Miglioramento delle modalità di utilizzo

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Tre caratteristiche principali possono essere utilizzati per migliorare l'esperienza utente. Ecco gli ambiti di ricerca; proprietà assegnato al contenuto archiviato durante l'indicizzazione e mappate alle proprietà gestite rese disponibili per le ricerche; e parole chiave definite dall'amministratore di servizi condivisi, con le definizioni, sinonimi e siti di maggiore rilevanza.

In questo articolo vengono presentate queste funzioni sono e perché sono presenti; dove e come l'amministratore aggiunge e configura queste caratteristiche; e dove e come query di ricerca utilizzano queste funzionalità.

Definire gli ambiti

Proprietà dei metadati

Aggiungere parole chiave con elementi di maggiore rilevanza

Definire gli ambiti

Gli ambiti sono proprietà assegnato al contenuto, archiviato durante l'indicizzazione e mappate alle proprietà gestite rese disponibili per le ricerche. L'amministratore di servizi di ricerca consente di definire gli ambiti predefiniti che possono essere utilizzati per l'intera raccolta siti. Amministratori della raccolta siti aggiungere e modificare gli ambiti, aggiungere gruppi di visualizzazione dell'ambito e scegliere e disporre gli ambiti al loro interno.

Proprietari di siti Web, che hanno le autorizzazioni maggiore o progettazione, configurare le istanze della Web Part casella di ricerca e popolare i relativi elenchi di ambito mediante l'assegnazione di gruppi di visualizzazione alternativa per popolare loro. Per configurare la Web Part casella di ricerca è utilizzare le Azioni sito, dal menu Modifica pagina nella pagina del sito Centro ricerche. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo delle Web part, vedere Windows SharePoint Services 3.0 della Guida.

Inizio pagina

Proprietà dei metadati

Autori di contenuto assegnano i valori di proprietà in base al contenuto, inclusi i titoli dei documenti, i nomi di file e autore. I proprietari dei siti Web gestire condivise raccolte ed elenchi che è inoltre possono assegnare altre proprietà per il contenuto. Ad esempio, le raccolte offrono definiti tipi di contenuto che richiedono agli autori di contenuto assegnare i valori di proprietà per archiviare un documento. Colonne personalizzate all'interno di elenchi di documento inoltre assegnano i valori di proprietà per il contenuto.

Per accedere alla funzione di proprietà dei metadati, nella pagina di amministrazione della ricerca, in Progettazione Query e i risultati, fare clic su proprietà dei metadati.

L'amministratore di servizi di ricerca viene eseguita "crawler" per creare l'indice di ricerca. L'elenco delle proprietà sottoposte a ricerca per rappresenta tutte le proprietà dei metadati che ha rilevato il crawler. Proprietà sottoposte a ricerca per diversi sono mappate alle proprietà gestite per impostazione predefinita. L'amministratore di servizi di ricerca è possibile aggiungere e modificare i mapping.

Le proprietà gestite possono essere selezionate in Ricerca avanzata o immesse manualmente nella web part Ricerca nella maggior parte delle pagine di SharePoint oppure nella web part Query contenuto nel sito Centro ricerche.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo delle proprietà dei metadati, vedere "Pianificare l'esperienza di ricerca degli utenti finali" nel sito di Office SharePoint Server in TechNet.

Inizio pagina

Aggiungere parole chiave con elementi di maggiore rilevanza

Amministratori della raccolta siti definire le parole chiave di maggiore rilevanza per l'utilizzo nei propri siti. Le parole chiave forniscono le definizioni dei termini comuni utilizzati all'interno dell'organizzazione. Ogni parola chiave anche possibile includere un elenco di sinonimi e gli indirizzi Web (URL) per più siti di maggiore rilevanza con contenuti correlati.

Quando una query include una parola chiave o i relativi sinonimi, la definizione per la parola chiave e i relativi siti di maggiore rilevanza (se presente) in genere vengono evidenziati nella pagina di risultati della ricerca sopra i risultati della ricerca di base. Parole chiave possono essere utilizzate per fornire un glossario di uso dei nomi e i termini usati all'interno dell'organizzazione. Quando è configurato con rilevanza e sinonimi, le parole chiave inoltre possono migliorare i risultati di ricerca guidando gli utenti a risorse consigliate.

Rilevanza possibile collegare a siti Web consigliati, archivi dati e i documenti che consentono di spiegare una parola chiave e attingere al significato. Quando un utente include una parola chiave o uno dei relativi sinonimi in una query, risultati della ricerca della pagina collegamenti caratteristiche per la rilevanza associato sopra i risultati. È possibile utilizzare di maggiore rilevanza per alzare di livello siti consigliati e le pagine rilevanti.

Per accedere alle parole chiave e alle impostazioni relative agli elementi di maggiore rilevanza, nella sito Centro ricerche fare clic su Azioni sito, Impostazioni sito, quindi, in Amministrazione raccolta siti, su Parole chiave ricerca.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×