Introduzione alle caratteristiche di Business Intelligence

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In Microsoft Office SharePoint Server 2007 sono disponibili diverse nuove caratteristiche che consentono di condividere, controllare e riutilizzare le informazioni aziendali. In questo articolo viene fornita una panoramica delle nuove caratteristiche, viene descritto come tali caratteristiche sono correlate tra loro e vengono indicate le risorse per trovare ulteriori informazioni.

In questo articolo

Panoramica delle funzionalità di Business Intelligence

Centro Report

Excel Services

Connessioni a origini dati esterne

Indicatori di prestazioni chiave (KPI)

Web part filtro

Dashboard

Panoramica delle caratteristiche di Business Intelligence

In passato, gli strumenti per l'accesso a grandi quantitativi di dati non strutturati a scopo di analisi erano in genere disponibili solo agli utenti con una lunga esperienza nel data warehousing o nel data mining, mentre la pubblicazione sul Web di dati provenienti da origini diverse era un'operazione riservata a sviluppatori e consulenti. Ora, grazie alle nuove caratteristiche di Office SharePoint Server 2007, gli Information Worker possono assemblare dati provenienti da più origini e pubblicarli sul Web.

L'utilizzo congiunto di Office SharePoint Server 2007 con applicazioni aziendali, ad esempio SAP, Siebel e Microsoft SQL Server 2005, consente di pubblicare facilmente report, elenchi e indicatori di prestazioni chiave (KPI).

Quando si pubblicano report con dati inclusi in uno di questi sistemi, si mettono a disposizione dei decisori dati strategici o operativi. Esempi di report sono le cartelle di lavoro di Microsoft Office Excel, i report di SQL Server Reporting Services o di Microsoft Office Access. Per prendere decisioni pertinenti, i dirigenti e i responsabili di linea si basano su report tempestivi e precisi.

Fulcro delle nuove caratteristiche di business intelligence di Office SharePoint Server 2007 è il Centro report, un sito che offre una posizione centralizzata per la memorizzazione dei report comuni a un gruppo di lavoro, indipendentemente dalle dimensioni, ideale sia per singoli team ridotti sia per intere organizzazioni.

Torna all'inizio

Centro report

Il sito Centro report rappresenta una posizione centralizzata per le informazioni di business intelligence e contiene speciali raccolte documenti per la memorizzazione di report, elenchi e connessioni un origini di dati esterne. Offre inoltre l'accesso un modelli di pagina e web part per la creazione di pagine ed elenchi contenenti informazioni aziendali. All'interno di Centro report gli utenti possono cercare gli elementi per categoria, visualizzare un calendario dei report futuri e sottoscrivere i report pertinenti.

Per impostazione predefinita viene creato un sito Centro report nel sito portale principale. Tuttavia, con le autorizzazioni adeguate, tutti possono creare un sito Centro report all'interno del sito di un team, di un reparto o di un'organizzazione.

In questo articolo vengono descritte tutte le caratteristiche disponibili nel sito Centro report. È comunque possibile avere accesso a ognuna di queste caratteristiche e utilizzarle, in qualsiasi sito e da qualsiasi pagina di Office SharePoint Server 2007. In questo modo l'utente potrà decidere autonomamente come sfruttare le caratteristiche di business intelligence all'interno dell'ambiente Office SharePoint Server 2007.

Torna all'inizio

Excel Services

Excel Services consente di memorizzare una cartella di lavoro di Excel in un server e quindi di pubblicare qualsiasi parte della cartella di lavoro in una pagina Web. Per visualizzare e interagire con i dati dinamici, è richiesto solamente un browser. La cartella di lavoro viene pubblicata nella pagina Web utilizzando la web part Excel Web Access (EWA).

Uno dei vantaggi della pubblicazione delle cartelle di lavoro in una web part consiste nel fatto che tutti i calcoli avvengono sul server. Di conseguenza, le regole business contenute nella cartella di lavoro non vengono mai esposte. Un altro vantaggio è costituito dalla presenza di un'unica copia della cartella di lavoro, memorizzata in una posizione centrale e protetta.

Dalla pagina Web è possibile assegnare agli utenti diritti di sola visualizzazione per limitare l'accesso alla cartella di lavoro. Ad esempio, è possibile impedire che gli utenti aprano una cartella di lavoro utilizzando Excel oppure controllare cosa siano autorizzati a visualizzare.

È inoltre possibile creare uno snapshot di una cartella di lavoro invece di pubblicarla in modalità interattiva.

Torna all'inizio

Connessioni a origini dati esterne

Oltre a utilizzare origini dati esterne in cartelle di lavoro di Excel, è possibile utilizzare dati provenienti da altre applicazioni aziendali, quali SAP e Siebel, in elenchi, pagine e web part di SharePoint.

In genere, gli amministratori creano le connessioni di sistema e le memorizzano in una raccolta connessioni dati nel Centro report. In questo modo, tutti gli utenti che dispongono delle autorizzazioni adeguate possono accedere e riutilizzare facilmente il pool di connessioni centrale. Tuttavia, è possibile creare e memorizzare le connessioni dati in qualsiasi posizione del sistema Office SharePoint Server 2007.

L'utilizzo di connessioni a origini dati esterne consente di creare pagine Web ed elenchi di SharePoint tramite in cui gli utenti possono interagire con i dati contenuti nell'origine esterna senza uscire mai dalla pagina SharePoint.

Torna all'inizio

Indicatori di prestazioni chiave (KPI)

Un indicatore di prestazioni chiave (KPI) è un segnale visivo che indica i progressi compiuti verso il raggiungimento di un obiettivo. Gli indicatori KPI sono uno strumento molto utile per team, responsabili e aziende per valutare rapidamente lo stato di avanzamento raggiunto a fronte di obiettivi quantificabili. L'utilizzo di indicatori KPI di SharePoint consente di visualizzare rapidamente risposte alle domande seguenti:

  • Con quali attività sono in anticipo e con quali in ritardo rispetto alle previsioni?

  • Di quanto sono in anticipo o in ritardo?

  • Qual è il minimo completato?

Ogni reparto di un'azienda può scegliere di tenere traccia di tipi diversi di indicatori KPI, in base agli specifici obiettivi aziendali che si prefigge. Ad esempio, per incrementare la soddisfazione dei clienti, un servizio clienti potrebbe stabilire come obiettivo l'evasione di un determinato numero di chiamate in un periodo di tempo inferiore, oppure il reparto vendite potrebbe utilizzare gli indicatori KPI per impostare obiettivi relativi alle prestazioni, ad esempio il numero di nuove chiamate di vendita effettuate al mese.

Gli indicatori KPI vengono creati utilizzando elenchi KPI e visualizzati tramite web part specifiche. È possibile memorizzare gli elenchi KPI nel Centro report o in qualsiasi altro sito di Office SharePoint Server 2007, da cui possono essere riutilizzati da chiunque disponga delle autorizzazioni di accesso.

Torna all'inizio

Web part di filtro

I filtri consentono di visualizzare solo il sottoinsieme di dati desiderato. Ad esempio, un insieme di dati può contenere la cronologia quinquennale di più prodotti per l'intero paese. Applicando i filtri, è possibile visualizzare dati più significativi, ad esempio un'unica area di vendita, un unico prodotto o solo l'anno corrente.

Office SharePoint Server 2007 include 10 web part di filtro che consentono di immettere o scegliere uno o più valori per modificare il contenuto di una o più web part in una pagina in modo da visualizzare esattamente le informazioni desiderate.

Ad esempio, la web part Filtro utente corrente filtra automaticamente le informazioni in base all'utente connesso al computer. Ciò è utile quando si desidera visualizzare solo le informazioni, ad esempio conti cliente o attività, attualmente assegnate all'utente in questione.

Un altro modo di utilizzare i filtri consiste nel visualizzare una cartella di lavoro in una web part Excel Web Access e collegare la cartella di lavoro a un filtro che consente agli utenti di scegliere un prodotto di cui desiderano visualizzare le informazioni disponibili. È inoltre possibile collegare la web part filtro a più web part nella pagina. Di conseguenza, quando viene selezionato un prodotto diverso nella web part filtro, tutte le altre web part nella pagina vengono aggiornate in base al prodotto attualmente selezionato.

Torna all'inizio

Dashboard

I dashboard sono strumenti utilizzati per comunicare lo stato e determinare un'azione. Un dashboard di Office SharePoint Server 2007 è un modello di pagina Web che consente di assemblare e visualizzare informazioni provenienti da origini diverse, ad esempio report, grafici, criteri di misurazione e indicatori di prestazioni chiave.

È possibile creare una pagina dashboard personalizzata utilizzando varie web part oppure è possibile aggiungere web part a pagine esistenti del sito. Tuttavia, se si crea un dashboard in una nuova pagina, può risultare più rapido crearlo a partire da un modello. Il modello offre una semplice base di partenza che consente di aggiungere o eliminare elementi e modificare l'aspetto della pagina dopo averla creata.

Nel modello di pagina dashboard sono incluse le web part seguenti.

Web part

Consente di

Excel Web Access

Aggiungere una cartella di lavoro, un foglio di lavoro o un intervallo del foglio di lavoro di Excel.

Elenco KPI

Visualizzare un elenco di indicatori KPI (facoltativo).

Applica filtri (pulsante)

Visualizzare il pulsante Applica filtri.

Informazioni correlate

Correlare i collegamenti ad altri elementi di pagina.

Riepilogo

Descrivere le informazioni relative a piani e stato.

Dettagli contatto

Elencare il nome della persona da contattare per informazioni sulla pagina.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×