Non è stato ricevuto un messaggio di posta elettronica inviato all'account di Outlook.com

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se un messaggio di posta elettronica è stato inviato, ma non è mai arrivato, all'account di Outlook.com, è possibile procedere in diversi modi per provare a risolvere il problema.

Se non è possibile inviare messaggi dall'account di Outlook.com, vedere Outlook.com non consente di inviare un messaggio.

Verificare lo stato del servizio

Se si verificano problemi con Outlook.com, controllare lo stato dei servizi. Se lo stato non è verde, attendere finché non viene eseguito in genere il servizio e riprovare.

Controllare la cartella Posta indesiderata

Nell'elenco di cartelle di Outlook.com scegliere la cartella Posta indesiderata e cercare il messaggio mancante.

Screenshot della cartella Posta indesiderata

Se un messaggio è stato contrassegnato erroneamente come posta indesiderata, fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e scegliere Contrassegna come non indesiderato. Il messaggio verrà spostato automaticamente nella Posta in arrivo.

Ripulire la posta in arrivo

Se la posta in arrivo è piena, non sarà possibile ricevere nuovi messaggi. Per fare spazio nella posta in arrivo, provare a svuotare la cartella Posta indesiderata facendo clic con il pulsante destro del mouse su Posta indesiderata > Elimina tutto.

Screenshot dell'opzione Elimina tutto

È anche possibile usare Organizza per eliminare i messaggi indesiderati dalla cartella Posta in arrivo o dalle cartelle di archiviazione. Organizza consente di eliminare automaticamente tutti i messaggi in arrivo provenienti da un determinato mittente, conservare solo il messaggio più recente o eliminare la posta elettronica più vecchia di 10 giorni di tale mittente. Selezionare un messaggio da organizzare e selezionare Organizza.

Screenshot del pulsante Organizza

Salvataggio di documenti e foto in OneDrive è un'altra ottima soluzione per creare spazio nella posta in arrivo. Per informazioni su come salvare gli allegati in OneDrive, vedere libera spazio di archiviazione in Outlook.com.

Controllare le impostazioni di filtro e ordinamento della posta in arrivo

Se la posta in arrivo è filtrata per categorie o se l'ordinamento è diverso rispetto al solito, potrebbero non essere visibili i messaggi previsti. Le opzioni di filtro e ordinamento sono accessibili nella parte superiore dell'elenco dei messaggi.

  • Per filtrare, selezionare Filtro > Tutti.

    Screenshot del pulsante Filtra con Tutto selezionato

  • Per ordinare, selezionare Filtro > Ordina per.

    Screenshot del menu Filtra con l'opzione Ordina per selezionata

Per cercare i messaggi recenti, scegliere Data. Per cercare i messaggi provenienti da una persona specifica, scegliere Da. È possibile invertire l'ordine scegliendo di nuovo l'opzione.

Selezionare la scheda Altra

La Posta in arrivo evidenziata separa la posta in arrivo in due schede, Evidenziata e Altra, per aiutare l'utente a concentrarsi sui messaggi di posta elettronica di maggiore interesse. Se la Posta in arrivo evidenziata è abilitata, alcuni messaggi inviati all'utente potrebbero trovarsi nella scheda Altra. È possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sui messaggi da visualizzare in Evidenziata e selezionare Sposta in Posta in arrivo evidenziata o Sposta sempre in Posta in arrivo evidenziata. La Posta in arrivo evidenziata verrà impostata in modo da distinguere i messaggi da inserire sempre nella scheda Evidenziata.

Screenshot della scheda Altro

Per informazioni su come disattivare la Posta in arrivo evidenziata, vedere Disattivare Posta in arrivo evidenziata.

Controllare gli elenchi Mittenti bloccati e Mittenti attendibili

  1. Selezionare Impostazioni Pulsante Impostazioni > Opzioni.

    Screenshot del pulsante Impostazioni.

  2. Sul lato sinistro dello schermo selezionare Mittenti bloccati.

    Screenshot di Mittenti bloccati del menu Opzioni

  3. Se l'indirizzo del mittente è incluso nell'elenco Mittenti bloccati, selezionare l'indirizzo e scegliere Rimuovi Icona Rimuovi > Salva.

