Inviare note di OneNote tramite posta elettronica

La creazione e l'uso di blocchi appunti condivisi è il modo migliore di collaborare con altri utenti. Se non si desidera concedere ad altri utenti l'autorizzazione a visualizzare l'intero blocco appunti, è possibile inviare le note tramite posta elettronica.

Inviare una pagina di note in Outlook

Se è installato Outlook 2013, è possibile condividere una pagina di note in un messaggio.

Importante : Questa caratteristica non è disponibile in Office con un PC Windows RT. Come verificare la versione di Office in uso.

  1. Nella pagina di OneNote contenente le note da inviare, fare clic su Home > Invia pagina per posta elettronica.

    È possibile inviare una pagina tramite posta elettronica per condividerne il contenuto.

  2. Nella finestra di messaggio visualizzata digitare le informazioni nelle caselle A, Cc, Ccn (se disponibile) e Oggetto.

  3. Aggiungere eventuali commenti per i destinatari delle note e quindi fare clic su Invia.

Inizio pagina

Allegare note a un messaggio di posta elettronica

Se Outlook 2013 non è installato, è comunque possibile allegare le note a messaggi inviati tramite Hotmail, Yahoo!, Gmail o un altro servizio di posta elettronica.

  1. In OneNote passare al blocco appunti contenente le note che si desidera inviare.

  2. Fare clic su File > Esporta.

    È possibile esportare le note in altri formati, ad esempio PDF, XPS o documento di Word.

  3. In Esportare l'elemento corrente scegliere se creare una copia della pagina corrente, dell'intera sezione o dell'intero blocco appunti.

  4. In Selezionare il formato scegliere il tipo di file che si vuole creare.

Ad esempio, per inviare le note a un altro utente OneNote, scegliere uno dei formati di sezione di OneNote , ovvero, sezione di OneNote 2007 o sezione di OneNote 2010-2013. Per inviare note a un utente che non dispone di OneNote, scegliere un altro tipo di formato, ad esempio PDF.

  1. Fare clic su Esporta, scegliere un percorso per il file, da esempio il desktop del computer, e quindi fare clic su Salva.

  2. Nel servizio di posta elettronica preferito creare un nuovo messaggio e quindi allegare il file creato.

Per consentire ad altri utenti di accedere al proprio blocco appunti o per usare un blocco appunti da altri dispositivi, è possibile creare un blocco appunti in OneDrive. Se si è già creato un blocco appunti nel computer, si può scegliere di condividerlo sempre. Sarà sempre possibile cambiare le autorizzazioni e decidere quali sono gli utenti autorizzati alla lettura o alla modifica e interrompere la condivisione in qualsiasi momento.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×