Modifica del file di dati utilizzato per salvare il contenuto

Per impostazione predefinita, ogni account POP3, IMAP o Outlook.com (in precedenza Hotmail) aggiunto in Microsoft Outlook 2013 usa un file di dati specifico per il salvataggio dei messaggi. Per alcuni account, ad esempio Microsoft Exchange Server, Outlook.com e Google Gmail, i messaggi vengono salvati nei server, ma viene creata una copia locale nel computer. In questo modo è possibile accedere ai messaggi anche quando non è disponibile una connessione Internet.

Se si utilizza un account di Microsoft Exchange Server, è possibile impostare il recapito di alcuni tipi di informazione, ad esempio i Feed RSS, in un File di dati di Outlook (.pst) nel computer, mantenendo i messaggi sul server che esegue Exchange. Si tratta di un'impostazione utile se i feed RSS utilizzano una parte eccessiva della dimensione massima della cassetta postale.

Come verificare se si usa un account di Microsoft Exchange Server

Fare clic sulla scheda File. Fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account. Nell'elenco degli account disponibile nella scheda Posta elettronica è indicato il tipo di ogni account.

Account di Exchange Server in Impostazioni account

Per modificare il file di dati di Outlook utilizzato, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.

    Comando Impostazioni account nella visualizzazione Baskstage

  3. Nella scheda Posta elettronica o Feed RSS selezionare l'account di posta elettronica o il feed RSS da modificare e quindi fare clic su Cambia cartella.

    Usare un file di dati di Outlook esistente   

    • Nel file di dati di Outlook (con estensione pst) selezionare la cartella in cui vengono salvati i nuovi messaggi di posta elettronica inviati all'account POP3. Nel caso dei messaggi, si tratta in genere della cartella Posta in arrivo.

      Creare un file di dati di Outlook

  4. Fare clic su Nuovo file di dati di Outlook.

  5. Nella finestra di dialogo Crea o apri file di dati di Outlook digitare nella casella Nome file il nome che si desidera venga visualizzato nel Outlookriquadro delle cartelle e quindi fare clic su OK.

  6. Per impostazione predefinita, i file di dati non sono protetti da password. Per aggiungere una password al file di dati, digitare nelle caselle di testo Password e Verifica password in Password la password che si desidera utilizzare.

       Microsoft, il provider di servizi Internet (ISP) o l'amministratore della posta elettronica non hanno accesso alle password degli utenti e non possono pertanto fornire supporto per il recupero del contenuto del file di dati di Outlook (con estensione pst) se si dimentica la password.

  7. Nel file di dati di Outlook (con estensione pst) selezionare la cartella in cui vengono salvati i nuovi messaggi di posta elettronica inviati all'account POP3. Nel caso dei messaggi, si tratta in genere della cartella Posta in arrivo.

  8. Fare clic su OK e quindi, nella finestra di dialogo Impostazioni account, su Chiudi.

Inizio pagina

Si applica a: Outlook 2013



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua