Inserire subtotali in un elenco di dati in un foglio di lavoro

È possibile calcolare automaticamente i subtotali e i totali complessivi di una colonna in un elenco utilizzando il comando Subtotale.

Importante : I subtotali non sono supportati nelle tabelle di Excel Se si usa una tabella di Excel, il comando Subtotale sarà disattivato. Per aggiungere subtotali a una tabella, è prima necessario convertire la tabella in un normale intervallo di dati e quindi aggiungere il subtotale. Si noti che, in questo modo, dai dati verranno rimosse tutte le funzionalità di tabella ad eccezione della formattazione. In alternativa, si può creare una tabella pivot.

Quando si inseriscono subtotali:

  • Subtotali     Vengono calcolati con una funzione di riepilogo, ad esempio Somma o Media utilizzando la funzione SUBTOTALE. È possibile visualizzare più di un tipo di funzione di riepilogo per ogni colonna.

  • Totali complessivi     Vengono ricavati dai dati dettaglio, non dai valori dei subtotali. Se ad esempio si utilizza la funzione di riepilogo Media, nella riga del totale complessivo verrà visualizzata una media di tutte le righe di dettaglio dell'elenco, non una media dei valori delle righe di subtotale.

Esempio di subtotali automatici

Se la cartella di lavoro è impostata sul calcolo automatico delle formule, il comando Subtotale ricalcola automaticamente i valori del subtotale e del totale complessivo durante la modifica dei dati dettaglio. Il comando Subtotale inoltre definisce la struttura dell'elenco in modo da poter visualizzare e nascondere le righe di dettaglio per ogni subtotale.

Nota :  Se si filtrano i dati che contengono subtotali, i subtotali potrebbero venire nascosti. Per visualizzarli di nuovo, cancellare tutti i filtri. Per altre informazioni sull'applicazione di filtri, vedere Guida introduttiva: filtrare dati usando un filtro automatico

  1. Verificare che ogni colonna dell'intervallo di dati per cui si desidera calcolare i subtotali contenga un'etichetta nella prima riga ed elementi simili nelle righe successive e che l'intervallo non includa righe o colonne vuote.

  2. Selezionare una cella nell'intervallo.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Inserire un livello di subtotali

    È possibile inserire un livello di subtotali per un gruppo di dati come illustrato nell'esempio seguente.

    Esempio di subtotali automatici

    1. Ad ogni modifica nella colonna Sport…

    2. …calcolare il subtotale della colonna Vendite.

    1. Per ordinare la colonna che contiene i dati in base ai quali si desidera eseguire il raggruppamento, selezionare la colonna e quindi fare clic su Ordina dalla A alla Z o su Ordina dalla Z alla A nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati.

    2. Nel gruppo Struttura della scheda Dati fare clic su Subtotale.

      Immagine della barra multifunzione di Outlook

      Verrà visualizzata la finestra di dialogo Subtotale.

    3. Nella casella Ad ogni cambiamento in fare clic sulla colonna di cui calcolare il subtotale. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Sport.

    4. Nella casella Usa la funzione fare clic sulla funzione di riepilogo che si desidera utilizzare per calcolare i subtotali. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Somma.

    5. Nella casella Aggiungi subtotale a selezionare la casella di controllo relativa a ogni colonna contenete valori di cui si desidera calcolare il subtotale. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Vendite.

    6. Per inserire un'interruzione di pagina automatica dopo ogni subtotale, selezionare la casella di controllo Interruzione di pagina tra gruppi.

    7. Per specificare una riga di riepilogo al di sopra della riga di dettaglio, deselezionare la casella di controllo Riepilogo sotto i dati. Per specificare una riga di riepilogo al di sotto della riga di dettaglio, selezionare la casella di controllo Riepilogo sotto i dati. Nell'esempio precedente, ad esempio, si deseleziona la casella di controllo.

    8. È possibile facoltativamente utilizzare nuovamente il comando Subtotali ripetendo i passaggi da uno a sette per aggiungere altri subtotali con funzioni di riepilogo diverse. Per evitare di sovrascrivere i subtotali esistenti, deselezionare la casella di controllo Sostituisci i subtotali correnti.

    Inserire livelli di subtotali annidati

    È possibile inserire subtotali per gruppi annidati interni nei gruppi esterni corrispondenti come illustrato nell'esempio seguente.

    Esempio di subtotali esterni e annidati

    1. Ad ogni modifica nella colonna Area esterna…

    2. …calcolare il subtotale di Vendite per quell'area e a ogni modifica della colonna Sport interna.

    1. Per ordinare la colonna che contiene i dati in base ai quali si desidera eseguire il raggruppamento, selezionare la colonna e quindi fare clic su Ordina dalla A alla Z o su Ordina dalla Z alla A nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati.

    2. Inserire i subtotali esterni.

      Come inserire i subtotali esterni

      1. Nel gruppo Struttura della scheda Dati fare clic su Subtotale.

        Immagine della barra multifunzione di Outlook

        Verrà visualizzata la finestra di dialogo Subtotale.

      2. Nella casella Ad ogni cambiamento in fare clic sulla colonna dei subtotali esterni. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Area.

      3. Nella casella Usa la funzione fare clic sulla funzione di riepilogo che si desidera utilizzare per calcolare i subtotali. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Somma.

      4. Nella casella Aggiungi subtotale a selezionare la casella di controllo per ogni colonna contenente valori di cui si desidera calcolare il subtotale. Nell'esempio si seleziona la colonna Vendite.

      5. Per inserire un'interruzione di pagina automatica dopo ogni subtotale, selezionare la casella di controllo Interruzione di pagina tra gruppi.

      6. Per specificare una riga di riepilogo al di sopra della riga di dettaglio, deselezionare la casella di controllo Riepilogo sotto i dati. Per specificare una riga di riepilogo al di sotto della riga di dettaglio, selezionare la casella di controllo Riepilogo sotto i dati. Nell'esempio precedente, ad esempio, si deseleziona la casella di controllo.

      7. È possibile facoltativamente utilizzare di nuovo il comando Subtotali per aggiungere altri subtotali ripetendo i passaggi da uno a sei con funzioni di riepilogo diverse. Per evitare di sovrascrivere i subtotali esistenti, deselezionare la casella di controllo Sostituisci i subtotali correnti.

    3. Inserire i subtotali annidati.

      Come inserire i subtotali annidati

      1. Nel gruppo Struttura della scheda Dati fare clic su Subtotale.

        Immagine della barra multifunzione di Outlook

        Verrà visualizzata la finestra di dialogo Subtotale.

      2. Nella casella Ad ogni cambiamento in fare clic sulla colonna del subtotale annidato. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Sport.

      3. Nella casella Usa funzione fare clic sulla funzione di riepilogo che si desidera utilizzare per calcolare i subtotali. Nell'esempio precedente, ad esempio, si seleziona la colonna Somma.

        Selezionare le altre opzioni desiderate.

      4. Deselezionare la casella di controllo Sostituisci i subtotali correnti.

    4. Ripetere il passaggio precedente per inserire altri subtotali annidati, partendo da quelli più esterni.

Suggerimento : Per visualizzare un riepilogo solo dei subtotali e dei totali complessivi, fare clic sui simboli di struttura uno due tre accanto ai numeri di riga. Usare i simboli più e meno per visualizzare o nascondere le righe di dettaglio per i singoli subtotali.

  1. Selezionare una cella nell'intervallo contenente i subtotali.

  2. Nel gruppo Struttura della scheda Dati fare clic su Subtotale.

    Immagine della barra multifunzione di Outlook

  3. Nella finestra di dialogo Subtotale fare clic su Rimuovi tutto.

Inizio pagina

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×