Non è possibile inviare i messaggi

Non è possibile inviare i messaggi

Ultima modifica: 12 aprile 2017

Se i messaggi si accumulano nella posta in uscita di Outlook oppure se i messaggi inviati non vengono ricevuti dai destinatari, provare i metodi seguenti per risolvere il problema. I metodi sono indicati dal più rapido al più completo.

Screenshot che mostra un messaggio bloccato nella posta in uscita di Outlook

Se si usa Office 365 per le aziende, affidare a Microsoft la risoluzione del problema

È possibile eseguire Assistente supporto e ripristino di Office 365 per risolvere il problema automaticamente. Se non si usa Office 365 per le aziende o se l'app Assistente di supporto e ripristino non risolve il problema, vedere la sezione successiva.

Per iniziare

Risoluzione del problema
Scaricare Assistente di supporto e ripristino di Microsoft Office 365

Se è visualizzato Disconnesso, Offline o Tentativo di connessione in corso, significa che Outlook non può connettersi al server della posta per inviare i messaggi.

Barra di stato di Outlook che mostra che Outlook è disconnesso dal server della posta

Scegliere Invia/Ricevi > Preferenze > Offline per passare dalla modalità offline a quella online e viceversa. Potrebbe essere necessario aprire il messaggio e inviarlo di nuovo oppure scegliere Invia/Ricevi.

Pulsante Offline in Outlook 2013

Se il problema non si risolve, vedere la sezione successiva.

Se si perde la connessione a Internet, Outlook non riuscirà a inviare i messaggi.

  1. Aprire un browser, ad esempio Internet Explorer, Microsoft Edge o Chrome.

  2. Provare a immettere uno dei siti Web seguenti nella barra degli indirizzi:

    1. http://www.microsoft.com

    2. http://www.bing.com

  3. Se non si riesce a raggiungere nessuno di questi due siti Web, vedere l'articolo relativo alla risoluzione dei problemi di connessione di rete in Internet Explorer.

Se il problema non si risolve, vedere la sezione successiva.

Alcuni provider di posta elettronica (ad esempio un ISP o persino Gmail) non consentono di inviare messaggi di dimensioni superiori a un determinato limite. Se si aggiungono immagini e allegati di grandi dimensioni a un messaggio, può essere impossibile inviare quel messaggio, nonché tutti i messaggi inviati successivamente.

Passare a Posta in uscita e aprire i messaggi bloccati. Iniziare dal messaggio meno recente. Se contiene un allegato di dimensioni superiori a 5 MB, eliminare l'allegato e allegare un file più piccolo o un collegamento all'allegato. Per altre informazioni sugli allegati, vedere Allegare un file a un messaggio di posta elettronica in Outlook.

Provare quindi a inviare di nuovo il messaggio. Se il problema non si risolve, vedere la sezione successiva.

Se la password dell'account di posta elettronica è stata cambiata sul sito Web, occorre cambiarla anche in Outlook.

  1. Scegliere File > Impostazioni account > Impostazioni account.

  2. Nella scheda Posta elettronica scegliere l'account di posta elettronica e quindi selezionare Cambia.

  3. Immettere la nuova password nella casella Password, quindi scegliere Avanti > Chiudi > Fine.

    Modifica della password di un account POP3 o IMAP

Nota :  se si accede all'account di posta con le stesse credenziali usate per accedere alla rete, queste schermate non verranno visualizzate. Per cambiare la password di posta elettronica sarà necessario cambiare la password di rete di Windows. Premere CTRL+ALT+CANC, scegliere Cambia password e seguire le istruzioni di Windows.

Dopo aver cambiato la password, potrebbe essere necessario aprire e inviare di nuovo il messaggio.

Alcuni programmi antivirus eseguono l'analisi della posta elettronica. Se viene rilevato un virus, il software antivirus potrebbe impedire l'invio o la ricezione di altri messaggi finché il virus non viene eliminato.

In alcuni casi può essere necessario ripristinare l'applicazione Outlook. Il ripristino è un processo semplice, ma potrebbe richiedere fino a mezz'ora. Per altre informazioni, vedere Ripristinare un'applicazione di Office.

Un profilo è un gruppo di impostazioni che controlla il funzionamento di Outlook. Include l'elenco degli account, le informazioni di completamento automatico e il nome e le iniziali dell'utente. Per ripristinare il profilo di Outlook o crearne uno nuovo, vedere Risolvere i problemi di connettività della posta elettronica di Outlook ripristinando il profilo.

Può capitare che uno dei componenti aggiuntivi di Outlook si arresti in modo anomalo e impedisca l'invio dei messaggi di posta elettronica. Per disabilitare tutti i componenti aggiuntivi, è possibile avviare Outlook in modalità provvisoria. Se si riesce a inviare messaggi quando Outlook è in modalità provvisoria, la creazione di un nuovo profilo di posta elettronica di Outlook dovrebbe ripristinare l'invio della posta elettronica.

Per avviare Outlook in modalità provvisoria, premere il tasto WINDOWS. Nella casella di ricerca digitare outlook.exe /safe e premere INVIO.

Per altre informazioni sulla creazione di un nuovo profilo di posta elettronica, vedere Creare un profilo di Outlook.

Per molti tipi di account di posta elettronica, Outlook archivia i messaggi in un file delle cartelle personali (con estensione pst). Per ripristinare questo file è possibile eseguire lo strumento Manutenzione Posta in arrivo. Il ripristino dovrebbe richiedere circa 15 minuti. Per altre informazioni, vedere Ripristinare un file delle cartelle personali (.pst).

Serve ulteriore assistenza?

Pulsante Forum della community Pulsante per contattare il supporto

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×