Modificare il formato di file predefinito

Quando si crea un nuovo database vuoto, Access chiede di assegnare un nome al file di database. Per impostazione predefinita, al file viene assegnata l'estensione "accdb". Il file viene creato nel formato di file accdb della versione di Access in uso e non è leggibile dalle versioni precedenti di Access. Ad esempio, se si usa Access 2007, il file viene creato nel formato di Access 2007. Se si usa Access 2010, viene creato nel formato di Access 2007-2010 e così via.

È possibile creare file nel formato di Access 2000 oppure nel formato di Access 2002-2003, entrambi con estensione "mdb". In questo caso, quando si crea un nuovo file di database, il file risultante viene creato nella versione precedente di Access e pertanto potrà essere condiviso con altri utenti che usano quella versione di Access. Questo può risultare utile se è stato eseguito l'aggiornamento a una versione successiva ma si condividono file con utenti che non hanno eseguito l'aggiornamento.

Nota :  Questo articolo non è applicabile alle app Web di Access, il nuovo tipo di database che può essere progettato con Access e pubblicato online. Non è possibile convertire un database che usa un formato precedente in un database Web.

Per modificare il formato di file predefinito

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Opzioni.

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni di Access fare clic su Generale. Se si usa Access 2007, fare clic sul pulsante Microsoft Office > Opzioni di Access > Impostazioni generali.

  4. In Creazione di database selezionare il formato di file che si vuole impostare come predefinito nella casella Formato di file predefinito per database vuoto.

  5. Fare clic su OK.

  6. Fare clic su File > Nuovo.

  7. Per creare un nuovo file, digitare il nome del file facendo attenzione a non modificare l'estensione e fare clic su Crea. Se non si vuole creare un file in questo momento, fare clic su Annulla.

Convertire un database da un formato a un formato diverso

Per convertire un database esistente in un formato diverso, è possibile scegliere il formato usando il comando Salva database con nome. Il comando mantiene il database nel formato originale e ne crea una copia nel formato specificato da usare con la versione di Access scelta.

Nota : Se il database originale è nel formato di Access 2010 o versione successiva e contiene dati complessi, dati offline oppure allegati, non è possibile salvarne una copia in un formato precedente, ad esempio Access 2000 o Access 2002-2003.

  1. Se non è già aperto, aprire il database che si vuole convertire.

  2. Fare clic su File > Salva con nome > Salva database con nome. In Access 2010 fare clic su File > Salva con nome > Salva database con nome.

    Nota : Se si prova a salvare in un formato diverso mentre ci sono oggetti di database aperti, Access deve chiudere gli oggetti prima di creare la copia. Fare clic su per permettere ad Access di chiudere gli oggetti e salvare eventuali modifiche, se necessario. Fare clic su No per annullare l'intero processo.

  3. Nella casella Nome file della finestra di dialogo Salva con nome digitare un nome di file per la copia del database.

  4. Fare clic su Salva. Access crea la copia e quindi la apre.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×