Inserire un gruppo di scelta

Un gruppo di scelta è un controllo utilizzato per presentare agli utenti un insieme di scelte che si escludono a vicenda. Per impostazione predefinita, un gruppo di scelta contiene due sezioni di scelta, una delle quali viene visualizzata come scelta predefinita nel modulo.

Contenuto dell'articolo

Quando utilizzare un gruppo di scelta

Esperienza dell'utente

Considerazioni sulla compatibilità

Inserire un gruppo di scelta

Suggerimenti relativi al layout

Quando utilizzare un gruppo di scelta

Un gruppo di scelta può essere utilizzato quando si desidera:

  • Offrire agli utenti la possibilità di scegliere tra due o più sezione di un modulo.

  • Progettare un modello di modulo basato su uno XML Schema esistente che contiene un elemento xsd: choice. In questo caso, un gruppo di scelta consente di inserire tale elemento dello schema nel modello di modulo in modo che gli utenti possano utilizzarlo.

I gruppi di scelta contengono due o più sezioni di scelta. Per impostazione predefinita, una di queste sezioni è visualizzata nel modulo e gli utenti possono scegliere di rimuoverla o sostituirla con una sezione diversa. In un modulo di richiesta di acquisto ad esempio è possibile fare in modo che una sezione di richiesta di un nuovo computer desktop venga visualizzata per impostazione predefinita, pur consentendo agli utenti di rimuovere completamente o sostituire tale sezione con una sezione di richiesta di un computer portatile.

Choice group on form with shortcut menu visible

Le sezioni di scelta presenti nel gruppo di scelta contengono i controlli con cui gli utenti interagiscono durante la compilazione del modulo. Le sezioni di scelta sono sempre contenute all'interno di gruppi di scelta. Pertanto, se si tenta di aggiungere nel modello di modulo una sezione di scelta isolata, Microsoft Office InfoPath creerà automaticamente un gruppo di scelta in cui inserirla.

Controlli correlati

In InfoPath sono disponibili altri controlli simili ai gruppi di scelta, ma utilizzati per scopi diversi. Per decidere quale di questi controlli fa al caso proprio, leggere attentamente l'elenco seguente:

Sezione    Le sezioni sono simili alle sezioni di scelta di un gruppo di scelta nel senso che vengono utilizzate per presentare agli utenti un insieme di controlli correlati. Le sezioni hanno tuttavia uno scopo puramente organizzativo, ovvero gli utenti non possono rimuoverle o sostituirle in fase di compilazione del modulo, come invece è consentito con le sezioni di scelta.

Sezione facoltativa    Quando si aggiunge un gruppo di scelta al modulo, la sezione predefinita viene sempre visualizzata la prima volta che viene aperto un modulo basato sul modello di modulo. Le sezioni facoltative invece sono nascoste per impostazione predefinita, ma gli utenti possono scegliere se includere una sezione facoltativa nel modulo. Ad esempio, nel modulo di richiesta di acquisto menzionato in precedenza, è possibile che alcuni utenti desiderino includere commenti relativi al computer che intendono acquistare. A tale proposito, sarà possibile inserire nel modello di modulo una sezione facoltativa con al proprio interno una casella RTF "Note". In questo modo, gli utenti potranno aggiungere la sezione di note se e quando riterranno necessario, semplicemente facendo clic sul testo informativo presente nel modulo.

Sezione ripetuta    Come i gruppi di scelta, le sezioni ripetute consentono agli utenti di aggiungere più di una sezione al modulo, a seconda della proprie esigenze. Utilizzare una sezione ripetuta nel modello di modulo quando si desidera consentire agli utenti di inserire, ma non di sostituire, più istanze di una sezione.

Gruppo di scelta ripetuto    I gruppi di scelta ripetuti sono simili ai gruppi di scelta, con la sola eccezione che in questo caso gli utenti possono inserire più di un gruppo di scelta nel modulo. Ad esempio, nel modulo di richiesta di acquisto menzionato in precedenza, gli utenti possono scegliere di richiedere un computer desktop o un portatile, ma in alcuni casi un utente potrebbe voler richiedere entrambi i tipi di computer o addirittura più computer per ogni tipo. Utilizzando un gruppo di scelta ripetuto nel modulo, l'utente potrà scegliere di compilare la sezione che contiene le informazioni di richiesta del computer desktop e quindi inserire una seconda istanza del gruppo di scelta per compilare la sezione che contiene le informazioni di richiesta del portatile.

Torna all'inizio

Esperienza dell'utente

Sia dal punto di vista dell'aspetto che del comportamento, i gruppi di scelta sono molto simili alle sezioni e agli altri controlli relativi al layout. La differenza fondamentale è che gli utenti possono sostituire la sezione predefinita di un gruppo di scelta con una sezione alternativa oppure eliminare completamente il gruppo di scelta.

