Inserire un controllo immagine

Se si desidera consentire agli utenti di inserire immagini in un modulo di Microsoft Office InfoPath, è possibile utilizzare un controllo immagine nel modello di modulo. Un controllo immagine consente agli utenti di inserire un'immagine in un'area designata del modulo. In questo modo, i dati dell'immagine vengono salvati nel file del modello sottostante (con estensione xml). Gli utenti possono inserire in un controllo immagine qualsiasi tipo di immagine visualizzabile in Microsoft Internet Explorer.

Contenuto dell'articolo

Quando utilizzare un controllo immagine

Esperienza dell'utente

Considerazioni sulla compatibilità

Inserire un controllo immagine

Suggerimenti relativi al layout

Quando utilizzare un controllo immagine

Un controllo immagine può essere utilizzato quando si desidera:

  • Aggiungere al modello di modulo un'area vuota in cui gli utenti potranno inserire immagini, fotografie, immagini ClipArt e disegni.

  • Aggiungere al modello di modulo un'immagine permanente che non potrà essere sostituita o eliminata dagli utenti, ad esempio un logo aziendale.

  • Aggiungere al modello di modulo un'immagine temporanea che potrà essere sostituita o eliminata dagli utenti, ad esempio una foto segnaposto.

  • Salvare i dati immagine sotto forma di dati codificati nel file del modulo dell'utente (con estensione xml). In InfoPath viene utilizzata il formato base64 per codificare e decodificare file binario, ad esempio file con estensione gif o jpg.

  • Salvare dati immagine sotto forma di collegamento ipertestuale nel file del modulo dell'utente (con estensione xml).

  • Visualizzare nel modello di modulo immagini provenienti da un database o da altra origine dati esterna.

Nella figura seguente, viene utilizzato un controllo immagine in un modello di modulo di denuncia di sinistro per raccogliere le fotografie dei danni ai veicoli scattate dagli assicurati. In questo caso, chi ha progettato il modulo ha inserito un controllo immagine all'interno di una sezione ripetuta, in modo da consentire agli utenti di aggiungere al modulo tutte le foto necessarie.

A picture control inside a repeating section on a form template

Quando si aggiunge un controllo immagine al modello di modulo, per impostazione predefinita in InfoPath viene inserito un controllo immagine vuoto. Gli utenti potranno aggiungere un'immagine nel controllo immagine vuoto in fase in compilazione dei moduli basati sul modello di modulo. Anziché lasciare il controllo immagine vuoto, è tuttavia possibile specificare un'immagine predefinita. In fase di progettazione del modello di modulo è altresì possibile specificare se si desidera che gli utenti possano cercare, eliminare o sostituire le immagini inserite in un controllo immagine.

Controlli correlati

In Microsoft Office InfoPath sono disponibili altri controlli simili ai controlli immagine, ma utilizzati per scopi diversi. Per decidere quale di questi controlli fa al caso proprio, leggere attentamente l'elenco seguente:

Controllo disegno a penna    Un controllo disegno a penna è simile per aspetto e comportamento a un controllo immagine, con la differenza che consente agli utenti di creare disegni o schizzi utilizzando la penna elettromagnetica del proprio Tablet PC, ma non di inserire fotografie o altre immagini. In entrambi i controlli i dati immagine vengono salvati nel codice XML sotto forma di dati codificati in formato base64. Nel caso del controllo immagine i dati immagine possono altresì essere salvati sotto forma di collegamento ipertestuale nel codice XML.

Controllo file allegato    Se si desidera poter allegare ai moduli documenti, fogli di lavoro, presentazioni e altri file, è possibile utilizzare un controllo file allegato anziché un controllo immagine.

Casella di testo RTF    Se il modello di modulo contiene controlli casella di testo RTF ed è attivato il supporto del testo elaborato, gli utenti potranno aggiungere immagini all'interno delle caselle di testo RTF.

Torna all'inizio

Esperienza dell'utente

Quando si inserisce un controllo immagine nel modello di modulo, a seconda della struttura di quest'ultimo gli utenti vedranno un'immagine predefinita (specificata in fase di progettazione del modello di modulo) oppure un'icona di immagine e il testo di suggerimento Fare clic qui per inserire un'immagine. Nell'esempio seguente, in fase di compilazione di un modulo di denuncia di sinistro gli utenti possono fare clic su un controllo immagine per inserire fotografie del veicolo incidentato. In questo esempio, chi ha progettato il modello di modulo ha inserito il controllo immagine in una sezione ripetuta al fine di consentire agli utenti di aggiungere più fotografie al modulo.

