Metodi per formattare un foglio di lavoro

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

In Excel, è più semplice che mai foglio di lavoro foglio dati o formattazione. È possibile utilizzare diversi modi semplici e rapido per creare fogli di lavoro dall'aspetto professionale che vengono visualizzati i dati in modo efficace. Ad esempio, è possibile utilizzare i temi ai documenti per ottenere un aspetto uniforme in tutti i fogli di calcolo di Excel, gli stili da applicare formati predefiniti e altri manuale caratteristiche di formattazione per evidenziare dati importanti.

Nuova interfaccia utente

Un tema del documento è un insieme predefinito di colori, tipi di carattere ed effetti (ad esempio gli stili di linea ed effetti di riempimento) che saranno disponibili quando si formattano i dati del foglio di lavoro o altri elementi, ad esempio tabelle, tabelle pivot o grafici. Per ottenere un aspetto uniforme e professionale, un tema del documento può essere applicata a tutte le cartelle di lavoro di Excel e altri documenti sulla versione di Office.

La propria azienda può fornire un tema del documento aziendale che è possibile utilizzare oppure è possibile scegliere da una varietà di temi predefiniti che sono disponibili in Excel. Se necessario, è anche possibile creare tema del documento modificando uno o tutti i colori del tema, i tipi di carattere o effetti basato su un tema del documento.

Prima di formattare i dati del foglio di lavoro, si desidera applicare il tema del documento che si desidera utilizzare, in modo che la formattazione applicata ai dati del foglio di lavoro è possibile utilizzare colori, tipi di carattere ed effetti che dipendono da tale tema del documento.

Per informazioni su come lavorare con i temi ai documenti, vedere applicare o personalizzare un tema del documento.

Uno stile è un formato predefinito, spesso basati su temi che è possibile applicare per modificare l'aspetto dei dati, tabelle, grafici, tabelle pivot, forme o diagrammi. Se gli stili predefiniti non soddisfano le proprie esigenze, è possibile personalizzare uno stile. Per i grafici, è possibile personalizzare uno stile di grafico e salvarlo come modello di grafico che è possibile utilizzare nuovamente.

È possibile utilizzare i seguenti stili di Excel, a seconda dei dati che si desidera formattare:

  • Stili di cella    Per applicare diversi formati disponibili in un unico passaggio e per garantire che le celle contengano formattazione coerente, è possibile usare uno stile di cella. Uno stile di cella è un insieme di caratteristiche, ad esempio i tipi di carattere e dimensione del carattere, formati numerici, i bordi delle celle e l'ombreggiatura delle celle di formattazione predefinito. Per impedire a utenti di apportare modifiche a celle specifiche, è anche possibile usare uno stile di cella blocca le celle.

    In Excel sono disponibili numerosi stili di cella predefiniti che è possibile applicare. Se necessario, è possibile modificare uno stile di cella predefinito per crearne uno personalizzato.

    Alcuni stili di cella sono basati sul tema del documento applicata all'intera cartella di lavoro. Quando si passa a un altro tema, gli stili di cella vengono aggiornati in modo che corrisponda al nuovo tema.

    Per informazioni su come usare gli stili di cella, vedere applicare, creare o rimuovere uno stile di cella.

  • Stili tabella    Per aggiungere rapidamente finestra di progettazione di qualità professionale formattazione a una tabella di Excel, è possibile applicare uno stile di tabella predefinito o personalizzato. Quando si sceglie uno degli stili predefiniti di righe alternate, mantenute del modello di riga alternativi per filtrare, nascondere o riorganizzare righe.

    Per informazioni su come usare gli stili di tabella, vedere l'argomento formattare una tabella di Excel.

  • Stili veloci tabella pivot    Per formattare una tabella pivot, è possibile applicare rapidamente uno stile di tabella pivot predefinito o personalizzato. Proprio come con le tabelle di Excel, è possibile scegliere uno stile di righe alternate predefinito che mantiene il modello di righe alternate quando filtrare, nascondere o riorganizzare righe.

    Per informazioni su come usare gli stili di tabella pivot, vedere progettare il layout e il formato di un rapporto di tabella pivot.

  • Stili del grafico    Si applica uno stile predefinito per il grafico. Excel fornisce una varietà di stili di grafico predefinito utile che è possibile scegliere tra e se necessario, modificando lo stile di singoli elementi del grafico, è possibile personalizzare ulteriormente uno stile. Non è possibile salvare uno stile di grafico personalizzati, ma è possibile salvare l'intero grafico come modello di grafico che è possibile utilizzare per creare un grafico simile.

    Per informazioni su come lavorare con gli stili del grafico, vedere modificare il layout o lo stile di un grafico.

Per rendere dati specifici (ad esempio testo o numeri) risalto, è possibile formattare i dati manualmente. La formattazione manuale non dipende dal tema del documento della cartella di lavoro a meno che non si sceglie un tipo di carattere del tema o utilizzano i colori del tema, ovvero la formattazione manuale rimarrà invariato quando si modifica il tema del documento. È possibile formattare manualmente tutti i dati in una cella o intervallo nello stesso momento, ma è anche possibile utilizzare questo metodo per formattare singoli caratteri.

Per informazioni su come formattare dati manuale, vedere formattare il testo nelle celle.

Per distinguere tra diversi tipi di informazioni in un foglio di lavoro e per semplificare l'analisi di un foglio di lavoro, è possibile aggiungere bordi alle celle o intervalli. Per maggiore visibilità e per attirare l'attenzione su specifici dati, è inoltre possibile ombreggiare le celle con un colore di sfondo a tinta unita o un motivo specifico.

Editor comandi e parametri con l'istruzione SQL e i relativi parametri

Se si desidera aggiungere uno sfondo a colori a tutti i dati del foglio di lavoro, è anche possibile utilizzare un'immagine come sfondo del foglio. Tuttavia, non è possibile stampare uno sfondo di un foglio, ovvero uno sfondo solo migliora la visualizzazione su schermo del foglio di lavoro.

Per informazioni sull'utilizzo dei bordi e dei colori, vedere:

Applicare o rimuovere i bordi delle celle in un foglio di lavoro

Applicare o rimuovere l'ombreggiatura delle celle

Aggiungere o rimuovere uno sfondo di un foglio

Per ottimizzare la visualizzazione dei dati sul foglio di lavoro, è possibile ridisporre il testo all'interno di una cella, modificare l'allineamento del contenuto della cella, utilizzare i rientri per migliorare la spaziatura oppure ruotare i dati per visualizzarli con una diversa angolazione.

La rotazione dei dati risulta particolarmente utile quando le intestazioni di colonna sono più larghe rispetto ai dati presenti nella colonna. Invece di creare colonne inutilmente larghe o etichette abbreviate, è possibile ruotare il testo dell'intestazione di colonna.

Per informazioni su come modificare l'allineamento o orientamento dei dati, vedere riposizionare i dati in una cella.

Se è già stato formattato alcune celle in un foglio di lavoro il modo in cui si desidera, è sufficiente copiare la formattazione in altre celle o intervalli. Utilizzando il comando Incolla speciale (gruppo Appunti della schedaHome, pulsante Incolla ), è possibile incollare solo i formati dei dati copiati, ma è anche possibile usare Copia formato Icona del pulsante (schedaHome, Appunti gruppo) per copiare e incollare i formati in altre celle o intervalli.

Inoltre, formati di intervallo di dati vengono automaticamente estese a righe aggiuntive quando si immettono righe alla fine di un intervallo di dati che è già stato formattato e i formati vengono visualizzati in almeno tre delle cinque righe precedenti. L'opzione per estendere formati intervallo di dati e formule è per impostazione predefinita, ma è possibile attivato o disattivato in base alle esigenze (fare clic su File > Opzioni > Avanzate > formule e l'intervallo di date Estendi (in Opzioni di modifica ); o ipotesi di Excel 2007, fare clic su Pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office > Opzioni di Excel > Avanzate > formule e l'intervallo di date Estendi (in Opzioni di modifica )).

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×