Creare presentazioni di PowerPoint più accessibili

Migliorare l'accessibilità delle immagini in PowerPoint

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Usare le tecniche descritte di seguito per rendere i grafici e le immagini inclusi nelle diapositive di PowerPoint accessibili agli utenti con disabilità a livello visivo o di lettura.

Suggerimenti per l'accessibilità delle immagini

  • Oltre ai colori, usare testo, motivi o forme per comunicare le idee.

  • Aggiungere testo alternativo descrittivo a immagini, grafici e altri oggetti visivi.

  • Raggruppare immagini a più livelli, ad esempio un'immagine con linee di callout, in un unico oggetto.

  • Per farsi un'idea dell'aspetto che potrebbero avere le diapositive per una persona daltonica, selezionare Visualizza > Gradazioni di grigio.

Aggiungere testo alternativo a un grafico

  1. Con il grafico selezionato, scegliere Formato > Formato selezione.
    Oppure fare clic con il pulsante destro del mouse sul grafico e scegliere Formato area grafico.

  2. Selezionare Dimensioni e proprietà Screenshot del pulsante Dimensioni e proprietà nel riquadro Formato area grafico. .

  3. Per Testo alternativo digitare una descrizione.

Aggiungere testo alternativo a un'immagine

  1. Con l'immagine selezionata scegliere Formato > Dimensioni e posizione.

    Screenshot del pulsante Dimensioni e posizione nella scheda Formato.

    Oppure fare clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine e scegliere Formato immagine.

  2. Selezionare Dimensioni e proprietà Screenshot del pulsante Dimensioni e proprietà nel riquadro Formato area grafico. .

  3. Per Testo alternativo digitare una descrizione.

Raggruppare immagini a più livelli

  1. Selezionare tutte le immagini da raggruppare.
    Mentre si seleziona o si evidenzia ogni immagine, premere e tenere premuto MAIUSC.

  2. Scegliere Formato > Raggruppa.

Altre informazioni

Creare un nuovo file di Office con un modello

Salvare un file

Formazione su Excel

Formazione su Word

Formazione su PowerPoint

Molte persone aggiungono grafici, diagrammi e immagini alle diapositive di PowerPoint. Ma non tutti riescono a VEDERE questi elementi allo stesso modo... se li vedono.

Ecco alcuni modi per accertarsi che le immagini e i grafici siano più accessibili alle persone con disabilità a livello visivo o di lettura.

Quando crei un grafico per una diapositiva, non affidarti esclusivamente al COLORE per comunicare un'idea.

Ad esempio, questo istogramma rappresenta le categorie di dati con otto colori diversi.

Vediamo che aspetto potrebbe avere per un utente daltonico.

Seleziona Visualizza, quindi Gradazioni di grigio.

È difficile capire quale colonna rappresenta ogni città.

Per rendere più accessibili gli elementi visivi come i grafici, usa colore E testo oppure colore E forme. Usa anche colori a contrasto elevato, come il nero o il blu scuro su sfondo bianco o il bianco su uno sfondo grigio scuro.

Aggiungi inoltre del testo alternativo con una descrizione del grafico o dell'immagine. I dettagli specifici sono di grosso aiuto per le persone che si affidano a un'utilità per la lettura dello schermo per comprendere le diapositive.

Seleziona il grafico e scegli Formato area grafico.

Seleziona Dimensioni e proprietà e quindi Testo alternativo.

Nella casella Descrizione digita il testo alternativo. Un buon testo alternativo descrive la funzione del grafico e ne riepiloga i punti principali.

Tieni presente che un'utilità per la lettura dello schermo legge anche il contenuto del riquadro Note, che è quindi un'altra valida posizione in cui aggiungere informazioni sulla diapositiva.

Se aggiungi un'immagine o una ClipArt in una diapositiva, ricorda che le utilità per la lettura dello schermo non leggono il testo ALL'INTERNO delle immagini.

Se le parole contenute nell'immagine sono importanti per il pubblico, ripetile nel testo alternativo con la descrizione dell'immagine.

Infine, se disponi le immagini su più livelli, fallo con attenzione. Questa immagine, ad esempio, è costituita da quattro parti distinte: due screenshot, un cerchio e una freccia.

Interpretare il senso di questo cumulo di immagini può essere una vera sfida per le persone che usano un'utilità per la lettura dello schermo.

Piuttosto, raggruppa questi elementi in una singola immagine. Scegli Formato e quindi Raggruppa.

Come sempre, ricorda di aggiungere il testo alternativo.

Per saperne di più sulla creazione di documenti accessibili, visita aka.ms/OfficeAccessibility

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×