Modificare la luminosità, il contrasto o la nitidezza di un'immagine in Word per Mac

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile regolare l'illuminazione relativa (la luminosità), la differenza tra le aree più scure e quelle più chiare (il contrasto) e la nitidezza di un'immagine. Tali fattori sono noti anche come correzioni del colore.

Immagine originale

Immagine originale

Immagine con maggiore luminosità e maggiore contrasto

Immagine con maggiore luminosità e contrasto

Modificare la luminosità e contrasto di un'immagine

È possibile rendere visibili i dettagli nelle immagini sovraesposte o sottoesposte regolando la luminosità oppure modificare la definizione dei contorni tra la luce e il buio aumentando o diminuendo il contrasto.

  1. Fare clic sull'immagine che si desidera modificare la luminosità e contrasto per e quindi fare clic sulla scheda Formato immagine.

    Nella scheda Formato immagine, fare clic su correzioni

  2. Fare clic su correzioni e quindi in Luminosità/contrasto, fare clic sulla correzione desiderata.

    Fare clic su correzioni

  3. Per regolare con maggiore precisione il livello di luminosità o contrasto, fare clic su correzioni e quindi fare clic su Opzioni correzioni immagine. In Luminosità/contrasto, spostare il dispositivo di scorrimento luminosità o il dispositivo di scorrimento contrasto o immettere un numero nella casella accanto a un dispositivo di scorrimento.

Regolare la nitidezza di un'immagine

È possibile rendere più nitida l'immagine per rendere più visibili i dettagli delle foto oppure renderla più sfocata per rimuovere i segni indesiderati.

  1. Fare clic sull'immagine che si desidera regolare la nitidezza e quindi fare clic sulla scheda Formato immagine.

    Nella scheda Formato immagine, fare clic su correzioni

  2. In Regola fare clic su Correzioni, quindi in Nitidezza e Sfocatura fare clic sulla correzione desiderata.

  3. Per regolare con maggiore precisione l'importo del tolleranza, fare clic su correzioni e quindi fare clic su Opzioni correzioni immagine. In Nitidezza/sfocatura, spostare il dispositivo di scorrimento nitidezza oppure immettere un numero nella casella accanto il dispositivo di scorrimento.

Modificare la luminosità e contrasto di un'immagine

È possibile rendere visibili i dettagli nelle immagini sovraesposte o sottoesposte regolando la luminosità oppure modificare la definizione dei contorni tra la luce e il buio aumentando o diminuendo il contrasto.

  1. Fare clic sull'immagine di cui si vuole modificare la luminosità e il contrasto e quindi fare clic sulla scheda Formato immagine.

  2. In Regola fare clic su Correzioni, quindi in Luminosità e contrasto fare clic sulla correzione desiderata.

    Scheda Formato immagine, gruppo Correggi

  3. Per ottimizzare il livello di luminosità e contrasto, fare clic su Correzioni e quindi su Opzioni correzioni immagine. In Correzioni spostare il dispositivo di scorrimento Luminosità o Contrasto oppure immettere un numero nella casella accanto a un dispositivo di scorrimento.

Regolare la nitidezza di un'immagine

È possibile rendere più nitida l'immagine per rendere più visibili i dettagli delle foto oppure renderla più sfocata per rimuovere i segni indesiderati.

  1. Fare clic sull'immagine di cui si vuole regolare la nitidezza e quindi fare clic sulla scheda Formato immagine.

  2. In Regola fare clic su Correzioni, quindi in Nitidezza e Sfocatura fare clic sulla correzione desiderata.

    Scheda Formato immagine, gruppo Correggi

  3. Per regolare il livello di nitidezza, fare clic su Correzioni e quindi su Opzioni correzioni immagine. In Colore spostare il dispositivo di scorrimento Nitidezza o immettere un numero nella casella accanto al dispositivo.

Vedere anche

Applicare o modificare uno stile o un effetto per un'immagine

Applicare o rimuovere un effetto artistico da un'immagine

Ritagliare un'immagine

Rimuovere lo sfondo di un'immagine

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×