Novità di Access 2016

Con l'abbonamento a Office 365 si ottengono regolarmente le caratteristiche nuove e migliorate di Office 2016. Questo articolo illustra le caratteristiche disponibili attualmente.

Nota : I professionisti IT che gestiscono il processo di aggiornamento di Office 365 potranno consultare la pagina dei rilasci dai canali per informazioni su quali aggiornamenti sono disponibili in ogni canale.

Nota : Per Access 2016, non sono state deprecate caratteristiche o funzionalità di versioni precedenti in questa versione.

Aggiornamenti più recenti per Access 2016

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento di giugno 2017, versione 1707 (build 8326.2058).
Trovare la versione di Office in uso.

La nuova proprietà Nome etichetta per i controlli di Access li rende più accessibili

È stata aggiunta ai controlli una nuova proprietà denominata Nome etichetta che consente di associare un controllo etichetta a un altro controllo. In passato era necessario "tagliare" e "incollare" un controllo etichetta in un altro controllo per associarlo. Con la nuova proprietà Nome dell'etichetta è ora possibile digitare facilmente il nome di un controllo etichetta per associarlo.

L'associazione di un nome di etichetta a un controllo promuove l'accessibilità perché strumenti di assistive technology possono ora rilevare e indicare l'associazione.

Proprietà Nome etichetta visualizzata nella Finestra delle proprietà

La modifica di un nuovo elenco valori è più accessibile

Stiamo per introdurre una nuova scelta rapida da tastiera che facilita l'apertura della finestra di dialogo Modifica voci di elenco quando si usano caselle combinate dell'elenco valori nelle maschere di Access.

Se la casella combinata usa un elenco valori come origine dati e la proprietà Consenti modifiche a elenco valori è impostata su Sì, è possibile usare questa nuova scelta rapida da tastiera. Quando lo stato attivo passa alla casella combinata nella visualizzazione Maschera, premere CTRL+E per aprire la finestra di dialogo Modifica voci di elenco.

ALTRE INFORMAZIONI

Finestra di dialogo Modifica voci di elenco in una maschera di Access

Come provare per primi le nuove caratteristiche?

Iscrivendosi al programma Office Insider, si riceveranno in anteprima le nuove caratteristiche e si potrà esprimere la propria opinione in merito.

PARTECIPARE A OFFICE INSIDER

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Altre informazioni sui rilasci

Quando si ottengono le nuove caratteristiche?
A volte le nuove caratteristiche di Office 365 vengono distribuite in periodi diversi a tutti gli abbonati.

Come vengono distribuite le caratteristiche

Elenco completo di tutti gli aggiornamenti
Sono disponibili informazioni su tutti i rilasci dai canali per le applicazioni client di Office 365.

Versioni più recenti

Novità per gli utenti non abbonati
Non si è abbonati a Office 365 ma si usa Office 2016? Ecco cosa è disponibile nella propria versione.

Novità di Office 2016

Versioni precedenti

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento di marzo 2017, versione 1703 (build 7967.2139).

Supporto del tipo di dati Numero grande (bigint)

È stato introdotto il supporto per il tipo di dati Numero grande, a grande richiesta dei clienti. Le richieste sono pervenute nel forum di Access User Voice.

Il tipo di dati Numero grande archivia un valore numerico non monetario ed è compatibile con il tipo di dati SQL_BIGINT in ODBC. Questo tipo di dati calcola in modo efficiente i numeri elevati.

È possibile aggiungere Numero grande come campo a una tabella di Access. È anche possibile creare un collegamento o importare da database con il tipo di dati corrispondente, ad esempio il tipo di dati bigint di SQL Server.

Per usare il tipo di dati Numero grande per il supporto nel collegamento o nell'importazione da origini esterne, occorre prima di tutto selezionare un'opzione nella finestra di dialogo Opzioni di Access. Fare clic su File > Opzioni > Database corrente. Nella parte inferiore della finestra di dialogo Opzioni è presente la sezione Opzioni di supporto del tipo di dati. Selezionare l'opzione Supporta il tipo di dati bigint per le tabelle collegate/importate.

ALTRE INFORMAZIONI

Screenshot dell'elenco dei tipi di dati in una tabella di Access. Opzione Numero grande selezionata.

Screenshot dell'opzione Supporta il tipo di dati bigint per le tabelle collegate/importate selezionata nelle opzioni di Access.

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento di novembre 2016, versione 1611 (build 7571.2072).

Microsoft Access ora è incluso nei piani di Office 365 Business e Business Premium

Le aziende di qualsiasi dimensione si stanno rendendo conto del valore dell'analisi dei dati a supporto dei processi decisionali e molte di esse stanno anche scoprendo la necessità di soluzioni di database come Microsoft Access per la raccolta, l'organizzazione e la condivisione di dati, nonché per la creazione di report in grado di fornire informazioni preziose. Ecco perché siamo lieti di annunciare che Microsoft Access ora è incluso nei piani Office 365 Business e Business Premium, progettati per soddisfare le esigenze delle piccole e medie imprese.

Access verrà distribuito a breve agli abbonati a Office 365 Business e Business Premium. Questi clienti riceveranno automaticamente Access nell'ambito del successivo aggiornamento regolare del client Office, previsto tra il 1 dicembre 2016 e il 30 gennaio 2017. Access continuerà a essere incluso nei piani di Office 365 ProPlus, E3 ed E5.

Per altre informazioni, vedere Access è incluso in Office 365 Business e Business Premium.

Nota : I clienti che hanno impostato gli aggiornamenti su Deferred Channel riceveranno questo aggiornamento a giugno 2017. Per altre informazioni su Deferred Channel, vedere Panoramica dei canali di aggiornamento per Office 365 ProPlus.

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento di settembre 2016, versione 1609 (build 7369.2024).

Nuovo comando per inviare feedback nel menu File

Si hanno commenti o suggerimenti su Microsoft Office? Microsoft ha bisogno del feedback degli utenti per migliorare i suoi prodotti. In Access è possibile suggerire nuove caratteristiche e segnalare quelle che piacciono o quelle che non funzionano facendo clic su File > Feedback.

Fare clic su File > Feedback per inviare a Microsoft commenti o suggerimenti su Access

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento di agosto 2016, versione 1608 (build 7341.2032).

Nuove risorse di formazione su Access

Nell'Area risorse di Office sono disponibili 19 nuovi video su Access. Questi video consentono di apprendere con i propri tempi le principali caratteristiche di Access 2016, con informazioni di base e procedure sull'uso degli oggetti di database. Vedere tutte le risorse di formazione su Access.

Il supporto per dBASE è di nuovo disponibile.

Una delle richieste più frequenti emerse nel forum Access User Voice riguardava il ripristino del supporto del formato dBASE (con estensione dbf) e molti utenti, soprattutto appartenenti alla community GIS (Geographic Information System), hanno manifestato grande interesse a questo proposito.

Siamo lieti di annunciare che stiamo reintroducendo il supporto per i file dBASE (con estensione dbf) in Access per i clienti di Office 365. È di nuovo possibile importare o collegare dati archiviati in file dBASE in Access, nonché esportare dati nei file dBASE.

Per importare dati da file dBASE in Access, fare clic su Dati esterni > Altro > File dBASE nel gruppo Importa e collega.

Per esportare dati da Access in file dBASE, fare clic su Dati esterni > Altro > File dBASE nel gruppo Esporta.

Screenshot di Access con l'opzione File dBASE selezionata nella scheda della barra multifunzione Dati esterni

Per altre informazioni sull'importazione o il collegamento a file dBASE, vedere Importare dati da o collegare dati a dBASE.

Per altre informazioni sull'esportazione di dati di Access in file dBASE, vedere Esportare dati in dBASE.

Casella Aiutami migliorata

La casella Che cosa si vuole fare? nella parte superiore della barra multifunzione è stata aggiornata migliorando la ricerca, i contenuti e i suggerimenti per rispondere alle domande in modo più preciso e veloce. Ora quando si immette una ricerca per una determinata attività, funzione o domanda viene visualizzata un'ampia varietà di opzioni. Se si tratta di un'attività rapida, Access consente di eseguirla direttamente dal riquadro Aiutami. Se la domanda posta è più complessa, vengono visualizzati gli argomenti della Guida più utili per le specifiche esigenze. Ora trovare ciò che serve per eseguire un'attività è questione di un attimo.

Fare clic nella casella Aiutami in Access e digitare l'attività che si vuole eseguire. Aiutami fornirà indicazioni utili per portarla a termine.

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento delle caratteristiche di luglio 2016, versione 1607 (build 7167.2040).

Logica di ripetizione dei tentativi di connessione ODBC

Quando Access perde la connessione ODBC a un'origine dati esterna, è necessario chiudere e riaprire i database di Access per continuare a lavorare sugli oggetti che usano dati da quelle origini dati esterne. Access non tenta di ristabilire la connessione interrotta anche se viene ripristinata e gli utenti non possono fare nulla perché Access tenti di riconnettersi all'origine dati esterna.

Questa esperienza è stata migliorata e ora, se Access perde la connessione ODBC a un'origine dati esterna, tenterà automaticamente di riconnettersi all'origine dati. In questo scenario, l'esperienza sarà la seguente:

  • Se Access perde la connessione ODBC a un'origine dati esterna che si sta tentando di usare, verrà visualizzato un messaggio di errore che descrive il problema.

  • Access tenta di riconnettersi automaticamente all'origine dati quando si eseguono operazioni che richiedono una connessione a un'origine dati esterna. Se il tentativo ha esito positivo, è possibile continuare a lavorare con i dati e gli oggetti di database senza chiudere e riaprire Access.

  • Se il tentativo non riesce, non sarà possibile lavorare con gli oggetti che usano le origini dati esterne non disponibili ma si potrà continuare a lavorare su altre aree del database che non dipendono dalle origini dati non raggiungibili.

  • Se si prova di nuovo a usare dati o altri oggetti che si basano sulle connessioni dati esterne, Access tenta nuovamente di connettersi all'origine dati esterna.

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento delle caratteristiche di giugno 2016, versione 1606 (build 7070.2022).

Ordinamento della finestra delle proprietà

Non si riesce a trovare una determinata proprietà nella finestra delle proprietà tra le decine disponibili? Ora è possibile ordinare la finestra delle proprietà per le maschere e i report. Trovare una proprietà nella finestra delle proprietà è più facile che mai. Maschere e report contengono decine di proprietà situate in diverse schede e questo può rendere difficoltoso trovare quella appropriata. Se si conosce il nome della proprietà desiderata, è possibile trovarla facilmente ordinando l'elenco.

Aprire la finestra delle proprietà quando si è in modalità progettazione per le maschere e i report. Verrà visualizzato un pulsante di attivazione dell'ordinamento nell'angolo in alto a destra. Per impostazione predefinita l'elenco non è ordinato e le proprietà sono visualizzate nell'ordine originale consueto di Access.

Screenshot della finestra delle proprietà di Access senza ordinamento delle proprietà

Fare clic su Ordina per elencare le proprietà in ordine alfabetico.

Screenshot della finestra delle proprietà di Access con le proprietà in ordine alfabetico

Fare di nuovo clic su Ordina per ripristinare l'ordinamento predefinito.

Altri miglioramenti relativi all'accessibilità

Sono stati apportati altri miglioramenti all'accessibilità di Access per tutti i clienti.

  • Miglioramenti alle maschere e ai report visualizzati in modalità Contrasto elevato, come le intestazioni di colonna del foglio dati, i controlli dei pulsanti di comando con temi e il colore del testo della cella con lo stato attivo nei fogli dati.

  • Miglioramenti nei commenti audio migliorati e altri strumenti di assistive technology quando lo stato attivo passa a un controllo in una sezione di una maschera.

Miglioramenti relativi allo scorrimento nel riquadro di spostamento

Il feedback degli utenti ha evidenziato un comportamento imprevisto durante lo scorrimento dell'elenco di oggetti nel riquadro di spostamento in modalità di visualizzazione con valori DPI elevati. Quest'area è stata migliorata e ora non si verificano più "salti" nello scorrimento quando si usa il riquadro di spostamento nelle modalità di visualizzazione con valori DPI più elevati.

Oggetti nella finestra Struttura query più semplici da ridimensionare

Gli utenti hanno segnalato difficoltà nel ridimensionamento degli oggetti di tabella nella finestra Struttura query. Sulla base del feedback ricevuto, l'area selezionabile dei bordi è stata resa più facile da trascinare con il mouse. Ora risulterà più agevole trascinare e ridimensionare il bordo delle tabelle con il mouse all'interno della finestra Struttura query.

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento delle caratteristiche di maggio 2016, versione 1605 (build 6965.2053).

Altri miglioramenti all'accessibilità in Access

Microsoft è costantemente impegnata per migliorare l'accessibilità di Access per tutti i clienti.

  • Miglioramenti ai controlli Struttura a schede, che consentono all'Assistente vocale e ad altri strumenti di assistive technology di segnalare più aree di tali controlli nelle maschere e nei report.

  • Miglioramenti alle maschere e ai report visualizzati in modalità Contrasto elevato.

  • Altri miglioramenti ai controlli allegato e casella di controllo visualizzati nei fogli dati.

  • Con le scelte rapide da tastiera F6 e MAIUSC+F6 ora è possibile spostarsi ciclicamente tra tutte le sezioni nelle maschere popup.

Oggetti nella finestra Relazioni e nelle maschere popup più facili da ridimensionare

Gli utenti hanno segnalato difficoltà nel ridimensionamento degli oggetti di tabella nella finestra Relazioni. Hanno segnalato anche difficoltà nel trascinare e spostare le maschere popup con il mouse in Access. Sulla base del feedback ricevuto, l'area selezionabile dei bordi è stata resa più facile da trascinare con il mouse. Ora risulterà più agevole trascinare e ridimensionare il bordo delle tabelle con il mouse nella finestra Relazioni, nonché spostare le maschere popup.

Ecco le novità e le caratteristiche migliorate dell'aggiornamento delle caratteristiche di aprile 2016, versione 1604 (build 6868.2062).

Miglioramenti all'accessibilità per i controlli

Sono stati apportati miglioramenti all'accessibilità dei controlli allegato e casella di controllo nelle maschere e nei report in Access. Ai clienti che usano l'Assistente vocale e altri strumenti di assistive technology, ad esempio, ora viene segnalata la presenza di più elementi quando usano i controlli allegato e casella di controllo.

Sono stati apportati miglioramenti di accessibilità anche nelle tabelle, nelle query e nelle maschere. L'Assistente vocale e altri strumenti di assistive technology riescono a leggere più facilmente i nomi delle colonne visualizzati nei fogli dati.

Miglioramento della stabilità in Progettazione macro

In base al feedback ricevuto, è stato risolto un problema riscontrato durante il trascinamento di oggetti dal riquadro di spostamento alla finestra di progettazione macro. È stato corretto anche un problema simile riscontrato durante il trascinamento di azioni dal Catalogo azioni.

In questa versione iniziale sono disponibili per la prima volta le applicazioni di Office 2016: Versione 1509 (build 4229.1024). Se non diversamente specificato, sia gli abbonati a Office 365 che coloro che hanno acquistato una copia unica di Office 2016 avranno a disposizione le nuove caratteristiche seguenti in Access 2016.

Aggiornamento da Access 2013

Se si esegue l'aggiornamento ad Access 2016 da Access 2013, si avranno a disposizione tutte le caratteristiche già presenti nella versione precedente, con l'aggiunta di alcune nuove. La prima cosa che si noterà aprendo Access 2016 è che ha lo stesso aspetto della versione 2013, ma con un bordo più colorato.

Eseguire rapidamente le attività con Aiutami

Sulla barra multifunzione di Access 2016 si noterà una casella con il testo Che cosa si vuole fare? Si tratta di un campo di testo in cui è possibile immettere parole e frasi correlate all'attività che si vuole eseguire per accedere rapidamente alle caratteristiche da usare o alle azioni da completare. È anche possibile scegliere di ottenere assistenza in relazione a determinate attività.

Non si trova un pulsante? Fare clic nella casella Aiutami con l'icona della lampadina, nella parte superiore della finestra. Digitare un pulsante o un comando, ad esempio "filtrare" per visualizzare un elenco con tutte le opzioni correlate ai filtri.

