Modificare l'impostazione relativa al tipo di dati per un campo

Questo articolo spiega come modificare il tipo di dati applicato a un campo di una tabella in un database di Access.

In questo articolo

Informazioni sui tipi di dati

Modificare i tipi di dati

Restrizioni alla modifica del tipo di dati

Informazioni sui tipi di dati

La progettazione e creazione di un database prevede la definizione di una o più tabelle, dei campi (colonne) di ogni tabella e l'impostazione del tipo di dati di ogni campo. Se ad esempio si vogliono memorizzare date e ore, sarà necessario impostare un campo sul tipo di dati Data/ora. Se invece si vogliono memorizzare nomi e indirizzi, sarà necessario impostare uno o più campi sul tipo di dati Testo e così via.

Access fornisce molti tipi di dati diversi e ogni tipo ha uno scopo specifico. Per un elenco completo di tutti i tipi di dati supportati nelle varie versioni di Access, vedere Tipi di dati per i database desktop di Access e Introduzione ai tipi di dati e alle proprietà dei campi.

Per altre informazioni sulla creazione e sull'uso dei campi di ricerca, vedere l'articolo Aggiungere o modificare un campo di ricerca che consente di memorizzare valori multipli.

I tipi di dati offrono infine una forma di base per la convalida dei dati, perché il loro uso consente di garantire che gli utenti immettano dati del tipo corretto nei campi della tabella. Non è ad esempio possibile immettere del testo in un campo impostato per accettare solo numeri.

Modificare i tipi di dati

Prima di eseguire le procedure seguenti, tenere presente che la modifica del tipo di dati potrebbe determinare il troncamento di alcuni o di tutti i dati inclusi in un campo e in alcuni casi potrebbe causare la rimozione completa dei dati. Per informazioni sul modo in cui Access modifica i dati quando l'utente modifica il tipo di dati, vedere la sezione Restrizioni alla modifica del tipo di dati più avanti in questo articolo.

Nota : In Access è possibile impostare i tipi di dati per i campi della tabella lavorando sia in visualizzazione Foglio dati sia in visualizzazione Struttura. I passaggi in questa sezione spiegano come impostare il tipo di dati in entrambe le visualizzazioni. Quando si impostano i tipi di dati in visualizzazione Struttura, è disponibile un'ulteriore opzione, ovvero la Ricerca guidata. Non si tratta in realtà di un tipo di dati ma di un'opzione che consente di creare campi di ricerca attraverso i quali vengono collegati i campi chiave esterna ad altre tabelle. Per impostazione predefinita, i campi di ricerca vengono impostati automaticamente sul tipo di dati Numerico.

Modificare il tipo di dati in visualizzazione Foglio dati

  1. Nel riquadro di spostamento trovare e fare doppio clic sulla tabella che si vuole modificare.

    La tabella verrà aperta in visualizzazione Foglio dati.

  2. Selezionare il campo (la colonna) che si vuole modificare.

  3. Nel gruppo Proprietà della scheda Campi fare clic sulla freccia dell'elenco a discesa accanto a Tipo di dati, quindi selezionare un tipo di dati. Se si usa Access 2007, nel gruppo Tipo di dati e formattazione della scheda Foglio dati fare clic sulla freccia dell'elenco a discesa accanto a Tipo di dati, quindi selezionare un tipo di dati.

  4. Salvare le modifiche apportate.

Modificare il tipo di dati in visualizzazione Struttura

  1. Se la tabella è aperta in visualizzazione Foglio dati, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda documento della tabella e scegliere Visualizzazione Struttura.

    Oppure

    Se la tabella non è aperta, nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella da modificare e scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Trovare il campo che si vuole modificare e selezionare un nuovo tipo di dati nella colonna Tipo dati.

  3. Salvare le modifiche apportate.

Inizio pagina

Restrizioni alla modifica del tipo di dati

È di norma possibile modificare il tipo di dati di tutti i campi, tranne i seguenti:

  • Campi di tipo Numerico con la proprietà ID replica attivata.

  • Campi di tipo Oggetto OLE.

  • Campi di tipo Allegato.

È anche possibile modificare la maggior parte dei tipi di dati quando un campo contiene dati. A seconda del tipo di dati originale e del nuovo tipo di dati che si vuole usare, è tuttavia possibile che alcuni dati vengano troncati o eliminati oppure che non sia affatto possibile eseguire la conversione.

La tabella seguente elenca le conversioni dei tipi di dati che è possibile eseguire in Access e descrive le eventuali restrizioni imposte da Access alla conversione.

Tipo di dati convertito

Tipo di dati da convertire

Modifiche o limitazioni

Testo

Memo

Vengono eliminati tutti i caratteri eccetto i primi 255.

Numerico

Nessuna limitazione.

Data/ora

Nessuna limitazione.

Valuta

Nessuna limitazione.

Contatore

Nessuna limitazione.

Sì/No

Il valore -1 (Sì in un campo di tipo Sì/No) viene convertito in Sì. Il valore 0 (No in un campo di tipo Sì/No) viene convertito in No.

Collegamento ipertestuale

I collegamenti costituiti da più di 255 caratteri vengono troncati.

Memo

Testo

Nessuna limitazione.

Numerico

Nessuna limitazione.

Data/ora

Nessuna limitazione.

Valuta

Nessuna limitazione.

Contatore

Nessuna limitazione.

Sì/No

Il valore -1 (Sì in un campo di tipo Sì/No) viene convertito in Sì. Il valore 0 (No in un campo di tipo Sì/No) viene convertito in No.

Collegamento ipertestuale

Nessuna limitazione.

Numerico

Testo

Il testo deve essere costituito da numeri, valute valide e da separatori decimali. Il numero di caratteri inclusi nel campo di tipo Testo deve essere minore o uguale alle dimensioni impostate per il campo di tipo Numerico.

Per altre informazioni sulle dimensioni dei campi numerici, vedere l'articolo Inserire, creare o eliminare un campo per la memorizzazione di valori numerici.

Memo

Un campo di tipo Memo può contenere solo testo e valute valide e separatori decimali. Il numero di caratteri inclusi nel campo di tipo Memo deve essere minore o uguale alle dimensioni impostate per il campo di tipo Numerico.

Per altre informazioni sulle dimensioni dei campi numerici, vedere l'articolo Inserire, creare o eliminare un campo per la memorizzazione di valori numerici.

Numerico, ma con precisione o dimensioni del campo diverse

I valori non devono essere maggiori o minori rispetto a ciò che le dimensioni del nuovo campo consentono di memorizzare. La modifica della precisione può provocare l'arrotondamento di alcuni valori da parte di Access.

Data/ora

Le date che è possibile convertire dipendono dalle dimensioni del campo numerico. In Access tutte le date vengono memorizzate come numeri seriali e i valori di data vengono memorizzati come numeri interi a virgola mobile e precisione doppia.

In Access la data 30 dicembre 1899 viene usata come data 0. Le date esterne all'intervallo compreso tra il 18 aprile 1899 e l'11 settembre 1900 superano le dimensioni di un campo di tipo Byte. Le date esterne all'intervallo compreso tra il 13 aprile 1810 e il 16 settembre 1989 superano le dimensioni di un campo di tipo Integer.

Per adattare tutte le date possibili, impostare la proprietà Dimensioni campo del campo di tipo Numero su Intero lungo o su un valore maggiore.

Per altre informazioni sui numeri seriali e su come vengono usati e archiviati i valori in Access, vedere l'articolo Immettere un valore di data e ora.

Valuta

I valori non devono essere maggiori (o minori) delle dimensioni limite impostate per il campo. È possibile, ad esempio, convertire un campo di tipo valuta in un campo di tipo Integer solo quando i valori sono maggiori di 255 e non superano 32.767.

Numerazione automatica

I valori devono rispettare le dimensioni limite impostate per il campo.

Sì/No

I valori "Sì" vengono convertiti in -1. I valori "No" vengono convertiti in 0.

Collegamento ipertestuale

Non applicabile.

Data/ora

Testo

Il testo originale deve essere una data o una combinazione di data e ora riconoscibile, ad esempio 18-gen-2006.

Memo

Il testo originale deve essere una data o una combinazione di data e ora riconoscibile, ad esempio 18-gen-2006.

Numero

Il valore deve essere compreso tra -657.434 e 2.958.465,99998843.

Valuta

Il valore deve essere compreso tra € -657.434 e € 2.958.465,9999.

Contatore

Il valore deve essere maggiore di -657.434 e minore di 2.958.466.

Sì/No

Il valore -1 (Sì) viene convertito in 29 dicembre 1899. Il valore 0 (No) viene convertito in mezzanotte (00.00.00).

Collegamento ipertestuale

Non applicabile.

Valuta

Testo

Il testo deve essere costituito da numeri e separatori validi.

Memo

Il testo deve essere costituito da numeri e separatori validi.

Numero

Nessuna limitazione

Data/ora

Nessuna limitazione, ma Access potrebbe arrotondare il valore

Numerazione automatica

Nessuna limitazione

Sì/No

Il valore -1 (Sì) viene convertito in €1. Il valore 0 (No) viene convertito in €0.

Collegamento ipertestuale

Non applicabile.

Numerazione automatica

Testo

Non consentito se il campo di tipo Contatore funge da chiave primaria.

Memo

Non consentito se il campo di tipo Numerazione automatica funge da chiave primaria.

Numero

Non consentito se il campo di tipo Contatore funge da chiave primaria.

Data/ora

Non consentito se il campo di tipo Contatore funge da chiave primaria.

Valuta

Non consentito se il campo di tipo Contatore funge da chiave primaria.

Sì/No

Non consentito se il campo di tipo Contatore funge da chiave primaria.

Collegamento ipertestuale

Non applicabile.

Sì/No

Testo

Il testo originale deve essere costituito solo da valori Sì, No, True, False, On o Off.

Memo

Il testo originale deve essere costituito solo da valori Sì, No, True, False, On o Off.

Numerico

Zero o Null viene convertito in No, tutti gli altri valori vengono convertiti in Sì.

Data/ora

Null o 00.00 viene convertito in No, tutti gli altri valori vengono convertiti in Sì.

Valuta

Zero o Null vengono convertiti in No, tutti gli altri valori vengono convertiti in Sì.

Numerazione automatica

Access converte tutti i valori in Sì.

Collegamento ipertestuale

Non applicabile.

Collegamento ipertestuale

Testo

Se il testo originale contiene un indirizzo Web valido, ad esempio adatum.com, www.adatum.com o http://www.adatum.com, Access converte il testo in collegamento ipertestuale. Access prova a convertire altri valori, formattando il testo come sottolineato e modificando il cursore quando lo si posiziona sul testo, ma i collegamenti non funzionano. Il testo può contenere qualsiasi protocollo Web valido, ad esempio http://, gopher://, telnet://, ftp://, wais:// e così via.

Memo

Vedere la voce precedente. Si applicano le stesse limitazioni.

Numero

Non consentito quando un campo di tipo Numerico fa parte di una relazione. Se il valore originale ha il formato di un indirizzo IP valido, ovvero è costituito da quattro gruppi di tre numeri separati da un punto, come nnn.nnn.nnn.nnn, e i numeri coincidono con un indirizzo Web, la conversione dà come risultato un collegamento valido. In caso contrario, viene automaticamente aggiunto http:// all'inizio di ogni valore e il collegamento risultante non è valido.

Data/ora

Access aggiunge http:// all'inizio di ogni indirizzo, ma il collegamento risultante non è quasi mai valido.

Valuta

Access aggiunge http:// all'inizio di ogni valore ma, come per le date, il collegamento risultante non è quasi mai valido.

Numerazione automatica

Non consentito quando il campo di tipo Contatore fa parte di una relazione. In Access viene aggiunto http:// all'inizio di ogni valore, ma il collegamento risultante non è quasi mai valido.

Sì/No

In Access tutti i valori Sì vengono convertiti in -1 e tutti i valori No vengono convertiti in 0 e all'inizio di ogni valore viene aggiunto http://. I collegamenti risultanti non sono validi.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×