Note sulla versione per la gestione della sicurezza avanzata

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Leggere questo articolo viene presentata una panoramica degli aggiornamenti e nuove caratteristiche di Gestione sicurezza avanzata di Office 365 (ASM) con tecnologia Cloud App sicurezza.

In questo articolo viene aggiornato frequentemente, in caratteristiche vengono aggiunti o migliorate.

Nuove caratteristiche di ASM

Rilascio con sicurezza App Cloud rilasciare 100:

Estensioni di protezione è un nuovo dashboard in cui è possibile gestire centralmente tutte le estensioni di sicurezza per Gestione sicurezza avanzata, inclusi i token API e agenti SIEM. Per visualizzare il dashboard di estensioni di sicurezza, procedere come segue:

  1. Passare a https://protection.office.com/ e accedere usando l'account aziendale o dell'istituto di istruzione per Office 365. Viene visualizzato Centro sicurezza e conformità.

  2. Scegliere Avvisi > Gestisci avvisi avanzati.

  3. Scegliere Vai a Gestione sicurezza avanzata per passare al portale di Gestione sicurezza avanzata.

    Nel Centro sicurezza e conformità scegliere Avvisi > Gestisci avvisi avanzati > Vai a Gestione sicurezza avanzata

  4. Scegliere Impostazioni > estensioni di protezione.

    Nel portale ASM, scegliere Impostazioni > estensioni di protezione

Aggiornamenti ASM

Rilascio con sicurezza App Cloud rilasciare 100:

  • Miglioramenti analisi. Miglioramenti sono stati apportati nel log delle Cloud individuazione meccanismo di analisi. Sono molto meno probabile che si verificano errori interni.

  • Formati di registro previsto. Il formato di registro previsto per i registri di individuazione Cloud ora vengono forniti esempi per il formato di registro di sistema e formato FTP.

Argomenti correlati

Contenuto della Guida di gestione della sicurezza avanzata
Novità sicurezza e centro conformità

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×