Invio di notifiche tramite posta elettronica e Mostra suggerimenti per i criteri per i criteri DLP

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile utilizzare i criteri di prevenzione perdita di dati per identificare, monitorare e proteggere le informazioni riservate attraverso Office 365. Si desidera che gli utenti all'interno dell'organizzazione che lavorano con queste informazioni riservate per garantire la conformità con i criteri di prevenzione, ma non si desidera bloccare inutilmente di portare a termine il loro lavoro. Verrà visualizzata nel punto in cui le notifiche tramite posta elettronica e suggerimenti per i criteri possono risultare utili.

Barra dei messaggi con suggerimento per i criteri in Excel 2016

Un suggerimento criteri è una notifica o un avviso visualizzato quando qualcuno sta collaborando con il contenuto in conflitto con un criterio DLP, ovvero contenuto, ad esempio, ad esempio una cartella di lavoro di Excel in un sito di OneDrive for Business che contiene informazioni personali (personali) e viene condiviso con un utente esterno.

È possibile usare le notifiche di posta elettronica e i suggerimenti per i criteri per aumentare la consapevolezza e informare gli utenti riguardo ai criteri dell'organizzazione. È anche possibile offrire agli utenti l'opzione di eseguire l'override dei criteri, in modo da non essere bloccati in presenza di una valida esigenza aziendale o se un criterio rileva un falso positivo.

Quando si crea un criterio DLP in Centro sicurezza e conformità di Office 365, è possibile configurare le notifiche di utente per:

  • Inviare un messaggio di notifica agli utenti che si sceglie che descrive il problema.

  • Visualizzare un suggerimento di criteri per il contenuto in conflitto con il criterio DLP:

    • Per la posta elettronica in Outlook sul Web e Outlook 2013 e versioni successive suggerimento criteri viene visualizzata nella parte superiore di un messaggio sopra i destinatari, mentre il messaggio è vengono composti.

    • Per i documenti in un sito di account o SharePoint OnlineOneDrive for Business, il suggerimento criteri contrassegnato da un'icona di avviso visualizzato su tale elemento. Per visualizzare ulteriori informazioni, è possibile selezionare un elemento e quindi scegliere informazioni Icona del riquadro informazioni nell'angolo superiore destro della pagina per aprire il riquadro dei dettagli.

    • Per Excel 2016, PowerPoint 2016 e Word 2016 documenti archiviati in un sito OneDrive for Business o SharePoint Online inclusi nei criteri di prevenzione, viene visualizzata la descrizione dei criteri sulla barra dei messaggi e visualizzazione Backstage (dal menuFile > Info ).

Aggiungere le notifiche di utente a un criterio DLP

Quando si crea un criterio DLP, notifiche tramite posta elettronica e suggerimenti per i criteri fanno parte della sezione notifiche utente.

  1. Passare a https://protection.office.com.

  2. Accedere a Office 365 usando l'account aziendale o dell'istituto di istruzione. A questo punto è Centro sicurezza e conformità di Office 365.

  3. In Centro sicurezza e conformità > riquadro di spostamento sinistro > prevenzione della perdita di dati > criteri > + Crea un criterio.

    Creare un pulsante di criteri

  4. Scegliere il modello criteri DLP che consente di proteggere i tipi di informazioni riservate che è necessario > Avanti.

    Per iniziare con un modello vuoto, scegliere personalizzato > criterio personalizzato > Avanti.

  5. Assegnare un nome il criterio > Avanti.

  6. Per scegliere i percorsi che si desidera i criteri DLP per la protezione, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Scegliere tutti i percorsi in Office 365 > Avanti.

    • Scegliere Chiedi ogni volta posizioni specifiche > Avanti.

      Per includere o escludere un percorso completo, ad esempio tutti i messaggi di Exchange o tutti gli account di OneDrive, cambiare lo stato di tale posizione o disattivare.

      Per includere solo determinati siti di SharePoint o OneDrive account, attivare lo stato su e quindi fare clic sul collegamento nel gruppo Includi per scegliere siti specifici o account.

  7. Scegliere utilizza impostazioni avanzate >Avanti.

  8. Scegliere + nuova regola.

  9. Nell'editor di regole, in notifiche utente attivare lo stato.

    Sezione notifiche utente dell'editor regole

Opzioni per la configurazione di notifiche di posta elettronica

Per ogni regola in un criterio di prevenzione della perdita dei dati, è possibile:

  • Inviare una notifica alle persone scelte. Queste persone possono includere il proprietario del contenuto, la persona che per ultima ha modificato il contenuto, il proprietario del sito in cui è archiviato il contenuto o un utente specifico.

  • Personalizzare il testo incluso nel messaggio di notifica mediante HTML o i token. Vedere la sezione seguente per ulteriori informazioni.

Note : 

  • Notifiche tramite posta elettronica possono essere inviate solo a singoli destinatari, ovvero non gruppi o liste di distribuzione.

  • Solo il nuovo contenuto attiverà una notifica di posta elettronica. La modifica di contenuto esistente attiverà suggerimenti per i criteri, ma non un notifica di posta elettronica.

Opzioni di notifica di messaggio di posta elettronica

Notifica di posta elettronica predefinita

Le notifiche hanno una riga dell'oggetto che inizia con l'azione, ad esempio "Notifica", "Messaggio bloccato" per posta elettronica o "Accesso bloccato" per i documenti. Se la notifica è relativo al documento, il corpo del messaggio di notifica includerà un collegamento che consente di accedere al sito in cui il documento del archiviati e apre il suggerimento di criteri per il documento in cui è possibile risolvere eventuali problemi (vedere la sezione sui suggerimenti per i criteri). Se la notifica è su un messaggio, la notifica include come allegato di un messaggio che corrisponde a un criterio DLP.

Messaggio di notifica

Per impostazione predefinita, le notifiche mostrano testo simile al seguente per un elemento in un sito. Il testo della notifica viene configurato separatamente per ogni regola, in modo che il testo visualizzato sia diverso a seconda della regola con cui viene individuata una corrispondenza.

Se la regola del criterio di prevenzione della perdita dei dati esegue questa azione…

Quindi la notifica predefinito per SharePoint o OneDrive per i documenti aziendali indica che questa...

Quindi notifica predefinito per i messaggi di Outlook informa che questa...

Invia una notifica, ma non permette l'override

Questo elemento è in conflitto con un criterio nell'organizzazione.

Il messaggio di posta elettronica messaggio è in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione.

Blocca l'accesso, invia una notifica e permette l'override

Questo elemento è in conflitto con un criterio nell'organizzazione. Se non si risolve il conflitto, l'accesso al file potrebbe essere bloccato.

Il messaggio di posta elettronica messaggio è in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione. Il messaggio non è stato recapitato a tutti i destinatari.

Blocca l'accesso e invia una notifica

Questo elemento è in conflitto con un criterio nell'organizzazione. L'accesso all'elemento è bloccato per chiunque eccetto il proprietario, l'utente che l'ha modificato per ultimo e l'amministratore principale della raccolta siti.

Il messaggio di posta elettronica messaggio è in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione. Il messaggio non è stato recapitato a tutti i destinatari.

Notifica tramite posta elettronica personalizzato

È possibile creare una notifica tramite posta elettronica personalizzato invece di inviare la notifica di messaggio di posta elettronica predefinito agli amministratori agli utenti finali. La notifica tramite posta elettronica personalizzato supporta HTML e ha un limite di 5.000 caratteri. È possibile utilizzare HTML per includere immagini, la formattazione e altre personalizzazioni nel messaggio di notifica.

È anche possibile utilizzare token seguenti per personalizzare la notifica tramite posta elettronica. Questi token sono variabili che vengono sostituite da informazioni specifiche nel messaggio di notifica che viene inviato.

Token

Descrizione

% AppliedActions % %

Le azioni applicate al contenuto.

% % ContentURL % %

L'URL del documento nel sito di SharePoint Online o OneDrive per sito aziendale.

% MatchedConditions % %

Condizioni che erano stati soddisfatti, il contenuto. Utilizzare questo token per fornire agli utenti di possibili problemi con il contenuto.

Messaggio di notifica che mostra dove vengono visualizzati i token

Opzioni per la configurazione di suggerimenti per i criteri

Per ogni regola in un criterio di prevenzione della perdita dei dati, è possibile configurare suggerimenti per i criteri per:

  • Informare semplicemente l'utente che il contenuto è in conflitto con un criterio di prevenzione della perdita dei dati, in modo che l'utente possa intervenire per risolvere il conflitto. È possibile usare il testo predefinito (vedere la tabella di seguito) o immettere testo personalizzato sui criteri specifici dell'organizzazione.

  • Permettere all'utente di eseguire l'override del criterio di prevenzione della perdita dei dati. Facoltativamente, è possibile:

    • Richiedere all'utente di immettere un tipo di giustificazione business per sovrascrivere i criteri. Queste informazioni sono stato effettuato l'accesso ed è possibile visualizzare nei report DLP nella sezione report della Centro sicurezza e conformità.

    • Permettere all'utente di segnalare un falso positivo ed eseguire l'override del criterio di prevenzione della perdita dei dati. Anche queste informazioni vengono registrate per la segnalazione, per poter usare i falsi positivi per ottimizzare le regole.

Opzioni di suggerimento dei criteri

Ad esempio, potrebbe essere un criterio DLP applicato ai siti OneDrive for Business in grado di rilevare personali informazioni personali e questo criterio sono previsti tre regole:

  1. Prima regola: se in un documento vengono rilevate meno di cinque istanze di informazioni riservate e il documento viene condiviso con persone all'interno dell'organizzazione, l'azione Invia una notifica visualizza un suggerimento per i criteri. Per i suggerimenti per i criteri, non sono necessarie opzioni di override perché questa regola si limita a informare gli utenti e non blocca l'accesso.

  2. Seconda regola: se in un documento vengono rilevate più di cinque istanze di informazioni riservate e il documento viene condiviso con persone all'interno dell'organizzazione, l'azione Blocca accesso al contenuto limita le autorizzazioni per il file, mentre l'azione Invia una notifica permette agli utenti di eseguire l'override delle azioni nella regola fornendo una motivazione aziendale. Le attività dell'organizzazione richiedono a volte che persone interne possano condividere informazioni personali e in questi casi il criterio di prevenzione delle perdita dei dati non deve bloccare le attività.

  3. Terza regola: se in un documento vengono rilevate più di cinque istanze di informazioni riservate e il documento viene condiviso con persone all'esterno dell'organizzazione, l'azione Blocca accesso al contenuto limita le autorizzazioni per il file, mentre l'azione Invia una notifica impedisce agli utenti di eseguire l'override delle azioni nella regola, perché le informazioni vengono condivise esternamente. In nessun caso gli utenti nell'organizzazione devono poter condividere informazioni personali all'esterno dell'organizzazione.

Ecco alcuni elementi utili per comprendere l'uso di un suggerimento per i criteri per l'override di una regola:

  • L'opzione di override è specifica di ogni regola ed esegue l'override di tutte le azioni nella regola, ad eccezione dell'azione di invio di una notifica, che non può essere ignorata.

  • È possibile che il contenuto corrisponda a diverse regole in un criterio di prevenzione della perdita dei dati, ma viene visualizzato solo il suggerimento per i criteri della regola più restrittiva e dalla priorità massima. Ad esempio, verrà visualizzato un suggerimento per i criteri di una regola che blocca l'accesso al contenuto rispetto a un suggerimento per i criteri di una regola che invia semplicemente una notifica. In questo modo, gli utenti evitano di dover leggere troppi suggerimenti per i criteri.

  • Se i suggerimenti per i criteri nella regola più restrittiva permettono agli utenti di eseguire l'override della regola, l'override di questa regola comporta anche l'override di qualsiasi altra regola corrispondente al contenuto.

Suggerimenti per i criteri OneDrive for Business siti e siti SharePoint Online

Quando un documento in un sito OneDrive for Business o SharePoint Online corrisponde a una regola in un criterio DLP e tale regola utilizza suggerimenti per i criteri, i suggerimenti per i criteri mostrano le icone speciali nel documento:

  1. Se la regola invia una notifica sul file, viene visualizzata l'icona di avviso.

  2. Se la regola blocca l'accesso al documento, viene visualizzata l'icona di blocco.

Icone di suggerimento criteri ai documenti in un account di OneDrive

Eseguire un'azione su un documento, è possibile selezionare un elemento > scegliere informazioni Icona del riquadro informazioni nell'angolo superiore destro della pagina per aprire il riquadro dei dettagli > Suggerimento per la visualizzazione dei criteri.

Il suggerimento per i criteri elenca i problemi relativi al contenuto e se i suggerimenti per i criteri sono configurati con queste opzioni, è possibile scegliere Risolvi e quindi Esegui override per eseguire l'override del suggerimento per i criteri oppure Report per segnalare un falso positivo.

Suggerimento di criteri con riquadro informazioni

Suggerimento per i criteri con l'opzione di override

I criteri di prevenzione della perdita dei dati vengono sincronizzati con i siti e usati per valutare il contenuto periodicamente e in modo asincrono, in modo che vi sia un breve ritardo tra il momento in cui viene creato il criterio di prevenzione dei dati e quello in cui si inizia a visualizzare i suggerimenti per i criteri. Può sussistere un ritardo simile tra il momento in cui si risolve o si ignora un suggerimento per i criteri e quello in cui l'icona nel documento nel sito sparisce.

