modulo, è possibile pubblicarlo di nuovo con un solo clic utilizzando la funzionalità Pubblicazione rapida di InfoPath 2010 Designer.

Raccolta moduli di SharePoint

Il modello Raccolta moduli di SharePoint consente di progettare un modulo per la raccolta di dati in una raccolta di moduli di SharePoint. In InfoPath è disponibile un layout di base, che può essere personalizzato rapidamente tramite l'aggiunta di controlli, la selezione di uno dei temi disponibili di SharePoint nella scheda Struttura pagina della barra multifunzione e la personalizzazione delle opzioni di invio.

Posta elettronica

Il modulo Posta elettronica viene distribuito, compilato e inviato mediante posta elettronica. È possibile utilizzare il layout generato automaticamente oppure formattarlo con i modelli layout di pagina, i temi e le tabelle disponibili nella barra multifunzione. Dopo aver personalizzato il layout e aver aggiunto i controlli, fare clic sulla scheda Dati e nel gruppo Invia modulo fare clic su A posta elettronica. Fare clic sulla scheda File, quindi fare clic sulla sezione Pubblica e infine su Posta elettronica per selezionare i destinatari desiderati.

I moduli di InfoPath possono essere inviati per posta elettronica solo in Microsoft Outlook 2007 e 2010. La compatibilità predefinita è Outlook 2010. Se è necessario utilizzare Outlook 2007, è possibile impostare il tipo di modello di modulo su Posta elettronica (InfoPath 2007). Per poter compilare i moduli di posta elettronica, è necessario che gli utenti abbiano installato la stessa versione di Outlook e InfoPath.

Modulo vuoto

Il modello Modulo vuoto propone un layout di pagina vuoto a cui è possibile aggiungere controlli, connessioni dati, layout e sezioni in base alle proprie esigenze.

Per impostazione predefinita, un modulo creato con l'opzione Modulo vuoto può essere compilato in un Web browser e in InfoPath Filler.

Modulo vuoto (InfoPath Filler)

Se si desidera creare un modulo da compilare utilizzando InfoPath Filler, selezionare l'opzione Modulo vuoto (InfoPath Filler). Come nel caso del modello "Modulo vuoto", è necessario aggiungere layout, controlli e connessioni dati in base alle proprie esigenze.

Un modulo creato con l'opzione Modulo vuoto (InfoPath Filler) può essere compilato solo in InfoPath Filler.

Torna all'inizio

Modelli di modulo avanzati

Tipo di modello

Ambiente in cui viene compilato

Database

  • Microsoft SQL Server: Web browser o InfoPath Filler

  • Microsoft Access: InfoPath Filler

Servizio Web

Web browser e InfoPath Filler

XML o schema

Web browser e InfoPath Filler

File di connessione dati

Web browser e InfoPath Filler

Convertire un modulo esistente

Web browser e InfoPath Filler

Riquadro informazioni documento

Microsoft Word, PowerPoint ed Excel

Database

Il modulo Database si connette a un database di Microsoft SQL Server o di Access come origine dati principale e utilizza le tabelle del database per i campi del modulo. Questo modello determina se il modulo può essere compilato in un Web browser o in InfoPath Filler in modo dinamico. Se si seleziona un database di Microsoft SQL Server, per impostazione predefinita il modulo è un modulo per Web browser, mentre se si seleziona un database di Access, per impostazione predefinita il modulo è un modulo di InfoPath Filler.

Nota    Solo i moduli di InfoPath Filler supportano connessioni dati a Microsoft SQL Server. Se è necessaria una connessione per l'invio dei dati a un server Microsoft SQL Server, impostare la compatibilità del modulo su InfoPath Filler dopo aver specificato il database. Nel gruppo Carica dati esterni della scheda Dati fare clic su Connessioni dati. Modificare la connessione dati Microsoft SQL Server esistente in modo che supporti l'operazione di invio selezionando la connessione dati e facendo clic su Modifica nella finestra di dialogo Connessioni dati.

Servizio Web

Il modulo Servizio Web si connette a un servizio Web SOAP specificato dall'utente come origine dati. Sebbene sia possibile utilizzare come origine dati principale solo un servizio Web SOAP, InfoPath supporta i servizi Web SOAP e REST. Dopo aver selezionato un servizio Web e aver specificato se deve essere utilizzato per ricevere o inviare i dati, InfoPath Designer popola la scheda del modulo con i campi appropriati per query e dati.

