Inserire o eliminare celle, righe e colonne

Inserire o eliminare celle, righe e colonne

È possibile inserire celle vuote sopra o a sinistra della cella attiva in un foglio di lavoro. Quando si inseriscono celle vuote, Excel sposta altre celle nella stessa colonna in basso o nella stessa riga a destra per fare spazio alle nuove celle. Allo stesso modo, è possibile inserire righe sopra una riga selezionata e colonne a sinistra di una colonna selezionata. Si possono anche eliminare celle, righe e colonne.

Microsoft Excel prevede i limiti di colonna e di riga seguenti: 16.384 colonne per 1.048.576 righe.

Per i passaggi appropriati per interi fogli di lavoro, vedere Inserire o eliminare un foglio di lavoro.

Per saperne di più

  1. Selezionare la cella o l'intervallo di celle in cui inserire le nuove celle vuote selezionando il numero esatto di celle da inserire. Per inserire cinque celle vuote, ad esempio, selezionare cinque celle.

    Per annullare una selezione di celle, fare clic su una cella qualsiasi del foglio di lavoro.

    Per altre informazioni su come effettuare selezioni, vedere Selezionare celle, intervalli, righe o colonne più avanti in questo argomento.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle celle selezionate e quindi scegliere Inserisci.

    • Nel gruppo Celle della scheda Home fare clic sulla freccia al di sotto di Inserisci, quindi scegliere Inserisci celle.

      Inserire nuove celle nella scheda Home

  3. Nella finestra di dialogo Inserisci scegliere la direzione nella quale spostare le celle circostanti.

Quando si inseriscono celle in un foglio di lavoro, i riferimenti vengono adattati di conseguenza, sia che si tratti di riferimenti di cella relativi o assoluti. Lo stesso comportamento è valido nel caso dell'eliminazione di celle, tranne quando una formula fa direttamente riferimento a una cella eliminata. Se si vuole che i riferimenti vengano modificati automaticamente, è consigliabile usare riferimenti a intervalli nelle formule anziché specificare singole celle.

  • È possibile inserire celle contenenti dati e formule copiandole o tagliandole, facendo clic con il pulsante destro del mouse nel punto in cui si vuole incollarle e quindi scegliendo Inserisci celle copiate o Inserisci celle tagliate.

Suggerimenti    

  • Per ripetere l'azione di inserimento di una cella, fare clic nel punto in cui si desidera inserire la cella e premere CTRL+Y.

  • Se sono presenti elementi di formattazione, è possibile usare il pulsante Analisi rapida per scegliere come impostare la formattazione delle celle inserite.

Inizio pagina

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per inserire una sola riga, selezionare l'intera riga o una cella della riga sopra della quale si vuole inserire la nuova riga. Per inserire, ad esempio, una nuova riga sopra la riga 5, fare clic su una cella della riga 5.

    • Per inserire più righe, selezionare le righe sopra le quali si vuole effettuare l'inserimento. Selezionare un numero di righe esattamente corrispondente al numero di righe da inserire. Per inserire ad esempio tre righe nuove occorre selezionare tre righe.

    • Per inserire righe non adiacenti, tenere premuto CTRL mentre si selezionano tali righe.

    Per annullare una selezione di celle, fare clic su una cella qualsiasi del foglio di lavoro.

    Per altre informazioni su come effettuare selezioni, vedere Selezionare celle, intervalli, righe o colonne più avanti in questo argomento.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle celle selezionate e quindi scegliere Inserisci.

    • Nel gruppo Celle della scheda Home fare clic sulla freccia al di sotto di Inserisci, quindi scegliere Inserisci righe foglio.

      Fare clic su Inserisci, quindi su Inserisci righe foglio

Nota : Quando si inseriscono celle in un foglio di lavoro, i riferimenti vengono adattati di conseguenza, sia che si tratti di riferimenti di cella relativi o assoluti. Lo stesso comportamento è valido nel caso dell'eliminazione di celle, tranne quando una formula fa direttamente riferimento a una cella eliminata. Se si vuole che i riferimenti vengano modificati automaticamente, è consigliabile usare riferimenti a intervalli nelle formule anziché specificare singole celle.

Suggerimenti    

  • Per ripetere l'azione di inserimento di una riga, fare clic nel punto in cui si desidera inserire la riga e premere CTRL+Y.

  • Se sono presenti elementi di formattazione, è possibile usare il pulsante Analisi rapida per scegliere come impostare laformattazione delle righe inserite.

Inizio pagina

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per inserire una singola colonna, selezionare la colonna o una cella della colonna immediatamente a destra del punto in cui si desidera inserire la nuova colonna. Per inserire, ad esempio, una nuova colonna a sinistra della colonna B, fare clic su una cella della colonna B.

    • Per inserire più colonne, selezionare le colonne immediatamente a destra del punto in cui si vuole effettuare l'inserimento. Selezionare un numero di colonne esattamente corrispondente al numero di colonne da inserire. Per inserire ad esempio tre colonne nuove, selezionare tre colonne.

    • Per inserire colonne non adiacenti, tenere premuto CTRL mentre si selezionano tali colonne.

    Per annullare una selezione di celle, fare clic su una cella qualsiasi del foglio di lavoro.

    Per altre informazioni su come effettuare selezioni, vedere Selezionare celle, intervalli, righe o colonne più avanti in questo argomento.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle celle selezionate e quindi scegliere Inserisci.

    • Nel gruppo Celle della scheda Home fare clic sulla freccia al di sotto di Inserisci, quindi scegliere Inserisci colonne foglio.

      Fare clic su Inserisci, quindi su Inserisci colonne foglio

Nota : Quando si inseriscono celle in un foglio di lavoro, i riferimenti vengono adattati di conseguenza, sia che si tratti di riferimenti di cella relativi o assoluti. Lo stesso comportamento è valido nel caso dell'eliminazione di celle, tranne quando una formula fa direttamente riferimento a una cella eliminata. Se si vuole che i riferimenti vengano modificati automaticamente, è consigliabile usare riferimenti a intervalli nelle formule anziché specificare singole celle.

Suggerimenti    

  • Per ripetere l'azione di inserimento di una colonna, fare clic nel punto in cui si desidera inserire la colonna e premere CTRL+Y.

  • Se sono presenti elementi di formattazione, è possibile usare il pulsante Analisi rapida per scegliere come impostare laformattazione delle colonne inserite.

Inizio pagina

  1. Selezionare le celle, le righe o le colonne da eliminare.

    Per annullare una selezione di celle, fare clic su una cella qualsiasi del foglio di lavoro.

    Per altre informazioni su come effettuare selezioni, vedere Selezionare celle, intervalli, righe o colonne più avanti in questo argomento.

  2. Nel gruppo Celle della scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Elimina e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per eliminare le celle selezionate, fare clic su Elimina celle.

    • Per eliminare le righe selezionate, fare clic su Elimina righe foglio.

    • Per eliminare le colonne selezionate, fare clic su Elimina colonne foglio.

      È possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su una selezione di celle, scegliere Elimina e quindi fare clic sull'opzione desiderata. È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su una selezione di righe o colonne e quindi scegliere Elimina.

  3. Se si sta eliminando una cella o un intervallo di celle, fare clic su Sposta le celle a sinistra, Sposta le celle in alto, Riga intera o Colonna intera nella finestra di dialogo Elimina.

    Se si stanno eliminando righe o colonne, altre righe o colonne vengono automaticamente spostate in alto o a sinistra.

Suggerimenti    

  • Per ripetere l'eliminazione di celle, righe o colonne, selezionare le successive celle, righe o colonne e premere CTRL+Y.

  • Se necessario, è possibile ripristinare i dati eliminati subito dopo l'eliminazione. Sulla barra di accesso rapidofare clic su Annulla Elimina o premere CTRL+Z.

  • Se si preme CANC non verranno eliminate le celle selezionate ma solo il relativo contenuto.

  • I riferimenti alle celle spostate vengono aggiornati automaticamente in modo da rifletterne la nuova posizione e tenere aggiornate le formule. Le formule del foglio di lavoro contenenti un riferimento a una cella eliminata visualizzeranno tuttavia il valore di errore #RIF!.

Inizio pagina

Per selezionare

Operazione da eseguire

Una singola cella

Fare clic sulla cella oppure spostarsi sulla cella desiderata utilizzando i tasti di direzione.

Un intervallo di celle

Fare clic sulla prima cella dell'intervallo e quindi trascinare il puntatore del mouse fino all'ultima cella. In alternativa, tenere premuto MAIUSC e premere i tasti di direzione per estendere la selezione.

È inoltre possibile selezionare la prima cella dell'intervallo e quindi premere F8 per estendere la selezione utilizzando i tasti di direzione. Per interrompere l'estensione della selezione, premere di nuovo F8.

