Obiettivo: Prepararsi a gestire i costi

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Dopo avere stabilito i costi, prepararsi per la relativa fase di verifica e gestione per assicurarsi che il progetto rispetti i limiti del preventivo. È possibile specificare una data di inizio per l'anno contabile, controllare le opzioni di calcolo e determinare la scadenza di pagamento dei costi.

Suggerimento : Questo documento fa parte di un serie di articoli inclusi nella Mappa di progetto, in cui viene descritta un'ampia gamma di attività di gestione dei progetti. Queste attività vengono definite "obiettivi", in quanto sono organizzate in base al ciclo di vita della gestione dei progetti, ovvero creazione di un piano, verifica e gestione di un progetto e chiusura di un progetto.

Obiettivo precedente  |  Obiettivosuccessivo

Mostra tutti gli obiettivi della Mappa di progetto

Obiettivo dell'utente: prepararsi a gestire i costi

Numero 1 Impostare il mese di inizio in cui un anno fiscale    Prima di avviare Gestione e la gestione dei costi, è possibile stabilire il mese in cui deve iniziare l'anno fiscale per il progetto corrente. 

numero 2 Rivedere i costi pianificati    Dopo avere immesso i costi per risorse o attività o entrambe, è possibile esaminare i costi per verificare se è necessario modificarli per raggiungere gli obiettivi di costo. 

Fare clic sugli argomenti pertinenti:

  • Rivedere i costi totali per verificare i totali tale Microsoft Office Project 2007 calcolata, in base alle informazioni di costo che è stata immessa.

  • Se è già impostato un budget per i costi del progetto e si desidera esaminare per possibili modifiche, esaminare un budget per le risorse del progetto.

  • Analizzare le prestazioni dei costi con Microsoft Office Project Server 2007 usando visualizzazioni di tabella pivot e grafico pivot per comprendere meglio lo stato di attività dell'organizzazione.

  • Utilizzare uno strumento di gestione del portfolio, ad esempio Microsoft Office Project Portfolio Server 2007, per visualizzare e ottimizzare i costi delle risorse e del progetto in generale ai fini di un migliore allineamento con gli obiettivi e le priorità dell'organizzazione.

Numero 3 Controllare il calcolo del costo    Prima di iniziare la verifica e la gestione del piano per i costi, è necessario decidere come si desidera calcolare i costi, immettere le tariffe predefinite che si desidera Project 2007 da applicare al appena assegnate risorse e specificare la frequenza di straordinario per ogni risorsa assegnata. 

Fare clic sugli argomenti pertinenti:

  • Informazioni su come Project calcola le informazioni sui costi. È possibile usare vari tipi di costi e Project 2007 tali costi viene calcolato nel corso del progetto.

  • Modificare le tariffe predefinite standard e straordinario del progetto se si desidera che Project 2007 applichi automaticamente le tariffe predefinite standard e straordinario, ad esempio lo stipendio minimo, alle nuove risorse immesse.

  • Calcolare i costi del lavoro straordinario se si desidera che Project 2007 calcoli automaticamente i costi dello straordinario in base alle tariffe straordinario specificate per ogni risorsa. Per impostazione predefinita, Project 2007 usa la tariffa standard di ogni risorsa assegnata per calcolare tutto il lavoro necessario per completare un'attività. Project 2007 non calcola il costo delle ore di lavoro aggiuntive utilizzando le tariffe straordinario immesse, finché non si specifica che quelle ore devono essere considerate lavoro straordinario.

numero 4 Definisci attribuzione dei costi     Specificare quando verranno addebitati i costi effettivi al progetto (all'inizio, fine, o nel corso del progetto) consentono di stabilire un piano di flusso di cassa. 

  • Definizione dell'attribuzione dei costi

Obiettivo precedente  |  Obiettivosuccessivo

Mostra tutti gli obiettivi della Mappa di progetto

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×