Modificare il piano o l'abbonamento di Office 365

Se un'azienda decide di introdurre dei cambiamenti o vuole usufruire di caratteristiche di Office 365 che non sono disponibili nell'attuale piano in uso, può passare a un altro piano. Vedere l'elenco dei piani di Office 365 a cui è possibile passare.

Questo articolo descrive la procedura da completare per passare da un abbonamento a pagamento a un altro. Se si vuole passare da un abbonamento di valutazione a uno a pagamento, vedere Acquistare la versione di valutazione di Office 365 per le aziende.

Il cambio di abbonamento viene eseguito in tre fasi ed è necessario rispettare l'ordine indicato:

  1. Prepararsi a cambiare piano di Office 365

  2. Cambiare piano di Office 365 con la procedura guidata Cambia piano

  3. Aggiornare l'installazione di Office in un PC o in un Mac dopo un cambio di piano di Office 365

Prepararsi a cambiare piano di Office 365

Per aumentare le possibilità di successo, leggere con attenzione questa sezione prima di provare a cambiare piano di Office 365.

Cos'è la procedura guidata Cambia piano?

La procedura guidata Cambia piano è incorporata nell'interfaccia di amministrazione di Office 365 per tutti gli abbonamenti Business ed Enterprise. Ecco cosa succede eseguendola:

  • Vengono indicate le operazioni da eseguire per acquistare il piano a cui passare da quello corrente.

    Nota   La procedura mostra solo i piani a cui è possibile passare dall'attuale abbonamento.

  • Gli utenti vengono spostati dal vecchio abbonamento a quello nuovo.

  • Vengono assegnate le licenze del nuovo piano agli utenti.

  • Il vecchio piano viene annullato.

Verificare che sia possibile passare al piano desiderato

Prima di provare a cambiare piano, assicurarsi che la procedura guidata Cambia piano supporti il passaggio dal piano corrente a quello desiderato. L'articolo Piani aziendali a cui è possibile passare in Office 365 elenca i piani che è possibile cambiare con la procedura guidata. La procedura guidata Cambia piano mostra solo i piani a cui è possibile passare in base a quello corrente.

Gli scenari seguenti non sono supportati:

  • Il passaggio a un piano meno costoso non è supportato perché i piani di questo tipo tendono ad avere meno servizi. Se è necessario passare a un piano meno costoso, contattare il supporto tecnico.

  • Il passaggio dagli abbonamenti per utenti privati, ad esempio Office 365 Home, Office 365 Personal e Office 365 University, a un piano di Office 365 per le aziende non è supportato.

Pianificare i tempi di inattività amministrativi

Gli utenti non subiranno interruzioni del servizio durante il passaggio da un piano a un altro. Continueranno ad avere accesso completo al vecchio abbonamento fino al completamento della procedura guidata Cambia piano. A quel punto, avranno accesso al nuovo piano.

Durante il cambio di piano, gli amministratori non saranno in grado di usare l'interfaccia di amministrazione di Office 365. In base al numero di utenti disponibili, la procedura può richiedere pochi minuti o diverse ore. Quindi, pianificare il cambio di piano durante un periodo in cui non è necessario eseguire aggiornamenti con l'interfaccia di amministrazione di Office 365.

Verifica del credito durante il cambio di piano di Office 365

Se è necessario verificare il credito, il cambio di piano potrebbe richiedere fino a due settimane. La verifica del credito può essere necessaria se si è scelto il pagamento tramite fattura oppure se l'acquisto ha raggiunto un determinato livello di costo. In questo caso, gli amministratori non avranno accesso all'interfaccia di amministrazione di Office 365 fino al completamente della verifica. Gli utenti invece avranno accesso completo al vecchio piano.

Utenti, licenze, fatturazione e domini personalizzati

Per informazioni su come vengono gestiti utenti e licenze durante il passaggio, sugli effetti del cambio di piano sulla fatturazione e su come gestire i domini personalizzati, vedere Quali sono gli effetti di un cambio di piano di Office 365 su servizi e fatturazione?

Cambiare piano di Office 365 con la procedura guidata Cambia piano

Questa sezione illustra come usare la procedura guidata Cambia piano per passare a un altro piano.

Il passaggio a un piano meno costoso non è supportato perché i piani di questo tipo tendono ad avere meno servizi. Se è necessario passare a un piano meno costoso, contattare il supporto tecnico.

Suggerimento   Il passaggio dagli abbonamenti per utenti privati, ad esempio Office 365 Home, Office 365 Personal e Office 365 University, a un piano di Office 365 per le aziende non è supportato.

Come cambiare piano di Office 365 con la procedura guidata Cambia piano
  1. Accedere a Office 365 con il proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione.

  2. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per gli abbonamenti a Office 365 Small Business Premium, fare clic sul collegamento Visualizzare e modificare abbonamenti... in fatturazione.

      Collegamento Visualizzare e modificare abbonamenti, Cambia la quantità di licenze...
    • Per tutti gli altri abbonamenti Business ed Enterprise, selezionare Fatturazione > Abbonamenti.

      Collegamento alla pagina Abbonamenti in Office 365 Small Business Premium.
  4. Nella pagina Abbonamenti selezionare il piano da cui si vuole passare, quindi in Azioni fare clic su Cambia piano.

    Combinazioni di colori

    Nota   Se il collegamento Cambia piano non è presente, significa che non è possibile usare la procedura guidata per cambiare piano. Verrà invece visualizzato il messaggio Nessun cambio piano. Diversi fattori possono impedire il cambio di piano. Ad esempio, non è possibile cambiare i piani prepagati con un codice Product Key. Per scoprire perché non è possibile cambiare piano con la procedura guidata, passare il mouse sul fumetto informativo oppure fare clic sul collegamento altre informazioni.

    KPI in PowerPivot
  5. Nella pagina Scegli un nuovo piano selezionare il piano a cui si vuole passare e quindi procedere come segue:

    1. Esaminare il subtotale dell'acquisto.

    2. Fare clic sul collegamento informazioni principali per scoprire gli effetti del cambio di piano su servizi e fatturazione.

    3. Selezionare la casella di controllo.

    4. Dopo aver esaminato l'ordine, fare clic su Avanti.

    Icona del pulsante
  6. Nella pagina Rivedere l'ordine verificare se tutte le informazioni sono corrette.

    Suggerimento   Se si vogliono aggiungere altre licenze, fare clic sul collegamento Modifica nella pagina Rivedere l'ordine e, dopo aver completato l'aggiunta, fare clic su Aggiorna carrello.

    Rivedere e accettare i termini della pagina dell'ordine

    Nota   Non è possibile rimuovere licenze nell'ambito del cambio di piano. È però possibile ridurre il numero di licenze prima o dopo il cambio. Per altre informazioni, vedere Rimuovere licenze dall'abbonamento a Office 365 per le aziende.

  7. Fare clic su Avanti.

  8. Se viene visualizzata la pagina Contratto legale, inserire le informazioni richieste e quindi fare clic su Avanti.

  9. Nella pagina pagamento eseguire le operazioni seguenti:

    1. Selezionare la frequenza di pagamento.

    2. Selezionare il tipo di pagamento.

      Nota   Se si sceglie il pagamento tramite fattura, il processo del cambio di piano potrebbe richiedere fino a due settimane in più, se è necessaria una verifica del credito.

    3. Se si usa una nuova carta di credito, completare la sezione di informazioni sul pagamento.

    4. Al termine, fare clic su Esecuzione dell'ordine nella parte inferiore della pagina.

  10. Nella pagina Ordine completato è possibile fare clic su Stato per visualizzare lo stato di avanzamento dell'ordine.

    La pagina cambio di piano: stato indica che il cambio di piano è in corso e rimarrà visualizzata fino al completamento del processo. È possibile chiuderla e tornare in seguito senza interrompere il processo.

    Pagina di stato sul cambio di piano

    Note   Il cambio di piano richiede in genere meno di dieci minuti, se non si verificano errori o problemi. La parte del processo che riguarda la riassegnazione delle licenze dovrebbe richiedere meno di un minuto. Accanto a ognuna delle quattro fasi comparirà un segno di spunta via vai che verranno completate.

