Interrompere la condivisione di cartelle o file di OneDrive o Share Point o modificare le autorizzazioni

Interrompere la condivisione di cartelle o file di OneDrive o Share Point o modificare le autorizzazioni

È possibile interrompere la condivisione di un elemento, vedere con chi è condiviso o modificare le autorizzazioni necessarie per altri utenti, se si è il proprietario dell'elemento.

Nota: Non è possibile modificare le autorizzazioni di un collegamento di condivisione da modifica a visualizzazione o viceversa. Come soluzione alternativa si può eliminare il collegamento di condivisione e crearne uno nuovo con autorizzazioni diverse.

Ciò che viene visualizzato varia a seconda che sia stato eseguito l'accesso con un account personale o con un account aziendale o dell'Istituto di istruzione. Selezionare una scheda in basso per altre informazioni.

Interrompere o modificare la condivisione

I file e le cartelle possono essere condivisi inviando un collegamento di condivisione o fornendo loro l'accesso diretto al file o alla cartella. Gli utenti possono anche avere accesso a un file o a una cartella, se è stato concesso l'accesso al sito stesso.

Se si è il proprietario del file, è possibile interrompere la condivisione del file o della cartella.

Se a un utente è stato assegnato un accesso diretto o si accede a un collegamento specifico, è anche possibile modificare le autorizzazioni di condivisione tra la visualizzazione e la modifica.

Ecco la procedura:

  1. Selezionare il file o la cartella di cui si vuole interrompere la condivisione.

  2. Selezionare Informazioni Informazioni nell'angolo in alto a destra per aprire il riquadro Dettagli.

    Nota: L'icona informazioni è appena sotto l'immagine del profilo. Se non viene visualizzato, verificare che sia selezionato un solo file o una cartella, che non verrà visualizzata se sono stati selezionati più elementi.

  3. Nel riquadro dei dettagli, sotto l'intestazione di Access, viene visualizzata l'icona persone, l'icona collegamenti e/o l'icona della posta elettronica (a seconda di come è stato condiviso il file o la cartella), in basso, selezionare Gestisci accesso e:

    • Per interrompere la condivisione del file completamente, fare clic su Interrompi condivisione.

    • Per eliminare un collegamento di condivisione, fare clic sui puntini di sospensione (...) accanto al collegamento, quindi fare clic sulla X accanto al collegamento per rimuoverlo. (Verrà visualizzato un messaggio che chiede se si è certi di voler eliminare il collegamento-in caso affermativo, fare clic su Elimina collegamento).

    • Per interrompere la condivisione con persone specifiche, espandere l'elenco in un collegamento specifico per gli utenti e fare clic sulla X per rimuovere un utente.

    • Per modificare le autorizzazioni o interrompere la condivisione con un utente con accesso diretto, in accesso direttofare clic sull'elenco a discesa accanto al nome della persona e scegliere l'opzione desiderata.

Screenshot del pannello Gestisci Access che mostra i collegamenti di condivisione. Screenshot dei collegamenti di accesso diretto

Suggerimento: È anche possibile gestire le autorizzazioni di condivisione di un file o di una cartella tramite l'app desktop OneDrive per Windows 7, Windows 10 e Mac. Tutto quello che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella condivisa nella cartella OneDrive nel computer e scegliere Condividi, quindi selezionare altro Il pulsante altre opzioni in OneDrive.com. OneDriveGestisci Accesse una finestra di dialogo verrà aperta sul desktop in modo da poter effettuare le selezioni come descritto sopra al passaggio 3.

Visualizzare gli elementi condivisi

In OneDrive.com selezionare Elementi condivisi nel riquadro sinistro, quindi selezionare Condivisi da me.

Interrompere o modificare la condivisione

Se si è il proprietario del file, è possibile interrompere o modificare le autorizzazioni di condivisione. Ecco la procedura:

  1. Selezionare il file o la cartella di cui si vuole interrompere la condivisione.

  2. Selezionare Informazioni Informazioni nell'angolo in alto a destra per aprire il riquadro Dettagli.

    Nota: L'icona informazioni è appena sotto l'immagine del profilo. Se non viene visualizzato, verificare che sia selezionato un solo file o una cartella, che non verrà visualizzata se sono stati selezionati più elementi.

  3. Nel riquadro dei dettagli, sotto l'intestazione di Access, viene visualizzata l'icona persone e/o l'icona collegamenti (a seconda di come è stato condiviso il file o la cartella), quindi selezionare Gestisci accesso.

  4. Per rimuovere un collegamento di condivisione, fare clic sulla X accanto al collegamento per rimuoverlo. (Verrà visualizzato un messaggio che chiede se si è certi di voler eliminare il collegamento-in caso affermativo, fare clic su Rimuovi collegamento). È anche possibile rimuoverlo dalla pagina Modifica collegamento (vedere di seguito).

  5. Per cambiare la password o la data di scadenza in un collegamento di condivisione, fare clic sulla freccia a discesa del collegamento che si vuole modificare e quindi nella pagina Modifica collegamento:

    • Selezionare la password e modificarla oppure deselezionare la casella di controllo Imposta password per rimuovere la password.

    • Aggiornare la data di scadenza del collegamento o deselezionare la casella di controllo Imposta scadenza collegamento per rimuovere la data di scadenza dal collegamento.

    • Selezionare Rimuovi collegamento per eliminare il collegamento e interrompere la condivisione con tale collegamento. (Verrà visualizzato un messaggio che chiede se si è certi di voler rimuovere il collegamento-in caso affermativo, fare clic su Rimuovi collegamento).

Screenshot delle impostazioni di modifica collegamento

Note: 

  • Se l'account Microsoft è impostato con Family Safety e un adulto ha disattivato la gestione dei contatti, è possibile condividere elementi solo con le persone già presenti nell'elenco contatti.

  • Rispettare il copyright e fare attenzione ai contenuti che si sceglie di condividere online. La copia o la condivisione di materiali non autorizzati viola il Contratto di Servizi Microsoft.

Visualizzare gli elementi condivisi

In OneDrive.com selezionare condivisi nel riquadro sinistro.

Serve ulteriore assistenza?

Protezione avanzata di Office 365

Online

Accedere alla Guida online
Vedere altre pagine di supporto per OneDrive e OneDrive for Business.
Per le app OneDrive per dispositivi mobili, vedere Risolvere i problemi delle app OneDrive per dispositivi mobili.

Icona del supporto per la posta elettronica

Supporto tramite posta elettronica
Per ulteriore assistenza, scuotere il dispositivo mobile quando è aperta l'app OneDrive oppure inviare un messaggio di posta elettronica al team di supporto di OneDrive. Per contattare il supporto OneDrive for Business dal PC o dal Mac, seleziona l’icona OneDrive nell’area di notifica o nella barra dei menu, quindi seleziona Altro > Commenti e suggerimenti > Non mi piace qualcosa.

OneDrive for Business Gli amministratori possono anche visualizzare la Tech Community di OneDrive for Business, Guida per amministratori di OneDrive for Business o contattare il supporto di Office 365 per le aziende.

Forum della community di Office 365

Si desidera lasciare un feedback?
OneDrive UserVoice è il luogo dove suggerire a Microsoft le funzionalità da aggiungere a OneDrive. Anche se non possiamo garantire funzionalità e tempistiche specifiche, risponderemo a ogni suggerimento che riceverà più di 500 voti.

Accedere a UserVoice di OneDrive.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×