Picture control inside repeating section

Facendo clic sul controllo immagine, gli utenti possono cercare un'immagine utilizzando la finestra di dialogo Inserisci immagine. Dopo avere inserito un file immagine, il controllo immagine viene ridimensionato automaticamente in base alle dimensioni dell'immagine.

Torna all'inizio

Considerazioni sulla compatibilità

Quando si progetta un modello di modulo in InfoPath è possibile scegliere di progettare un modello di modulo compatibile con browser. In questo caso i controlli immagine non saranno disponibili nel riquadro attività Controlli in quanto si tratta di controlli che non possono essere visualizzati in un browser.

Se si desidera poter inserire immagini in un modello di modulo abilitato per i browser è possibile ospitare InfoPath sotto forma di controllo modulo di Microsoft ASP.NET all'interno di una pagina Web e scrivere del codice del lato server per inserire l'immagine nel codice XML del modello di modulo sotto forma di dati codificati in formato base64. In alternativa, è possibile utilizzare una casella di testo RTF nel modello di modulo compatibile con browser, in modo da consentire agli utenti di inserire immagini collegate. Questo permette di salvare i dati immagine sotto forma di collegamento ipertestuale nel codice XML.

Torna all'inizio

Inserire un controllo immagine

La procedura di inserimento di un controllo immagine si differenzia leggermente a seconda che si progetti un nuovo modello di modulo vuoto o che si basi la progettazione del modello di modulo su un database o su altra origine dati esterna.

Nella figura seguente viene illustrato l'aspetto di un controllo immagine quando è selezionato in modalità progettazione.

Picture control selected in design mode

I controlli possono essere associati o non associati. Un controllo associato è collegato a un campo o a un gruppo nell'origine dati affinché i dati immessi nel controllo vengano salvati nel file del modulo (xml) sottostante. Un controllo non associato non è collegato a un campo o a un gruppo e i dati immessi non vengono salvati. Quando si seleziona un controllo o vi si sposta il puntatore sopra, nell'angolo superiore destro del controllo vengono visualizzati un testo e un'icona di associazione. Il testo indica il gruppo o il campo cui è associato il controllo nell'origine dati. L'icona indica se il controllo è associato in modo corretto al gruppo o campo. Quando l'associazione è corretta, viene visualizzata un'icona verde. In caso di problemi relativi all'associazione, viene invece visualizzata un'icona blu o rossa.

L'origine dati del modello di modulo è composta da campi e gruppi organizzati gerarchicamente nel riquadro attività Origine dati. I controlli immagine sono sempre associati a campi. Nell'esempio seguente, il controllo immagine presente nel modello di modulo è associato al campo photoFile nel riquadro attività Origine dati.

Relationship between picture control on form template and corresponding field in data source

Inserire un controllo immagine in un nuovo modello di modulo vuoto

Quando si progetta un nuovo modello di modulo vuoto, la casella di controllo Crea automaticamente origine dati nel riquadro attività Controlli è selezionata per impostazione predefinita. In questo modo, tramite InfoPath vengono automaticamente creati campi e gruppi nell'origine dati man mano che si aggiungono controlli al modello di modulo. Questi campi e gruppi sono rappresentati da icone di cartelle e file nel riquadro attività Origine dati.

  1. Nel modello di modulo posizionare il cursore nel punto in cui si desidera inserire il controllo.

  2. Se il riquadro attività Controlli non è visualizzato, scegliere Altri controlli dal menu Inserisci oppure premere ALT+I, C.

  3. Nel gruppo Inserisci controlli fare clic su Immagine.

  4. Nella finestra di dialogo Inserisci controllo immagine eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per salvare i dati immagine nel modulo dell'utente, fare clic su Inclusione nel modulo. Quando si seleziona questa opzione, in InfoPath viene utilizzato il tipo di datiImmagine o file allegato (base64) per il controllo immagine e i dati immagine vengono codificati nel file del modulo (con estensione xml). L'inclusione di un'immagine nel modulo è ideale per agevolare il trasferimento del modulo e dei relativi dati.

    • Per visualizzare un'immagine collegata, ma non salvata assieme al modulo dell'utente, fare clic su Collegamento. Quando si seleziona questa opzione, in InfoPath viene utilizzato il tipo di dati Collegamento ipertestuale (anyURI) per il controllo immagine e i dati immagine vengono salvati sotto forma di collegamento ipertestuale nel file del modulo (con estensione xml). Il collegamento è ideale se si prevede che gli utenti dovranno aggiornare l'immagine collegata o se si desidera mantenere ridotte le dimensioni del file del modulo.

