Non si ricevono posta elettronica o altri elementi nell'account di Exchange in Outlook per Mac

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Causa: Outlook è offline.

Soluzione:    verificare che Outlook sia online.

  • Verificare che nel menu Outlook non sia selezionata la voce Offline.

Causa: Outlook non è connesso al server che esegue Microsoft Exchange Server.

Soluzione:    controllare la connessione al server Microsoft Exchange.

  1. Scegliere Account dal menu Strumenti.

  2. Esaminare l'account di Exchange nel riquadro sinistro. Se esiste un problema di connessione, l'icona dell'indicatore sarà arancione.

Indicatore Non connesso

Se in precedenza è stato possibile connettersi correttamente all'account, provare a connettersi da un'altra applicazione di Exchange, ad esempio Outlook sul Web. È anche possibile verificare lo stato del server Exchange contattando l'amministratore del server.

Causa: gli elementi di un account di Exchange sono memorizzati nella cache di Outlook. Un eventuale danneggiamento della cache potrebbe causare problemi di sincronizzazione con il server Exchange.

Soluzione:    svuotare la cache di Outlook in modo che Outlook possa scaricare di nuovo tutti gli elementi dall'account di Microsoft Exchange.

Attenzione : La procedura seguente consente di eliminare tutte le informazioni che non è sincronizzate con il server di Exchange, inclusi di posta elettronica certificato i contatti. Svuotare la cache sostituisce il contenuto della cartella con gli elementi più recenti dal server di Exchange. Prima di svuotare la cache, è consigliabile verificare che il backup di informazioni di Outlook.

  1. Controllare che il computer sia connesso al server Exchange.

  2. Nel riquadro di spostamento premere CTRL e fare clic sulla cartella di Exchange della quale si vuole svuotare la cache, quindi fare clic su Proprietà.

  3. Nella scheda Generale fare clic su Svuota cache.

    Una volta svuotata la cartella, Outlook scarica automaticamente gli elementi dal server Exchange.

Causa: Outlook è offline.

Soluzione:    verificare che Outlook sia online.

  • Verificare che nel menu Outlook non sia selezionata la voce Offline.

Causa: Outlook non è connesso al server che esegue Microsoft Exchange Server.

Soluzione:    controllare la connessione al server Microsoft Exchange.

  1. Scegliere Account dal menu Strumenti.

  2. Esaminare l'account di Exchange nel riquadro sinistro. Se esiste un problema di connessione, l'icona dell'indicatore sarà arancione.

Indicatore Non connesso

Se in precedenza è stato possibile connettersi correttamente all'account, provare a connettersi da un'altra applicazione di Exchange, ad esempio Outlook Web App. È anche possibile verificare lo stato del server Exchange contattando l'amministratore del server.

Causa: gli elementi di un account di Exchange sono memorizzati nella cache di Outlook. Un eventuale danneggiamento della cache potrebbe causare problemi di sincronizzazione con il server Exchange.

Soluzione:    svuotare la cache di Outlook in modo che Outlook possa scaricare di nuovo tutti gli elementi dall'account di Microsoft Exchange.

Attenzione : La procedura seguente elimina tutte le informazioni non sincronizzate con il server Exchange, incluso il certificato di posta elettronica dei contatti. Prima di svuotare la cache, è consigliabile eseguire il backup delle informazioni di Outlook archiviate solo in locale nel computer. Per altre informazioni, vedere Esportare o archiviare manualmente elementi di Outlook.

  1. Controllare che il computer sia connesso al server Exchange.

  2. Nel riquadro di spostamento, premere CTRL e fare clic sulla cartella di Exchange della quale si vuole svuotare la cache, quindi fare clic su Proprietà cartella.

  3. Nella scheda Generale fare clic su Svuota in Svuota cache.

    Una volta svuotata la cartella, Outlook scarica automaticamente gli elementi dal server Exchange.

Informazioni correlate

Non è possibile inviare o ricevere messaggi con Outlook 2016 per Mac

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×