Testo predefinito per i suggerimenti per i criteri nei siti

Per impostazione predefinita, i suggerimenti per i criteri mostrano testo simile al seguente per un elemento in un sito. Il testo della notifica viene configurato separatamente per ogni regola, in modo che il testo visualizzato sia diverso a seconda della regola con cui viene individuata una corrispondenza.

Se la regola del criterio di prevenzione della perdita dei dati esegue questa azione…

Il suggerimento per i criteri predefinito indica che…

Invia una notifica, ma non permette l'override

Questo elemento è in conflitto con un criterio nell'organizzazione.

Blocca l'accesso, invia una notifica e permette l'override

Questo elemento è in conflitto con un criterio nell'organizzazione. Se non si risolve il conflitto, l'accesso al file potrebbe essere bloccato.

Blocca l'accesso e invia una notifica

Questo elemento è in conflitto con un criterio nell'organizzazione. L'accesso all'elemento è bloccato per chiunque eccetto il proprietario, l'utente che l'ha modificato per ultimo e l'amministratore principale della raccolta siti.

Testo personalizzato per suggerimenti per i criteri nei siti

È possibile personalizzare il testo relativo a suggerimenti per i criteri separatamente dalla notifica tramite posta elettronica. Diversamente da quanto succede testo personalizzato per le notifiche di posta elettronica (vedere sopra la sezione), il testo personalizzato per suggerimenti per i criteri non accetta HTML o token. Se, tuttavia, il testo personalizzato per suggerimenti per i criteri è testo normale solo con un limite di 256 caratteri.

Criteri suggerimenti in Outlook sul Web e Outlook 2013 e versioni successive

Quando si scrive un nuovo messaggio di posta elettronica in Outlook sul Web e Outlook 2013 e versioni successive, verrà visualizzato un suggerimento criteri se si aggiunge contenuto che corrisponde a una regola in un criterio DLP e tale regola utilizza suggerimenti per i criteri. Suggerimento criteri viene visualizzato nella parte superiore del messaggio, sopra i destinatari, mentre il messaggio è vengono composti.

Suggerimento criteri nella parte superiore di un messaggio vengono composto

Criteri suggerimenti lavoro se le informazioni riservate visualizzato nel corpo del messaggio, oggetto o anche un allegato di un messaggio come illustrato di seguito.

Suggerimento criteri che mostra che un allegato in conflitto con un criterio DLP

Se i suggerimenti per i criteri sono configurati per consentire l'override, è possibile scegliere Mostra dettagli > ignorare > Immettere una giustificazione aziendale o un falso positivo > Ignora.

Suggerimento di criteri in messaggio espanso per visualizzare l'opzione Sostituisci

Finestra di dialogo di suggerimento dei criteri in cui è possibile ignorare il suggerimento di criteri

Si noti che quando si aggiungono informazioni riservate a un messaggio di posta elettronica, potrebbe essere latenza tra quando viene aggiunto le informazioni riservate e quando viene visualizzato il suggerimento di criteri.

Suggerimenti per i criteri nell'interfaccia di amministrazione di Exchange e Centro sicurezza e conformità di Office 365

Suggerimenti per i criteri possono lavorare con i criteri di prevenzione e regole del flusso di posta elettronica create nell'interfaccia di amministrazione di Exchange o con i criteri DLP creati in Centro sicurezza e conformità di Office 365, ma non entrambe. Ciò avviene perché questi criteri sono archiviati in un'altra posizione, ma è possibile disegnare suggerimenti per i criteri solo da un'unica posizione.

Se è stata configurata suggerimenti per i criteri nell'interfaccia di amministrazione di Exchange, eventuali suggerimenti per i criteri configurati in Centro sicurezza e conformità di Office 365 non sarà disponibile per gli utenti in Outlook sul Web e Outlook 2013 e versioni successive fino a quando non disattivare i suggerimenti nell'interfaccia di amministrazione di Exchange. In questo modo che le regole di trasporto Exchange correnti continuerà a funzionare se non si sceglie passare a Centro sicurezza e conformità di Office 365.

Si noti che mentre suggerimenti per i criteri è possibile disegnare solo da un'unica posizione, notifiche tramite posta elettronica inviato sempre, anche se si sta utilizzando i criteri di prevenzione in Centro sicurezza e conformità di Office 365 e interfaccia di amministrazione di Exchange.

Testo predefinito per i suggerimenti per i criteri di posta elettronica

Per impostazione predefinita, suggerimenti per i criteri testo simile al seguente per la posta elettronica.

