Migliorare i dati utilizzando gli elementi grafici dati

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile trasmettere informazioni in modo efficace e conciso aggiungendo elementi grafici dati ai diagrammi. In Microsoft Office Visio Professional 2007 è disponibile un insieme di elementi grafici dati selezionabili o modificabili. È inoltre possibile creare elementi grafici personalizzati.

Contenuto dell'articolo

Che cos'è un elemento grafico dati?

Visualizzare i dati nelle forme

Modificare un elemento grafico dati

Creare un nuovo elemento grafico dati

Ottimizzare un elemento grafico dati

Informazioni sugli elementi grafici dati

Un elemento grafico dati è un insieme di miglioramenti che è possibile applicare alle forme per visualizzare i dati contenuti. Tale elemento presenta i dati come una combinazione di elementi testuali e visivi, quali flag e indicatori di stato.

Si supponga ad esempio di disporre di una forma contenente informazioni sulle vendite che si desidera visualizzare nel modo seguente:

  • Area come testo che mostra solo il valore (Ovest) anziché l'etichetta (Vendite)

  • Vendite come testo che mostra sia l'etichetta che il valore

  • Ancora vendite ma questa volta come indicatore di stato che rapporta le vendite correnti alle vendite previste per l'anno

  • Confronto con l'anno precedente che mostra sia l'etichetta che il valore

  • Ancora il confronto con l'anno precedente ma questa volta come icona con un flag che indica lo stato

L'elemento grafico dati seguente trasmette queste informazioni in modo chiaro.

Forma con dati relativi alle vendite

Dopo aver creato un elemento grafico dati, è possibile:

  • Applicarlo ad altre forme con gli stessi dati.

  • Modificare l'elemento grafico dati per modificare automaticamente tutte le forme alle quali viene applicato.

Dopo aver applicato un elemento grafico dati a più forme, se si modifica tale elemento, le modifiche verranno apportate a tutte le forme alle quali è stato applicato.

È possibile creare il numero desiderato di elementi grafici dati per le forme, ad esempio un elemento grafico dati per mostrare i dati relativi ai dipendenti e applicarlo a tutte le forme dipendente e un secondo elemento grafico dati per mostrare i dati relativi alle apparecchiature e applicarlo a tutte le forme di apparecchiature.

I dati da dove proviene?

I dati che è possibile visualizzare con elementi grafici dati viene elencati nella finestra di dialogo Proprietà forma di ciascuna forma. (Nelle versioni precedenti di Microsoft Office Visio, tali dati vengono visualizzati nell'elenco delle proprietà personalizzate per ogni forma). È possibile digitare dati nella finestra di dialogo Proprietà forma per ogni forma singolarmente oppure è possibile utilizzare il collega dati alle forme guidata. Se si importano i dati utilizzando il collega dati alle forme guidata, è possibile scegliere la modalità di Visio per visualizzare i dati. Per ulteriori informazioni sulla creazione guidata, vedere importare dati da Excel, SQL Server, siti di SharePoint e altre origini esterne.

Torna all'inizio

Per visualizzare i dati nelle forme

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma, scegliere Dati e quindi Modifica elemento grafico dati.

  2. Nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati, selezionare gli elementi che si vuole applicare nell'elemento grafico dati. Per informazioni sui diversi miglioramenti che è possibile scegliere tra, inclusi testo, icone e barre dei dati e la codifica a colori, vedere per migliorare un elemento grafico dati .

Torna all'inizio

Per modificare un elemento grafico dati

Se gli elementi grafici dati esistenti non soddisfano le proprie esigenze, è possibile personalizzarli anziché crearne di nuovi. Le modifiche verranno applicate a tutte le forme a cui sono applicati tali elementi grafici dati.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una forma contenente l'elemento grafico dati che si desidera modificare, scegliere Dati e quindi Modifica elemento grafico dati.

  2. Modifica elemento grafico dati e le finestre di dialogo tipo di Editcallout consente di personalizzare l'elemento grafico dati. Per informazioni sui miglioramenti che è possibile scegliere tra, vedere per migliorare un elemento grafico dati .

Dopo aver fatto clic su OK nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati, le modifiche verranno apportate a tutte le forme a cui è applicato l'elemento grafico dati, nonché all'elemento stesso.

Torna all'inizio

Per creare un nuovo elemento grafico dati

  1. Scegliere Visualizza dati sulle forme dal menu Dati.

  2. Nella sezione Crea nuovo elemento grafico dati del riquadro attività Elementi grafici dati fare clic su Nuovo elemento grafico dati.

  3. Nuovo elemento grafico dati e le finestre di dialogo tipo di Newcallout consente di personalizzare l'elemento grafico dati. Per informazioni sui diversi miglioramenti che è possibile scegliere tra, vedere per migliorare un elemento grafico dati .

Torna all'inizio

Per migliorare un elemento grafico dati

Per migliorare l'elemento grafico dati, è possibile aggiungere quattro tipi di elementi: testo, barre dei dati, icone e assegnazione dei colori. Nelle sezioni seguenti vengono descritte le procedure per l'aggiunta di ogni tipo di elemento.

Aggiungere testo a un elemento grafico dati

Aggiungere una barra dei dati a un elemento grafico dati

Aggiungere una set di icone per un elemento grafico dati

Aggiungere un colore per valore

Per aggiungere testo a un elemento grafico dati

È possibile scegliere tra diversi stili di campi di testo. Alcuni stili sono callout di testo contenenti sia il nome della colonna che il relativo valore. Gli altri stili sono intestazioni che mostrano solo il valore dei dati.

Nella figura seguente vengono illustrate le intestazioni, i callout di testo e i valori.

Parti di un elemento grafico dati.

1. Nelle intestazioni vengono visualizzati solo valori.

2. rispetto all'anno precedente è l'etichetta per il callout.

3. + 13% rappresenta il valore per questo callout.

  1. Scegliere Visualizza dati sulle forme dal menu Dati.

  2. Nel riquadro attività Elementi grafici dati fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento grafico dati al quale si desidera aggiungere testo e quindi scegliere Modifica.

  3. Nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati fare clic su Nuovo elemento e quindi scegliere Testo.

  4. Nella finestra di dialogo Nuovo testo fare clic su Campo dati e selezionare un elemento dall'elenco.

  5. Fare clic su Callout e selezionare uno stile per il set di icone dall'elenco.

  6. Selezionare la posizione del callout in uno dei modi seguenti:

    • In Posizione callout selezionare la casella di controllo Usa posizione predefinita.

    • Deselezionare la casella di controllo Usa posizione predefinita e quindi scegliere le caselle di testo Orizzontale e Verticale e selezionare le posizioni dagli elenchi.

  7. In Dettagli selezionare le opzioni desiderate relative all'aspetto del callout o dell'intestazione.

Per aggiungere una barra dei dati a un elemento grafico dati

I dati vengono visualizzati in modo dinamico sulle barre dei dati in diagrammi e grafici in miniatura, ad esempio indicatori di stato, classificazioni a stelle, termometri e tachimetri.

  1. Scegliere Visualizza dati sulle forme dal menu Dati.

  2. Nel riquadro attività Elementi grafici dati fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento grafico dati al quale si desidera aggiungere una barra dei dati e quindi scegliere Modifica.

  3. Nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati fare clic su Nuovo elemento e quindi scegliere Barra dei dati.

  4. Nella finestra di dialogo Nuova barra dei dati fare clic su Campo dati e selezionare un elemento dall'elenco.

  5. Fare clic su Callout e selezionare uno stile per il set di icone dall'elenco.

  6. Per selezionare la posizione del callout, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • In Posizione callout selezionare la casella di controllo Usa posizione predefinita.

    • Deselezionare la casella di controllo Usa posizione predefinita e quindi scegliere le caselle di testo Orizzontale e Verticale e selezionare le posizioni dagli elenchi.

  7. In Dettagli selezionare le opzioni desiderate relative all'aspetto della barra dei dati.

Per aggiungere un set di icone a un elemento grafico dati

I dati possono essere visualizzati utilizzando set di icone quali flag, semafori e frecce tendenza. È ad esempio possibile utilizzare i flag per indicare lo stato delle vendite correnti rispetto a quello dell'anno precedente. Come illustrato nell'esempio seguente, è possibile impostare i valori dei flag in modo che un flag di colore blu indichi un aumento significativo delle vendite, un flag di colore verde indichi un aumento moderato delle vendite e un flag di colore rosso indichi una flessione delle vendite.

visualizzazione dello stato con contrassegni

  1. Scegliere Visualizza dati sulle forme dal menu Dati.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento grafico dati al quale si desidera aggiungere un'icona e quindi scegliere Modifica.

  3. Nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati fare clic su Nuovo elemento e quindi scegliere Set di icone.

  4. Nella finestra di dialogo Nuovo set di icone fare clic su Campo dati e selezionare un elemento dall'elenco.

  5. Fare clic su Callout e selezionare uno stile per il set di icone dall'elenco.

  6. Per selezionare la posizione del callout, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • In Posizione callout selezionare la casella di controllo Usa posizione predefinita.

    • Deselezionare la casella di controllo Usa posizione predefinita e quindi scegliere le caselle di testo Orizzontale e Verticale e selezionare le posizioni dagli elenchi.

  7. In Regole per la visualizzazione delle singole icone selezionare i valori che ogni icona deve rappresentare. Nell'esempio precedente, la finestra di dialogo Modifica set di icone avrebbe un aspetto simile a quello della figura seguente.

Modificare la finestra di dialogo Set di icone con regole applicate alle icone dei contrassegni

Per aggiungere un colore in base ai valori

Tramite l'opzione Colora in base ai valori è possibile applicare un colore per indicare valori o intervalli di valori univoci.

Ogni colore rappresenta un valore univoco      È possibile applicare lo stesso colore a tutte le forme con valore identico, ad esempio colorare in giallo tutte le forme relative ai dipendenti del reparto vendite e in rosso tutte le forme relative ai dipendenti del reparto contabilità.

Forme colorate dei dipendenti per indicare il reparto

Ogni colore rappresenta un intervallo di valori      È possibile utilizzare un intervallo di colori, da quelli luminosi a quelli spenti, per indicare un intervallo di valori, ad esempio un intervallo di colori dal rosso al rosa corrispondenti ad aree con incrementi alti, medi e bassi nelle vendite.

Forme con vendite, colorate per indicare i relativi profitti.

  1. Scegliere Visualizza dati sulle forme dal menu Dati.

  2. Nel riquadro attività Elementi grafici dati fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento grafico dati al quale si desidera assegnare un colore e quindi scegliere Modifica.

  3. Nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati fare clic su Nuovo elemento e quindi scegliere Colora in base ai valori.

  4. Nella sezione Visualizzazione della finestra di dialogo Colora in base ai valori - Nuovo selezionare un elemento dall'elenco Campo dati.

  5. In Criterio applicazione colore eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Selezionare Ogni colore rappresenta un valore univoco per applicare lo stesso colore a tutte le forme con valore identico.

      Nell'elenco Assegnazioni colori vengono visualizzati tutti i valori disponibili e viene assegnato un colore di riempimento e un colore testo a ogni valore. Per selezionare un colore di riempimento o di testo diverso, fare clic sulla freccia accanto a Colore riempimento o Colore testo.

    • Selezionare Ogni colore rappresenta un intervallo di valori per utilizzare un intervallo di colori, da quelli luminosi a quelli spenti, per indicare un intervallo di valori.

      Nell'elenco Assegnazioni colori vengono visualizzati gli intervalli di valori possibili e vengono assegnati un colore di riempimento e un colore di testo a ogni intervallo. Per creare intervalli personalizzati, digitare valori diversi nelle caselle Valore 1 e Valore 2. Per selezionare colori di riempimento e di testo diversi per ogni valore, è possibile fare clic sulla freccia accanto a Colore riempimento o Colore testo. Per conservare invece l'effetto da luminoso a spento dei set di colori, è consigliabile scegliere un colore diverso solo per il primo elemento dell'elenco Assegnazioni colori.

  6. Per applicare le impostazioni alle forme del disegno, fare clic innanzitutto su OK nella finestra di dialogo Colora in base ai valori - Nuovo e quindi nella finestra di dialogo Modifica elemento grafico dati.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×