PEARSON (funzione PEARSON)

Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione PEARSON in Microsoft Excel.

Descrizione

Restituisce il coefficiente di correlazione del momento prodotto di Pearson, r, un indice adimensionale compreso tra -1 e 1 inclusi che riflette l'estensione di una relazione lineare tra due set di dati.

Sintassi

PEARSON(matrice1; matrice2)

Gli argomenti della sintassi della funzione PEARSON sono i seguenti:

  • Matrice1    Obbligatorio. Insieme di valori indipendenti.

  • Matrice2    Obbligatorio. Insieme di valori dipendenti.

Osservazioni

  • Gli argomenti devono essere numeri oppure nomi, matrici o riferimenti che contengono numeri.

  • Se una matrice o un riferimento contiene testo, valori logici o celle vuote, tali valori verranno ignorati. Le celle contenenti il valore zero verranno invece incluse nel calcolo.

  • Se matrice1 e matrice2 contengono un numero differente di dati o nessun dato, PEARSON restituirà il valore di errore #N/D.

  • La formula del coefficiente di correlazione del momento prodotto di Pearson, r, è:

    Equazione

    dove x e y sono i valori MEDIA(matrice1) e MEDIA(matrice2) della media campione.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Valori indipendenti

Valori dipendenti

9

10

7

6

4

1

3

4

1

3

Formula

Descrizione (risultato)

R isultato

=PEARSON(A3:A7,B3:B7)

Coefficiente di correlazione del momento prodotto di Pearson per gli insiemi di dati indicati (0,699379)

0,699379

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×