Modificare l'interlinea predefinita in Word per Mac

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

L'interlinea predefinita in Word è 1,15. Per impostazione predefinita, paragrafi sono seguiti da una riga vuota e i titoli sono presenti spazi sopra. Ecco come modificare le impostazioni predefinite.

  1. Nella scheda Home fare clic su interlinea e spaziatura paragrafo.

    Interlinea evidenziato nella scheda Home

  2. Fare clic su Opzioni interlinea nella parte inferiore del menu e quindi selezionare le opzioni desiderate nella finestra di dialogo paragrafo in spaziatura.

    Sezione Spaziatura evidenziata nella finestra di dialogo Paragrafo

  3. Per modificare la spaziatura prima o dopo i paragrafi selezionati, fare clic sulle frecce accanto alle caselle Prima o Dopo e immettere lo spazio desiderato.

È possibile modificare l'impostazione predefinita per la spaziatura dopo i paragrafi nel modello Normal.

  1. Scegliere Apri dal menu File e fare doppio clic su /Utenti/nomeutente/Libreria/Application Support/Microsoft/Office/Modelli utente/Normal.dotm.

    Suggerimento : Se si usa Mac OS X 10.7 (Lion), la cartella libreria è nascosta per impostazione predefinita. Per passare alla cartella della raccolta nella finestra di dialogo Apri, premere Comando + Maiusc + G e nella casella passare alla cartella digitare ~ / libreria.

  2. Scegliere Paragrafo dal menu Formato.

  3. Nella scheda Rientri e spaziatura, in spaziatura, immettere il numero desiderato nella casella dopo.

  4. Fare clic su OK.

  5. Fare clic su Salva.

  6. Chiudere il modello.

    Nota : La formattazione usata nei nuovi documenti si basa sulle impostazioni definite in un modello. Se non si specifica un modello diverso, le impostazioni usate per i nuovi documenti saranno basate sul modello Normal.

Vedere anche

Modificare le impostazioni predefinite per i nuovi documenti

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×