Casella di ricerca "Aiutami" sulla barra multifunzione di Access

Query immessa nel campo Aiutami della barra multifunzione di Access

Nota : La casella Aiutami non è disponibile nella barra multifunzione quando si progettano app Web di Access.

Nuovi temi per Access

Sono disponibili due nuovi temi di Office che è possibile applicare in Access: A colori e Bianco. Per usare questi temi, scegliere File > Opzioni > Generale e quindi fare clic sul menu a discesa accanto a Tema di Office.

Menu a discesa Tema di Office, con le opzioni A colori e Bianco

Esportare informazioni sulle origini dati collegate in Excel

È possibile visualizzare in Excel un elenco di tutte le origini dati collegate dall'applicazione di database Access per riferimento. Se si lavora a un'applicazione complessa di Access, ad esempio che include molte origini dati diverse, può risultare utile avere un elenco accurato di tutte le origini dati e dei relativi tipi. Questo elenco esportato può essere particolarmente utile se si lavora a un'applicazione di Access non progettata personalmente. Con Access 2016 questa attività risulta molto più facile grazie alla nuova funzionalità incorporata nella finestra di dialogo Gestione tabelle collegate.

Fare clic su Dati esterni > Gestione tabelle collegate per aprire la finestra di dialogo corrispondente. Selezionare le origini dati collegate da elencare e quindi fare clic su Esporta in Excel.

Finestra di dialogo Gestione tabelle collegate in Access con il pulsante Esporta in Excel selezionato.

Access chiede di specificare una posizione in cui salvare la cartella di lavoro di Excel. Dopo aver specificato la posizione di salvataggio, le informazioni sulle origini dati collegate verranno visualizzate nella nuova cartella di lavoro. L'elenco include il nome dell'origine dati collegata, le informazioni sull'origine e il tipo.

Cartella di lavoro di Excel che mostra le informazioni sulle tabelle collegata da Access

Nota : La finestra di dialogo Gestione tabelle collegate non è disponibile quando si progettano app Web di Access.

Modelli di aspetto moderno

Se si vogliono organizzare e gestire i dati con Access, ma sarebbe preferibile avere un po' di aiuto per iniziare a progettare il database, provare a usare un modello di database desktop. In Access 2016, cinque modelli di database tra quelli più diffusi sono stati ridisegnati con un aspetto più moderno. Per provare a usare questi modelli, passare a File > Nuovo e quindi cercare Inventario beni mobili, Contatti, Gestione eventi, Studenti o Gestione attività.

È anche possibile vedere i video seguenti che illustrano come usare questi modelli di esempio revisionati.

Ognuno di questi modelli include una nuovo Riquadro attività iniziale con collegamenti ad articoli, video e altre risorse della community.

Maschera delle attività iniziali in un modello di database Beni di Access

Ecco un'immagine della prima maschera di immissione di dati di ognuno di questi modelli ridisegnati:

Maschera Elenco beni nel modello di database Beni di Access

Maschera Elenco contatti nel modello di database Contatti di Access

Maschera Elenco eventi nel modello di database Eventi di Access

Maschera Elenco studenti nel modello di database Studenti di Access

Maschera Elenco attività nel modello di database Attività di Access

Per altre informazioni sui modelli di Access desktop, vedere Usare un modello per creare un database desktop di Access.

Finestra di dialogo Mostra tabella più grande

In base al feedback ricevuto, in Access 2016 l'altezza predefinita della finestra di dialogo Mostra tabella è stata aumentata per consentire di vedere più facilmente i nomi di tabelle e query nel database.

Per visualizzare la finestra di dialogo Mostra tabella nelle query, fare clic su Crea > Struttura query. La finestra di dialogo Mostra tabella si apre per impostazione predefinita. È anche possibile aprirla nelle query facendo clic su Progettazione > Mostra tabella. Per visualizzare la finestra di dialogo Mostra tabella nella finestra Relazioni, fare clic su Strumenti database > Relazioni. La finestra di dialogo Mostra tabella si apre per impostazione predefinita. È anche possibile aprirla nella finestra Relazioni facendo clic su Progettazione > Mostra tabella.

