Introduzione a OneNote e ai blocchi appunti

Area risorse di Office > Formazione su OneNote > Formazione su OneNote 2016 > Introduzione a OneNote e ai blocchi appunti

Torna alla pagina precedente Passa alla pagina successiva

Per iniziare, trova OneNote sul tuo dispositivo. Dopo l'avvio di OneNote, puoi creare un blocco appunti personale o usare quello predefinito. I blocchi appunti possono essere suddivisi in categorie principali come Casa, Scuola e Lavoro.

Panoramica dei blocchi appunti

Trovare OneNote dopo l'installazione

Per la versione:

Vedi:

Windows 10

Windows 10

Windows 8

Windows 8.1 o Windows 8

Windows 7

Windows 7

Creare un blocco appunti

  1. Apri OneNote (premi il tasto Windows+MAIUSC+N).

  2. Scegli File > Nuovo.

  3. Scegli OneDrive - Personale.

  4. In Nome blocco appunti digita un nome e fai clic su Crea blocco appunti.

Creazione di un blocco appunti

Aprire un blocco appunti

  1. Scegli File > Apri (o premi CTRL+O).

  2. In Apri da altri percorsi scegli Blocchi appunti recenti e scegli il blocco appunti.

  3. Per aggiungere il blocco appunti all'elenco Blocchi appunti recenti, fai clic sull'icona della puntina.

Apertura di un blocco appunti

pulsante torna all'inizio Inizio modulo

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×