Opzioni di Word (Impostazioni avanzate)

Usare le opzioni di Word avanzate per personalizzare la modifica di attività, la visualizzazione dei documenti, le preferenze di stampa e altro ancora.

Per scegliere le opzioni avanzate di Word, selezionare File > Opzioni, quindi, nel riquadro sinistro, selezionare Avanzate.

Opzioni di modifica

Configurare la modalità di selezione, sostituzione e formattazione di parole e paragrafi.

Opzioni di modifica di Word 2013

Taglio, copia e incollamento

Scegliere come incollare il contenuto e come formattarlo all'interno dello stesso documento o tra app e documenti diversi.

Opzioni di Taglio, copia e incollamento di Word 2013

Dimensioni e qualità immagine

Applicare le impostazioni per le dimensioni e la qualità dell'immagine a un documento aperto o a tutti i nuovi documenti.

Opzioni di Dimensioni e qualità immagine di Word 2013

Grafico

Mantenere la formattazione personalizzata e le etichette nei punti dati, anche se il grafico viene modificato.

Opzioni grafico di Word 2013

Visualizzazione del contenuto del documento

Scegliere la formattazione, il testo e le opzioni per l'immagine.

Opzioni di Visualizzazione del contenuto del documento di Word 2013

Visualizzazione

Scegliere un sistema di misura, visualizzare le barre di scorrimento e selezionare il numero di documenti visualizzati nell'elenco Documenti recenti.

Opzioni di visualizzazione di Word 2013

Stampa

Ottimizzare l'aspetto della versione cartacea del documento oppure modificare il formato della carta della stampante.

Opzioni di stampa di Word 2013

Salva

Salvare copie di backup, salvare automaticamente le modifiche ai modelli o consentire il salvataggio di backup.

Opzioni di salvataggio di Word 2013

Fedeltà in caso di condivisione di

Assicurarsi che l'aspetto del documento venga mantenuto quando si condivide il documento con qualcuno che usa una versione diversa di Word.

Opzioni di Fedeltà in caso di condivisione di Word 2013

Generale

Tra le opzioni in questa sezione c'è anche quella che consente di modificare la posizione in cui Word salva le modifiche selezionando Directory predefinite. In alternativa, si può scegliere di aprire i documenti nella visualizzazione Bozza.

Opzioni generali di Word 2013

Opzioni layout per:

Modificare il layout, ad esempio la spaziatura dei caratteri, per un documento aperto o per tutti i nuovi documenti.

Opzioni layout per: scelte di Word 2013

Per scegliere le opzioni avanzate di Word, selezionare File > Opzioni, quindi, nel riquadro sinistro, selezionare Avanzate.

In questo articolo

Opzioni di modifica

Taglio, copia e incollamento

Dimensioni e qualità immagine

Visualizzazione del contenuto del documento

Visualizzazione

Stampa

Durante la stampa del documento

Salva

Fedeltà in caso di condivisione di

Generale

Compatibilità

Opzioni di compatibilità per

Opzioni di modifica

La digitazione sostituisce il testo selezionato     Selezionare questa opzione per eliminare il testo selezionato quando si inizia a digitare. Se si deseleziona questa casella di controllo, Microsoft Office Word inserisce il nuovo testo davanti al testo selezionato e quest'ultimo non viene eliminato.

Seleziona automaticamente parola intera durante la selezione     Scegliere questa opzione per selezionare parole intere quando si seleziona una parte di una parola e quindi una parte della parola successiva. Quando questa opzione è attivata e si fa doppio clic su una parola, Word seleziona una parola e lo spazio che la segue.

Consenti trascinamento della selezione per il testo     Selezionare questa opzione per poter spostare o copiare il testo selezionato mediante trascinamento. Per spostare il testo, selezionarlo, quindi trascinarlo in una nuova posizione. Per copiare il testo, selezionarlo e trascinare la selezione nella nuova posizione tenendo premuto CTRL.

Usa CTRL + clic per visitare collegamento     Selezionare questa opzione per semplificare la modifica del testo dei collegamenti ipertestuali. Quando l'opzione è attivata, è necessario premere CTRL mentre si fa clic sul collegamento per poterlo aprire. Quando invece è disattivata, facendo clic sul collegamento viene aperta la pagina di destinazione, quindi la modifica del testo del collegamento risulterà più difficile.

Crea automaticamente area di disegno durante l'inserimento di Forme     Selezionare questa opzione per inserire un'area di disegno attorno agli oggetti disegno o ai disegni e alla scrittura a penna quando vengono inseriti nel documento. Un'area di disegno consente di disporre le immagini e gli oggetti disegno, nonché di spostarli in gruppo.

Usa selezione logica del paragrafo     Selezionare questa opzione per includere il segno di paragrafo nella selezione del paragrafo. Se si include anche il segno di paragrafo quando si taglia e incolla un paragrafo, non si lascia un paragrafo vuoto e la formattazione viene mantenuta.

Usa cursore intelligente     Selezionare questa opzione per specificare che il cursore si sposta durante lo scorrimento in basso o in alto. Quando si premono i tasti di direzione (freccia SINISTRA, freccia DESTRA, freccia SU e freccia GIÙ) dopo lo scorrimento, il cursore si muove in base alla pagina visualizzata e non in base alla posizione occupata in precedenza.

Usa il tasto INS per controllare la modalità sovrascrittura     Selezionare questa opzione per attivare o disattivare la modalità sovrascrittura premendo INS.

  • Usa modalità sovrascrittura     Selezionare questa opzione per sostituire il testo esistente durante la digitazione, un carattere alla volta. Se si seleziona Usa il tasto INS per controllare la modalità sovrascrittura, è possibile attivare o disattivare questa opzione premendo INS.

Aggiungi virgolette per i numeri dell'alfabeto ebraico     Selezionare questa opzione per aggiungere virgolette doppie (") alla numerazione.

L'opzione è disponibile solo se è abilitato l'ebraico per la modifica del testo.

Chiedi conferma aggiornamento stile     Selezionare questa opzione per visualizzare un messaggio quando si modifica direttamente il testo al quale è applicato uno stile e quindi si riapplica lo stile al testo modificato. Quando viene visualizzato il messaggio, è possibile aggiornare lo stile in base alle modifiche recenti o riapplicare la formattazione a esso associata.

Usa stile Normale per elenchi puntati o numerati     Selezionare questa opzione per basare gli stili elenco sullo stile di paragrafo Normale invece che sullo stile elenco del paragrafo.

Tieni traccia della formattazione     Selezionare questa opzione per tenere traccia della formattazione durante la digitazione. In questo modo sarà possibile applicare facilmente la stessa formattazione anche in altre posizioni. Questa opzione deve essere attivata per poter usare il comando Seleziona testo con formattazione simile nel menu di scelta rapida che compare quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sul testo selezionato. Per visualizzare un elenco delle opzioni di formattazione usate, fare clic sul comando Opzioni nel riquadro Stile, quindi selezionare le caselle di controllo Formattazione paragrafo, Formattazione carattere e Formattazione elenchi puntati e numerati.

  • Segna differenze di formattazione     Selezionare questa opzione per contrassegnare la formattazione con una sottolineatura blu ondulata quando è simile, ma non esattamente identica, ad altre formattazioni nei documenti. Per usare questa opzione è necessario selezionare anche la casella di controllo Tieni traccia della formattazione.

Aggiornamento stile in base alla selezione    Nell'elenco fare clic su Mantieni elenchi puntati e numerati precedenti per lasciare non numerati i paragrafi che non sono numerati nello stile specificato. Fare clic su Aggiungi elenchi puntati o numerati a tutti i paragrafi con questo stile per numerare i paragrafi a cui è applicato lo stile.

Consenti modifiche nel punto di doppio clic     Selezionare questa opzione per inserire testo, elementi grafici, tabelle o altri elementi in un'area vuota di un documento facendo doppio clic al suo interno. La caratteristica Doppio clic e modifica inserisce automaticamente i paragrafi e applica l'allineamento necessario per posizionare l'elemento nel punto in cui si è fatto doppio clic. È disponibile solo nelle visualizzazioni Layout di stampa e Layout Web.

  • Stile di paragrafo predefinito Selezionare lo stile applicato al testo quando si usa la caratteristica Doppio clic e modifica.

Mostra suggerimenti Completamento automatico    Selezionare questa opzione per visualizzare le voci di Completamento automatico quando si digitano i primi quattro caratteri della voce. È possibile premere INVIO per aggiungere la voce di Completamento automatico al documento oppure è possibile continuare a digitare il testo desiderato. Per non visualizzare i suggerimenti di Completamento automatico, deselezionare questa casella di controllo.

Spostamento cursore     Specifica la direzione in cui si sposta il cursore quando si premono i tasti di direzione sulla tastiera.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

  • Logico Selezionare questa opzione per spostare il cursore in base alla direzione del testo. Ad esempio, se si usano i tasti di direzione per spostarsi tra testo in arabo e in inglese in una stessa frase, il cursore si sposta da destra a sinistra nel testo arabo, quindi inizia dal carattere più a sinistra nella parola inglese e avanza da sinistra a destra.

  • Visivo Selezionare questa opzione per spostare il cursore al carattere successivo visivamente adiacente. Ad esempio, se si usano i tasti di direzione per spostarsi da destra a sinistra in un testo in arabo e in inglese contenuto in una stessa frase, il tasto di direzione si sposta da destra a sinistra indipendentemente dalla direzione del testo.

Selezione con il cursore     Questa opzione specifica in che modo viene selezionato il testo quando si estende la selezione.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

  • Blocco Selezionare questa opzione per disporre il testo nelle righe mentre si seleziona verso il basso, con tutte le righe selezionate della stessa larghezza.

  • Continuo Selezionare questa opzione per disporre il testo nelle righe mentre si seleziona verso il basso e modificare la larghezza dell'ultima riga del blocco.

Usa controllo sequenza     Selezionare questa opzione per verificare se un carattere appena digitato appare nella sequenza corretta per poterlo usare come segno di tono, diacritico o di vocale da posizionare sopra, sotto, davanti o dietro la consonante cui è associato.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con alfabeto non latino per la modifica del testo.

  • Digita e sostituisci Selezionare questa opzione per sostituire il carattere digitato in precedenza con quello appena digitato se i due caratteri non possono coesistere nello stesso cluster di testo.

Applica tipi di carattere asiatici anche al testo in alfabeto latino     Selezionare questa opzione per modificare i caratteri dell'alfabeto latino nel carattere asiatico selezionato quando viene applicato al testo selezionato. Deselezionare la casella di controllo se si vuole lasciare inalterati i caratteri dell'alfabeto latino quando si applica il carattere asiatico al resto del documento.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo.

Cambio automatico di tastiera in base alla lingua del testo circostante     Selezionare questa opzione per modificare la lingua e i caratteri della tastiera in base alla lingua del testo sul quale è posizionato il cursore. Se si deseleziona l'opzione, viene modificato solo il carattere.

Nota : L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Attiva controllo IME     Selezionare questa opzione per avviare un editor IME (Input Method Editor) e deselezionarla per arrestarlo.

Nota : L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Impostazioni IME     Selezionare questa opzione per aprire la finestra delle proprietà della modalità IME, in cui è possibile impostare o modificare le opzioni per il testo, la tastiera, la conversione dei caratteri e altre opzioni relative all'IME attivo.

Nota : L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Inizio pagina

Tagliare, copiare e incollare

Incollamento nello stesso documento     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando un contenuto viene incollato nello stesso documento da cui è stato copiato. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione origine (impostazione predefinita)     Questa opzione mantiene gli stili di carattere e la formattazione diretta applicata al testo copiato. La formattazione diretta include caratteristiche come la dimensione del carattere, il corsivo o altri elementi di formattazione non inclusi nello stile paragrafo.

  • Unisci formattazione     Questa opzione elimina la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Incollamento tra documenti     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando il contenuto copiato viene copiato da un altro documento di Word. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione originale (impostazione predefinita)     Questa opzione mantiene la formattazione applicata al testo copiato. Le eventuali definizioni di stile associate al testo copiato vengono copiate nel documento di destinazione.

  • Unisci formattazione     Questa opzione elimina la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Incollamento tra documenti in caso di conflitto tra le definizioni degli stili     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando il contenuto copiato viene copiato da un altro documento di Word e lo stile assegnato al testo copiato è definito in modo diverso nel documento in cui viene incollato il testo. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione originale     Questa opzione mantiene l'aspetto del testo copiato assegnando lo stile Normale al testo incollato e applicando la formattazione diretta. La formattazione diretta include caratteristiche come la dimensione del carattere, il corsivo o altri elementi di formattazione per simulare la definizione di stile del testo copiato.

  • Usa stili di destinazione (impostazione predefinita)     Questa opzione conserva il nome dello stile associato al testo copiato, ma usa la definizione di stile del documento in cui il testo viene incollato. Si supponga ad esempio di copiare testo con lo stile Titolo 1 da un documento a un altro. In uno dei documenti lo stile Titolo 1 è definito come Arial grassetto, 14 punti, mentre in quello in cui si incolla il testo il Titolo 1 è definito come Cambria grassetto, 16 punti. Quando si usa l'opzione Usa stili di destinazione, nel testo incollato verrà usato lo stile Titolo 1, Cambria grassetto, 16 punti.

  • Unisci formattazione     Questa opzione elimina la definizione di stile e la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume la definizione di stile del documento in cui viene incollato.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Incollare da altre applicazioni     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando il contenuto copiato viene incollato da un altro programma. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione origine (impostazione predefinita)     Questa opzione mantiene la formattazione del testo copiato.

  • Unisci formattazione     Questa opzione elimina la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle caratteristiche di formattazione diretta del testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Inserisci/incolla immagini come     Questa opzione mostra in che modo vengono inserite le immagini rispetto al testo del documento. È possibile inserire le immagini in linea con il testo, consentire lo spostamento delle immagini con il testo oppure disporre il testo attorno, davanti o dietro le immagini. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • In linea con il testo     Questa opzione inserisce l'elemento grafico in un paragrafo come se si trattasse di testo. Si tratta dell'opzione usata per impostazione predefinita. L'elemento grafico si sposta quando si aggiunge o si elimina testo. È possibile trascinarlo per riposizionarlo esattamente come quando si trascina il testo.

  • Incorniciato     Questa opzione dispone il testo intorno a tutti i lati di un quadrato che racchiude l'elemento grafico. Quest'ultimo non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Ravvicinato     Questa opzione dispone il testo attorno all'elemento grafico in una forma irregolare che circonda l'immagine effettiva. L'elemento grafico non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Dietro al testo     Questa opzione inserisce l'elemento grafico in modo che si trovi su un livello indipendente dietro al testo. L'elemento grafico non viene contornato da alcun bordo e non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Davanti al testo     Questa opzione inserisce l'elemento grafico in modo che si trovi su un livello indipendente davanti al testo. L'elemento grafico non viene contornato da alcun bordo e non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • All'interno     Questa opzione consente di disporre il testo intorno all'elemento grafico, riempiendo anche lo spazio creato da una forma concava, ad esempio una falce di luna crescente. L'elemento grafico non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Sopra e sotto     Questa opzione impedisce la disposizione del testo ai lati dell'elemento grafico. Quest'ultimo non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

Mantieni elenchi puntati e numerati se si incolla testo con l'opzione Mantieni solo il testo     Selezionare questa opzione per convertire gli elenchi puntati e numerati in simboli di testo.

Aggiungi caratteri di controllo in Taglia e Copia    Selezionare questa opzione per mantenere lo spostamento del cursore da destra a sinistra quando si taglia o si copia testo da un documento di Word e si incolla come testo normale, ad esempio in Blocco note.

Usa il tasto INS per incollare     Selezionare questa opzione per usare il tasto INS per inserire il contenuto degli Appunti di Office in un documento.

Mostra pulsante Opzioni Incolla quando si incolla contenuto     Selezionare questa opzione per visualizzare il pulsante Opzioni Incolla quando si incolla contenuto. Il pulsante Opzioni Incolla consente di sostituire o di modificare le impostazioni configurate in questa sezione della finestra di dialogo Opzioni di Word.

Taglia e incolla logico     Selezionare questa opzione per modificare automaticamente la formattazione mentre si incolla il testo. Dopo aver selezionato questa casella di controllo, è possibile fare clic su Impostazioni per impostare altre opzioni per la funzione Incolla.

  • Impostazioni     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Impostazioni, in cui è possibile configurare il comportamento predefinito quando si unisce, si taglia e si incolla il testo. Per sostituire il comportamento predefinito, usare il pulsante Opzioni Incolla che viene visualizzato quando si incolla il contenuto degli Appunti nel documento. Questo pulsante è disponibile solo quando l'opzione Taglia e incolla logico è attivata.

    • Usa opzioni predefinite per     Fare clic su un elemento nell'elenco per preselezionare una configurazione di opzioni nella finestra di dialogo. Per selezionare la propria configurazione di opzioni, fare clic su Personalizzato nell'elenco.

    • Regola automaticamente spaziatura delle parole e delle frasi     Selezionare questa opzione per rimuovere gli spazi in eccesso quando si elimina testo o per aggiungere gli spazi necessari quando si incolla testo dagli Appunti.

    • Regola spaziatura dei paragrafi incollati     Selezionare questa opzione per impedire la creazione di paragrafi vuoti e la spaziatura incoerente dei paragrafi.

    • Regola l'allineamento e la formattazione della tabella quando si incolla     Selezionare questa opzione per controllare la formattazione e l'allineamento delle tabelle. Quando questa opzione è attivata, le singole celle vengono incollate come testo, le parti di tabella vengono incollate come righe in una tabella esistente, invece che come tabella annidata, e quando si aggiunge una tabella a una tabella esistente, la tabella incollata viene regolata in base a quella esistente.

    • Proprietà stile logico     La selezione di questa opzione non ha alcun effetto. Per regolare il comportamento degli stili quando si incolla contenuto, usare le opzioni Incollamento disponibili nella sezione Taglio, copia e incollamento delle opzioni Impostazioni avanzate.

    • Unisci formattazione se si incolla da Microsoft PowerPoint     Selezionare questa opzione per controllare i risultati quando si incolla contenuto da una presentazione di PowerPoint. Quando questa opzione è attivata, al testo incollato viene applicata la formattazione del testo o della tabella adiacente, all'elenco incollato viene applicato lo stile di punti, numeri o elenco usato più di recente e l'aspetto di elementi quali tabelle, collegamenti ipertestuali, immagini, oggetti OLE e forme viene mantenuto come era in origine in PowerPoint.

    • Regola formattazione se si incolla da Microsoft Excel     Selezionare questa opzione per controllare i risultati quando si incollano dati da Excel. Quando questa opzione è attivata, i dati incollati vengono inseriti in una tabella e i grafici vengono incollati come immagini invece che come oggetti OLE.

    • Unisci elenchi incollati con elenchi adiacenti     Selezionare questa opzione per formattare gli elementi dell'elenco in modo coerente con l'elenco adiacente quando si incollano elementi in un elenco.

