Invio di un messaggio di posta elettronica basato su un modello

Invio di un messaggio di posta elettronica basato su un modello

Usare i modelli di messaggio di posta elettronica per inviare messaggi contenenti informazioni soggette a modifiche poco frequenti. Creare un messaggio e salvarlo come modello, quindi riutilizzarlo quando necessario. È possibile aggiungere nuove informazioni prima di inviare il modello come messaggio di posta elettronica.

Per creare un modello di messaggio di posta elettronica, vedere Creazione di un modello di messaggio di posta elettronica.

Per utilizzare un modello di messaggio di posta elettronica, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Nel gruppo Nuovo della scheda Home fare clic su Nuovi elementi, scegliere Altri elementi e quindi Scegli modulo.

  2. Nella casella Cerca in della finestra di dialogo Scegli modulo fare clic su Modelli utente nel file system.

  3. Si apre la cartella dei modelli predefiniti. Il percorso della cartella in Windows Vista e nei sistemi operativi successivi è c:\users\nomeutente\appdata\roaming\microsoft\templates. Se il modello viene salvato in una cartella diversa, fare clic su Sfoglia e quindi selezionarlo.

  4. Dopo aver selezionato il modello, fare clic su Apri.

  5. Se necessario, aggiungere o cambiare i destinatari nelle caselle A, Cc e Ccn. È inoltre possibile modificare il testo nella casella Oggetto e aggiungere contenuti al corpo del messaggio.

    Nota : Le modifiche apportate non vengono salvate nel modello. Se si usa il comando Salva, viene creata una bozza del messaggio ma il modello non viene aggiornato. Per aggiornare il modello, seguire la procedura per il salvataggio di un nuovo modello in Creare un modello di messaggio di posta elettronica.

  6. Fare clic su Invia.

Creazione di modelli

  1. Scegliere Nuovo dal menu File, quindi fare clic su Messaggio.

    Scelta rapida da tastiera  Per creare un nuovo messaggio di posta elettronica, premere CTRL+MAIUSC+M.

  2. Nel corpo del messaggio immettere il contenuto desiderato.

  3. Nella finestra di messaggio fare clic sul pulsante Microsoft Office icona del pulsante e quindi su Salva con nome.

  4. Nell'elenco Tipo file della finestra di dialogo Salva con nome fare clic su Modello Outlook.

  5. Nella casella Nome file digitare un nome per il modello e quindi fare clic su Salva.

Per impostazione predefinita, i modelli in Windows Vista e versioni successive vengono salviati in c:\users\nomeutente\appdata\roaming\microsoft\templates.

Invio di un messaggio di posta elettronica basato su un modello

  1. Scegliere Moduli dal menu Strumenti e quindi fare clic su Scegli modulo.

  2. Nella casella Cerca in della finestra di dialogo Scegli modulo fare clic su Modelli utente nel file system.

    Finestra di dialogo Scegli modulo

    Si apre la cartella dei modelli predefiniti. Il percorso della cartella in Windows Vista e nei sistemi operativi successivi è c:\users\nomeutente\appdata\roaming\microsoft\templates. Se il modello viene salvato in una cartella diversa, fare clic su Sfoglia e quindi selezionarlo.

  3. Dopo aver selezionato il modello, fare clic su Apri.

    Finestra di dialogo Scegli modulo

    1 Selezionare il modello da usare.

    2 Fare clic su Apri per procedere.

  4. Aggiungere o rivedere le informazioni relative ai destinatari nella casella A, Cc o Ccn, in Oggetto o nel corpo del messaggio.

    Nota : Le modifiche apportate non vengono salvate nel modello. Se si usa il comando Salva, verrà creata una bozza del messaggio ma il modello non verrà aggiornato. Per aggiornare il modello, usare i passaggi descritti nella prima sezione, Creare un modello, a partire dal passaggio 3.

  5. Fare clic su Invia.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×