Un intervallo ampio di celle

Fare clic sulla prima cella dell'intervallo e quindi tenere premuto MAIUSC mentre si fa clic sull'ultima cella dell'intervallo. È possibile scorrere le celle per rendere visibile l'ultima.

Tutte le celle di un foglio di lavoro

Fare clic sul pulsante Seleziona tutto.

pulsante Seleziona tutto

Per selezionare l'intero foglio di lavoro, è inoltre possibile premere CTRL+A.

Se il foglio di lavoro contiene dati, la combinazione di tasti CTRL+A seleziona l'area corrente. Premere CTRL+A una seconda volta per selezionare l'intero foglio di lavoro.

Celle o intervalli di celle non adiacenti

Selezionare la prima cella o il primo intervallo di celle e quindi tenere premuto CTRL mentre si selezionano le altre celle o gli altri intervalli.

È inoltre possibile selezionare la prima cella o intervallo di celle e quindi premere MAIUSC+F8 per aggiungere un'altra cella o un altro intervallo di celle non adiacente alla selezione. Per interrompere l'aggiunta di celle o intervalli alla selezione, premere di nuovo MAIUSC+F8.

Non è possibile annullare la selezione di una cella o di un intervallo di celle in una selezione non adiacente senza annullare l'intera selezione.

Un'intera riga o colonna

Fare clic sull'intestazione di riga o di colonna.

Foglio di lavoro in cui è visualizzata l'intestazione di riga e di colonna

Intestazione di riga

2. Intestazione di colonna

Per selezionare le celle di una riga o di una colonna, è anche possibile selezionare la prima cella e quindi premere CTRL+SHIFT+ARROW KEY (FRECCIA DESTRA o FRECCIA SINISTRA per le righe, FRECCIA SU o FRECCIA GIÙ per le colonne).

Se la riga o la colonna contiene dati, la combinazione di tasti CTRL+SHIFT+ARROW KEY consentirà di selezionare la riga o la colonna fino all'ultima cella usata. Premere CTRL+SHIFT+ARROW KEY una seconda volta per selezionare l'intera riga o colonna.

Righe o colonne adiacenti

Trascinare il puntatore del mouse sulle intestazioni di riga o di colonna. In alternativa, selezionare la prima riga o colonna e quindi tenere premuto MAIUSC mentre si seleziona l'ultima riga o colonna.

Righe o colonne non adiacenti

Fare clic sull'intestazione di riga o di colonna della prima riga o colonna della selezione, quindi tenere premuto CTRL mentre si fa clic sulle intestazioni di riga o di colonna di altre colonne da aggiungere alla selezione.

La prima o l'ultima cella di una riga o una colonna

Selezionare una cella nella riga o nella colonna, quindi premere CTRL+ARROW KEY (Freccia DESTRA o Freccia SINISTRA per le righe, Freccia SU o Freccia GIÙ per le colonne).

La prima o l'ultima cella di un foglio di lavoro o di una tabella di Microsoft Office Excel

Premere CTRL+HOME per selezionare la prima cella del foglio di lavoro o di una tabella di Excel.

Premere CTRL+FINE per selezionare l'ultima cella del foglio di lavoro o di una tabella di Excel che contiene dati o formattazione.

Tutte le celle fino all'ultima cella utilizzata nel foglio di lavoro (angolo inferiore destro)

Selezionare la prima cella e quindi premere CTRL+SHIFT+END per estendere la selezione di celle fino all'ultima cella usata sul foglio di lavoro (angolo inferiore destro).

Tutte le celle fino all'inizio del foglio di lavoro

Selezionare la prima cella e quindi premere CTRL+SHIFT+HOME per estendere la selezione di celle fino all'inizio del foglio di lavoro.

Numero di celle maggiore o minore della selezione attiva

Tenere premuto MAIUSC e fare clic sull'ultima cella che si desidera includere nella nuova selezione. La nuova selezione è costituita dall'intervallo rettangolare tra la cella attiva e quella su cui si fa clic.

Inizio pagina

Domande su funzioni specifiche?

Pubblicare una domanda nel forum della community di Excel.

Suggerimenti per migliorare Excel

Si hanno suggerimenti su come migliorare la prossima versione di Excel? In questo caso, guardare gli argomenti in Excel User Voice.

Informazioni correlate

Attività di base in Excel

Panoramica delle formule in Excel

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×