Modificare i server dei nomi per configurare Office 365 per DNSCOM

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Seguire queste istruzioni se si desidera Office 365 gestito da 21Vianet per gestire i propri record DNS Office 365 dell'utente. (Se si preferisce, è possibile gestire tutti i record DNS su DNSCOM.)

Ecco cosa fare:

Aggiungere un record TXT per verificare che si possiede il dominio

Prima di usare il proprio dominio con Office 365, è necessario dimostrare di esserne proprietari. La capacità di accedere al proprio account nel registrar e di creare il record DNS dimostra a Office 365 che si è proprietari del dominio.

Nota :  Questo record viene usato esclusivamente per verificare di essere proprietari del dominio e non ha altri effetti. È possibile eliminarlo in un secondo momento, se si preferisce.

Effettuare le operazioni seguenti.

  1. Nel browser passare al sistema di gestione dominio DNSCOM e accedere con il nome di dominio e la password.

    Accedere al sistema di gestione dominio DNSCOM

  2. Fare clic su MyDNS功能 (MyDNS impostazioni).

    Verrà visualizzata la pagina di record DNS per il dominio.

    Fare clic su "MyDNS功能"

  3. Nel sito Web DNSCOM aprire la pagina di record DNS per il dominio.

  4. Nella sezione纯域名列表 (elenco dominio), assicurarsi che i campi siano impostati esattamente sui valori seguenti per un record vuoto:

    • 类型 (tipo): TXT

    • 指向 (scegliere): valore incollare l'indirizzo di puntamento o destinazione copiato.

    Opzione Barrato aggiunta alla barra di accesso rapido

  5. Fare clic su保存 (salvataggio).

Una volta aggiunto il record al sito del registrar, è possibile tornare in Office 365 e chiedere a Office 365 di cercarlo.

Quando Office 365 trova il record TXT corretto, il dominio è verificato.

  1. Passare alla pagina Gestione domini.

  2. Nella pagina Gestione domini, nella colonna Azione relativa al dominio da verificare, scegliere Avvia configurazione.

    O365-BP-Verify-1-2

  3. Nella pagina Aggiungere questo record TXT per dimostrare di essere proprietari di nome_dominio scegliere Il record è stato aggiunto, quindi scegliere Fine nella finestra di conferma.

    O365-BP-Verify-1-3

Modificare i record dei server dei nomi del dominio

Per completare la configurazione del dominio con Office 365, modificare i record dei server dei nomi del dominio presso il registrar in modo che puntino ai server dei nomi primario e secondario di Office 365 gestito da 21Vianet. Office 365 viene così configurato in modo da aggiornare automaticamente i record DNS del dominio. Verranno aggiunti tutti i record necessari per il funzionamento della posta elettronica, di Lync e del sito Web pubblico con il dominio.

Attenzione :  Quando si modificano i record NS del dominio in modo che puntino ai server dei nomi di Office 365, questa modifica interessa tutti i servizi attualmente associati al dominio. Ad esempio, dopo questa modifica tutta la posta elettronica inviata al dominio (come roberto@nome_dominio.com) inizierà a essere recapitata a Office 365.

Modificare i record NS per consentire a Office 365 di configurare il dominio. Effettuare le operazioni seguenti.

  1. Nel browser passare al sistema di gestione dominio DNSCOM e accedere con il nome di dominio e la password.

    Accedere al sistema di gestione dominio DNSCOM

  2. Fare clic su pulsante (Cambia nome server).

    Icona del pulsante

  3. Selezionare填写具体信息 (specificare i server dei nomi)

    O365_FullPartiall_SetupDNSYes

  4. Nella riga域名服务器名字1 (name server primario), digitare o incollare ns1.dns.partner.microsoftonline.cn.

  5. Nella riga域名服务器名2 (name server secondario), digitare o incollare ns2.dns.partner.microsoftonline.cn.

  6. Fare clic su确定 (OK).

Nota : L'aggiornamento dei record dei server dei nomi nel sistema DNS di Internet può richiedere fino a diverse ore. Al termine, la posta elettronica e altri servizi di Office 365 verranno tutti impostati per funzionare con il dominio.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×