Introduzione alla verifica dei modelli di modulo

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Per garantire che siano facile da usare moduli basati sul modello di modulo ed e che la raccolta di tipo di dati corretto, è consigliabile verificare i modelli di modulo prima di pubblicarli agli utenti di compilare.

In questo articolo

Panoramica

Test le caratteristiche della raccolta dati

Verifica dell'esperienza utente

Panoramica

A seconda del numero di utenti che verranno compilare i moduli basati sul modello di modulo e a seconda del tipo di dati che si intende raccogliere, la verifica di un modello di modulo possono essere costituiti semplicemente da visualizzare in anteprima un modello di modulo desiderato per il team di piccole dimensioni oppure può richiedere la plann are un processo formale che includa un ambiente di testing per verificare il funzionamento di un modello di modulo a livello aziendale. Se il modello di modulo è destinato 10 utenti o 10.000 utenti, il modello di modulo di test è ancora una parte importante del processo di progettazione.

La verifica di un modello di modulo prima di pubblicare consente di eseguire le operazioni seguenti:

  • In modo che i moduli basati sul modello di modulo verranno raccolti il tipo corretto di dati per verificare che i controlli nel modello di modulo siano configurati correttamente.

  • Verificare che tutte le funzionalità implementata nel modello di modulo funzionino correttamente.

  • Assicurarsi che gli utenti possono creare e inviare un nuovo modulo o modificare una maschera esistente basata sul modello di modulo.

  • Verificare che il codice gestito nel modello di modulo funzioni come previsto.

  • Verificare che i moduli configurati con impostazioni di protezione diverse funzionino come previsto.

Verifica di un modello di modulo in genere inizia con la definizione di un piano di test. Se il modello di modulo è destinato a un piccolo gruppo di destinatari, il piano di test può essere costituiti semplicemente note scritte a se stessi. Se il modello di modulo da utilizzare per un numero elevato di utenti, il piano di test può essere un documento formale che descrive i test che si prevede di eseguire i risultati previsti e i criteri che verranno utilizzati per decidere quando il modello di modulo è pronto per la pubblicazione.

È consigliabile creare il piano di test durante la fase di pianificazione, prima di iniziare la progettazione del modello di modulo. Se la progettazione pianificata del modello di modulo cambia durante la fase di progettazione, è necessario modificare il piano di test di conseguenza. Quando si scrive il piano di test, assicurarsi di includere test nel punto in cui viene inserito il valore corretto e in cui viene immesso un valore non corretto, per assicurarsi che i valori corretti solo vengono salvati o inviati. Durante la fase di pianificazione, quando si decide di includere un campo, controllo o caratteristica nel modello di modulo, è necessario pensa o verso il basso come si prevede di verificare il campo, controllo o funzionalità di scrittura. Ad esempio, se si prevede di aggiungere un controllo al modello di modulo che accetta solo numeri positivi compreso tra 1 e 31, il piano di test può includere test nel punto in cui si immette un valore corretto, un valore superiore o inferiore di valori consentiti e un test in cui immettere caratteri anziché i numeri.

In alcuni casi, è possibile scegliere di verificare le caratteristiche e funzionalità durante la progettazione del modello di modulo. Ad esempio, è possibile testare la convalida dei dati per un controllo immediatamente dopo averla implementata, utilizzando la finestra di anteprima. Ciò può ridurre i tempi di verifica necessari dopo aver finito di progettare il modello di modulo.

Una volta completata la progettazione del modello di modulo, è possibile iniziare il test in base al piano di test. Si noti eventuali problemi riscontrati durante la verifica il modello di modulo. Tuttavia, prima per risolvere un problema, è necessario prima di tutto determinare se il problema è necessario correggere al momento. A seconda di programmazione per la distribuzione il modello di modulo, è consigliabile risolvere i problemi relativi ai dati, ad esempio le formule che forniscono i risultati non corretti, prima di risolvere un problema, ad esempio il colore del modello di modulo o la posizione dei controlli. Dopo aver risolto un problema, è necessario eseguire gli stessi test per accertarsi che il problema realmente è stato risolto e che non sono stati introdotti nuovi errori.

Durante il processo di verifica, è possibile che le modifiche alla progettazione originale del modello di modulo o nuove funzionalità sono necessari. Prima di implementare queste modifiche, considerare il costo di implementazione e il testing queste nuove funzionalità. È anche necessario prendere in considerazione la possibilità di nuove funzionalità possono influire stabilità delle caratteristiche esistenti. Ogni volta che si aggiunge una nuova caratteristica a un modello di modulo, è necessario aggiornare il piano di test per includere la verifica delle nuove caratteristiche. Valutare la possibilità di implementazione delle nuove caratteristiche in un secondo momento se il costo di implementazione verrà ritardo nella distribuzione pianificata del modello di modulo.

Il processo di test può essere una combinazione di test la funzionalità e l'aspetto del modulo e il processo di creazione e invio di un nuovo modulo o modificarne un esistente basato sul modello di modulo. Testare la funzionalità della maschera include per assicurarsi che i dati raccolti nel modulo siano corretti. Verifica dei dati può essere necessario controllare le funzionalità di Microsoft Office InfoPath implementate nel modello di modulo, ad esempio condizionale la formattazione, la convalida dei dati e il codice, oltre ad assicurarsi che il modello di modulo consente di raccogliere i dati corretti. È inoltre necessario verificare il processo di creazione di un nuovo modulo, invio di un nuovo modulo e la modifica di una maschera esistente. Verificando i dati e il processo, assicurarsi che i moduli basati sul modello di modulo è possono raccogliere e salvare i dati corretti.

Torna all'inizio

Test le caratteristiche della raccolta dati

InfoPath fornisce una varietà di caratteristiche, ad esempio la convalida dei dati, formattazione condizionale, formule, regole e codice, per garantire che gli utenti immettere i dati corretti in un modulo. È possibile verificare queste funzionalità per assicurarsi che siano configurati correttamente per la visualizzazione in anteprima il modello di modulo. Quando si visualizza l'anteprima di un modello di modulo, InfoPath apre una nuova finestra di Anteprima con una maschera in cui è basata sul modello di modulo che è possibile utilizzare per verificare le caratteristiche.

Se è necessario utilizzare lo stesso set di dati per verificare il modello di modulo più volte, è possibile salvare un modulo con dati di esempio e quindi configurare il modello di modulo per utilizzare questo modulo con dati di esempio ogni volta che si visualizzare in anteprima il modello di modulo. In questo modo si evita immettere lo stesso set di dati ogni volta che si visualizzare in anteprima il modello di modulo. È possibile utilizzare dati di esempio per verificare che i campi nel modello di modulo e controlli sono configurati per accettare i dati corretti oppure è possibile salvare un modulo con dati di esempio validi per verificare che il modello di modulo risponda in modo appropriato quando vengono immessi dati non corretti.

Torna all'inizio

Verifica dell'esperienza utente

Per testare il processo che gli utenti saranno l'esperienza quando compilare e inviare un modulo basato sul modello di modulo, è necessario pubblicare il modello di modulo in un ambiente di testing. Se possibile, l'ambiente di testing è simile all'ambiente di produzione nel punto in cui gli utenti accederà e compilare i moduli basati sul modello di modulo. Ad esempio, se l'ambiente di produzione è una rete Microsoft Windows gestita da più server che esegue Microsoft Windows Server 2003 con un database di Microsoft SQL Server, l'ambiente di testing deve essere una rete Windows separata gestito da un separare server. È necessario eseguire i test nell'ambiente di produzione non perché i test possono influire gli utenti dell'ambiente di produzione o i dati memorizzati in tali server.

Nel proprio ambiente di test, è possibile testare il processo di creazione e invio di un nuovo modulo, la modifica di una maschera esistente con i dati e verifica che i dati vengono inviati alle origini dati esterni corretti. Utilizzare l'ambiente di testing per testare i piani di emergenza, ad esempio cosa fare se il server in linea quando un utente ha creato ma non ancora inviato un modulo.

Suggerimento: Un altro modo per verificare il processo di accesso, compilazione e invio dei moduli consiste nell'invitare alcuni utenti tipici per utilizzare il modello di modulo prima di renderlo disponibile per tutti gli utenti. In questo modo è possibile verificare che siano facilmente compilare dagli utenti effettivi moduli basati sul modello di modulo e che gli utenti possono creare e inviare moduli nuovi o modificarne uno esistente. Durante questo periodo, è possibile raccogliere commenti e suggerimenti utili su come gli utenti effettivamente a utilizzare il modello di modulo e quindi è possibile modificare il modello di modulo di conseguenza, in base a tale commenti e suggerimenti. Ad esempio, alcuni utenti potrebbero verificarsi problemi con l'utilizzo di un controllo specifico e si potrebbe non sono previsti questo comportamento durante la progettazione del modello di modulo. Senza l'esecuzione di test con potenziali utenti, è possibile riscontrare questo comportamento solo dopo che si distribuisce il modello di modulo.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×