XML o schema

Il modello XML o schema utilizza un documento XML esistente per creare l'origine dati del modulo. Quando si seleziona questo modello, viene richiesto di selezionare il documento XML esistente. Quando si progetta il modulo, è sufficiente collegare i controlli agli elementi della struttura importati dal documento XML su cui è stato basato il modulo. Per impostazione predefinita questo modello di modulo genera un modulo di InfoPath Filler per poter offrire il supporto per le sequenze ripetute e altri schemi complessi.

File di connessione dati

Il modello File di connessione dati stabilisce innanzitutto una connessione a una raccolta connessioni dati esistente in un server di SharePoint specificato. L'utente seleziona un file di connessione dati e InfoPath utilizza i parametri di connessione presenti nel file per configurare l'origine dati principale del modulo. Dopo aver selezionato il file di connessione dati, aggiungere i controlli, creare le regole e applicare la formattazione per completare la progettazione.

Convertire un modulo esistente

Utilizzare questa opzione per convertire documenti esistenti di Excel e Word in moduli di InfoPath. Per impostazione predefinita, in InfoPath sono disponibili due raccolte di convertitori, una per Word e una per Excel. Con questa opzione gli utenti più esperti possono anche generare e importare ulteriori raccolte di convertitori.

Riquadro informazioni documento

Questo modello di modulo consente di personalizzare il modulo utilizzato per modificare le proprietà di documenti di Microsoft Office archiviate in una raccolta documenti di SharePoint. InfoPath crea automaticamente un modulo basato sulle colonne della raccolta documenti di SharePoint. In seguito sarà quindi possibile aggiungere controlli, creare regole e applicare la formattazione. Benché Informazioni documento sia un modulo di InfoPath, non è necessario che gli utenti dispongano di un'installazione di InfoPath per potere compilare un Riquadro informazioni documento.

Torna all'inizio

Modelli di modulo di InfoPath 2007

I modelli disponibili in questa categoria sono uguali ai modelli vuoti inclusi nella categoria Modelli di modulo più utilizzati, ma sono compatibili con InfoPath 2007 e non dispongono di alcune funzionalità avanzate di InfoPath 2010. È possibile che molti utenti non abbiano ancora eseguito l'aggiornamento alle versioni 2010 di SharePoint o del client di InfoPath. Se si preferisce partire da un modello vuoto e si prevede l'utilizzo di versioni precedenti di Office, i modelli di modulo di InfoPath 2007 costituiranno una soluzione ottimale per assicurare l'utilizzo della modalità corretta.

Nota    InfoPath 2010 consente inoltre di progettare moduli compatibili con InfoPath 2003.

Torna all'inizio

Parti modello

Le parti modello sono sostanzialmente un'aggregazione di altri controlli e caratteristiche di InfoPath. Supportano la maggior parte delle caratteristiche che sono normalmente disponibili quando si progetta un modello di modulo. Per progettare una parte modello si procede esattamente come per un modello di modulo standard. Dopo aver completato la progettazione, la parte modello di modulo verrà visualizzata nella raccolta di controlli e sarà possibile aggiungerla ai modelli di modulo esattamente come si aggiunge qualsiasi altro controllo di InfoPath.

Torna all'inizio

Cambiare tipo o compatibilità del modello di modulo

Dopo aver selezionato un modello di modulo nella scheda Nuovo, come ambiente (modalità) di compilazione viene impostato automaticamente Web browser o InfoPath Filler. Nella maggior parte dei casi è possibile passare rapidamente da una modalità all'altra utilizzando Salva con nome o facendo clic sulla scheda File e quindi su Opzioni modulo. Fare clic su Compatibilità e selezionare il tipo di modulo desiderato nella casella Tipo di modulo. In alcuni modelli di modulo non è tuttavia possibile cambiare la modalità, ad esempio Elenco SharePoint e Posta elettronica. Inoltre, alcuni controlli, origini dati e modelli sono disponibili solo in un ambiente. Ad esempio, le connessioni dati per l'invio e gli schemi XML con sequenze ripetute complesse sono supportate solo in InfoPath Filler. Infine, i moduli di InfoPath Filler contengono un soprainsieme dei controlli e delle caratteristiche disponibili nei moduli per Web browser. Alcune caratteristiche aggiunte a un modulo di Filler non funzionerebbero in un modulo per Web browser. Se si prevede che un modulo venga compilato in SharePoint e in InfoPath Filler, è consigliabile progettare un modulo per Web browser.

Per ulteriori informazioni sui controlli e la relativa compatibilità, vedere Introduzione ai controlli.

Torna all'inizio

Si applica a: InfoPath 2010



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua