MATR.SOMMA.PRODOTTO (funzione MATR.SOMMA.PRODOTTO)

La funzione matr restituisce la somma dei prodotti degli intervalli o delle matrici corrispondenti. L'operazione predefinita è la moltiplicazione, ma anche l'addizione, la sottrazione e la divisione sono possibili.

In questo esempio useremo matr per restituire le vendite totali per un elemento e una dimensione specificati:

Esempio di uso della funzione MATR per restituire le vendite totali quando vengono fornite con il nome del prodotto, le dimensioni e i singoli valori di vendita per ognuno.

MATR corrisponde a tutte le istanze dell'elemento Y/size M e le somma, quindi per questo esempio 21 più 41 è uguale a 62.

Sintassi

Per usare l'operazione predefinita (moltiplicazione):

= MATR (matrice1; [matrice2]; [matrice3];...)

Gli argomenti della sintassi della funzione MATR.SOMMA.PRODOTTO sono i seguenti:

Argomento

Descrizione

Matrice1   

Obbligatorio

Il primo argomento matrice di cui si desidera moltiplicare e quindi sommare gli elementi.

[matrice2], [matrice3],...    

Facoltativo

Argomenti di matrice da 2 a 255 i cui componenti si desidera moltiplicare e quindi aggiungere.

Per eseguire altre operazioni aritmetiche

USA matr come al solito, ma sostituisci le virgole che separano gli argomenti di matrice con gli operatori aritmetici che vuoi (*,/, +,-). Dopo aver eseguito tutte le operazioni, i risultati vengono sommati come di consueto.

Nota: Se si usano operatori aritmetici, è consigliabile racchiudere gli argomenti di matrice tra parentesi e usare le parentesi per raggruppare gli argomenti della matrice per controllare l'ordine delle operazioni aritmetiche.

Osservazioni

  • Gli argomenti della matrice devono avere le stesse dimensioni. In caso contrario, matr restituirà la #VALUE. . Ad esempio, = matr (C2: C10, D2: D5) restituirà un errore poiché gli intervalli non hanno le stesse dimensioni.

  • MATR tratta le voci di matrice non numeriche come se fossero zeri.

Esempio 1

Esempio della funzione MATR usata per restituire la somma degli elementi venduti quando viene fornito il costo unitario e la quantità.

Per creare la formula usando l'elenco di esempio riportato sopra, digitare = matr (C2: C5, D2: D5) e premere invio. Ogni cella della colonna C viene moltiplicata per la cella corrispondente nella stessa riga della colonna D e i risultati vengono aggiunti. L'importo totale per la spesa è $78,97.

Per scrivere una formula più lunga che conferisce lo stesso risultato, digitare = C2 * D2 + C3 * D3 + C4 * D4 + C5 * D5 e premere invio. Dopo aver premuto INVIO, il risultato è lo stesso: $78,97. La cella C2 viene moltiplicata per D2 e il relativo risultato viene aggiunto al risultato della cella C3 per la cella D3 e così via.

Esempio 2

L'esempio seguente usa matr per restituire il totale delle vendite nette per agente di vendita, dove abbiamo sia le vendite totali che le spese per agente. In questo caso, usiamo una tabella di Excel, che usa riferimenti strutturati anziché intervalli di Excel standard. In questo articolo viene visualizzato il riferimento per nome agli intervalli Sales, expenses e Agent.

Esempio della funzione MATR per restituire il totale delle vendite per rappresentante vendite quando viene fornito con le vendite e le spese per ogni.

La formula è: = matr (((Tabella1 [Sales]) + (Tabella1 [spese])) * (Tabella1 [agente] = B8)) e restituisce la somma di tutte le vendite e le spese per l'agente elencato nella cella B8.

Esempio 3

In questo esempio desideriamo restituire il totale di un determinato elemento venduto da una determinata area geografica. In questo caso, quante ciliegie hanno venduto l'area est?

Exampe di usare matr per restituire la somma degli elementi per area geografica. In questo caso, il numero di ciliegie vendute nell'area est.

La formula è la seguente: = matr (B2: B9 = B12) * (C2: C9 = C12) * D2: D9). Viene dapprima moltiplicato il numero di occorrenze di est per il numero di occorrenze corrispondenti di ciliegie. Somma quindi i valori delle righe corrispondenti nella colonna Sales. Per vedere come viene calcolato in Excel, selezionare la cella della formula, quindi andare alle formule > valutare la formula > valutare.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Vedere anche

Eseguire calcoli condizionali su intervalli di celle

Somma in base a più criteri con somma.più.se

Contare in base a più criteri con conta.più.se

Media in base a più criteri con media.più.se

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×