Modificare il percorso in cui vengono sincronizzate le raccolte di SharePoint nel computer

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Nota : Le procedure descritte in questo argomento si applicano solo al client di sincronizzazione di OneDrive precedente. Dubbi sul client di sincronizzazione in uso?

Per impostazione predefinita, OneDrive for Business sincronizza le raccolte di SharePoint in sottocartelle della cartella "utente" di Windows, ad esempio: C:\Utenti\nomeutente\

Se si sincronizza la raccolta di OneDrive for Business, i file vengono inseriti in una cartella denominata "OneDrive for Business@NomeSocietà" se la raccolta è ospitata in SharePoint Online e "OneDrive for Business" se la raccolta è ospitata in un server SharePoint aziendale. Se si sincronizzano le raccolte in altri siti, OneDrive for Business crea una cartella per ognuna di esse usando i rispettivi nomi di raccolta e inserisce tali cartelle in una cartella denominata "SharePoint".

Il percorso radice delle raccolte sincronizzate nel computer può essere modificato, ma solo se non è in corso la sincronizzazione di raccolte. Se si sta sincronizzando almeno una raccolta e si vuole modificare il percorso, è necessario innanzitutto interrompere la sincronizzazione di tutte le raccolte. Alla prima esecuzione della procedura guidata di OneDrive for Business verrà quindi visualizzata un'opzione per modificare il percorso.

Nota : Occorre arrestare la sincronizzazione di tutte le raccolte, non solo di quella che si vuole modificare, prima di scegliere un'altra cartella in cui eseguire la sincronizzazione. Seguire questa procedura per arrestare le cartelle sincronizzate e cambiarne la posizione.

Cambiando la cartella radice, ogni raccolta sincronizzata sarà in quella cartella. Ad esempio, se si specifica la cartella "C:\cartellesincronizzate\", OneDrive for Business o SharePoint creerà una cartella in questa cartella per i file delle raccolte. OneDrive for Business e SharePoint non inseriscono nulla direttamente nella cartella radice.

Se si sta eseguendo una sincronizzazione di cartelle, seguire questa procedura per arrestarla:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive for Business Icona/pulsante di OneDrive nell'area di notifica nell'area di notifica Windows nella parte inferiore dello schermo, quindi scegliere Interrompi la sincronizzazione di una cartella.

    Comando Interrompi la sincronizzazione di una cartella nel menu OneDrive for Business

    Nota : Se l'icona di OneDrive for Business Icona/pulsante di OneDrive nell'area di notifica non è visibile, fare clic sul pulsante Mostra icone nascoste Pulsante che visualizza le icone di notifica nell'area di notifica.

  2. Selezionare la cartella di cui interrompere la sincronizzazione e quindi selezionare Interrompi sincronizzazione.

  3. Fare clic su per confermare che si vuole arrestare la sincronizzazione della cartella in modo definitivo, quindi fare clic su OK.

Dopo l'interruzione della sincronizzazione di tutte le cartelle, eseguire questa procedura:

  1. Passare alla raccolta di OneDrive for Business da sincronizzare e fare clic su Sincronizza.

  2. Fare clic su Cambia nella finestra di dialogo di OneDrive for Business, quindi selezionare una nuova posizione come percorso radice nell'unità locale. OneDrive for Business non supporta la sincronizzazione con un'unità di rete.

    Finestra di dialogo relativa alla sincronizzazione con il collegamento per la modifica del percorso

    Avviso :  Se è già in corso la sincronizzazione dei file con il computer mediante OneDrive per Windows, non usare lo stesso percorso usato con OneDrive per Windows per la sincronizzazione dei file con OneDrive for Business.

  3. Se nella finestra di dialogo non è presente il collegamento "Cambia", significa che si sta sincronizzando almeno una raccolta. Tornare indietro e interrompere la sincronizzazione di tutte le unità.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Vedere anche

Risolvere i problemi di sincronizzazione di OneDrive for Business

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×