    Se la procedura guidata si blocca alla fase 3 (riassegnazione delle licenze utente) per più di un'ora, vedere Problemi di riassegnazione delle licenze durante un cambio di piano in Office 365 per informazioni sulla risoluzione del problema. Se il problema persiste, contattare il supporto di Office 365 per le aziende.

  11. Al termine della procedura guidata, fare clic su OK nella parte inferiore della pagina cambio di piano: stato per tornare nella pagina principale.

    Nota   Dopo il cambio di piano, è possibile che la pagina principale sia inizialmente vuota, a parte il pulsante Menu. È possibile fare clic sul pulsante Menu e quindi sull'icona Amministratore per tornare nell'interfaccia di amministrazione di Office 365.

    Menu di avvio di Office 365

    La prima volta che si torna nell'interfaccia di amministrazione di Office 365 dopo un cambio di piano, è possibile che venga visualizzato un messaggio analogo al seguente.

    Elenco di prodotti e servizi nella pagina di accesso di Office 365.

Aggiornare l'installazione di Office in un PC o in un Mac dopo un cambio di piano di Office 365

Se Office è stato installato in un PC o in un Mac come parte dell'abbonamento a Office 365 e si decide di passare a un piano di Office 365 diverso, l'attuale abbonamento a Office potrebbe scadere. Per riattivare Office, è necessario aggiornare l'installazione di Office, se il cambio di piano avviene tra le versioni seguenti di Office 365:

  • Office 365 Small Business Premium

  • Office 365 Business

  • Office 365 ProPlus

Se non si aggiorna l'installazione di Office, è possibile che vengano visualizzati i messaggi di errore seguenti:

  • L'abbonamento è scaduto

  • Prodotto senza licenza

  • Prodotto disattivato

  • I prodotti trovati nell'account non possono essere usati per attivare <nome prodotto>

Se Office è stato installato in un PC, è necessario installarne una nuova versione. Se è stato installato in un Mac, è necessario riattivare l'installazione.

Installare una nuova versione di Office nel PC dopo un cambio di piano di Office 365

Quando si cambia piano, è necessario prima installare una nuova versione di Office e quindi disinstallare la versione corrente. Questo metodo è più rapido rispetto alla disinstallazione di Office e alla reinstallazione di Office.

  A seconda della nuova versione di Office installata, alcune app, come Lync e Access, potrebbero non essere incluse. Per informazioni sulle caratteristiche disponibili nei diversi piani di Office 365, vedere Descrizione servizio applicazioni Office.

  1. Installare una nuova versione di Office nel PC. Vedere la procedura in Installare Office tramite Office 365 per le aziende.

  2. Disinstallare la versione di Office attualmente installata nel computer.

    1. Accedere a Pannello di controllo > Programmi e funzionalità.

    2. Usare la colonna Installato il per determinare la versione precedente di Office. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla versione precedente di Office e quindi scegliere Disinstalla.

    Usare la colonna Installato il per determinare la versione di Office da disinstallare

      Non usare lo strumento Fix it come indicato nell'articolo KB2739501 per disinstallare Office. Questo strumento infatti disinstalla entrambe le versioni di Office.

Riattivare Office in un Mac dopo un cambio di piano di Office 365

Entro 24-48 ore dopo il cambio di piano, l'abbonamento a Office viene disattivato e la volta successiva che si apre un'applicazione Office, viene visualizzata la schermata Prodotto disattivato.

Per riattivare l'installazione di Office, selezionare Accedere a un abbonamento a Office 365 esistente e quindi accedere con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione.

Nella finestra Prodotto disattivato selezionare Accedere a un abbonamento a Office 365 esistente

Serve ulteriore assistenza?

Ottenere assistenza dai forum della community di Office 365 Amministratori: Accedere e creare una richiesta di servizio Amministratori: Contattare il supporto

Fatturazione in Office 365 per le aziende - Guida per gli amministratori

Si applica a: Office 365 Admin, Office 365 Small Business Admin



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua