Lavorare con cartelle e file condivisi in OneDrive

Lavorare con cartelle e file condivisi in OneDrive

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Le cartelle o i file condivisi da altre persone in OneDrive possono essere aperti e visualizzati come gli altri elementi in OneDrive. Se si hanno autorizzazioni "Può modificare" per gli elementi condivisi, è anche possibile apportare modifiche, oltre a cambiare chi altro può vederli o modificarli.

Trovare e aprire elementi condivisi

Accedere a OneDrive.com per aprire cartelle e file condivisi da altri.

  1. Nel riquadro di spostamento, in OneDrive, fare clic su Elementi condivisi. Se sono stati condivisi elementi con altri, compariranno sotto Condivisi da me. Gli elementi condivisi da altri compariranno sotto i nomi di tali persone.

    Cartelle condivise di OneDrive

  2. Fare clic sulla cartella o sul file per aprirlo, come per qualsiasi altro elemento di OneDrive.

Cosa significano "Può visualizzare" e "Può modificare"?

Le persone che condividono elementi concedono le autorizzazioni per visualizzarli o per modificarli.

  • Elemento contrassegnato con Può visualizzare: si hanno autorizzazioni di sola visualizzazione, quindi è possibile solo aprire e leggere l'elemento. Non è possibile spostarlo né cambiarlo.

  • Elemento contrassegnato con Può modificare: con le autorizzazioni di modifica è possibile eseguire più operazioni. È possibile spostare e copiare l'elemento nella cartella condivisa o nel proprio OneDrive, nonché condividerlo con altri.

Suggerimento : Se si hanno autorizzazioni di modifica per una cartella e la si aggiunge al proprio OneDrive, è possibile conservarla insieme alle proprie cartelle e agli altri elementi nell'elenco File. È anche più facile spostare elementi tra cartelle e lavorare più agevolmente con gli elementi offline. Gli aggiornamenti apportati vengono sincronizzati con la cartella condivisa, quindi chiunque vi abbia accesso ha la versione più recente. Per altre informazioni, vedere Aggiungere e sincronizzare cartelle condivise in OneDrive.

Cambiare le autorizzazioni o interrompere la condivisione

Se si hanno autorizzazioni di modifica per un elemento condiviso, è possibile cambiare le autorizzazioni di altre persone per l'elemento oppure interrompere la condivisione. Se si hanno autorizzazioni di visualizzazione, è possibile interrompere la condivisione dell'elemento rimuovendolo dal proprio elenco Elementi condivisi.

Per altri dettagli sulla condivisione di elementi e sulle autorizzazioni, vedere Condividere file e cartelle e cambiare le autorizzazioni.

Modificare le autorizzazioni degli altri utenti

  1. Nell'elenco Elementi condivisi selezionare l'elemento da cambiare, quindi sulla barra superiore della pagina fare clic su Condividi.

    Nota : L'opzione Condividi viene visualizzata sulla barra superiore solo se si hanno autorizzazioni di modifica per l'elemento. Non è possibile cambiare le autorizzazioni di altri se si hanno autorizzazioni di visualizzazione, nel qual caso è disponibile solo l'opzione Rimuovi dall'elenco Condivisi.

  2. Nella casella Condividi, in Condiviso con, fare clic sul nome della persona di cui cambiare le autorizzazioni.

    Modificare le autorizzazioni condivise in OneDrive

  3. Fare clic sulla freccia sotto le informazioni della persona, quindi scegliere il livello di autorizzazioni da assegnare. Se si seleziona Interrompi condivisione, l'elemento non compare più nell'elenco Elementi condivisi della persona, che non può più accedervi.

    Nota : Non è possibile cambiare le autorizzazioni per i singoli file all'interno di una cartella condivisa. Ad esempio, un file all'interno di una cartella Può modificare non può essere impostato per la sola visualizzazione. Per cambiare le autorizzazioni per gli elementi di una cartella, rimuoverli dalla cartella e condividerli di nuovo con altre autorizzazioni oppure cambiare le autorizzazioni per l'intera cartella.

Interrompere la condivisione di un elemento

  • Nell'elenco Elementi condivisi selezionare l'elemento di cui interrompere la condivisione, quindi sulla barra superiore della pagina fare clic su Rimuovi dall'elenco Condivisi.

Quando si rimuove un elemento dall'elenco Elementi condivisi si continua ad avere le stesse autorizzazioni. È possibile reinserirlo nell'elenco Elementi condivisi se si usa di nuovo il relativo collegamento. Chiedere il collegamento al proprietario dell'elemento se non è possibile trovarlo.

Contattare il supporto

È possibile ottenere assistenza dall' Answer Desk.

Pulsante per passare a OneDrive sulla pagina Web della Guida

Servono altre informazioni?

Vedere altre pagine del supporto relative a OneDrive.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×