Modificare le etichette degli assi in un grafico

Modificare le etichette degli assi in un grafico

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In un grafico le etichette degli assi vengono visualizzate sotto l'asse orizzontale (categoria), accanto all'asse verticale (valore) e accanto all'asse antero-posteriore (in un grafico 3D). Il grafico usa il testo dei relativi dati di origine per le etichette, ma è possibile modificare queste impostazioni. Non confondere le etichette dell'asse orizzontale, ad esempio Trim 1, Trim 2, Trim 3 e Trim 4, con le etichette della legenda sotto di esse, ad esempio Vendite Asia orientale 2009 e Vendite Asia orientale 2010.

Istogramma a colonne raggruppate con etichette degli assi

Per modificare il testo delle etichette delle categorie nei dati di origine sul foglio di lavoro:

  1. Fare clic su ogni cella del foglio di lavoro che contiene il testo dell'etichetta da modificare.

  2. Digitare il testo desiderato in ogni cella e premere INVIO.

    Etichette degli assi e relative celle di origine nel foglio di calcolo

    Man mano che si modifica il testo nelle celle, le etichette nel grafico vengono aggiornate.

Per mantenere inalterato il testo nei dati di origine sul foglio di lavoro, è possibile immettere del testo nuovo che sia indipendente dai dati del foglio di lavoro:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle etichette delle categorie da modificare e scegliere Seleziona dati.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'asse delle categorie e scegliere Seleziona dati

  1. Nella casella Etichette asse orizzontale (categoria) scegliere Modifica.

  2. Nella casella Intervallo etichette asse immettere le etichette da usare, separate da virgole.

Modifica delle etichette solo nel grafico

Digitare ad esempio Trimestre 1,Trimestre 2,Trimestre 3,Trimestre 4.

Modificare il formato del testo e dei numeri nelle etichette

Per modificare il formato del testo nelle etichette degli assi delle categorie:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle etichette delle categorie da formattare e scegliere Carattere.

  2. Nella scheda Carattere scegliere le opzioni di formattazione desiderate.

  3. Nella scheda Spaziatura caratteri scegliere le opzioni di spaziatura desiderate.

Per modificare il formato dei numeri sull'asse dei valori:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle etichette degli assi dei valori da formattare.

  2. Scegliere Formato asse.

  3. Nel riquadro Formato asse fare clic su Numero.

    Suggerimento : Se nel riquadro non è visibile la sezione Numero verificare di avere selezionato un asse dei valori, in genere l'asse verticale a sinistra.

    Opzione Numero nel riquadro Formato asse

  4. Scegliere le opzioni di formattazione numeriche desiderate.

    Opzioni Formato numero per l'asse dei valori

    Se il formato numero selezionato usa le posizioni decimali, è possibile specificarle nella casella Posizioni decimali.

  5. Per mantenere i numeri collegati alle celle del foglio di lavoro, selezionare la casella Collegato all'origine.

    Nota : Prima di formattare i numeri come percentuali, assicurarsi che i numeri mostrati sul grafico siano stati calcolati come percentuali nel foglio di lavoro o siano visualizzati in formato decimale come 0,1. Per calcolare le percentuali sul foglio di lavoro, dividere l'importo per il totale. Se ad esempio si immette =10/100 e quindi si formatta il risultato 0,1 come percentuale, il numero verrà visualizzato correttamente come 10%.

Suggerimento : Etichetta di un asse è la differenza tra un titolo dell'asse, è possibile aggiungere per indicare quali elementi sono presenti sull'asse. I titoli degli assi non vengono visualizzati automaticamente in un grafico. Per aggiungerli, vedere aggiungere o rimuovere titoli in un grafico.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×