Quando gli utenti posizionano il cursore in corrispondenza della sezione di scelta predefinita, nell'angolo superiore sinistro della sezione viene visualizzato un piccolo pulsante di colore viola. Facendo clic su questo pulsante viene visualizzato il menu di scelta rapida che contiene i comandi per rimuovere o sostituire la sezione predefinita.

Shortcut menu for choice group

Suggerimento : In un gruppo di scelta, gli utenti possono rimuovere o sostituire la sezione predefinita, ma non possono inserire più istanze di tale sezione nel modulo. Se si desidera che gli utenti siano in grado di inserire ulteriori sezioni nel modulo, è consigliabile utilizzare un gruppo di scelta ripetuto anziché un gruppo di scelta standard. L'esperienza dell'utente sarà simile, con la sola differenza che nel menu di scelta rapida oltre ai comandi per rimuovere o sostituire la sezione predefinita saranno disponibili anche comandi per inserire più istanze del gruppo di scelta.

Torna all'inizio

Considerazioni sulla compatibilità

Quando si progetta un modello di modulo in InfoPath è possibile scegliere di progettare un modello di modulo compatibile con browser. In questo caso i gruppi di scelta e le sezioni di scelta non saranno disponibili nel riquadro attività Controlli in quanto si tratta di controlli che non possono essere visualizzati in un browser.

Torna all'inizio

Inserire un gruppo di scelta

La procedura di inserimento di un gruppo di scelta in un modello di modulo si differenzia leggermente a seconda che si progetti un nuovo modello di modulo vuoto o che si basi la progettazione del modello di modulo su un database o su altra origine dati esterna.

Nella figura seguente viene illustrato l'aspetto di un gruppo di scelta quando è selezionato in modalità progettazione.

A choice group selected in design mode

I controlli possono essere associati o non associati. Un controllo associato è collegato a un campo o a un gruppo nell'origine dati affinché i dati immessi nel controllo vengano salvati nel file del modulo (xml) sottostante. Un controllo non associato non è collegato a un campo o a un gruppo e i dati immessi non vengono salvati. Quando si seleziona un controllo o vi si sposta il puntatore sopra, nell'angolo superiore destro del controllo vengono visualizzati un testo e un'icona di associazione. Il testo indica il gruppo o il campo cui è associato il controllo nell'origine dati. L'icona indica se il controllo è associato in modo corretto al gruppo o campo. Quando l'associazione è corretta, viene visualizzata un'icona verde. In caso di problemi relativi all'associazione, viene invece visualizzata un'icona blu o rossa.

L'origine dati del modello di modulo è composta da campi e gruppi organizzati gerarchicamente nel riquadro attività Origine dati. Le sezioni di scelta sono solitamente associate a gruppi. Ogni controllo di una sezione di scelta a sua volta è associato a un campo che fa parte del gruppo di sezioni di scelta. Nell'esempio seguente, la sezione di scelta Computer desktop nel modello di modulo è associata al gruppo desktop nel riquadro attività Origine dati.

Relationship between choice section on form template and corresponding group in data source

Inserire un gruppo di scelta in un nuovo modello di modulo vuoto

Quando si progetta un nuovo modello di modulo vuoto, la casella di controllo Crea automaticamente origine dati nel riquadro attività Controlli è selezionata per impostazione predefinita. In questo modo, tramite InfoPath vengono automaticamente creati campi e gruppi nell'origine dati man mano che si aggiungono controlli al modello di modulo. Questi campi e gruppi sono rappresentati da icone di cartelle e file nel riquadro attività Origine dati.

Quando si inserisce un gruppo di scelta, InfoPath crea automaticamente dei gruppi associati alle sezioni di scelta del gruppo di scelta, oltre a un tipo particolare di gruppo destinato a rappresentare visivamente la relazione tra il gruppo di scelta nel modello di modulo e l'origine dati. Questo tipo di gruppo è identificato nell'origine dati dalla dicitura (scelta) accanto all'etichetta.

  1. Nel modello di modulo posizionare il cursore nel punto in cui si desidera inserire il controllo.

  2. Se il riquadro attività Controlli non è visualizzato, scegliere Altri controlli dal menu Inserisci oppure premere ALT+I, C.

  3. Nel gruppo Inserisci controlli fare clic su Gruppo di scelta.

    Nel modello di modulo verrà visualizzato un gruppo di scelta contenente due sezioni di scelta.

  4. Per inserire ulteriori sezioni di scelta all'interno del gruppo di scelta, posizionare il cursore all'interno del gruppo di scelta nel modello di modulo e fare clic su Sezione di scelta nel riquadro attività Controlli.

