Numerare automaticamente le righe

Numerare automaticamente le righe

A differenza di altre applicazioni di Microsoft Office, Excel non ha un pulsante per la numerazione automatica dei dati. È tuttavia possibile aggiungere con facilità numeri sequenziali alle righe di dati trascinando il quadratino di riempimento per riempire una colonna con una serie di numeri oppure usando la funzione RIF.RIGA.

Suggerimento : Se si cerca un sistema più avanzato per la numerazione automatica dei dati e nel computer è installato Access, sarà possibile importare i dati di Excel in un database di Access. In tale database è possibile creare un campo che generi automaticamente un numero univoco quando si immette un nuovo record in una tabella.

Per saperne di più

Riempire una colonna con una serie di numeri

Usare la funzione RIF.RIGA per numerare le righe

Visualizzare o nascondere il quadratino di riempimento

Riempire una colonna con una serie di numeri

  1. Selezionare la prima cella nell'intervallo da riempire.

  2. Digitare il valore iniziale della serie.

  3. Digitare un valore nella cella successiva per stabilire uno schema.

    Suggerimento : Per creare ad esempio la serie 1, 2, 3, 4, 5..., digitare 1 e 2 nelle prime due celle. Per creare la serie 2, 4, 6, 8..., digitare 2 e 4.

  4. Selezionare le celle che contengono i valori iniziali.

    Nota : In Excel 2013 e versioni successive, quando si selezionano più celle contenenti dati, per impostazione predefinita viene visualizzato il pulsante Analisi rapida. Per portare a termine questa procedura è possibile ignorare il pulsante.

  5. Trascinare il quadratino di riempimento Quadratino di riempimento sull'intervallo che si vuole riempire.

    Nota :  Mentre si trascina il quadratino di riempimento su ogni cella, Excel visualizza un'anteprima del valore. Se si vuole un motivo diverso, trascinare il quadratino di riempimento tenendo premuto il pulsante destro del mouse e scegliere il motivo.

    Per effettuare il riempimento in ordine crescente, trascinare verso il basso o a destra. Per effettuare il riempimento in ordine decrescente, trascinare verso l'alto o a sinistra.

    Suggerimento : Se il quadratino di riempimento non è visibile, è necessario prima visualizzarlo. Per ulteriori informazioni, vedere Visualizzare o nascondere il quadratino di riempimento.

    Nota : Questi numeri non vengono aggiornati automaticamente quando si aggiungono, spostano o eliminano righe. È comunque possibile aggiornare manualmente la numerazione sequenziale selezionando due numeri nella giusta sequenza e trascinando il quadratino di riempimento fino al termine dell'intervallo numerato.

Utilizzare la funzione RIF.RIGA per numerare le righe

  1. Nella prima cella dell'intervallo da numerare digitare =RIF.RIGA(A1).

    La funzione RIF.RIGA restituirà il numero della riga a cui si fa riferimento. =RIF.RIGA(A1) ad esempio restituirà il numero 1.

  2. Trascinare il quadratino di riempimento Quadratino di riempimento sull'intervallo che si vuole riempire.

    Suggerimento : Se il quadratino di riempimento non è visibile, è necessario prima visualizzarlo. Per ulteriori informazioni, vedere Visualizzare o nascondere il quadratino di riempimento.

  • Questi numeri vengono aggiornati quando vengono ordinati con i dati. La sequenza potrebbe essere interrotta quando si aggiungono, spostano o eliminano righe. È possibile aggiornare manualmente la numerazione selezionando due numeri nella giusta sequenza e trascinando il quadratino di riempimento fino al termine dell'intervallo numerato.

  • Se si usa la funzione RIF.RIGA e si vuole che i numeri vengano inseriti automaticamente via via che si aggiungono nuove righe di dati, trasformare questo intervallo di dati in una tabella di Excel. Tutte le righe che verranno aggiunte al termine della tabella vengono numerate in sequenza. Per altre informazioni, vedere Creare o eliminare una tabella di Excel in un foglio di lavoro.

Per immettere specifici codici numerici sequenziali, quali numeri di ordini di acquisto, è possibile usare la funzione RIF.RIGA con la funzione TESTO. Per far iniziare ad esempio un elenco numerato con 000-001, immettere la formula =TESTO(RIF.RIGA(A1);"000-000") nella prima cella dell'intervallo che si vuole numerare e quindi trascinare il quadratino di riempimento fino al termine dell'intervallo.

Visualizzare o nascondere il quadratino di riempimento

Il quadratino di riempimento Quadratino di riempimento viene visualizzato per impostazione predefinita, ma può essere attivato o disattivato in base alle esigenze.

  1. In Excel 2010 e versioni successive fare clic sulla scheda File e quindi su Opzioni.

    In Excel 2007 fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi su Opzioni di Excel.

  2. Nella categoria Impostazioni avanzate, in Opzioni di modifica, selezionare o deselezionare la casella di controllo Attiva quadratino di riempimento e trascinamento celle per visualizzare o nascondere il quadratino di riempimento.

Nota : Per evitare di sostituire i dati esistenti quando si trascina il quadratino di riempimento, assicurarsi che la casella di controllo Avvisa prima di sovrascrivere le celle sia selezionata. Se non si vuole visualizzare un messaggio relativo alla sovrascrittura di celle, è possibile deselezionare questa casella di controllo.

Inizio pagina

Vedere anche

Panoramica delle formule in Excel

Come evitare errori nelle formule

Trovare e correggere gli errori nelle formule

Scelte rapide da tastiera e tasti funzione di Excel

Funzioni di ricerca e di riferimento (riferimento)

Funzioni di Excel (in ordine alfabetico)

Funzioni di Excel (per categoria)

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×