      Nota : Per visualizzare immagini collegate in un modulo gli utenti devono avere accesso alla posizione in cui è memorizzato il file di origine dell'immagine. In caso contrario, l'immagine collegata non verrà visualizzata nel modulo.

  5. Per impostazione predefinita, nel modello di modulo viene inserito un controllo immagine dotato di testo segnaposto Fare clic qui per inserire un'immagine.

  6. Se si è scelto di includere i dati immagine nei modelli degli utenti al passaggio 4, sarà possibile specificare un'immagine di sfondo.

    Procedura

    1. Fare doppio clic sul controllo immagine nel modello di modulo.

    2. Fare clic sulla scheda Dati.

    3. Nel gruppo Associazione della scheda Dati fare clic su Specifica immagine predefinita e quindi fare clic su Sfoglia.

      Nota : Questa opzione non è disponibile se è stata selezionata l'opzione Collegamento in precedenza nel corso della procedura.

    4. Nella finestra di dialogo Inserisci immagine fare clic sull'immagine desiderata.

  7. Per aggiungere un'etichetta al controllo, digitare il testo desiderato, seguito da due punti (:), al di sopra o a sinistra del controllo.

Inserire un controllo immagine in un modello di modulo basato su un'origine dati esistente

Se si basa la progettazione del modello di modulo su un file, un database o un servizio Web (Extensible Markup Language) esistente, i campi e i gruppi del riquadro attività Origine dati verranno derivati dall'origine dati esistente. In questo scenario è possibile inserire un controllo immagine trascinando un campo dal riquadro attività Origine dati direttamente nel modello di modulo oppure inserendo un'immagine dal riquadro attività Controlli come descritto nella procedura seguente:

  1. Nel modello di modulo posizionare il cursore nel punto in cui si desidera inserire il controllo.

  2. Se il riquadro attività Controlli non è visualizzato, scegliere Altri controlli dal menu Inserisci oppure premere ALT+I, C.

  3. Nel gruppo Inserisci controlli fare clic su Immagine.

  4. Nella finestra di dialogo Inserisci controllo immagine eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per salvare i dati immagine nel modulo, fare clic su Inclusione nel modulo. Quando si seleziona questa opzione, è necessario associare il controllo immagine a un campo con tipo dati Immagine o file allegato (base64).

    • Per visualizzare un'immagine collegata, ma non salvata con il modulo, fare clic su Collegamento. Quando si seleziona questa opzione è necessario associare il controllo immagine a un campo con tipo dati Collegamento ipertestuale (anyURI).

  5. Nella finestra di dialogo Associazione Immagine selezionare il campo in cui si desidera salvare i dati del controllo immagine e quindi fare clic su OK.

    Per impostazione predefinita, nel modello di modulo viene inserito un controllo immagine con testo segnaposto Fare clic qui per inserire un'immagine.

  6. Se si è scelto di includere i dati immagine nei modelli degli utenti al passaggio 4, sarà possibile specificare un'immagine predefinita da visualizzare all'interno del controllo.

    Procedura

    1. Fare doppio clic sul controllo immagine nel modello di modulo.

    2. Fare clic sulla scheda Dati.

    3. In Associazione fare clic su Specifica immagine predefinita e quindi scegliere Sfoglia.

      Nota : Questa opzione non è disponibile se il controllo immagine è stato associato a un campo con tipo dati Collegamento ipertestuale (anyURI) in precedenza nel corso di questa procedura.

    4. Nella finestra di dialogo Inserisci immagine fare clic sull'immagine desiderata.

  7. Per aggiungere un'etichetta al controllo, digitare il testo desiderato, seguito da due punti (:), al di sopra o a sinistra del controllo.

Torna all'inizio

Suggerimenti relativi al layout

I suggerimenti riportati di seguito aiutano a perfezionare l'aspetto, le dimensioni e altri elementi di un controllo immagine:

  • È consigliabile utilizzare una tabella layout per agevolare la disposizione degli elementi del modulo, indipendentemente dal tipo di controlli utilizzati.

  • Inserire un controllo immagine all'interno di un'area scorrevole può rivelarsi utile quando si desidera utilizzare nel modello di modulo un'area fissa nella quale sia possibile scorrere immagini di grandi dimensioni.

  • Per modificare la larghezza di più controlli immagine contemporaneamente, selezionare i controlli di cui si desidera modificare la dimensione, premere ALT+INVIO, fare clic sulla scheda Dimensioni e infine digitare un nuovo valore nella casella Larghezza.

  • Per modificare il bordo o il colore di un controllo immagine, selezionare il controllo nel modello di modulo, scegliere Bordi e sfondo dal menu Formato e quindi apportare le modifiche necessarie.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×