  5. Per aggiungere controlli all'interno delle sezioni di scelta del gruppo di scelta, eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aggiungere controlli alla sezione di scelta predefinita, trascinare i controlli desiderati dal riquadro attività Controlli all'interno della sezione di scelta del modello di modulo identificata dall'etichetta Sezione di scelta (predefinita).

    • Per aggiungere controlli alle sezioni di scelta alternative, trascinare i controlli desiderati dal riquadro attività Controlli alla sezione di scelta del modello di modulo identificata dall'etichetta Sezione di scelta.

Inserire un gruppo di scelta in un modello di modulo basato su un'origine dati esistente

Se si basa la progettazione del modello di modulo su un file, un database o un servizio Web (Extensible Markup Language) esistente, i campi e i gruppi del riquadro attività Origine dati verranno derivati dall'origine dati esistente. Si supponga ad esempio che si voglia basare la progettazione del modello di modulo su uno schema XML e che tale schema contenga un elemento xsd: choice. In questo caso, sarà possibile inserire un gruppo di scelta trascinando il gruppo appropriato dal riquadro attività Origine dati al modello di modulo. Se invece si preferisce utilizzare il riquadro attività Controlli per inserire un gruppo di scelta, verrà chiesto di associare il gruppo di scelta a un gruppo esistente nell'origine dati, come descritto nella procedura seguente:

  1. Nel modello di modulo posizionare il cursore nel punto in cui si desidera inserire il controllo.

  2. Se il riquadro attività Controlli non è visualizzato, scegliere Altri controlli dal menu Inserisci oppure premere ALT+I, C.

  3. Nel gruppo Inserisci controlli fare clic su Gruppo di scelta.

  4. Nella finestra di dialogo Associazione Gruppo di scelta selezionare un gruppo identificato da un nome contenente la digitura (scelta) e quindi fare clic su OK.

  5. Aggiungere due o più sezioni di scelta al gruppo di scelta nel modello di modulo e assocarle ai gruppi appropriati nell'origine dati.

    Nota : I gruppi selezionati devono appartenere al gruppo (scelta) selezionato al passaggio 4.

  6. Aggiungere controlli alle varie sezioni di scelta e associare tali controlli ai campi appropriati nell'origine dati.

    Nota : I campi devono appartenere ai gruppi selezionati nel passaggio 5. InfoPath utilizza i nomi di questi campi per le etichette dei controlli. È possibile modificare il testo delle etichette, se necessario.

Torna all'inizio

Suggerimenti relativi al layout

I suggerimenti riportati di seguito aiutano a perfezionare l'aspetto, le dimensioni e altri elementi dei gruppi di scelta e delle sezioni di scelta:

  • Il pulsante del menu di scelta rapida viene visualizzato solo quando gli utenti posizionano il puntatore in corrispondenza di una sezione di scelta, pertanto gli utenti alle prime armi potrebbero non capire cosa è necessario fare per sostituire la sezione di scelta predefinita. Quando si progetta il modello di modulo, è possibile pertanto aggiungere al di sopra della sezione di scelta una breve descrizione che illustra agli utenti cosa fare per sostituire una sezione di scelta con un'altra.

  • Per impostazione predefinita, i bordi delle sezioni di scelta non sono visibili agli utenti in fase di compilazione del modulo. Questo significa che dopo avere aperto il modulo, gli utenti vedranno solo i controlli presenti nelle sezioni. Per separare visivamente una sezione di scelta dal testo e dai controlli circostanti o semplicemente per attirare l'attenzione degli utenti sulla sezione, è possibile utilizzare la finestra di dialogo Bordi e sfondi che consente di aggiungere bordi o colore alle sezioni di scelta all'interno di un gruppo di scelta.

  • Per modificare le dimensioni di più sezioni di scelta contemporaneamente, selezionare le sezioni di scelta su cui si desidera intervenire, scegliere Proprietà dal menu Formato e infine apportare le modifiche necessarie nella scheda Dimensioni.

  • Il testo contenuto nei controlli di una sezione di scelta e l'etichetta alla sinistra di tali controlli potrebbero talvolta apparire leggermente disallineati. Per riallinearli velocemente, fare doppio clic sul controllo, quindi su Allinea nella scheda Dimensioni e infine scegliere il pulsante Applica. Se l'etichetta e il controllo si trovano in celle diverse di una tabella layout, la tecnica per il riallineamento è leggermente diversa, in questo caso sarà necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cella contenente l'etichetta, scegliere Proprietà tabella dal menu di scelta rapida e quindi fare clic su Centrato nella casella di gruppo Allineamento verticale della scheda Cella.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×