Modifica delle impostazioni degli account di posta elettronica

È necessario aggiornare le impostazioni degli account di posta elettronica se si desidera cambiare la password, se le impostazioni del server di posta o di sicurezza vengono modificate oppure se si desidera personalizzare impostazioni come il nome visualizzato dai destinatari.

Le impostazioni che è possibile modificare variano in base al tipo di account. Se ad esempio si utilizza un account di Exchange, solo l'amministratore del server Exchange può modificare il nome visualizzato dai destinatari.

  1. Fare clic su File > Impostazioni account > Impostazioni account.

    Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  2. Selezionare l'account di posta elettronica da modificare e quindi fare clic su Cambia.

Aggiornamento della password di posta elettronica

Se si desidera modificare la password utilizzata per l'accesso al server di posta, seguire le istruzioni fornite dal provider dell'account. Dopo aver modificato la password per il server di posta, aggiornare quella salvata in Outlook.

  1. In Informazioni accesso digitare la password nella casella Password.

  2. Se non si desidera che venga visualizzata la richiesta di immettere la password dell'account di posta elettronica ogni volta che si inviano e si ricevono messaggi, selezionare la casella di controllo Memorizza password.

    Se si seleziona la casella di controllo Memorizza password, l'account diventerà accessibile a qualsiasi altro utente che acceda all'account del computer Windows corrente.

Aggiornamento dell'indirizzo di posta elettronica

A volte, è possibile che l'indirizzo di posta elettronica venga modificato. Ad esempio, elisabetta@contoso.com potrebbe diventare elisabetta1@contoso.com. È possibile aggiornare le impostazioni del server nelle impostazioni dell'account.

  1. In Informazioni utente digitare il proprio indirizzo di posta elettronica nella casella Indirizzo posta elettronica.

  2. Fare clic su Altre impostazioni.

  3. Se nella scheda Generale, in Altre informazioni utente, è già stato specificato un indirizzo di posta elettronica nella casella Indirizzo risposte, verificare che sia ancora corretto. Se si lascia vuota la casella Indirizzo risposte, le risposte ai messaggi di posta elettronica verranno recapitate all'indirizzo immesso nel passaggio 1.

Per gli account di Exchange, solo l'amministratore di Exchange può aggiornare l'indirizzo di posta elettronica.

Aggiornamento del server di posta elettronica

A volte, è possibile che il server a cui ci si connette per l'invio e la ricezione di posta elettronica venga modificato.

È ad esempio possibile che l'ISP avverta che il server della posta in uscita outgoing.example.com sia stato modificato in smtp.example.com. È possibile aggiornare le impostazioni del server nelle impostazioni dell'account. Il provider di posta elettronica può fornire i nomi corretti dei server.

  • In Informazioni server digitare i nomi dei server nelle caselle Server posta in arrivo e Server posta in uscita. In genere i nomi dei server sono diversi, anche se possono essere uguali.

Modifica del nome visualizzato dai destinatari

  • In Informazioni utente digitare il proprio nome nella casella Nome così come si desidera che venga visualizzato dai destinatari.

Per gli account di Exchange, solo l'amministratore di Exchange può aggiornare il nome.

Impostazioni aggiuntive

Fare clic su Altre impostazioni per modificare le opzioni seguenti, che variano in base al tipo di account:

  • Nella scheda Generale, in Account di posta, digitare il nome che si desidera visualizzare nel riquadro delle cartelle e nella casella Da (se sono stati aggiunti più account di posta elettronica).

  • Se si utilizza un account di posta elettronica IMAP, è possibile definire le modalità di eliminazione degli elementi. In Opzioni di eliminazione selezionare o deselezionare l'opzione Elimina elementi al passaggio a un'altra cartella in modalità online.

  • Nella scheda Cartelle è possibile scegliere la posizione in cui salvare i messaggi di posta elettronica inviati dall'account.

  • Nella scheda Server della posta in uscita è possibile indicare se per il server di posta elettronica in uscita (SMTP) è necessaria l'autenticazione. L'autenticazione è in genere obbligatoria se il provider di servizi Internet consente di inviare messaggi di posta elettronica tramite l'account di posta elettronica dell'ISP quando non si è connessi direttamente alla rete dell'ISP, ad esempio in caso si desideri inviare un messaggio con l'account di posta elettronica dell'ISP di casa mentre si è fuori casa, connessi alla rete dell'ufficio.

  • Nella scheda Connessione è possibile configurare la modalità di connessione di Outlook al server di posta.

  • Se richiesto dal provider di servizi Internet o dall'amministratore del sistema di posta elettronica, è possibile modificare i numeri di porta o il metodo di crittografia nella scheda Impostazioni avanzate.

    Per gli account di Exchange sono disponibili le opzioni seguenti:

  • Nella scheda Generale, in Account di posta, digitare il nome che si desidera visualizzare nel riquadro delle cartelle e nella casella Da (se sono stati aggiunti più account di posta elettronica).

  • Nella scheda Impostazioni avanzate è possibile specificare cassette postali di Exchange aggiuntive da aprire. Questa opzione è utile se è stato ricevuto il diritto di accesso ad alcune cartelle di Exchange di un'altra persona oppure se si gode delle autorizzazioni di accesso delegati.

  • Per ridurre le dimensioni del file di dati di Outlook offline (.ost), nella scheda Impostazioni avanzate fare clic su Impostazioni file di dati di Outlook e quindi su Compatta.

  • Nella scheda Sicurezza è possibile modificare le impostazioni di sicurezza. Non eseguire modifiche a meno che non vengano richieste dall'amministratore di Exchange.

  • Quando si è fuori ufficio, Outlook via Internet consente di collegare Outlook al proprio account di Exchange da qualsiasi connessione Internet senza utilizzare una connessione VPN (rete privata virtuale). Per attivare Outlook via Internet, nella scheda Connessione, in Outlook via Internet, selezionare Connetti a Exchange tramite HTTP e quindi Impostazioni proxy Exchange. È necessario che l'amministratore di Exchange abiliti questa caratteristica e fornisca le impostazioni proxy.

Si applica a: Outlook 2016 Preview, Outlook 2013



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua