L'utente è stato aggiunto come un agente di un Response Group

Si è stati scelti dal manager o dall'amministratore del server come agente di un Response Group Lync per rispondere alle telefonate destinate a uno o più gruppi di lavoro dell'organizzazione. Da questo momento in caso di chiamate instradate al Response Group, il telefono squillerà se è stato effettuato l'accesso come agente.

Si verrà avvertiti se e quando l'appartenenza al Response Group viene rimossa.

In questo argomento sono incluse le risposte ad alcune domande sui compiti di un agente di Response Group.

In questo articolo

Di quale o quali Response Group si è membri?

Che cosa bisogna fare prima di iniziare a rispondere alle chiamate?

In che modo si risponde a una chiamata?

Che informazioni contiene la finestra della conversazione?

Di quale o quali Response Group si è membri?

Per scoprire i Response Group di cui si è membri:

  • Nella finestra principale di Lync fare clic sulla freccia Mostra Menu Icona opzioni , fare clic su Strumenti e quindi su Impostazioni Response Group. Si aprirà una finestra del browser che visualizzerà la pagina Gruppi dell'agente, che elenca tutti i gruppi di cui si è l'agente. Se si è l'agente di più siti, verrà visualizzata una pagina diversa per ogni sito. Una casella selezionata indica che è stato effettuato l'accesso a un gruppo.

Che cosa bisogna fare prima di iniziare a rispondere alle chiamate?

Ogni volta che si intende accettare chiamate come agente di un Response Group, è prima necessario effettuare l'accesso al gruppo. Per accedere a un gruppo formale, selezionare la casella di controllo Accesso effettuato accanto al gruppo. L'accesso è sempre attivo per i gruppi informali e non è possibile deselezionare la casella di controllo Accesso effettuato per tali gruppi. I gruppi contrassegnati con “n/a” indicano che la pagina Gruppi dell'agente non può connettersi all'applicazione Response Group.

Nota: Response Group non instraderà le chiamate ad agenti per i quali è attivata la modalità Privacy. Per ricevere chiamate di Response Group, disattivare la modalità Privacy o aggiungere “RGS Presence Watcher” come contatto nell'elenco contatti di Lync.

Torna all'inizio

In che modo si risponde a una chiamata?

Per rispondere a una chiamata instradata, fare clic sulla notifica di chiamata in arrivo visualizzata sul monitor del computer. Nella notifica è indicato il Response Group che ha instradato la chiamata.

Torna all'inizio

Che informazioni contiene la finestra della conversazione?

Quando si fa clic sulla notifica di chiamata, viene aperta una finestra della conversazione. Nella parte superiore della finestra è di nuovo indicato il nome del Response Group che ha inoltrato la chiamata. Se il chiamante ha ricevuto opzioni alla sua prima connessione, la finestra della conversazione mostrerà Note dal <nome gruppo> insieme alle istruzioni ascoltate dal chiamante e l'opzione selezionata dal chiamante. È possibile anche vedere il tempo di attesa del chiamante prima di potersi connettere.

Nota: Se il team di supporto ha attivato la caratteristica per l'anonimato dell'agente e si risponde alle chiamate come membro di un Response Group anonimo, la propria identità verrà nascosta durante la chiamata e in alto a destra nella finestra verrà visualizzato il messaggio “Anonimo”. L'anonimato viene mantenuto anche per i messaggi istantanei scambiati durante una conversazione con un Response Group anonimo.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×