Modalità di personalizzazione di un pulsante

Dopo avere inserito un pulsante in un modello di modulo, è possibile personalizzarlo modificandone proprietà e impostazioni nella finestra di dialogo Proprietà - Pulsante. Per visualizzare questa finestra di dialogo, nel modello di modulo fare doppio clic sul pulsante di cui si desidera modificare le proprietà.

Nella tabella seguente vengono descritte alcune delle modalità di personalizzazione di un pulsante e vengono presentati alcuni esempi in proposito. Sebbene non vengano descritte le procedure dettagliate relative alle opzioni della finestra di dialogo Proprietà - Pulsante, la tabella offre tuttavia una panoramica della varietà di opzioni disponibili.

Scheda

Attività

Dettagli

Generale

Assegnare un'azione al pulsante

Nell'elenco Azione definire ciò che deve accadere quando l'utente fa clic sul pulsante. Se si vuole che i dati vengano inviati a un'unica origine dati, fare clic su Invia. Se invece quando si fa clic sul pulsante deve essere avviata l'esecuzione di regole o codice personalizzato, fare clic su Regole e codice personalizzato.

Azioni disponibili

Le azioni Invia e Regole e codice personalizzato sono sempre disponibili. La disponibilità di altre azioni per il pulsante dipende da come è stato progettato il modello di modulo e dal fatto che il modello di modulo includa una connessione dati per eseguire query sui dati o inviare i dati a origini dati esterne, ad esempio un database o un servizio Web.

Azione

Descrizione

Invia

Questa azione avvia la funzionalità di invio standard per il modulo e il risultato è lo stesso di quando l'utente sceglie Invia dal menu File. Per avviare un'azione di invio personalizzata, selezionare Regole e codice personalizzato e quindi creare una regola per l'invio dei dati.

Regole e codice personalizzato

Questa azione esegue una regola quando si fa clic sul pulsante oppure esegue codice personalizzato. È ad esempio possibile creare una regola per l'invio automatico dei dati da un modulo a un servizio Web oppure per l'invio dei dati come messaggio di posta elettronica, in risposta al clic dell'utente sul pulsante. Per definire una regola, fare clic su Regole. Per definire il codice, fare clic su Modifica codice modulo.

Esegui query

Se il modulo è connesso a un database o a un servizio Web, questa azione esegue una query sul database o sul servizio Web in base ai valori immessi nei campi usati per la query sui dati.

Nuovo record

Se il modulo è connesso a un database o a un servizio Web, questa azione cancella i valori nel modulo per consentire a un utente di immettere nuovi dati.

Elimina e invia

Se il modulo è connesso a un database o a un servizio Web, questa azione elimina dal database i record restituiti in una query.

Aggiorna

Se il modulo è connesso a un database o a un servizio Web, questa azione aggiorna i dati del database o del servizio Web restituiti in una query.

Aggiorna modulo

In un modulo progettato per essere compilato in un Web browser questa azione aggiorna i dati in modo incrementale. Si immagini, ad esempio, una casella Totale che cambia in base ai valori immessi dagli utenti in altri controlli nel modulo. Per evitare di aggiornare il modulo ogni volta che cambiano i valori in tali controlli, è possibile impedire l'invio dei dati al server per i controlli specifici. È quindi possibile aggiungere un pulsante Aggiorna totali accanto alla casella Totale, su cui l'utente può fare clic per aggiornare manualmente i totali. Il pulsante associato all'azione Aggiorna modulo è visualizzato solo quando gli utenti visualizzano e compilano il modulo nel browser.

Generale

Modificare l'etichetta del pulsante

Nella casella Etichetta digitare il testo che si desidera venga visualizzato sul pulsante. Se si desidera che il testo del pulsante cambi a seconda dei valori immessi nel modulo, fare clic su Inserisci formula Icona del pulsante e quindi selezionare il campo contenente il valore da utilizzare. È possibile, ad esempio, creare un pulsante con etichetta Invia a Responsabile, dove Responsabile è il nome che è stato digitato dall'utente in una casella di testo Responsabile in un altro punto nel modulo.

Generale

Ottenere l'identificatore del pulsante

È possibile utilizzare l'ID elencato in questa scheda per identificare il pulsante nel codice. Il nome dell'ID pulsante può essere modificato in modo da poterlo ricordare più facilmente.

Generale

Scrivere codice personalizzato

Fare clic su Modifica codice modulo per aprire Microsoft Visual Studio 2005 Tools for Applications (VSTA), dove è possibile scrivere codice personalizzato per automatizzare il comportamento del pulsante.

Generale

Assegnare regole per automatizzare il comportamento del pulsante

Fare clic su Regole per aprire la finestra di dialogo Regole in cui è possibile creare regole da eseguire quando si fa clic sul pulsante. È possibile ad esempio configurare una regola con cui aprire un nuovo modulo o cambiare la visualizzazione quando l'utente fa clic sul pulsante.

Visualizza

Aggiungere la formattazione condizionale

Fare clic su Formattazione condizionale per aprire la finestra di dialogo Formattazione condizionale dove è possibile modificare l'aspetto di un controllo, inclusa la sua visibilità, in base ai valori immessi dagli utenti nel modulo. È ad esempio possibile scegliere di nascondere uno o più pulsanti a meno che l'utente non selezioni una casella di controllo specifica.

Dimensioni

Impostare le dimensioni, la spaziatura interna e i margini

È possibile specificare manualmente le dimensioni di un controllo immettendo i valori nelle caselle Altezza e Larghezza. È anche possibile regolare la spaziatura, sia all'interno sia all'esterno del controllo, modificando la spaziatura interna, ovvero la quantità di spazio intorno al contenuto del controllo, oppure i margini, ovvero la quantità di spazio tra il bordo del controllo ed eventuali testo o controlli circostanti nel modello di modulo.

Avanzate

Specificare una descrizione

Per visualizzare una nota esplicativa quando gli utenti spostano il puntatore del mouse sul controllo, immettere il testo desiderato nella casella Descrizione comando. Gli strumenti per l'accessibilità, come le utilità per la lettura dello schermo che rendono disponibili le informazioni visualizzate tramite sintesi vocale o schermo Braille aggiornabile, usano spesso queste descrizioni comandi per interpretare le informazioni per gli utenti.

Avanzate

Modificare l'ordine dell'indice di tabulazione

È possibile modificare la posizione di un controllo nell'ordine di tabulazione generale del modello di modulo. L'ordine di tabulazione è l'ordine in base a cui lo stato attivo si sposta in un modulo da un campo o un oggetto al successivo quando gli utenti premono TAB o MAIUSC+TAB. L'impostazione predefinita per l'indice di tabulazione per tutti i controlli in un modello di modulo è 0, ma l'ordine di tabulazione inizia da 1. Questo significa che qualsiasi controllo con valore 1 nella casella Indice di tabulazione verrà visitato per primo quando gli utenti premono TAB. Qualsiasi controllo con valore 2 nella casella Indice di tabulazione verrà visitato per secondo e così via. Qualsiasi controllo con valore 0 nella casella Indice di tabulazione verrà visitato per ultimo nell'ordine di tabulazione. Per ignorare i controlli nell'ordine di tabulazione, immettere -1 nella casella Indice di tabulazione.

Avanzate

Assegnare un tasto di scelta rapida

È possibile digitare una lettera o un numero nella casella Tasto di scelta per specificare un tasto di scelta rapida. I tasti di scelta rapida consentono agli utenti di passare a un controllo premendo una combinazione di tasti, invece che spostando il puntatore del mouse. Se si sceglie di usare i tasti di scelta rapida nel modello di modulo, è necessario comunicare agli utenti la loro presenza. È ad esempio possibile digitare (ALT+V) dopo un'etichetta di una casella di testo per far sapere agli utenti che sono disponibili tasti di scelta rapida per una casella di testo Venditore.

Moduli browser

Personalizzare impostazioni per pubblicare i dati sul server

La scheda Moduli browser viene visualizzata solo quando si progetta un modello di modulo compatibile con browser. Questa scheda consente di controllare se i dati vengono inviati al server quando gli utenti fanno clic sul pulsante nel modulo.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×