Mantenere gli zeri iniziali e i numeri grandi

Mantenere gli zeri iniziali e i numeri grandi

Capita di importare o immettere dati in Excel che contengono zeri iniziali, ad esempio 00123, o numeri grandi come 1234 5678 9087 6543? Alcuni esempi di questo tipo sono i numeri di previdenza sociale, i numeri di telefono, i numeri di carta di credito, i codici di prodotto, i numeri di conto o i codici postali. Excel rimuove automaticamente gli zeri iniziali e converte i numeri grandi in notazione scientifica, ad esempio 1,23E+15, per consentire il funzionamento di formule e operazioni matematiche. Questo articolo si occupa di come mantenere i dati nel formato originale, che Excel gestisce come testo.

Convertire i numeri in testo quando si importano dati di testo

Usare l'esperienza Recupera e trasforma (Power Query) di Excel per formattare singole colonne come testo quando si importano i dati. In questo caso, si sta importando un file di testo, ma le operazioni di trasformazione dei dati sono uguali per i dati importati da altre origini, ad esempio XML, Web, JSON e così via.

  1. Fare clic sulla scheda Dati, quindi su Da testo/CSV accanto al pulsante Recupera dati. Se non viene visualizzato il pulsante Recupera dati, passare a Nuova query > Da file > Da testo, quindi passare al file di testo e premere Importa.

  2. Excel caricherà i dati in un riquadro di anteprima. Premere Modifica nel riquadro di anteprima per caricare l'editor di query.

  3. Se le colonne devono essere convertite in testo, selezionare la colonna da convertire facendo clic sull'intestazione di colonna e quindi passare a Home > Trasforma > Tipo di dati e selezionare Testo.

    Power Query - Dati dopo la conversione in testo

    Suggerimento : È possibile selezionare più colonne con CRTL+clic sul pulsante sinistro.

  4. Fare quindi clic su Sostituisci i subtotali correnti nella finestra di dialogo Modifica tipo di colonna ed Excel convertirà le colonne selezionate in testo.

    Recupera e trasforma > Converti dati in testo
  5. Al termine, fare clic su Chiudi e carica ed Excel restituirà i dati della query nel foglio di lavoro.

    Se i dati vengono modificati in futuro, sarà possibile accedere a Dati > Aggiorna ed Excel aggiornerà i dati e applicherà le trasformazioni automaticamente.

In Excel 2010 e 2013 sono disponibili due metodi di importazione di file di testo e di conversione di numeri in testo. Il metodo consigliato consiste nell'usare Power Query, che è disponibile se si scarica il componente aggiuntivo Power Query. Se non è possibile scaricare il componente aggiuntivo Power Query, è possibile usare l'Importazione guidata testo. In questo caso, si sta importando un file di testo, ma le operazioni di trasformazione dei dati sono uguali per i dati importati da altre origini, ad esempio XML, Web, JSON e così via.

  1. Fare clic sulla scheda Power Query sulla barra multifunzione, quindi selezionare Carica dati esterni > Da testo.

  2. Excel caricherà i dati in un riquadro di anteprima. Premere Modifica nel riquadro di anteprima per caricare l'editor di query.

  3. Se le colonne devono essere convertite in testo, selezionare la colonna da convertire facendo clic sull'intestazione di colonna e quindi passare a Home > Trasforma > Tipo di dati e selezionare Testo.

    Power Query - Dati dopo la conversione in testo

    Suggerimento : È possibile selezionare più colonne con CRTL+clic sul pulsante sinistro.

  4. Fare quindi clic su Sostituisci i subtotali correnti nella finestra di dialogo Modifica tipo di colonna ed Excel convertirà le colonne selezionate in testo.

    Recupera e trasforma > Converti dati in testo
  5. Al termine, fare clic su Chiudi e carica ed Excel restituirà i dati della query nel foglio di lavoro.

    Se i dati vengono modificati in futuro, sarà possibile accedere a Dati > Aggiorna ed Excel aggiornerà i dati e applicherà le trasformazioni automaticamente.

Usare un formato personalizzato per mantenere gli zeri iniziali

Per risolvere il problema solo all'interno della cartella di lavoro perché i codici non vengono usati da altri programmi come origine dati, è possibile usare un formato personalizzato o speciale per mantenere gli zeri iniziali. Questa procedura funziona per i codici numerici che contengono meno di 16 cifre. Inoltre, è possibile formattare i codici numerici con trattini o altri segni di punteggiatura. Per rendere più leggibile il numero di telefono, ad esempio, è possibile aggiungere un trattino tra il prefisso internazionale, l'estensione, l'indicativo di località, il prefisso e il resto del numero.

Codice numerico

Esempio

Formato numerico personalizzato

Numero previdenza
sociale

012345678

000-00-0000 
012-34-5678 

Telefono

0012345556789

00-0-000-000-0000 
00-1-234-555-6789 

Codice
postale

00123

00000 
00123 

Passaggi    

  1. Selezionare la cella o l'intervallo di celle da formattare.

  2. Premere CTRL+1 per caricare la finestra di dialogo Formato celle.

  3. Selezionare la scheda Numero, quindi fare clic su Personalizzato nell'elenco Categoria e digitare il formato numerico nella casella Tipo, ad esempio 000-00-0000 per un numero di previdenza sociale o 00000 per un codice postale di cinque cifre.

    Suggerimento : È anche possibile fare clic su Speciale e quindi selezionare C.A.P., Codice fiscale, Numero telefonico o Numero Previdenza Sociale.

    Per altre informazioni sui codici personalizzati, vedere Creare o eliminare un formato numerico personalizzato.

    Nota : Questa operazione non ripristina gli zeri iniziali rimossi prima della formattazione. Interessa solo i numeri immessi dopo aver applicato il formato.

Usare la funzione TESTO per applicare un formato

È possibile usare una colonna vuota accanto ai dati e la funzione TESTO per convertirla nel formato desiderato.

Codice numerico

Esempio (nella cella A1)

Funzione TESTO e nuovo formato

Numero previdenza
sociale

012345678

=TESTO(A1,"000-00-0000")
012-34-5678

Telefono

0012345556789

=TESTO(A1,"00-0-000-000-0000")
00-1-234-555-6789

Codice
postale

00123

=TESTO(A1,"00000")
00123

I numeri delle carte di credito vengono arrotondati per difetto

In Excel la precisione massima è limitata a 15 cifre significative, quindi in qualsiasi numero contenente 16 o più cifre, ad esempio un numero di carta di credito, tutte le cifre oltre la quindicesima vengono arrotondate per difetto a zero. Nel caso di codici numerici composti da 16 o più cifre, è necessario usare un formato testo. Per farlo, eseguire una di queste due operazioni:

  • Formattare la colonna come testo

    Selezionare l'intervallo di dati e premere CTRL+1 per avviare la finestra di dialogo Formato > Celle. Nella scheda Numero fare clic su Testo.

    Nota : I numeri già inseriti non verranno modificati. Interessa solo i numeri immessi dopo aver applicato il formato.

  • Usare il carattere apostrofo

    È possibile digitare un apostrofo (') davanti al numero ed Excel lo considererà testo.

Inizio pagina

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova funzionalità o un miglioramento in Excel UserVoice.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×