Modifica della cache locale per i progetti

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In Microsoft Office Project Professional 2007 viene utilizzata una cache locale per consentire di utilizzare i progetti come se fossero memorizzati localmente e per rendere le operazioni di salvataggio e apertura più rapide che nelle versioni precedenti. È possibile modificare le dimensioni e la posizione della cache e selezionare progetti specifici da rimuovere dalla cache.

Per saperne di più

Ulteriori informazioni sulla cache locale

Visualizzazione dello stato della cache

Modifica delle impostazioni della cache

Rimozione di progetti dalla cache

Ulteriori informazioni sulla cache locale

La cache locale consente di ottimizzare l'efficienza grazie alla sincronizzazione di una versione locale del progetto con la versione memorizzata in Project Server.

Quando si estrae un progetto, la versione locale viene aggiornata con le modifiche apportate alla versione server. Quando si apportano modifiche al progetto estratto, queste modifiche vengono salvate nella versione locale del progetto.

Quando si archivia il progetto in Project Server, vengono sincronizzate con la versione server del progetto solo le modifiche apportate dopo l'estrazione del progetto.

Quando si utilizza un lavoro estratto, potrebbe essere occasionalmente necessario salvare il progetto in Project Server senza archiviarlo. Quando si salva il progetto, le modifiche vengono sincronizzate in modo analogo al processo di archiviazione. Dopo aver salvato il progetto, è possibile continuare a utilizzarlo mentre le modifiche vengono sincronizzate con il server. La memorizzazione nella cache locale viene eseguita in background. Nella parte inferiore della finestra di Project viene visualizzato un messaggio che indica la percentuale di completamento della sincronizzazione e il tempo approssimativo che manca alla conclusione del processo di sincronizzazione.

Nota : 

  • Se la cache del progetto è memorizzata in un percorso di rete condiviso, è necessario utilizzare una connessione veloce a tale percorso per evitare problemi di sincronizzazione.

  • Quando le informazioni sul progetto presenti nella cache locale non sono sincronizzate con il server, nella parte inferiore della finestra di Project verrà visualizzato un indicatore Icona del pulsante , indipendentemente dal progetto aperto. La cache locale potrebbe diventare non sincronizzata con il server quando più processi di sincronizzazione vengono messi in coda per l'elaborazione, se la connessione al server viene interrotta o quando un processo di sincronizzazione non riesce.

  • Per impostazione predefinita, la cache locale viene creata nel profilo dell'utente attualmente connesso a Windows e l'accesso è consentito solo a tale utente. Per garantire la protezione dei file Project memorizzati nella cache in un computer condiviso, è necessario che ogni utente acceda a Windows separatamente. Se un singolo account Windows viene utilizzato per più utenti su un computer condiviso (ad esempio, se l'organizzazione ha impostato account di Project Server singoli per ogni utente), la protezione dei file Project memorizzati nella cache viene garantita solo durante la connessione a Project Server. In modalità non in linea, qualsiasi utente connesso utilizzando l'account di Windows condiviso può visualizzare e e modificare i file Project memorizzati nella cache.

Inizio pagina

Visualizzazione dello stato della cache

Per visualizzare le attività della cache, quali l'archiviazione di un progetto o il salvataggio delle modifiche in Project Server, è possibile utilizzare la finestra di dialogo Stato cache attiva. Se durante la sincronizzazione di un progetto con Project Server si verificano errori, è possibile visualizzare i messaggi di errore nella finestra di dialogo Stato cache attiva.

  1. Scegliere Cache progetti locali dal menu Strumenti e quindi fare clic su Visualizza stato.

  2. Nella scheda Stato verificare le attività recenti della cache, incluse data e ora di esecuzione e stato delle attività.

  3. Nella scheda Errori verificare gli eventuali errori verificatisi durante la sincronizzazione dei progetti con Project Server.

    Nota : Per ulteriori informazioni sugli errori elencati nella scheda Errori, contattare l'amministratore del server.

Inizio pagina

Modifica delle impostazioni della cache

  1. Scegliere Cache progetti locali dal menu Strumenti, quindi fare clic su Impostazioni cache.

  2. Nella casella Limite dimensioni cache immettere la quantità massima di memoria, in megabyte, che si desidera che la cache occupi sul disco rigido.

  3. Nella casella Percorso cache digitare il percorso della posizione che si desidera utilizzare per la cache.

    Suggerimento : È inoltre possibile fare clic su Sfoglia per passare alla posizione della cache.

Inizio pagina

Rimozione di progetti dalla cache

Rimuovere progetti dalla cache può essere utile per ridurre il numero di progetti visualizzati nella finestra di dialogo Apri oppure per ridurre la quantità di memoria utilizzata quando si sta per raggiungere il limite delle dimensioni cache.

  1. Scegliere Cache progetti locali dal menu Strumenti e quindi fare clic su Pulitura cache.

  2. Nella sezione Rimozione progetti dalla cache nell'elenco Filtro progetti fare clic su Progetti non estratti o su Progetti estratti per visualizzare l'elenco corrispondente di progetti nella griglia.

  3. Nella griglia fare clic sul progetto che si desidera rimuovere dalla cache e quindi fare clic su Rimuovi dalla cache.

    Per selezionare più progetti elencati in modo non consecutivo, tenere premuto CTRL e fare clic sulle attività desiderate. Per selezionare più attività elencate in modo consecutivo, fare clic sulla prima attività dell'elenco, quindi premere MAIUSC e fare clic sull'ultima attività elencata per selezionare l'intera serie di attività.

    Suggerimento : Nella casella Dettagli cache vengono visualizzate informazioni sulle dimensioni della cache, incluse le dimensioni totali della cache quando si è aperta la finestra di dialogo Pulitura cache e il limite di dimensioni della cache. Nella sezione Rimozione progetti dalla cache della colonna Dimensioni vengono visualizzate, singolarmente, le dimensioni di ogni progetto. Quando si selezionano più attività, le dimensioni totali dei progetti selezionati vengono visualizzate accanto a Dimensioni totali progetti selezionati. Utilizzare questi totali per determinare se lo spazio che si sta liberando nella cache è sufficiente alle proprie esigenze.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×