Inizio pagina

Dimensioni e qualità immagine

Dimensioni e qualità immagine    Selezionare il documento a cui applicare queste impostazioni. Nell'elenco fare clic sul nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Ignora dati modifica    Selezionare questa opzione per salvare solo l'immagine modificata. I dati dell'immagine originale, ossia prima della modifica, non saranno disponibili.

Non comprimere immagini nel file    Selezionare questa opzione per mantenere le immagini sulle dimensioni originali. Questa opzione può aumentare le dimensioni del file di documento.

Imposta output di destinazione predefinito su    Questa opzione determina la risoluzione delle immagini compresse. Selezionare un valore per i pixel per pollice (ppi) dall'elenco.

  • 220 ppi    Selezionare questa opzione se si prevede di stampare il documento.

  • 150 ppi    Selezionare questa opzione per i documenti da leggere sullo schermo.

  • 96 ppi    Selezionare questa opzione per i documenti da inviare con la posta elettronica.

Inizio pagina

Visualizzazione del contenuto del documento

Mostra colori e immagini di sfondo nella visualizzazione Layout di stampa     Selezionare questa opzione per visualizzare immagini e colori di sfondo.

Mostra testo a capo nella finestra del documento     Selezionare questa opzione per mandare a capo il testo nella finestra contenente il documento, in modo da semplificarne la lettura sullo schermo.

Mostra segnaposto per immagini     Selezionare questa opzione per visualizzare una casella vuota al posto di ogni immagine nei documenti. Questa opzione consente di scorrere più rapidamente un documento che contiene molte immagini.

Mostra disegni e caselle di testo sullo schermo     Selezionare questa opzione per visualizzare gli oggetti creati con gli strumenti di disegno di Word nella visualizzazione Layout di stampa o Layout Web. Deselezionarla per nascondere i disegni e accelerare la visualizzazione dei documenti che contengono molti disegni. I disegni verranno stampati anche se si deseleziona la casella di controllo.

Mostra animazione testo     Selezionare questa opzione per visualizzare le animazioni del testo sullo schermo. Deselezionare la casella di controllo per vedere l'aspetto che avrà il testo stampato.

Nota : Usare questa opzione quando si visualizza testo animato nei documenti creati in una versione di Outlook precedente a Word 2007. La versione corrente di Outlook non consente più di creare testo animato.

Mostra caratteri di controllo     Selezionare questa opzione per visualizzare caratteri di controllo da destra a sinistra.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

Mostra segnalibri     Selezionare questa opzione per visualizzare i segnalibri sullo schermo. Se si assegna un segnalibro a un elemento, l'elemento con segnalibro viene visualizzato tra parentesi quadre ([…]). Se si assegna un segnalibro a una posizione, il segnalibro viene visualizzato come cursore a I. Le parentesi quadre e il cursore a I non vengono stampati.

Mostra i limiti del testo     Selezionare questa opzione per visualizzare le linee punteggiate attorno ai margini del testo, alle colonne e ai paragrafi. I limiti sono forniti per scopi di layout, ma non vengono visualizzati nei documenti stampati.

Mostra indicatori di taglio     Selezionare questa opzione per visualizzare gli angoli dei margini.

Mostra codici di campo anziché i relativi valori     Selezionare questa opzione per visualizzare i codici di campo invece dei risultati dei campi nei documenti. Ad esempio, è possibile che venga visualizzato { TIME @\"MMMM, d, YYYY" } invece di 4 febbraio 2008. Deselezionare la casella di controllo per visualizzare i risultati dei campi.

Indipendentemente da questa impostazione, per passare dalla visualizzazione dei codici di campo alla visualizzazione dei risultati dei campi e viceversa è sufficiente premere ALT+F9.

Ombreggiatura campo     Questa opzione mostra se e quando i campi sono ombreggiati. Nell'elenco selezionare Sempre o Se selezionato per applicare l'ombreggiatura ai campi. L'ombreggiatura dei campi ne facilita il riconoscimento. L'ombreggiatura viene visualizzata sullo schermo, ma non nel documento stampato.

Numerale     Questa opzione determina l'aspetto dei numerali nei documenti. Selezionare una voce nell'elenco.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua araba per la modifica del testo.

  • Arabo Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in un formato familiare agli utenti che parlano italiano e altre lingue europee.

  • Hindi Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in un formato familiare agli utenti che parlano arabo o hindi.

  • Contesto Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in base alla lingua del testo adiacente.

  • Sistema Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in base alle impostazioni internazionali nel Pannello di controllo.

Nomi mesi     Questa opzione determina il modo in cui vengono visualizzati i nomi dei mesi del calendario occidentale (gregoriano) nel testo in arabo. Selezionare una voce nell'elenco.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua araba per la modifica del testo.

  • Arabo Selezionare questa opzione per usare i nomi dei mesi nativi arabi.

  • Inglese traslitterato Selezionare questa opzione per compitare i nomi dei mesi del calendario occidentale (gregoriano) con la pronuncia inglese usando il testo arabo.

  • Francese traslitterato Selezionare questa opzione per compitare i nomi dei mesi del calendario occidentale (gregoriano) con la pronuncia francese usando il testo arabo.

Segni diacritici     Questa opzione visualizza i segni diacritici nel documento.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua che usa i segni diacritici per la modifica del testo.

  • Usa questo colore per segni diacritici Selezionare questa opzione per specificare un colore per la visualizzazione di tutti i segni diacritici, indipendentemente dal colore dei segni stessi nel documento originale. Selezionare un colore nell'elenco.

Usa caratteri bozza nelle visualizzazioni Bozza e Struttura     Nei computer con risorse estremamente limitate selezionare questa opzione per velocizzare la visualizzazione dei documenti.

  • Nome     Selezionare il tipo di carattere da usare per le bozze dei documenti. L'opzione è disponibile solo se si seleziona la casella di controllo Usa caratteri bozza nelle visualizzazioni Bozza e Struttura.

  • Dimensioni     Selezionare la dimensione in punti dei caratteri bozza. L'opzione è disponibile solo se si seleziona la casella di controllo Usa caratteri bozza nelle visualizzazioni Bozza e Struttura.

Visualizzazione documento     Questa opzione specifica la direzione del testo per i nuovi documenti.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

  • Da destra a sinistra Selezionare questa opzione per usare il layout da destra verso sinistra nei documenti, ad esempio con i paragrafi che iniziano a destra e il testo che procede verso sinistra.

  • Da sinistra a destra Selezionare questa opzione per usare il layout da sinistra verso destra nei documenti, ad esempio con i paragrafi che iniziano a sinistra e il testo che procede verso destra.

Sostituzione tipi di carattere     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Sostituzione tipi di carattere. Questa opzione consente di stabilire se il documento attivo usa tipi di carattere che non sono disponibili nel computer. In questo caso è possibile usare la finestra di dialogo per specificare un tipo di carattere sostitutivo.

Inizio pagina

Visualizzazione

Mostra questo numero di documenti recenti     Immettere il numero di elementi, compreso tra 1 e 50, da visualizzare nell'elenco Documenti recenti.

Nota : Solo ai primi nove file dell'elenco viene assegnato un tasto di scelta rapida. È possibile aprire questi documenti premendo ALT+F seguito da un numero da 1 a 9.

Mostra unità di misura in     Selezionare l'unità di misura da usare per il righello orizzontale e per le misure digitate nelle finestre di dialogo.

Larghezza riquadro area di stile nelle visualizzazioni Bozza e Struttura     Digitare un decimale positivo, ad esempio 0,5, nella casella per aprire l'area di stile, in cui sono visualizzati i nomi degli stili applicati al testo. Per chiudere l'area di stile, immettere 0.

Mostra misura in larghezza caratteri     Selezionare questa opzione per usare la larghezza dei caratteri come base per l'allineamento del testo, ad esempio nel righello verticale e orizzontale.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo.

Mostra pixel per le funzionalità HTML     Selezionare questa opzione per usare i pixel come unità di misura predefinita nelle finestre di dialogo relative alle caratteristiche HTML.

Mostra tutte le finestre sulla barra delle applicazioni     Selezionare questa opzione per visualizzare un'icona sulla barra delle applicazioni di Microsoft Windows per ogni finestra aperta in un'applicazione di Microsoft Office. Se si deseleziona questa casella di controllo, viene inserita una singola icona per ogni programma aperto nella barra delle applicazioni.

Mostra tasti di scelta rapida nella descrizione comandi     Selezionare questa opzione per visualizzare le scelte rapide da tastiera nelle descrizioni comandi.

Mostra barra di scorrimento orizzontale     Selezionare questa opzione per visualizzare la barra di scorrimento orizzontale nella parte inferiore della finestra del documento.

Mostra barra di scorrimento verticale     Selezionare questa opzione per visualizzare la barra di scorrimento verticale sul lato della finestra del documento.

  • Barra di scorrimento a sinistra Selezionare questa opzione per posizionare la barra di scorrimento verticale sul lato sinistro della finestra del documento. Usare questa opzione quando si lavora con documenti che usano prevalentemente testo da destra a sinistra.

    L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

Mostra righello verticale nella visualizzazione Layout di stampa     Selezionare questa opzione per visualizzare il righello verticale sul lato della finestra del documento. Selezionare anche la casella di controllo Righello nel gruppo Mostra/Nascondi della scheda Visualizza sulla barra multifunzione, componente dell'interfaccia utente Microsoft Office Fluent.

  • Mostra righello destro nella visualizzazione Layout di stampa Selezionare questa opzione per visualizzare il righello verticale sul lato destro della finestra del documento.

