Mac
OneDrive per Mac - domande frequenti

OneDrive per Mac - domande frequenti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Di seguito sono riportate le risposte ad alcune domande frequenti sull'app OneDrive per Mac. Ottenere l'App gratuita

Visualizza i requisiti di sistema di OneDrive. Scaricare l'app indica che l'utente acconsente al Contratto per i servizi Microsoft e l'informativa sulla privacy. Questo software può inoltre scaricare e installare gli aggiornamenti automaticamente.

Note : 

  • App OneDrive richiede Mac OS X 10,9 o versione successiva.

  • OneDrive non è possibile eseguire in Mac OS versione beta 10.13 "High Sierra". Sebbene alcune applicazioni di Office verranno installato ed eseguito, OneDrive non. Durante il periodo di beta per Mac OS 10.13 High Sierra, disponibile alcun supporto formale non è disponibile per la configurazione di Office. Per ulteriori informazioni, vedere Microsoft Office per Mac OS 10.13 High Sierra di supporto.

Qual è la funzione della cartella OneDrive?

Quando si installa l'app OneDrive per Mac, una copia del OneDrive è vengono scaricata in un Mac e inserire nella cartella OneDrive. Questa cartella verrà mantenuta sincronizzata con OneDrive. Se si aggiungere, modificare o elimina un file o una cartella nel sito Web OneDrive, il file o la cartella è aggiunto, modificato o eliminato nella cartella OneDrive e viceversa.

Per caricare file in OneDrive automaticamente, semplicemente copiare o spostare i file nella cartella OneDrive mediante il Finder o salvarli nella cartella OneDrive da un'App file caricati in questo modo può essere dimensioni fino a 15 GB. Se è stato installato l'app OneDrive in altri computer, i file vengano automaticamente aggiunti alle cartelle OneDrive su di essi, troppo.

Utilizzare la funzione di ricerca da rinominare ed eliminare file, creare nuove cartelle e spostare i file nella cartella OneDrive. Le modifiche saranno automaticamente in OneDrive e altri computer che dispone dell'app OneDrive.

Suggerimenti : 

  • Per ruotare le foto in OneDrive, aprirli in anteprima e quindi salvarli ruotarle. Verranno aggiornate automaticamente le foto in OneDrive.

  • Se si usa una grande quantità di spazio di archiviazione in OneDrive, il download di tutti i file alla prima installazione dell'app OneDrive può richiedere molto tempo. Per suggerimenti su come ottimizzare la velocità di trasferimento, vedere Ottimizzare la velocità di caricamento e download.

È necessario installare l'app OneDrive in tutti i computer in uso?

No. Se non si vogliono conservare tutti i file salvati in OneDrive in un computer, si può comunque usare OneDrive in quel computer accedendo al sito Web di OneDrive.

Perché è necessario confermare la cartella OneDrive nel Mac?

OneDrive è conforme alle raccomandazioni Apple che prevedono che le app per Mac OS X dispongano di sandbox. Grazie a tale funzione, l'app OneDrive accede solo ai file necessari sul Mac. Ciò significa che è necessario confermare la posizione della cartella OneDrive. Se si seleziona una cartella diversa dalla cartella OneDrive corrente, sarà necessario ripetere le fasi dell'installazione e scaricare nuovamente i contenuti di OneDrive. Per altre informazioni sull'uso di sandbox per le app, consultare il sito Apple.

Come è possibile mostrare o nascondere l'icona dell'app OneDrive nel Dock?

L'icona dell'app OneDrive è nascosta per impostazione predefinita. Per mostrarla nel Dock, deselezionare la casella di controllo Nascondi icona Dock in Preferenze.

Si può scegliere di non sincronizzare sul Mac alcune delle cartelle presenti nel proprio OneDrive?

Sì. Quando si configura OneDrive per la prima volta, fare clic su Sincronizza cartelle. Se non si è selezionata questa opzione durante l'installazione di OneDrive, è possibile farlo in Preferenze:

  1. Fare clic sull'icona di OneDrive sulla barra dei menu.

  2. Fare clic su Preferenze, fare clic sulla scheda Scegli cartelle e quindi fare clic su Scegli cartelle.

Per ogni cartella, è possibile sincronizzare tutti gli elementi della cartella, singole cartelle all'interno della cartella e i file che non si trovano in sottocartelle all'interno della cartella. Se si sceglie di sincronizzare solo alcuni elementi, i nuovi elementi che si aggiunge a OneDrive cartella in un computer Mac verrà sincronizzate con OneDrive, ma gli elementi che aggiunti a OneDrive dal sito Web o altri dispositivi non sincronizzati con Mac a meno che non si trovano le cartelle in cui che si è scelto di sincronizzazione. Se si sceglie di interrompere la sincronizzazione delle cartelle in un computer Mac, verranno eliminati dalla cartella OneDrive nel computer, ma rimangono in OneDrive.

Nota : Non è possibile scegliere singoli file da sincronizzare, né scegliere di sincronizzare file o cartelle condivisi da altri utenti.

È possibile modificare il nome o il percorso della cartella OneDrive?

No, al momento non è possibile. Se si usa il Finder per rinominare o spostare la cartella OneDrive, OneDrive smetterà di funzionare.

È possibile usare OneDrive per accedere a file e cartelle presenti sul Mac che non sono salvati nella cartella OneDrive?

No, la funzionalità Recupero file è disponibile solo nei PC. Per questo stesso motivo i video presenti su un Mac non possono essere trasmessi in streaming dal sito Web di OneDrive.

Si può cambiare l'account usato con OneDrive?

È possibile cambiare l'account usato con OneDrive, ma non si può usare la cartella con più account contemporaneamente. Per cambiare l'account usato con OneDrive, scegliere Esci dalla barra dei menu.

È possibile recuperare cartelle o file eliminati?

Controllare se il Cestino del Mac contiene file eliminati dalla cartella OneDrive.

Come si disinstalla l'app OneDrive?

È sufficiente trascinare l'app OneDrive nel Cestino.

Come reimpostare l'app OneDrive

  1. Chiudere OneDrive. (Selezionare l'icona cloud nella barra superiore, selezionare Impostazioni > Esci da OneDrive.)

  2. Trovare OneDrive nella cartella applicazioni.

  3. Pulsante destro del mouse OneDrive e selezionare Mostra contenuto pacchetto.

  4. Individuare il contenuto > cartella risorse.

  5. Fare doppio clic su ResetOneDriveApp.command (o ResetOneDriveAppStandalone.command, se si sta utilizzando l'app autonoma).

  6. Avviare OneDrive e completare il processo di configurazione.

Nota : Verificare che si usa una versione aggiornata dell'app OneDrive. Alcune versioni meno recenti dell'applicazione non dispongono di comandi Ripristina. In questo caso, trascinare la vecchia app per installare l'ultima app OneDrivee nel Cestino.

Servono altre informazioni?

Ottenere assistenza dall'Answer Desk. In un'app OneDrive per dispositivi mobili, scuotere il dispositivo per ottenere assistenza o condividere il feedback su OneDrive.

Vedere altre pagine del supporto relative a OneDrive.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×