Se la regola del criterio di prevenzione della perdita dei dati esegue questa azione…

Il suggerimento per i criteri predefinito indica che…

Invia una notifica, ma non permette l'override

Il messaggio di posta elettronica in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione.

Blocca l'accesso, invia una notifica e permette l'override

Il messaggio di posta elettronica in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione.

Blocca l'accesso e invia una notifica

Il messaggio di posta elettronica in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione.

Suggerimenti per i criteri Excel 2016, PowerPoint 2016 e Word 2016

Gli utenti che utilizzano con contenuto riservato nelle versioni desktop di Excel 2016, PowerPoint 2016 e Word 2016, suggerimenti per i criteri possibile comunicare loro in tempo reale che il contenuto in conflitto con un criterio DLP. È necessario che:

  • È archiviato il documento di Office in un sito OneDrive for Business oSharePoint Online.

  • Il sito sia incluso in un criterio di prevenzione della perdita dei dati configurato per l'uso di suggerimenti per i criteri.

Questi programmi desktop Office 2016 sincronizzare automaticamente i criteri DLP direttamente da Office 365 e quindi digitalizzano i documenti per accertarsi che non sono in conflitto con i criteri DLP e visualizzare i suggerimenti per i criteri in tempo reale.

A seconda di come si configurano i suggerimenti per i criteri nel criterio di prevenzione della perdita dei dati, gli utenti possono scegliere semplicemente di ignorare il suggerimento, eseguire l'override del criterio con o senza una motivazione aziendale o segnalare un falso positivo.

I suggerimenti per i criteri vengono visualizzati sulla barra dei messaggi.

Barra dei messaggi con suggerimento per i criteri in Excel 2016

I suggerimenti per i criteri vengono visualizzati anche nella visualizzazione Backstage, nella scheda File.

Visualizzazione Backstage con suggerimento per i criteri in Excel 2016

Se i suggerimenti per i criteri nel criterio di prevenzione della perdita dei dati sono configurati con queste opzioni, è possibile scegliere Risolvi e quindi Esegui override per eseguire l'override del suggerimento per i criteri oppure Report per segnalare un falso positivo.

Opzioni nel suggerimento per i criteri nella visualizzazione Backstage in Excel 2016

In ognuna di queste applicazioni desktop Office 2016, persone possono scegliere di disattivare i suggerimenti per i criteri. Se è disattivata, suggerimenti per i criteri che sono semplici notifiche non verrà visualizzato nella visualizzazione Backstage o barra dei messaggi (nella scheda File ). Tuttavia, suggerimenti per i criteri blocco e si esegue l'override continuerà a essere visualizzato e quest'ultimo riceverà ancora notifica tramite posta elettronica. Inoltre, la disattivazione di suggerimenti per i criteri non escludere il documento da tutti i criteri DLP sia stata applicata.

Testo predefinito per i suggerimenti per i criteri Excel 2016, PowerPoint 2016 e Word 2016

Per impostazione predefinita, i suggerimenti per i criteri mostrano testo simile al seguente sulla barra dei messaggi e nella visualizzazione Backstage di un documento aperto. Il testo della notifica viene configurato separatamente per ogni regola, in modo che il testo visualizzato sia diverso a seconda della regola con cui viene individuata una corrispondenza.

Se la regola del criterio di prevenzione della perdita dei dati esegue questa azione…

Il suggerimento per i criteri predefinito indica che…

Invia una notifica, ma non permette l'override

Il file in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione. Passare al menu File per altre informazioni.

Blocca l'accesso, invia una notifica e permette l'override

Il file in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione. Se si non consente di risolvere il conflitto, potrebbe essere bloccata l'accesso al file. Passare al menu File per altre informazioni.

Blocca l'accesso e invia una notifica

Il file in conflitto con un criterio all'interno dell'organizzazione. Se si non consente di risolvere il conflitto, potrebbe essere bloccata l'accesso al file. Passare al menu File per altre informazioni.

Suggerimenti per il testo personalizzato per criteri Excel 2016, PowerPoint 2016 e Word 2016

È possibile personalizzare il testo relativo a suggerimenti per i criteri separatamente dalla notifica tramite posta elettronica. Diversamente da quanto succede testo personalizzato per le notifiche di posta elettronica (vedere sopra la sezione), il testo personalizzato per suggerimenti per i criteri non accetta HTML o token. Se, tuttavia, il testo personalizzato per suggerimenti per i criteri è testo normale solo con un limite di 256 caratteri.

Altre informazioni

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×