Ordinare i dati in una tabella pivot

Excel per Office 365 per Mac, Excel 2019 per Mac, Excel 2016 per Mac

Per individuare i dati che si desidera analizzare più facilmente in una tabella pivot, è possibile ordinare le voci di testo (dalla a alla Z o dalla Z alla a), i numeri (dal più piccolo al più grande o il più grande al più piccolo) e le date e le ore (dal più vecchio al più recente o dal più recente al più vecchio).

Quando si ordinano i dati in una tabella pivot, tenere presente quanto segue:

  • Il tipo di ordinamento varia in base alle impostazioni locali. Verificare di avere le impostazioni locali corrette in lingua e testo nelle Preferenze di sistema nel computer. Per informazioni sulla modifica delle impostazioni locali, vedere il sistema della Guida per Mac.

  • I dati come le voci di testo possono avere spazi iniziali che influiscono sui risultati dell'ordinamento. Per ottenere risultati di ordinamento ottimali, è consigliabile rimuovere eventuali spazi prima di ordinare i dati.

  • Diversamente dall'ordinamento dei dati in un intervallo di celle in un foglio di lavoro o in una tabella di Excel per Mac, non è possibile ordinare le voci di testo con distinzione tra maiuscole e minuscole.

  • Non è possibile ordinare i dati in base a un formato specifico, ad esempio il colore della cella o del carattere, o gli indicatori di formattazione condizionale, ad esempio set di icone.

Ordinare i dati delle etichette di riga o di colonna in una tabella pivot

  1. Nella tabella pivot fare clic su un campo qualsiasi nella colonna che contiene gli elementi che si desidera ordinare.

  2. Nella scheda dati fare clic su Ordina, quindi fare clic sull'ordinamento desiderato. Per altre opzioni di ordinamento, fare clic su Opzioni.

    Scegliere un ordinamento

    Le voci di testo verranno ordinate alfabeticamente, i numeri dal più piccolo al più grande (o viceversa), le date e le ore dalla meno recente alla più recente (o viceversa).

    Nota: È anche possibile ordinare rapidamente i dati in ordine crescente o decrescente facendo clic su a alla z o z ina. Quando si esegue questa operazione, le voci di testo vengono ordinate dalla a alla Z o dalla Z alla a, i numeri vengono ordinati dal più piccolo al più grande o dal più grande al più piccolo e le date o le ore vengono ordinate dal più vecchio al più recente o al più recente al più vecchio.

Ordinare in base a un singolo valore

È possibile ordinare i singoli valori o i subtotali facendo clic con il pulsante destro del mouse su una cella, scegliendo Ordinae scegliendo un metodo di ordinamento. L'ordinamento viene applicato a tutte le celle che si trovano allo stesso livello della colonna che contiene la cella.

Ordinare il più piccolo al più grande

Nell'esempio riportato di seguito i dati nella colonna trasporto sono ordinati più piccoli al più grande.

Selezione di una cella

Per visualizzare i totali complessivi in ordine più grande al più piccolo, scegliere un numero qualsiasi nella riga o nella colonna totale complessivo e quindi fare clic su Ordina > più grande al più piccolo.

Selezionare un totale

Impostare opzioni di ordinamento personalizzate

Per ordinare manualmente elementi specifici o modificare l'ordinamento, è possibile impostare opzioni di ordinamento personalizzate.

  1. Fare clic su un campo nella riga o nella colonna che si vuole ordinare.

  2. Fare clic sulla freccia Freccia del menu a discesa Filtro accanto a etichette di riga o etichette di colonna.

    Scegliere criteri personalizzati

  3. In Ordinascegliere crescente o decrescente e selezionare una delle opzioni nell'elenco Ordina per . Queste opzioni variano in base alle selezioni disponibili nei passaggi 1 e 2.

  4. In filtroselezionare tutti gli altri criteri eventualmente presenti. Ad esempio, se si desidera visualizzare i dati solo per marzo, nell'elenco per etichetta selezionare uguale a e quindi digitare marzo nella casella di testo visualizzata. Per includere solo determinati dati nei calcoli, selezionare o deselezionare le caselle di controllo nella casella filtro . Per annullare la selezione, fare clic su Cancella filtro.

    Limitare i risultati a un mese <inserire sort6sort7>

    Risultati di un ordinamento limitato a un mese

  5. Fare clic all'esterno della finestra di dialogo ordinamento personalizzato per chiuderla.

Ordinare i dati delle etichette di riga o di colonna in una tabella pivot

  1. Nella tabella pivot fare clic su un campo qualsiasi nella colonna che contiene gli elementi che si desidera ordinare.

  2. Nella scheda dati , in Ordina & filtro, fare clic sulla freccia accanto a Ordina, quindi selezionare l'ordinamento desiderato.

    Nota: È anche possibile ordinare rapidamente i dati in ordine crescente o decrescente facendo clic su a alla z o z ina. Quando si esegue questa operazione, le voci di testo vengono ordinate dalla a alla Z o dalla Z alla a, i numeri vengono ordinati dal più piccolo al più grande o dal più grande al più piccolo e le date o le ore vengono ordinate dal più vecchio al più recente o al più recente al più vecchio.

Personalizzare l'operazione di ordinamento

  1. Selezionare una cella nella colonna in base alla quale eseguire l'ordinamento.

  2. Nella scheda Dati in Ordina e filtra fare clic sulla freccia accanto a Ordina, quindi selezionare Ordinamento personalizzato.

  3. Configurare il tipo di ordinamento desiderato.

Ordinare usando un elenco personalizzato

È possibile ordinare in base a un ordinamento definito dall'utente usando un elenco personalizzato.

  1. Selezionare una cella nella colonna in base alla quale eseguire l'ordinamento.

  2. Nella scheda Dati in Ordina e filtra fare clic sulla freccia accanto a Ordina, quindi selezionare Ordinamento personalizzato.

  3. Fare clic su Opzioni.

  4. In primo ordine di ordinamento delle chiaviselezionare l'elenco personalizzato in base al quale si desidera eseguire l'ordinamento.

    Excel include elenchi personalizzati del giorno della settimana e dei mesi dell'anno predefiniti. È anche possibile creare un elenco personalizzato. Quando si aggiorna la tabella pivot, non viene mantenuto un ordine di ordinamento elenco personalizzato.

    Nota: Gli elenchi personalizzati sono abilitati per impostazione predefinita. La disabilitazione di elenchi personalizzati può migliorare le prestazioni quando si ordinano grandi quantità di dati. Per disabilitare gli elenchi personalizzati, eseguire le operazioni seguenti:

    1. Nella scheda tabella pivot fare clic su Opzioni, fare clic su Opzioni tabella pivote quindi fare clic su layout.

    2. Nell'area di ordinamento deselezionare la casella di controllo Usa elenchi personalizzati durante l'ordinamento .

Ordinare i dati nell'area valori

  1. In una tabella pivot selezionare un campo valore.

  2. Nella scheda dati , in Ordina & filtro, eseguire una o entrambe le operazioni seguenti:

    • Per ordinare rapidamente in ordine crescente o decrescente, fare clic su a alla z o z ina. I numeri sono ordinati più piccolo al più grande o più grande al più piccolo.

    • Per personalizzare l'operazione di ordinamento, fare clic sulla freccia accanto a Ordina, quindi su ordinamento personalizzatoe quindi configurare il tipo di ordinamento desiderato.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×