    L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

Ottimizza posizionamento dei caratteri per il layout anziché per la leggibilità     Selezionare questa opzione per visualizzare il posizionamento dei caratteri in modo accurato, così come risulterà nel documento stampato rispetto ai blocchi di testo. La spaziatura tra i caratteri può risultare errata quando questa opzione è attivata. Per facilitare la lettura sullo schermo, disattivare questa opzione.

Disattiva accelerazione grafica hardware    Selezionare questa opzione per interrompere l'uso della scheda grafica del computer per il rendering di forme tridimensionali, effetti forma ed effetti di testo.

Inizio pagina

Stampa

Usa qualità bozza     Selezionare questa opzione per stampare il documento con una formattazione minima, per accelerare il processo di stampa. Molte stampanti non supportano questa funzione.

Stampa in background     Selezionare questa opzione per stampare i documenti in background e continuare a lavorare durante la stampa. Questa opzione richiede una maggior quantità di memoria disponibile per consentire all'utente di lavorare e stampare nello stesso momento. Se il lavoro sul documento durante la stampa diventa eccessivamente lento, disattivare questa opzione.

Stampa le pagine in ordine inverso     Selezionare questa opzione per stampare le pagine in ordine inverso, a partire dall'ultima pagina del documento. Non usare questa opzione quando si stampano buste.

Tag XML     Selezionare questa opzione per stampare i tag XML per gli elementi XML applicati a un documento XML. Al documento deve essere allegato uno schema ed è necessario applicare gli elementi forniti dallo schema allegato. I tag vengono visualizzati nel documento stampato.

Codici di campo     Selezionare questa opzione per stampare i codici di campo invece dei i risultati del campo, ad esempio { TIME @\"MMMM, d, YYYY" } invece di 4 febbraio 2008.

Consenti aggiornamento dei campi contenenti revisioni prima della stampa    Selezionare questa opzione per assicurarsi che i codici di campo inseriti quando erano attivate le revisioni verranno stampati con il testo modificato.

Fronte del foglio     Selezionare questa opzione per stampare il lato anteriore di ciascun foglio quando si usa una stampante che non ha la funzionalità fronte retro. Le pagine vengono stampate in ordine inverso in modo che, quando si capovolge la pila per la stampa sul retro, le pagine vengano stampate nell'ordine corretto.

Retro del foglio     Selezionare questa opzione per stampare il retro di ciascun foglio quando si usa una stampante che non ha la funzionalità fronte retro. Le pagine vengono stampate in ordine crescente, in modo che corrispondano a una pila di pagine stampata sul lato anteriore in ordine inverso.

Adatta contenuto per formati A4 o 21,6 x 27,9 cm     Selezionare questa opzione per modificare automaticamente i documenti pensati per fogli da 21,6 x 27,9 cm in modo che si adattino al formato A4 e per modificare i documenti pensati per il formato A4 in modo che si adattino ai fogli da 21,6 x 27,9 cm. Questa opzione ha effetto solo se il formato della carta A4 o 21,6 x 27,9 cm nella stampante non corrisponde a quello impostato nella scheda Layout di pagina di Word. Questa opzione si applica solo alle stampe, non alla formattazione.

Cassetto predefinito     Questa opzione visualizza il cassetto della stampante usato per impostazione predefinita. Per seguire le impostazioni della stampante, selezionare Usa impostazioni stampante. Per scegliere un cassetto specifico, selezionarlo nell'elenco. Le opzioni nell'elenco dipendono dalla configurazione della stampante.

Inizio pagina

Durante la stampa del documento

Durante la stampa del documento     Selezionare il documento a cui applicare questa impostazione di stampa. Nell'elenco selezionare il nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Stampa PostScript sul testo     Selezionare questa opzione per stampare codice PostScript quando un documento contiene campi PRINT.

Stampa solo i dati dei moduli     Selezionare questa opzione per stampare i dati immessi in un modulo online senza stampare il modulo.

Inizio pagina

Salva

Chiedi conferma prima di salvare il modello Normal     Selezionare questa opzione per visualizzare, quando si chiude Word, un messaggio che chiede se salvare le eventuali modifiche al modello predefinito. Le modifiche al modello predefinito avranno effetto su tutti i nuovi documenti creati, quindi è consigliabile attivare la ricezione di avvisi quando il modello viene modificato. Se si deseleziona questa casella di controllo, le modifiche vengono salvate automaticamente senza chiedere conferma.

Crea sempre copia di backup     Selezionare questa opzione per creare una copia di backup di un documento ogni volta che si salva il documento. Ogni copia di backup sostituisce la copia di backup precedente. Word aggiunge la frase "Backup di" al nome file e l'estensione file WBK a tutte le copie di backup. Le copie di backup vengono salvate nella stessa cartella del documento originale.

Copia nel computer i file archiviati in remoto e aggiorna il file remoto al salvataggio     Selezionare questa opzione per archiviare temporaneamente una copia locale di un file archiviato in una rete o un'unità rimovibile. Quando si salva la copia locale, Word salva le modifiche apportate alla copia originale. Se il file originale non è disponibile, Word chiede di salvare il file in un'altra posizione per evitare la perdita di dati.

Consenti salvataggio in background     Selezionare questa opzione per salvare il documento mentre si lavora. Nella barra di stato viene visualizzato un misuratore di stato quando Word esegue un salvataggio in background.

Inizio pagina

Fedeltà in caso di condivisione di

Fedeltà in caso di condivisione di     Selezionare il documento a cui applicare questa impostazione. Nell'elenco selezionare il nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Salva dati del modulo come file di testo delimitato     Selezionare questa opzione per salvare in un formato testo normale i dati immessi in un modulo online come singolo file di testo con valori delimitati da tabulazioni. È quindi possibile importare il contenuto del file in un database.

Incorpora dati linguistici     Selezionare questa opzione per salvare i dati linguistici, ad esempio il testo vocale e scritto a mano.

Inizio pagina

Generale

Associa suoni agli eventi     Selezionare questa opzione per aggiungere suoni a determinate azioni o eventi in Word e altre applicazioni in Microsoft Office System 2007. Ad esempio, Word può riprodurre un suono quando completa un processo. Per modificare il suono associato a un evento, aprire la cartella dei suoni e dei dispositivi audio nel Pannello di controllo. Il computer deve avere una scheda audio per poter riprodurre la maggior parte dei suoni.

Associa animazioni agli eventi     Selezionare questa opzione per aggiungere un'animazione al movimento del puntatore in Word e in altre applicazioni di Office. Questa opzione fornisce anche cursori animati per azioni come la stampa, il salvataggio, la formattazione automatica e le operazioni di ricerca e sostituzione.

Conferma conversione formato file all'apertura     Selezionare questa opzione per scegliere il convertitore di file usato da Word per aprire i file creati in un altro programma. Deselezionare questa casella di controllo se si vuole che Word selezioni automaticamente un convertitore.

Aggiorna collegamenti automatici all'apertura     Selezionare questa opzione per aggiornare automaticamente il contenuto collegato ad altri file ogni volta che si apre un documento.

Consenti apertura dei documenti in visualizzazione Bozza     Selezionare questa opzione per poter aprire un documento in visualizzazione Bozza.

Nota : Per aprire un documento in visualizzazione Bozza per impostazione predefinita, è necessario attivare questa opzione e scegliere Bozza nel gruppo Visualizzazioni documento della scheda Visualizza. Apportare alcune modifiche al documento, quindi salvarlo.

Attiva rimpaginazione in background     Selezionare questa opzione per reimpaginare automaticamente i documenti mentre si lavora. Questa opzione è disponibile solo nelle visualizzazioni Bozza e Struttura. Se si deseleziona questa casella di controllo, i numeri di pagina non vengono aggiornati quando sono visualizzati nella barra di stato finché non si passa alla visualizzazione Layout di stampa.

Mostra errori dell'interfaccia utente dei componenti aggiuntivi     Selezionare questa opzione per visualizzare i messaggi di errore di programmi che consentono di personalizzare l'interfaccia utente. Questa opzione è particolarmente utile per gli autori di soluzioni software, perché offre informazioni per il debug di personalizzazioni dell'interfaccia utente.

Mostra contenuto di Office.com inviato dai clienti    Selezionare questa opzione per visualizzare i modelli e le immagini creati dai clienti oltre al contenuto fornito da Microsoft Office.

Indirizzo postale     Digitare l'indirizzo da usare come indirizzo del mittente predefinito in Word per buste e lettere.

Directory predefinite     Fare clic qui per visualizzare la posizione di archiviazione predefinita per documenti, modelli e altri elementi creati e usati in Word. Nella finestra di dialogo Directory predefinite fare clic sull'elemento da modificare, quindi scegliere Modifica per impostare un nuovo percorso predefinito.

Le posizioni predefinite per i modelli e la cartella di avvio vengono considerate percorsi attendibili. Se si cambia la posizione, verificare che la nuova cartella sia sicura.

Opzioni Web     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Opzioni Web. Usare questa finestra di dialogo per impostare le opzioni per creare pagine Web con Word.

Inizio pagina

Compatibilità

Documenti Word 6.0/95 inglese     Questa opzione specifica le preferenze per la conversione del testo. A volte, le versioni precedenti di Word venivano usate insieme ad applicazioni di terze parti progettate per supportare la lingua cinese o coreana in una versione in lingua inglese di Microsoft Windows. Se l'uso di questi componenti aggiuntivi produce la visualizzazione di testo errato in un documento che si vuole aprire, è possibile usare queste opzioni per convertire il documento in modo che il testo venga visualizzato correttamente. Dopo avere aperto correttamente il file, assicurarsi di reimpostare questa opzione su Senza testo asiatico. In caso contrario, i file archiviati correttamente potrebbero essere aperti in modo non corretto.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo.

  • Con testo asiatico Selezionare questa opzione se si sa che il documento contiene testo in lingue dell'Asia orientale, in modo da visualizzarlo correttamente.

  • Senza testo asiatico Selezionare questa opzione dopo aver aperto il file per visualizzare il testo in modo corretto.

  • Rileva automaticamente testo asiatico Selezionare questa opzione se non si è certi che il documento contenga testo in lingue dell'Asia orientale. Word cerca di rilevare il testo in lingue dell'Asia orientale e visualizzarlo correttamente.

Inizio pagina

Opzioni di compatibilità per

Opzioni di compatibilità per     Selezionare il documento a cui applicare queste impostazioni. Nell'elenco selezionare il nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Disponi il documento come se fosse creato in     Selezionare il programma di elaborazione di testo che si prevede di usare per aprire il documento. Le impostazioni nell'elenco Opzioni layout cambiano in base al programma di elaborazione di testo selezionato. Per specificare una configurazione personalizzata delle impostazioni, selezionare Personalizzato.

Opzioni layout     Elenca le opzioni per il layout del documento. Selezionare le caselle di controllo per le opzioni desiderate.

Inizio pagina

Per scegliere le opzioni avanzate di Word, fare clic sul pulsante Microsoft Office Comando Interrompi registrazione nel gruppo Codice della scheda Sviluppo > Opzioni di Word, quindi selezionare Avanzate nel riquadro sinistro.

In questo articolo

Opzioni di modifica

Taglio, copia e incollamento

Visualizzazione del contenuto del documento

Visualizzazione

Stampa

Durante la stampa del documento

Salva

Fedeltà in caso di condivisione di

Generale

Compatibilità

Opzioni di compatibilità per

Opzioni di modifica

La digitazione sostituisce il testo selezionato     Selezionare questa opzione per eliminare il testo selezionato quando si inizia a digitare. Se si deseleziona questa casella di controllo, Microsoft Office Word inserisce il nuovo testo davanti al testo selezionato e quest'ultimo non viene eliminato.

Seleziona automaticamente parola intera durante la selezione     Scegliere questa opzione per selezionare parole intere quando si seleziona una parte di una parola e quindi una parte della parola successiva. Quando questa opzione è attivata e si fa doppio clic su una parola, Word seleziona una parola e lo spazio che la segue.

Consenti trascinamento della selezione per il testo     Selezionare questa opzione per poter spostare o copiare il testo selezionato mediante trascinamento. Per spostare il testo, selezionarlo, quindi trascinarlo in una nuova posizione. Per copiare il testo, selezionarlo e trascinare la selezione nella nuova posizione tenendo premuto CTRL.

Usa CTRL + clic per visitare collegamento     Selezionare questa opzione per semplificare la modifica del testo dei collegamenti ipertestuali. Quando l'opzione è attivata, è necessario premere CTRL mentre si fa clic sul collegamento per poterlo aprire. Quando invece è disattivata, facendo clic sul collegamento viene aperta la pagina di destinazione, quindi la modifica del testo del collegamento risulterà più difficile.

Crea automaticamente area di disegno durante l'inserimento di Forme     Selezionare questa opzione per inserire un'area di disegno attorno agli oggetti disegno o ai disegni e alla scrittura a penna quando vengono inseriti nel documento. Un'area di disegno consente di disporre le immagini e gli oggetti disegno, nonché di spostarli in gruppo.

Usa selezione logica del paragrafo     Selezionare questa opzione per includere il segno di paragrafo nella selezione del paragrafo. Se si include anche il segno di paragrafo quando si taglia e incolla un paragrafo, non si lascia un paragrafo vuoto e la formattazione viene mantenuta.

Usa cursore intelligente     Selezionare questa opzione per specificare che il cursore si sposta durante lo scorrimento in basso o in alto. Quando si premono i tasti di direzione (freccia SINISTRA, freccia DESTRA, freccia SU e freccia GIÙ) dopo lo scorrimento, il cursore si muove in base alla pagina visualizzata e non in base alla posizione occupata in precedenza.

Usa il tasto INS per controllare la modalità sovrascrittura     Selezionare questa opzione per attivare o disattivare la modalità sovrascrittura premendo INS.

  • Usa modalità sovrascrittura     Selezionare questa opzione per sostituire il testo esistente durante la digitazione, un carattere alla volta. Se si seleziona Usa il tasto INS per controllare la modalità sovrascrittura, è possibile attivare o disattivare questa opzione premendo INS.

Aggiungi virgolette per i numeri dell'alfabeto ebraico     Selezionare questa opzione per aggiungere virgolette doppie (") alla numerazione.

L'opzione è disponibile solo se è abilitato l'ebraico per la modifica del testo.

Chiedi conferma aggiornamento stile     Selezionare questa opzione per visualizzare un messaggio quando si modifica direttamente il testo al quale è applicato uno stile e quindi si riapplica lo stile al testo modificato. Quando viene visualizzato il messaggio, è possibile aggiornare lo stile in base alle modifiche recenti o riapplicare la formattazione a esso associata.

Usa stile Normale per elenchi puntati o numerati     Selezionare questa opzione per basare gli stili elenco sullo stile di paragrafo Normale invece che sullo stile elenco del paragrafo.

Tieni traccia della formattazione     Selezionare questa opzione per tenere traccia della formattazione durante la digitazione. In questo modo sarà possibile applicare facilmente la stessa formattazione anche in altre posizioni. Questa opzione deve essere attivata per poter usare il comando Seleziona testo con formattazione simile nel menu di scelta rapida che compare quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sul testo selezionato. Per visualizzare un elenco delle opzioni di formattazione usate, fare clic sul comando Opzioni nel riquadro Stile, quindi selezionare le caselle di controllo Formattazione paragrafo, Formattazione carattere e Formattazione elenchi puntati e numerati.

  • Segna differenze di formattazione     Selezionare questa opzione per contrassegnare la formattazione con una sottolineatura blu ondulata quando è simile, ma non esattamente identica, ad altre formattazioni nei documenti. Per usare questa opzione è necessario selezionare anche la casella di controllo Tieni traccia della formattazione.

Consenti modifiche nel punto di doppio clic     Selezionare questa opzione per inserire testo, elementi grafici, tabelle o altri elementi in un'area vuota di un documento facendo doppio clic al suo interno. La caratteristica Doppio clic e modifica inserisce automaticamente i paragrafi e applica l'allineamento necessario per posizionare l'elemento nel punto in cui si è fatto doppio clic. È disponibile solo nelle visualizzazioni Layout di stampa e Layout Web.

  • Stile di paragrafo predefinito Selezionare lo stile applicato al testo quando si usa la caratteristica Doppio clic e modifica.

Spostamento cursore     Specifica la direzione in cui si sposta il cursore quando si premono i tasti di direzione sulla tastiera.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

  • Logico Selezionare questa opzione per spostare il cursore in base alla direzione del testo. Ad esempio, se si usano i tasti di direzione per spostarsi tra testo in arabo e in inglese in una stessa frase, il cursore si sposta da destra a sinistra nel testo arabo, quindi inizia dal carattere più a sinistra nella parola inglese e avanza da sinistra a destra.

  • Visivo Selezionare questa opzione per spostare il cursore al carattere successivo visivamente adiacente. Ad esempio, se si usano i tasti di direzione per spostarsi da destra a sinistra in un testo in arabo e in inglese contenuto in una stessa frase, il tasto di direzione si sposta da destra a sinistra indipendentemente dalla direzione del testo.

Selezione con il cursore     Questa opzione specifica in che modo viene selezionato il testo quando si estende la selezione.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

  • Blocco Selezionare questa opzione per disporre il testo nelle righe mentre si seleziona verso il basso, con tutte le righe selezionate della stessa larghezza.

  • Continuo Selezionare questa opzione per disporre il testo nelle righe mentre si seleziona verso il basso e modificare la larghezza dell'ultima riga del blocco.

Usa controllo sequenza     Selezionare questa opzione per verificare se un carattere appena digitato appare nella sequenza corretta per poterlo usare come segno di tono, diacritico o di vocale da posizionare sopra, sotto, davanti o dietro la consonante cui è associato.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con alfabeto non latino per la modifica del testo.

  • Digita e sostituisci Selezionare questa opzione per sostituire il carattere digitato in precedenza con quello appena digitato se i due caratteri non possono coesistere nello stesso cluster di testo.

Applica tipi di carattere asiatici anche al testo in alfabeto latino     Selezionare questa opzione per modificare i caratteri dell'alfabeto latino nel carattere asiatico selezionato quando viene applicato al testo selezionato. Deselezionare la casella di controllo se si vuole lasciare inalterati i caratteri dell'alfabeto latino quando si applica il carattere asiatico al resto del documento.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo.

Cambio automatico di tastiera in base alla lingua del testo circostante     Selezionare questa opzione per modificare la lingua e i caratteri della tastiera in base alla lingua del testo sul quale è posizionato il cursore. Se si deseleziona l'opzione, viene modificato solo il carattere.

L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Utilizza la modalità &IME legacy per attivare la modalità di sovrascrittura     Selezionare questa opzione per consentire la sostituzione dei caratteri esistenti (sovrascrittura) con i caratteri digitati quando si usa un editor IME (Input Method Editor) in un computer che esegue il sistema operativo Microsoft Windows XP. Se Word è installato in un computer con Windows Vista, questa opzione non viene visualizzata perché la modalità di sovrascrittura è supportata automaticamente.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Attiva controllo IME     Selezionare questa opzione per avviare un editor IME (Input Method Editor) e deselezionarla per arrestarlo.

L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

IME TrueInline     Selezionare questa opzione per usare un'interfaccia in linguaggio naturale nei computer in cui è configurato IME (Input Method Editor).

L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Impostazioni IME     Selezionare questa opzione per aprire la finestra delle proprietà della modalità IME, in cui è possibile impostare o modificare le opzioni per il testo, la tastiera, la conversione dei caratteri e altre opzioni relative all'IME attivo.

L'opzione è disponibile solo se una lingua orientale è abilitata per la modifica del testo ed è installato un editor IME (Input Method Editor) per la digitazione dei caratteri asiatici.

Inizio pagina

Tagliare, copiare e incollare

Incollamento nello stesso documento     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando un contenuto viene incollato nello stesso documento da cui è stato copiato. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione origine (impostazione predefinita)     Questa opzione mantiene gli stili di carattere e la formattazione diretta applicata al testo copiato. La formattazione diretta include caratteristiche come la dimensione del carattere, il corsivo o altri elementi di formattazione non inclusi nello stile paragrafo.

  • Applica formattazione di destinazione     Questa opzione elimina la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Incollamento tra documenti     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando il contenuto copiato viene copiato da un altro documento di Word. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione originale (impostazione predefinita)     Questa opzione mantiene la formattazione applicata al testo copiato. Le eventuali definizioni di stile associate al testo copiato vengono copiate nel documento di destinazione.

  • Applica formattazione di destinazione     Questa opzione elimina la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Incollamento tra documenti in caso di conflitto tra le definizioni degli stili     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando il contenuto copiato viene copiato da un altro documento di Word e lo stile assegnato al testo copiato è definito in modo diverso nel documento in cui viene incollato il testo. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione originale     Questa opzione mantiene l'aspetto del testo copiato assegnando lo stile Normale al testo incollato e applicando la formattazione diretta. La formattazione diretta include caratteristiche come la dimensione del carattere, il corsivo o altri elementi di formattazione per simulare la definizione di stile del testo copiato.

  • Usa stili di destinazione (impostazione predefinita)     Questa opzione conserva il nome dello stile associato al testo copiato, ma usa la definizione di stile del documento in cui il testo viene incollato. Si supponga ad esempio di copiare testo con lo stile Titolo 1 da un documento a un altro. In uno dei documenti lo stile Titolo 1 è definito come Arial grassetto, 14 punti, mentre in quello in cui si incolla il testo il Titolo 1 è definito come Cambria grassetto, 16 punti. Quando si usa l'opzione Usa stili di destinazione, nel testo incollato verrà usato lo stile Titolo 1, Cambria grassetto, 16 punti.

  • Applica formattazione di destinazione     Questa opzione elimina la definizione di stile e la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume la definizione di stile del documento in cui viene incollato.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Incollare da altre applicazioni     Questa opzione mostra il comportamento predefinito quando il contenuto copiato viene incollato da un altro programma. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • Mantieni formattazione origine (impostazione predefinita)     Questa opzione mantiene la formattazione del testo copiato.

  • Applica formattazione di destinazione     Questa opzione elimina la maggior parte della formattazione applicata direttamente al testo copiato, mantenendo però la formattazione considerata enfasi, come il grassetto e il corsivo, quando è applicata solo a una parte della selezione. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle caratteristiche di formattazione diretta applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo.

  • Mantieni solo il testo     Questa opzione elimina tutta la formattazione e gli elementi non testuali, come le immagini o le tabelle. Il testo assume le caratteristiche di stile del paragrafo in cui viene incollato, oltre alle proprietà di formattazione diretta o di stile del carattere applicate al testo che precede immediatamente il cursore quando si incolla il testo. Gli elementi grafici vengono rimossi e le tabelle convertite in una serie di paragrafi.

Inserisci/incolla immagini come     Questa opzione mostra in che modo vengono inserite le immagini rispetto al testo del documento. È possibile inserire le immagini in linea con il testo, consentire lo spostamento delle immagini con il testo oppure disporre il testo attorno, davanti o dietro le immagini. Nell'elenco a discesa selezionare una delle opzioni seguenti:

  • In linea con il testo     Questa opzione inserisce l'elemento grafico in un paragrafo come se si trattasse di testo. Si tratta dell'opzione usata per impostazione predefinita. L'elemento grafico si sposta quando si aggiunge o si elimina testo. È possibile trascinarlo per riposizionarlo esattamente come quando si trascina il testo.

  • Incorniciato     Questa opzione dispone il testo intorno a tutti i lati di un quadrato che racchiude l'elemento grafico. Quest'ultimo non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Ravvicinato     Questa opzione dispone il testo attorno all'elemento grafico in una forma irregolare che circonda l'immagine effettiva. L'elemento grafico non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Dietro al testo     Questa opzione inserisce l'elemento grafico in modo che si trovi su un livello indipendente dietro al testo. L'elemento grafico non viene contornato da alcun bordo e non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Davanti al testo     Questa opzione inserisce l'elemento grafico in modo che si trovi su un livello indipendente davanti al testo. L'elemento grafico non viene contornato da alcun bordo e non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • All'interno     Questa opzione consente di disporre il testo intorno all'elemento grafico, riempiendo anche lo spazio creato da una forma concava, ad esempio una falce di luna crescente. L'elemento grafico non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

  • Sopra e sotto     Questa opzione impedisce la disposizione del testo ai lati dell'elemento grafico. Quest'ultimo non si sposta quando si aggiunge o si elimina testo, ma può essere trascinato per riposizionarlo.

Mantieni elenchi puntati e numerati se si incolla testo con l'opzione Mantieni solo il testo     Selezionare questa opzione per convertire gli elenchi puntati e numerati in simboli di testo.

Usa il tasto INS per incollare     Selezionare questa opzione per usare il tasto INS per inserire il contenuto degli Appunti di Office in un documento.

Mostra pulsanti per la funzione Incolla     Selezionare questa opzione per visualizzare il pulsante Opzioni Incolla quando si incolla contenuto. Il pulsante Opzioni Incolla consente di sostituire o di modificare le impostazioni configurate in questa sezione della finestra di dialogo Opzioni di Word.

Taglia e incolla logico     Selezionare questa opzione per modificare automaticamente la formattazione mentre si incolla il testo. Dopo aver selezionato questa casella di controllo, è possibile fare clic su Impostazioni per impostare altre opzioni per la funzione Incolla.

  • Impostazioni     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Impostazioni, in cui è possibile configurare il comportamento predefinito quando si unisce, si taglia e si incolla il testo. Per sostituire il comportamento predefinito, usare il pulsante Opzioni Incolla che viene visualizzato quando si incolla il contenuto degli Appunti nel documento. Questo pulsante è disponibile solo quando l'opzione Taglia e incolla logico è attivata.

    • Usa opzioni predefinite per     Fare clic su un elemento nell'elenco per preselezionare una configurazione di opzioni nella finestra di dialogo. Per selezionare la propria configurazione di opzioni, fare clic su Personalizzato nell'elenco.

    • Regola automaticamente spaziatura delle parole e delle frasi     Selezionare questa opzione per rimuovere gli spazi in eccesso quando si elimina testo o per aggiungere gli spazi necessari quando si incolla testo dagli Appunti.

    • Regola spaziatura dei paragrafi incollati     Selezionare questa opzione per impedire la creazione di paragrafi vuoti e la spaziatura incoerente dei paragrafi.

    • Regola l'allineamento e la formattazione della tabella quando si incolla     Selezionare questa opzione per controllare la formattazione e l'allineamento delle tabelle. Quando questa opzione è attivata, le singole celle vengono incollate come testo, le parti di tabella vengono incollate come righe in una tabella esistente, invece che come tabella annidata, e quando si aggiunge una tabella a una tabella esistente, la tabella incollata viene regolata in base a quella esistente.

    • Proprietà stile logico     La selezione di questa opzione non ha alcun effetto. Per regolare il comportamento degli stili quando si incolla contenuto, usare le opzioni Incollamento disponibili nella sezione Taglio, copia e incollamento delle opzioni Impostazioni avanzate.

    • Unisci formattazione se si incolla da Microsoft Office PowerPoint     Selezionare questa opzione per controllare i risultati quando si incolla contenuto da una presentazione di PowerPoint. Quando questa opzione è attivata, al testo incollato viene applicata la formattazione del testo o della tabella adiacente, all'elenco incollato viene applicato lo stile di punti, numeri o elenco usato più di recente e l'aspetto di elementi quali tabelle, collegamenti ipertestuali, immagini, oggetti OLE e forme viene mantenuto come era in origine in PowerPoint.

    • Regola formattazione se si incolla da Microsoft Office Excel     Selezionare questa opzione per controllare i risultati quando si incollano dati da Excel. Quando questa opzione è attivata, i dati incollati vengono inseriti in una tabella e i grafici vengono incollati come immagini invece che come oggetti OLE.

    • Unisci elenchi incollati con elenchi adiacenti     Selezionare questa opzione per formattare gli elementi dell'elenco in modo coerente con l'elenco adiacente quando si incollano elementi in un elenco.

Inizio pagina

Visualizzazione del contenuto del documento

Mostra colori e immagini di sfondo nella visualizzazione Layout di stampa     Selezionare questa opzione per visualizzare immagini e colori di sfondo.

Mostra testo a capo nella finestra del documento     Selezionare questa opzione per mandare a capo il testo nella finestra contenente il documento, in modo da semplificarne la lettura sullo schermo.

Mostra segnaposto per immagini     Selezionare questa opzione per visualizzare una casella vuota al posto di ogni immagine nei documenti. Questa opzione consente di scorrere più rapidamente un documento che contiene molte immagini.