Finestra di dialogo Mostra tabella in Access, in cui sono visualizzati i nomi di tabella

Nota : La finestra Relazioni non è disponibile nelle app Web di Access.

Caratteristiche delle app Web di Access disponibili per i clienti di SharePoint locale

Con la versione di SharePoint 2016, i clienti che usano SharePoint 2016 con Access Services all'interno delle loro organizzazioni vedranno altre caratteristiche e potranno usufruire dei miglioramenti apportati ai servizi.

Ecco un elenco delle caratteristiche delle app Web di Access in Access Services aggiunte a SharePoint 2016:

  • Controlli a cascata

  • Miglioramenti dei filtri dei fogli dati

  • Miglioramenti del controllo Elementi correlati

  • Miglioramenti nell'archiviazione e nelle prestazioni delle immagini

  • Integrazione dei componenti aggiuntivi per Office con le app Web di Access

  • Altre funzionalità di inserimento in pacchetti e aggiornamento per i pacchetti delle app Web di Access

  • Azione di macro On Deploy per gli scenari di aggiornamento

  • Funzionalità di blocco delle modifiche alle tabelle

  • Caratteristica di download in Excel per le visualizzazioni Foglio dati

Inizio pagina

Aggiornamenti più recenti per i partecipanti al programma Office Insider per Access

Continuare a leggere per conoscere le novità della versione 1707 (build 8326.2033) per il livello Insider Slow, quindi inviare la propria opinione. I feedback preliminari degli utenti sono preziosi. Chiediamo a tutti di continuare a inviarli.

La nuova proprietà Nome etichetta per i controlli di Access li rende più accessibili

È stata aggiunta ai controlli una nuova proprietà denominata Nome etichetta che consente di associare un controllo etichetta a un altro controllo. In passato era necessario "tagliare" e "incollare" un controllo etichetta in un altro controllo per associarlo. Con la nuova proprietà Nome dell'etichetta è ora possibile digitare facilmente il nome di un controllo etichetta per associarlo.

L'associazione di un nome di etichetta a un controllo promuove l'accessibilità perché strumenti di assistive technology possono ora rilevare e indicare l'associazione.

Proprietà Nome etichetta visualizzata nella Finestra delle proprietà

La modifica di un nuovo elenco valori è più accessibile

Stiamo per introdurre una nuova scelta rapida da tastiera che facilita l'apertura della finestra di dialogo Modifica voci di elenco quando si usano caselle combinate dell'elenco valori nelle maschere di Access.

Se la casella combinata usa un elenco valori come origine dati e la proprietà Consenti modifiche a elenco valori è impostata su Sì, è possibile usare questa nuova scelta rapida da tastiera. Quando lo stato attivo passa alla casella combinata nella visualizzazione Maschera, premere CTRL+E per aprire la finestra di dialogo Modifica voci di elenco.

ALTRE INFORMAZIONI

Finestra di dialogo Modifica voci di elenco in una maschera di Access

Ancora più funzionalità, ancora più veloce

Tutte le nuove caratteristiche per i partecipanti al programma Office Insider

Tutte le nuove caratteristiche di tutte le app di Office e informazioni su versione e build.

Novità per i partecipanti al programma Office Insider

Come provare le nuove caratteristiche più velocemente?

Registrarsi al livello Office Insider FAST per accedere alle ultime caratteristiche ancora più velocemente.

Vedere "Come posso acconsentire esplicitamente a partecipare?" nelle domande frequenti su Office Insider

Partecipare alla community

Community - Forum per i partecipanti al programma Office Insider

Community di Office Insider

Connettersi con persone interessate alla tecnologia e ottenere supporto dalla community di Office Insider.

Visitare la community

Twitter per Office Insider

Seguici su @OfficeInsider

Partecipare alle attività della community di esperti e appassionati che contribuisce a plasmare il futuro di Office.

Seguici su Twitter

Dove inviare il feedback

L'opinione degli utenti sugli aspetti positivi e negativi dei prodotti e sui possibili miglioramenti è importante. Per segnalare problemi o inviare feedback, fare clic su File > Feedback da qualsiasi app di Office 2016. Per contattarci, si può anche inserire un post nella community di Office Insider o inviare un tweet a @OfficeInsider.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×