Novità in Microsoft SharePoint Foundation 2010

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Aumentare la produttività con SharePoint Foundation 2010 (noto in precedenza come Windows SharePoint Services) per condividere idee, organizzare le informazioni e aumentare la produttività. Gruppi di lavorare insieme in modo più efficiente installando e configurando rapidamente interno siti e aree di lavoro. Siti di SharePoint sono scalabili per organizzazioni di qualsiasi dimensione, che vanno dal team di piccole dimensioni a un'azienda globale.

In Microsoft SharePoint Foundation sono inclusi diversi miglioramenti e aggiunte. Con l'introduzione della barra multifunzione e i miglioramenti apportati all'utilizzo di siti di SharePoint, elenchi, Wiki, blog e autorizzazioni, sarà possibile per l'uso in Microsoft SharePoint Foundation in modo più efficiente e intuitivo. Lavorare contemporaneamente più browser Internet, ad esempio Microsoft Internet Explorer 7.0 e 8.0 3.0 Firefox e Safari 3.0. Di seguito sono indicati alcuni dei punti essenziali nella nuova versione di SharePoint Foundation.

In questo articolo

Nuova interfaccia utente

Collaborazione

Gestione e personalizzazione dei siti

Servizi di integrazione applicativa

Nuova interfaccia utente

Utilizzare la nuova barra multifunzione per eseguire le attività in modo rapido e nel contesto corrente   

barra multifunzione dei documenti

Se si lavora con applicazioni client sistema di Microsoft Office 2007, ad esempio Microsoft Office Word 2007 o Microsoft Office PowerPoint 2007, si ha già familiarità con la barra multifunzione. Come la barra multifunzione nelle applicazioni di Office, la nuova barra multifunzione in SharePoint Foundation è progettata per trovare rapidamente i comandi necessari per completare le attività. I comandi sono organizzati in gruppi logici, visualizzati insieme in schede. Ogni scheda è correlata a un tipo di attività, ad esempio utilizzo di un documento in una raccolta documenti o aggiunta e la formattazione del testo in una pagina. È possibile utilizzare la barra multifunzione in SharePoint Foundation per:

  • Accesso ai comandi e agli strumenti desiderati a partire da una posizione centralizzata.

  • Esecuzione di azioni in pagine, documenti ed elenchi solo con i comandi di cui si necessita, nel contesto corrente e per l'attività che si desidera svolgere.

Inizio pagina

Collaborazione

Utilizzare la nuova caratteristica di creazione condivisa per lavorare contemporaneamente ad altri colleghi su documenti di Word o presentazioni di PowerPoint   

  • È possibile per più persone modificare un documento di Word o diapositive in una raccolta di SharePoint nello stesso momento. Per rivedere un documento è ad esempio possibile inviare un collegamento al documento in una raccolta di SharePoint e tutti gli altri revisori possono fornire simultaneamente i propri commenti e suggerimenti nel documento.

  • Non più allegati, è possibile, ad esempio, archiviare tutti i documenti recenti nel sito del team e lavorare su di essi in contemporanea con altri colleghi.

Pianificare riunioni e tenere traccia di programmazione più facilmente con i calendari migliorati   

Gestire e tenere traccia degli appuntamenti, delle riunioni e di altri eventi è più semplice grazie alle funzionalità seguenti:

  • Visualizzazione di più calendari di SharePoint ed Exchange in un'unica pagina.

    Utilizzo di più calendari in SharePoint

  • Possibilità di aggiungere eventi a un calendario con la semplice selezione di una data e l'immissione di dettagli relativi all'evento senza uscire dal calendario.

  • Trascinamento della selezione di elementi del calendario all'interno di un calendario.

  • Utilizzo del nuovo calendario di gruppo per la pianificazione di riunioni con i colleghi e per la pianificazione di risorse quali attrezzature audiovisive e sale riunioni.

Utilizzare il nuovo componente Microsoft SharePoint Workspace 2010 per utilizzare i siti, le raccolte e gli elenchi SharePoint offline e sincronizzare quindi le modifiche al momento della riconnessione alla rete aziendale   

SharePoint Workspace ora consente di usare un sito di SharePoint sul desktop, mentre si è connessi a o scollegato dalla rete aziendale. Vantaggi principali di questa integrazione tra SharePoint Workspace e SharePoint Foundation:

  • Possibilità di visualizzare, aggiungere, modificare ed eliminare rapidamente elementi di elenco o documenti di raccolte di SharePoint mentre è attiva la modalità offline.

  • Sincronizzazione bidirezionale tra il computer e la rete. Gli aggiornamenti dei dati presenti nel computer o in rete vengono eseguiti automaticamente mentre si è connessi alla rete.

  • Sincronizzazione automatica del contenuto quando il computer viene disconnesso e quindi riconnesso.

Condividere informazioni con altri utenti in modo più efficiente con migliorati wiki e siti di team   

Sito del team di SharePoint

L'utilizzo delle pagine wiki risulta semplificato poiché è ora possibile svolgere le operazioni seguenti:

  • Inserire e formattare il contenuto direttamente nella pagina utilizzando il nuovo Editor testo RTF.

  • Cercare immagini o foto nel computer locale o nella rete e inserirle nel sito senza uscire dalla pagina corrente.

Aggiunta di un'immagine a un sito

Gestire in modo più efficiente di più elementi negli elenchi SharePoint   

Estrazione di più documenti

È ora possibile selezionare più elementi in un elenco e fare clic su un pulsante per eseguire la stessa azione in tutti gli elementi contemporaneamente. È ad esempio possibile archiviare o estrarre diversi documenti contemporaneamente.

Creare e gestire i blog più facilmente con strumenti di creazione ottimizzati e nuove modalità di spostamento   

I miglioramenti apportati alle funzionalità di creazione dei blog e i metodi avanzati di ricerca dei post di blog consentono di eseguire le operazioni seguenti:

  • Utilizzare l'Editor testo RTF per creare post di blog in modo più semplice e intuitivo.

    Editor testo RTF per i blog

  • Cercare immagini o foto nel computer locale o nella rete e inserirle nei post di blog senza uscire dalla pagina.

  • Cercare interventi sul blog per mese e per categorie. È possibile visualizzare il numero di post per ogni mese o categoria in tempo reale. Un nuovo collegamento Archivio consente di accedere a una visualizzazione di tutti i mesi dall'inizio del blog, mentre nell'ambito di ogni mese i singoli post sono elencati per categoria.

Visualizzazione lavorare con le informazioni di SharePoint dal dispositivo mobile   

Poiché le pagine Web di SharePoint sono ottimizzate per la visualizzazione su dispositivi di piccole dimensioni, è possibile visualizzare e utilizzare documenti, pianificazioni, siti e dati business back-end da un cellulare. Le nuove caratteristiche mobili in SharePoint consentono di eseguire le operazioni seguenti:

  • Utilizzare l'interfaccia e la modalità di spostamento semplificate per accedere a raccolte documenti, elenchi, wiki, blog e pagine web part di SharePoint.

  • Accedere ai dati relativi alle pianificazioni e alle presenze dei colleghi.

  • Sottoscrivere avvisi tramite messaggi di testo (SMS) in caso di modifiche apportate a documenti in SharePoint oppure in una raccolta documenti o in un elenco.

Inizio pagina

Gestione e personalizzazione dei siti

Diverse nuove caratteristiche correlate alla gestione delle autorizzazioni e alla progettazione dei siti, nonché un'interfaccia utente internazionale ottimizzano le modalità di utilizzo, progettazione e accesso ai siti e al contenuto di SharePoint.

Visualizzare e modificare i livelli di autorizzazione, incluse le autorizzazioni a livello di elemento, per un utente o un gruppo specifico utilizzando il nuovo strumento di gestione delle autorizzazioni   

Nuova caratteristica per le autorizzazioni

È disponibile una nuova modalità di gestione delle autorizzazioni per ogni sito, raccolta siti, elemento o elemento di elenco per aggiungere o rimuovere facilmente utenti o gruppi, modificare i livelli di autorizzazione, interrompere l'ereditarietà e gestire l'accesso anonimo. È inoltre possibile visualizzare e modificare qualsiasi livello di autorizzazione concesso a un utente o un gruppo specifico.

Modificare i colori e i tipi di un sito di utilizzo dei file tema appena supportati.   

scelta di un tema per il sito

Utilizzare la nuova raccolta di temi per selezionare da diversi temi inclusi in SharePoint Foundation, oppure generare file tema da Microsoft PowerPoint e aggiungerli alla raccolta di selezione.

Rendere il sito all'estero accessibile tramite la modifica della lingua del sito.   

Con i Language Pack appropriati installati, è possibile visualizzare le pagine delle impostazioni, la Guida e il contenuto dell'applicazione, quali titoli di elenchi e nomi di colonne, nella lingua preferita.

Inizio pagina

Servizi di integrazione applicativa

Servizi di integrazione applicativa abilita l'integrazione di SharePoint con dati esterni, tra cui applicazioni line-of-business. Questa funzionalità è basata sulla tecnologia Catalogo dati business fornita in Microsoft Office SharePoint Server 2007. Utilizzare Servizi di integrazione applicativa per eseguire le operazioni seguenti:

  • Definire più facilmente tipi di contenuto esterno, precedentemente indicati con il termine "entità", utilizzando l'interfaccia visiva di SharePoint Designer, senza editor XML.

  • Connettersi a una più ampia gamma di origini dati, ovvero database relazionali, SAP, servizi Web e applicazioni personalizzate, e interagire con esse in modo più esteso, ad esempio supportando operazioni complete di creazione, lettura, aggiornamento ed eliminazione.

Usare dati esterni back-end aziendale non in linea con la nuova funzionalità di elenco esterno.   

Creare un elenco esterno da tipi di contenuto esterno in Servizi di integrazione applicativa di SharePoint per esporre dati business esterni a SharePoint. L'introduzione di elenchi esterni consente di eseguire le operazioni seguenti:

  • Visualizzare dati business di un database back-end, ad esempio SQL Server o SEIBEL, in un elenco SharePoint, che può essere quindi utilizzato offline.

  • Scrivere in un database back-end senza uscire da SharePoint.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×