Mostra disegni e caselle di testo sullo schermo     Selezionare questa opzione per visualizzare gli oggetti creati con gli strumenti di disegno di Word nella visualizzazione Layout di stampa o Layout Web. Deselezionarla per nascondere i disegni e accelerare la visualizzazione dei documenti che contengono molti disegni. I disegni verranno stampati anche se si deseleziona la casella di controllo.

Mostra animazione testo     Selezionare questa opzione per visualizzare le animazioni del testo sullo schermo. Deselezionare la casella di controllo per vedere l'aspetto che avrà il testo stampato.

Usare questa opzione quando si visualizza testo animato nei documenti creati in una versione di Outlook precedente a Word 2007. La versione corrente di Outlook non consente più di creare testo animato.

Mostra caratteri di controllo     Selezionare questa opzione per visualizzare caratteri di controllo da destra a sinistra.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

Mostra segnalibri     Selezionare questa opzione per visualizzare i segnalibri sullo schermo. Se si assegna un segnalibro a un elemento, l'elemento con segnalibro viene visualizzato tra parentesi quadre ([…]). Se si assegna un segnalibro a una posizione, il segnalibro viene visualizzato come cursore a I. Le parentesi quadre e il cursore a I non vengono stampati.

Mostra smart tag     Selezionare questa opzione per visualizzare una sottolineatura punteggiata viola sotto il testo riconosciuto come smart tag.

Mostra i limiti del testo     Selezionare questa opzione per visualizzare le linee punteggiate attorno ai margini del testo, alle colonne e ai paragrafi. I limiti sono forniti per scopi di layout, ma non vengono visualizzati nei documenti stampati.

Mostra indicatori di taglio     Selezionare questa opzione per visualizzare gli angoli dei margini.

Mostra codici di campo anziché i relativi valori     Selezionare questa opzione per visualizzare i codici di campo invece dei risultati dei campi nei documenti. Ad esempio, è possibile che venga visualizzato { TIME @\"MMMM, d, YYYY" } invece di 4 febbraio 2008. Deselezionare la casella di controllo per visualizzare i risultati dei campi.

Indipendentemente da questa impostazione, per passare dalla visualizzazione dei codici di campo alla visualizzazione dei risultati dei campi e viceversa è sufficiente premere ALT+F9.

Ombreggiatura campo     Questa opzione mostra se e quando i campi sono ombreggiati. Nell'elenco selezionare Sempre o Se selezionato per applicare l'ombreggiatura ai campi. L'ombreggiatura dei campi ne facilita il riconoscimento. L'ombreggiatura viene visualizzata sullo schermo, ma non nel documento stampato.

Numerale     Questa opzione determina l'aspetto dei numerali nei documenti. Selezionare una voce nell'elenco.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua araba per la modifica del testo.

  • Arabo Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in un formato familiare agli utenti che parlano italiano e altre lingue europee.

  • Hindi Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in un formato familiare agli utenti che parlano arabo o hindi.

  • Contesto Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in base alla lingua del testo adiacente.

  • Sistema Selezionare questa opzione per visualizzare i numerali in base alle impostazioni internazionali nel Pannello di controllo.

Nomi mesi     Questa opzione determina il modo in cui vengono visualizzati i nomi dei mesi del calendario occidentale (gregoriano) nel testo in arabo. Selezionare una voce nell'elenco.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua araba per la modifica del testo.

  • Arabo Selezionare questa opzione per usare i nomi dei mesi nativi arabi.

  • Inglese traslitterato Selezionare questa opzione per compitare i nomi dei mesi del calendario occidentale (gregoriano) con la pronuncia inglese usando il testo arabo.

  • Francese traslitterato Selezionare questa opzione per compitare i nomi dei mesi del calendario occidentale (gregoriano) con la pronuncia francese usando il testo arabo.

Segni diacritici     Questa opzione visualizza i segni diacritici nel documento.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua che usa i segni diacritici per la modifica del testo.

  • Usa questo colore per segni diacritici Selezionare questa opzione per specificare un colore per la visualizzazione di tutti i segni diacritici, indipendentemente dal colore dei segni stessi nel documento originale. Selezionare un colore nell'elenco.

Usa caratteri bozza nelle visualizzazioni Bozza e Struttura     Nei computer con risorse estremamente limitate selezionare questa opzione per velocizzare la visualizzazione dei documenti.

  • Nome     Selezionare il tipo di carattere da usare per le bozze dei documenti. L'opzione è disponibile solo se si seleziona la casella di controllo Usa caratteri bozza nelle visualizzazioni Bozza e Struttura.

  • Dimensioni     Selezionare la dimensione in punti dei caratteri bozza. L'opzione è disponibile solo se si seleziona la casella di controllo Usa caratteri bozza nelle visualizzazioni Bozza e Struttura.

Visualizzazione documento     Questa opzione specifica la direzione del testo per i nuovi documenti.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

  • Da destra a sinistra Selezionare questa opzione per usare il layout da destra verso sinistra nei documenti, ad esempio con i paragrafi che iniziano a destra e il testo che procede verso sinistra.

  • Da sinistra a destra Selezionare questa opzione per usare il layout da sinistra verso destra nei documenti, ad esempio con i paragrafi che iniziano a sinistra e il testo che procede verso destra.

Sostituzione tipi di carattere     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Sostituzione tipi di carattere. Questa opzione consente di stabilire se il documento attivo usa tipi di carattere che non sono disponibili nel computer. In questo caso è possibile usare la finestra di dialogo per specificare un tipo di carattere sostitutivo.

Inizio pagina

Visualizzazione

Mostra questo numero di documenti recenti     Immettere il numero di elementi, compreso tra 1 e 50, da visualizzare nell'elenco Documenti recenti.

Solo ai primi nove file dell'elenco viene assegnato un tasto di scelta rapida. È possibile aprire questi documenti premendo ALT+F seguito da un numero da 1 a 9.

Mostra unità di misura in     Selezionare l'unità di misura da usare per il righello orizzontale e per le misure digitate nelle finestre di dialogo.

Larghezza riquadro area di stile nelle visualizzazioni Bozza e Struttura     Digitare un decimale positivo, ad esempio 0,5, nella casella per aprire l'area di stile, in cui sono visualizzati i nomi degli stili applicati al testo. Per chiudere l'area di stile, immettere 0.

Mostra misura in larghezza caratteri     Selezionare questa opzione per usare la larghezza dei caratteri come base per l'allineamento del testo, ad esempio nel righello verticale e orizzontale.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo.

Mostra pixel per le funzionalità HTML     Selezionare questa opzione per usare i pixel come unità di misura predefinita nelle finestre di dialogo relative alle caratteristiche HTML.

Mostra tutte le finestre sulla barra delle applicazioni     Selezionare questa opzione per visualizzare un'icona sulla barra delle applicazioni di Microsoft Windows per ogni finestra aperta in un'applicazione di Microsoft Office. Se si deseleziona questa casella di controllo, viene inserita una singola icona per ogni programma aperto nella barra delle applicazioni.

Mostra tasti di scelta rapida nella descrizione comandi     Selezionare questa opzione per visualizzare le scelte rapide da tastiera nelle descrizioni comandi.

Mostra barra di scorrimento orizzontale     Selezionare questa opzione per visualizzare la barra di scorrimento orizzontale nella parte inferiore della finestra del documento.

Mostra barra di scorrimento verticale     Selezionare questa opzione per visualizzare la barra di scorrimento verticale sul lato della finestra del documento.

  • Barra di scorrimento a sinistra Selezionare questa opzione per posizionare la barra di scorrimento verticale sul lato sinistro della finestra del documento. Usare questa opzione quando si lavora con documenti che usano prevalentemente testo da destra a sinistra.

    L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

Mostra righello verticale nella visualizzazione Layout di stampa     Selezionare questa opzione per visualizzare il righello verticale sul lato della finestra del documento. Selezionare anche la casella di controllo Righello nel gruppo Mostra/Nascondi della scheda Visualizza sulla barra multifunzione, componente dell'interfaccia utente Microsoft Office Fluent.

  • Mostra righello destro nella visualizzazione Layout di stampa Selezionare questa opzione per visualizzare il righello verticale sul lato destro della finestra del documento.

    L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua con scrittura da destra a sinistra per la modifica del testo.

Ottimizza posizionamento dei caratteri per il layout anziché per la leggibilità     Selezionare questa opzione per visualizzare il posizionamento dei caratteri in modo accurato, così come risulterà nel documento stampato rispetto ai blocchi di testo. La spaziatura tra i caratteri può risultare errata quando questa opzione è attivata. Per facilitare la lettura sullo schermo, disattivare questa opzione.

Inizio pagina

Stampa

Usa qualità bozza     Selezionare questa opzione per stampare il documento con una formattazione minima, per accelerare il processo di stampa. Molte stampanti non supportano questa funzione.

Stampa in background     Selezionare questa opzione per stampare i documenti in background e continuare a lavorare durante la stampa. Questa opzione richiede una maggior quantità di memoria disponibile per consentire all'utente di lavorare e stampare nello stesso momento. Se il lavoro sul documento durante la stampa diventa eccessivamente lento, disattivare questa opzione.

Stampa le pagine in ordine inverso     Selezionare questa opzione per stampare le pagine in ordine inverso, a partire dall'ultima pagina del documento. Non usare questa opzione quando si stampano buste.

Tag XML     Selezionare questa opzione per stampare i tag XML per gli elementi XML applicati a un documento XML. Al documento deve essere allegato uno schema ed è necessario applicare gli elementi forniti dallo schema allegato. I tag vengono visualizzati nel documento stampato.

Codici di campo     Selezionare questa opzione per stampare i codici di campo invece dei i risultati del campo, ad esempio { TIME @\"MMMM, d, YYYY" } invece di 4 febbraio 2008.

Fronte del foglio     Selezionare questa opzione per stampare il lato anteriore di ciascun foglio quando si usa una stampante che non ha la funzionalità fronte retro. Le pagine vengono stampate in ordine inverso in modo che, quando si capovolge la pila per la stampa sul retro, le pagine vengano stampate nell'ordine corretto.

Retro del foglio     Selezionare questa opzione per stampare il retro di ciascun foglio quando si usa una stampante che non ha la funzionalità fronte retro. Le pagine vengono stampate in ordine crescente, in modo che corrispondano a una pila di pagine stampata sul lato anteriore in ordine inverso.

Adatta contenuto per formati A4 o 21,6 x 27,9 cm     Selezionare questa opzione per modificare automaticamente i documenti pensati per fogli da 21,6 x 27,9 cm in modo che si adattino al formato A4 e per modificare i documenti pensati per il formato A4 in modo che si adattino ai fogli da 21,6 x 27,9 cm. Questa opzione ha effetto solo se il formato della carta A4 o 21,6 x 27,9 cm nella stampante non corrisponde a quello impostato nella scheda Layout di pagina di Word. Questa opzione si applica solo alle stampe, non alla formattazione.

Cassetto predefinito     Questa opzione visualizza il cassetto della stampante usato per impostazione predefinita. Per seguire le impostazioni della stampante, selezionare Usa impostazioni stampante. Per scegliere un cassetto specifico, selezionarlo nell'elenco. Le opzioni nell'elenco dipendono dalla configurazione della stampante.

Inizio pagina

Durante la stampa del documento

Durante la stampa del documento     Selezionare il documento a cui applicare questa impostazione di stampa. Nell'elenco selezionare il nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Stampa PostScript sul testo     Selezionare questa opzione per stampare codice PostScript quando un documento contiene campi PRINT.

Stampa solo i dati dei moduli     Selezionare questa opzione per stampare i dati immessi in un modulo online senza stampare il modulo.

Inizio pagina

Salva

Chiedi conferma prima di salvare il modello Normal     Selezionare questa opzione per visualizzare, quando si chiude Word, un messaggio che chiede se salvare le eventuali modifiche al modello predefinito. Le modifiche al modello predefinito avranno effetto su tutti i nuovi documenti creati, quindi è consigliabile attivare la ricezione di avvisi quando il modello viene modificato. Se si deseleziona questa casella di controllo, le modifiche vengono salvate automaticamente senza chiedere conferma.

Crea sempre copia di backup     Selezionare questa opzione per creare una copia di backup di un documento ogni volta che si salva il documento. Ogni copia di backup sostituisce la copia di backup precedente. Word aggiunge la frase "Backup di" al nome file e l'estensione file WBK a tutte le copie di backup. Le copie di backup vengono salvate nella stessa cartella del documento originale.

Copia nel computer i file archiviati in remoto e aggiorna il file remoto al salvataggio     Selezionare questa opzione per archiviare temporaneamente una copia locale di un file archiviato in una rete o un'unità rimovibile. Quando si salva la copia locale, Word salva le modifiche apportate alla copia originale. Se il file originale non è disponibile, Word chiede di salvare il file in un'altra posizione per evitare la perdita di dati.

Consenti salvataggio in background     Selezionare questa opzione per salvare il documento mentre si lavora. Nella barra di stato viene visualizzato un misuratore di stato quando Word esegue un salvataggio in background.

Inizio pagina

Fedeltà in caso di condivisione di

Fedeltà in caso di condivisione di     Selezionare il documento a cui applicare questa impostazione. Nell'elenco selezionare il nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Salva smart tag come proprietà XML nelle pagine Web     Selezionare questa opzione per salvare tutti gli smart tag in un documento in formato Extensible Markup Language (XML) all'interno di un file HTML (Hypertext Markup Language).

Salva dati del modulo come file di testo delimitato     Selezionare questa opzione per salvare in un formato testo normale i dati immessi in un modulo online come singolo file di testo con valori delimitati da tabulazioni. È quindi possibile importare il contenuto del file in un database.

Incorpora dati linguistici     Selezionare questa opzione per salvare i dati linguistici, ad esempio il testo vocale e scritto a mano.

Incorpora smart tag     Selezionare questa opzione per salvare gli smart tag come parte del documento.

Inizio pagina

Generale

Associa suoni agli eventi     Selezionare questa opzione per aggiungere suoni a determinate azioni o eventi in Word e altre applicazioni in Microsoft Office System 2007. Ad esempio, Word può riprodurre un suono quando completa un processo. Per modificare il suono associato a un evento, aprire la cartella dei suoni e dei dispositivi audio nel Pannello di controllo. Il computer deve avere una scheda audio per poter riprodurre la maggior parte dei suoni.

Associa animazioni agli eventi     Selezionare questa opzione per aggiungere un'animazione al movimento del puntatore in Word e in altre applicazioni di Office. Questa opzione fornisce anche cursori animati per azioni come la stampa, il salvataggio, la formattazione automatica e le operazioni di ricerca e sostituzione.

Conferma conversione formato file all'apertura     Selezionare questa opzione per scegliere il convertitore di file usato da Word per aprire i file creati in un altro programma. Deselezionare questa casella di controllo se si vuole che Word selezioni automaticamente un convertitore.

Aggiorna collegamenti automatici all'apertura     Selezionare questa opzione per aggiornare automaticamente il contenuto collegato ad altri file ogni volta che si apre un documento.

Consenti apertura dei documenti in visualizzazione Bozza     Selezionare questa opzione per poter aprire un documento in visualizzazione Bozza.

Per aprire un documento in visualizzazione Bozza per impostazione predefinita, è necessario attivare questa opzione e scegliere Bozza nel gruppo Visualizzazioni documento della scheda Visualizza. Apportare alcune modifiche al documento, quindi salvarlo.

Consenti apertura in background di pagine Web     Selezionare questa opzione per aprire i documenti di una pagina Web in background mentre si lavora. Nella barra di stato viene visualizzato un misuratore di stato quando Word apre la pagina in background.

Attiva rimpaginazione in background     Selezionare questa opzione per reimpaginare automaticamente i documenti mentre si lavora. Questa opzione è disponibile solo nelle visualizzazioni Bozza e Struttura. Se si deseleziona questa casella di controllo, i numeri di pagina non vengono aggiornati quando sono visualizzati nella barra di stato finché non si passa alla visualizzazione Layout di stampa.

Mostra errori dell'interfaccia utente dei componenti aggiuntivi     Selezionare questa opzione per visualizzare i messaggi di errore di programmi che consentono di personalizzare l'interfaccia utente. Questa opzione è particolarmente utile per gli autori di soluzioni software, perché offre informazioni per il debug di personalizzazioni dell'interfaccia utente.

Indirizzo postale     Digitare l'indirizzo da usare come indirizzo del mittente predefinito in Word per buste e lettere.

Directory predefinite     Fare clic qui per visualizzare la posizione di archiviazione predefinita per documenti, modelli e altri elementi creati e usati in Word. Nella finestra di dialogo Directory predefinite fare clic sull'elemento da modificare, quindi scegliere Modifica per impostare un nuovo percorso predefinito.

Le posizioni predefinite per i modelli e la cartella di avvio vengono considerate percorsi attendibili. Se si cambia la posizione, verificare che la nuova cartella sia sicura.

Opzioni Web     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Opzioni Web. Usare questa finestra di dialogo per impostare le opzioni per creare pagine Web con Word.

Opzioni servizi     Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Opzioni servizi. Usare questa finestra di dialogo per impostare le opzioni per le aree di lavoro condivise.

Inizio pagina

Compatibilità

Documenti Word 6.0/95 inglese     Questa opzione specifica le preferenze per la conversione del testo. A volte, le versioni precedenti di Word venivano usate insieme ad applicazioni di terze parti progettate per supportare la lingua cinese o coreana in una versione in lingua inglese di Microsoft Windows. Se l'uso di questi componenti aggiuntivi produce la visualizzazione di testo errato in un documento che si vuole aprire, è possibile usare queste opzioni per convertire il documento in modo che il testo venga visualizzato correttamente. Dopo avere aperto correttamente il file, assicurarsi di reimpostare questa opzione su Senza testo asiatico. In caso contrario, i file archiviati correttamente potrebbero essere aperti in modo non corretto.

L'opzione è disponibile solo se è abilitata una lingua dell'Asia orientale per la modifica del testo.

  • Con testo asiatico Selezionare questa opzione se si sa che il documento contiene testo in lingue dell'Asia orientale, in modo da visualizzarlo correttamente.

  • Senza testo asiatico Selezionare questa opzione dopo aver aperto il file per visualizzare il testo in modo corretto.

  • Rileva automaticamente testo asiatico Selezionare questa opzione se non si è certi che il documento contenga testo in lingue dell'Asia orientale. Word cerca di rilevare il testo in lingue dell'Asia orientale e visualizzarlo correttamente.

Inizio pagina

Opzioni di compatibilità per

Opzioni di compatibilità per     Selezionare il documento a cui applicare queste impostazioni. Nell'elenco selezionare il nome di un documento già aperto oppure Tutti i documenti nuovi per applicare l'impostazione a tutti i documenti che verranno creati.

Disponi il documento come se fosse creato in     Selezionare il programma di elaborazione di testo che si prevede di usare per aprire il documento. Le impostazioni nell'elenco Opzioni layout cambiano in base al programma di elaborazione di testo selezionato. Per specificare una configurazione personalizzata delle impostazioni, selezionare Personalizzato.

Opzioni layout     Elenca le opzioni per il layout del documento. Selezionare le caselle di controllo per le opzioni desiderate.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×