Modificare la frequenza di download o caricamento del client di sincronizzazione di OneDrive

Modificare la frequenza di download o caricamento del client di sincronizzazione di OneDrive

Quando si sincronizzano i file tramite la App desktop OneDrive, è possibile scegliere la quantità di larghezza di banda utilizzata per la rete.

  1. Selezionare l'icona della nuvola bianca o blu di OneDrive nell'area di notifica della barra delle applicazioni di Windows.

    Client di sincronizzazione di OneDrive con icone a forma di nuvole bianche e blu

  2. Selezionare Altro > Impostazioni.

    Screenshot che mostra l'accesso alle impostazioni di OneDrive

    Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona di OneDrive.

  3. Selezionare la scheda rete .

    Scheda rete della finestra di dialogo Impostazioni di sincronizzazione di OneDrive

  4. Se si esegue la sincronizzazione dei file di lavoro o dell'Istituto di istruzione e non si vede la scheda rete , le impostazioni vengono gestite dal reparto IT.

  5. Selezionare un'opzione in velocità di caricamento e velocità di downloade quindi scegliere OK.

    È possibile limitare la velocità effettiva di caricamento e download a una tariffa fissa (la tariffa minima è di 50 KB/sec e il tasso massimo è 100.000 KB/sec). Più basso è il tasso, più lungo sarà necessario caricare e scaricare i file. Invece di limitare la velocità effettiva di caricamento a una tariffa fissa, è anche possibile impostarla su "modifica automaticamente". Questa impostazione consente al client di sincronizzazione OneDrive (OneDrive. exe) di caricare i dati in background solo consumando la larghezza di banda inutilizzata e non interferire con altre applicazioni tramite la rete.

Suggerimenti: 

  • Se si è temporaneamente in una rete lenta, è possibile sospendere la sincronizzazione invece di impostare i limiti delle tariffe di caricamento e download. A tale scopo, fare clic sull'icona OneDrive nell'area di notifica sulla barra delle applicazioni, selezionare altro nel centro attività, fare clic su Sospendi sincronizzazionee quindi selezionare la durata di sospensione della sincronizzazione.

  • Se si hanno file di grandi dimensioni da caricare, provare a farlo quando si è in una rete veloce.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×