Se l'indirizzo del mittente non è incluso nell'elenco Mittenti bloccati, è possibile aggiungerlo all'elenco Mittenti attendibili. La posta elettronica dei contatti nell'elenco Mittenti attendibili non sarà mai indirizzata alla cartella Posta indesiderata.

  1. Selezionare Impostazioni Pulsante Impostazioni > Opzioni.

  2. Sul lato sinistro dello schermo selezionare Mittenti attendibili.

    Screenshot di Mittenti attendibili del menu Opzioni

  3. Immettere l'indirizzo di posta elettronica del mittente e quindi selezionare Rimuovi Icona Aggiungi > Salva.

Per tornare alla Posta in arrivo, scegliere Opzioni nella parte superiore dello schermo.

Controllare le impostazioni per la posta indesiderata

  1. Selezionare Impostazioni Pulsante Impostazioni > Opzioni.

    Screenshot del pulsante Impostazioni.

  2. Sul lato sinistro dello schermo selezionare Filtri e segnalazioni.

    Screenshot di Filtri e segnalazioni nel menu Opzioni

  3. In Scegli un filtro di protezione da posta indesiderata selezionare il livello di protezione desiderato e quindi scegliere Salva.

    • Con Standard è possibile che alcuni messaggi indesiderati vengano recapitati nella posta in arrivo. Sarà necessario contrassegnare manualmente quei messaggi come posta indesiderata.

    • Con Esclusivo alcuni messaggi legittimi verranno inseriti nella cartella Posta indesiderata. È necessario controllare periodicamente la cartella.

Per tornare alla Posta in arrivo, scegliere Opzioni nella parte superiore dello schermo.

Verificare le regole di posta elettronica

Le regole di posta elettronica consentono di organizzare la posta in arrivo eliminando, spostando, categorizzando o contrassegnando i messaggi in base a mittente, oggetto o altri criteri. È possibile che una regola attiva impedisca di vedere alcuni messaggi di posta elettronica nella posta in arrivo.

  1. Selezionare Impostazioni Pulsante Impostazioni > Opzioni.

    Screenshot del pulsante Impostazioni.

  2. Sul lato sinistro dello schermo selezionare Regole Posta in arrivo e organizzazione.

    Screenshot di Regole Posta in arrivo e organizzazione nel menu Opzioni

  3. Se sono presenti una o più regole che impediscono la visualizzazione del messaggio desiderato, eseguire una delle operazioni seguenti.

    • Scegliere la regola da eliminare e quindi selezionare Elimina Icona Elimina .

    • Scegliere la regola e quindi Modifica Icona Modifica per modificarne le impostazioni in modo da trovare più facilmente i messaggi. Ad esempio, è possibile modificare l'azione nella regola in modo che il messaggio non venga eliminato ma categorizzato o contrassegnato.

  4. Scegliere Salva.

Per tornare alla Posta in arrivo, scegliere Opzioni nella parte superiore dello schermo.

Controllare l'inoltro dei messaggi di posta elettronica

Se è stato configurato un altro account di posta elettronica a cui inoltrare la posta in arrivo di Outlook.com, verificare che l'inoltro non sia scaduto e che sia configurato correttamente. Per altre informazioni, rivolgersi al supporto degli altri servizi di posta elettronica usati.

Verificare se l'account è bloccato

Se non è possibile inviare o ricevere posta elettronica, l'account potrebbe essere temporaneamente bloccato perché è stata rilevata un'attività di accesso insolita. Per informazioni su come sbloccare l'account, vedere Sbloccare il proprio account Outlook.com.

Contattare il mittente

Se sono state provate tutte le soluzioni descritte in precedenza, ma ancora non si ricevono i messaggi da un mittente, contattare il mittente. Comunicargli che:

  • I suoi messaggi di posta elettronica non vengono recapitati a Outlook.com.

  • Dovrebbe contattare il supporto Microsoft tramite postmaster.live.com.

Serve ulteriore assistenza?

Pulsante Forum della community Pulsante per contattare il supporto

Argomenti correlati

Tenere i messaggi indesiderati lontani dalla cartella Posta in arrivo in Outlook.com
Gestire l'uso improprio e gli attacchi di phishing o spoofing in Outlook.com

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×