Modificare l'associazione di un controllo

All'interno di un modulo i controlli preposti all'immissione o alla selezione di dati da parte degli utenti, ad esempio le caselle di testo, le caselle di controllo e le caselle di riepilogo, sono associare a campo e a gruppo nell'origine dati del modulo. L'origine dati contiene i dati associati al modulo ed è rappresentata visivamente da icone di cartelle (gruppi) e da icone di documenti (campi) nel riquadro attività Origine dati. Se un controllo non è associato a un campo o a un gruppo nell'origine dati oppure se tale associazione non è corretta, le informazioni immesse in quel controllo non potranno essere salvate.

Occasionalmente potrebbe essere necessario modificare l'associazione di un controllo nel modello di modulo. Se ad esempio si copia una casella di testo e la si incolla all'interno della stessa visualizzazione del modello di modulo, spostando il puntatore del mouse in corrispondenza di una di queste caselle di testo verrà visualizzato un messaggio che indica che le caselle contengono dati duplicati. Ciò si verifica perché le caselle di testo sono entrambe associate allo stesso campo. In questo caso sarà possibile modificare l'associazione di una delle caselle di testo associandola a un campo diverso nell'origine dati.

Nota : Determinate funzionalità delle regole business, tra cui la convalida dei dati, la formattazione condizionale e le regola, sono basate su campi e gruppi anziché su controlli. Per questa ragione, quando si modifica l'associazione di un controllo, è possibile che vadano perdute la convalida dei dati, la formattazione condizionale o le regole associate al controllo originale.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul controllo di cui si desidera modificare l'associazione e quindi scegliere Cambia associazione dal menu di scelta rapida.

  2. Se il modello di modulo utilizza più di un'origine dati, nell'elenco Origine dati della finestra di dialogo Associazione Controllo fare clic su quella che si desidera utilizzare.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per creare un nuovo campo o gruppo a cui associare il controllo, fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo in cui si desidera aggiungere il nuovo campo o gruppo, scegliere Aggiungi dal menu di scelta rapida, specificare le proprietà appropriate nella finestra di dialogo Aggiungi campo o gruppo e quindi fare clic su OK.

    • Per associare il controllo a un elemento esistente, fare clic sul campo o sul gruppo a cui si desidera associare il controllo e quindi fare clic su OK.

  4. Per provare il controllo e verificarne la corretta associazione, selezionarlo nel modello di modulo. L'icona visualizzata sul controllo indicherà se quest'ultimo è associato correttamente al relativo campo.

    Icone di associazione

    Le icone di associazione possono essere tre.

    Icona

    Descrizione

    Icon image

    L'associazione è corretta.

    Immagine dell'icona

    Il controllo potrebbe non funzionare come previsto. Per identificare il potenziale problema, fare clic con il pulsante destro del mouse sul controllo e scegliere Altri dettagli dal menu di scelta rapida.

    Immagine dell'icona

    Il controllo non funzionerà correttamente. Per identificare il problema, fare clic con il pulsante destro del mouse sul controllo e scegliere Altri dettagli dal menu di scelta rapida.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×