Inserire e riprodurre un file video dal PC

In PowerPoint 2010 e versioni successive è possibile collegare o incorporare un video sul PC direttamente nella presentazione.

  • I video incorporati sono comodi, ma aumentano le dimensioni della presentazione.

  • I video collegati riducono le dimensioni della presentazione, ma i collegamenti possono interrompersi. Per evitare problemi di collegamenti interrotti, è consigliabile copiare i video nella stessa cartella della presentazione e creare il collegamento a quel percorso.

In PowerPoint 2007 è possibile solo creare un collegamento a un video nel computer.

Se si vuole inserire un video di YouTube,    vedere Inserire o collegare un video su YouTube

Se si usa un Mac,    vedere Aggiungere un video alla presentazione per Mac

Problemi?   Vedere Formati di file video e audio supportati in PowerPoint per assistenza per gli errori, ad esempio problemi con codec o QuickTime.

Incorporare un video archiviato nel PC

  1. In visualizzazione Normale fare clic sulla diapositiva nella quale si desidera aggiungere il video.

  2. Nella scheda Inserisci fare clic sulla freccia sotto Video e quindi su Video in PC personale.

  3. Nella casella Inserisci video selezionare il video che si vuole incorporare e quindi fare clic su Inserisci.

Inserire un collegamento a un video archiviato nel PC personale

  1. In visualizzazione Normale fare clic sulla diapositiva in cui aggiungere il video.

  2. Nella scheda Inserisci fare clic sulla freccia sotto Video e quindi su Video in PC personale.

  3. Nella casella Inserisci video fare clic sul file da collegare, sulla freccia in basso accanto al pulsante Inserisci e quindi su Collega al file.

    Finestra di dialogo Inserisci video in PowerPoint

    Oltre che inserire o creare un collegamento a un video nel PC, è possibile inserire o collegare un video su YouTube. Per altre informazioni, vedere Inserire o collegare un video su YouTube.

PowerPoint 2016 supporta la riproduzione di video con più tracce audio. Supporta anche i sottotitoli e i sottotitoli codificati incorporati nei file video. Per altre informazioni, vedere Rendere accessibili le presentazioni di PowerPoint.

Visualizzare l'anteprima di un video

Quando un video è selezionato in una diapositiva, viene visualizzata una barra degli strumenti sotto il video che contiene un pulsante Riproduci/Sospendi, un indicatore di stato, pulsanti incrementali Avanti o Indietro, un timer e il controllo del volume. Fare clic sul pulsante Riproduci a sinistra della barra degli strumenti per visualizzare un'anteprima del video.

Controlli di riproduzione per un video in una diapositiva di PowerPoint

Riprodurre un video automaticamente o facendo clic su di esso

Per impostazione predefinita, la riproduzione del video inizia quando viene selezionato nella presentazione. Se si preferisce, tuttavia, si può avviare automaticamente il video appena viene visualizzato sullo schermo:

  1. Selezionare il fotogramma video.

  2. Nella scheda Strumenti video - Riproduzione sulla barra multifunzione di PowerPoint aprire l'elenco Inizio e scegliere Automaticamente:

    Per i video inseriti dal computer, è possibile scegliere di avviarli automaticamente o selezionandoli.

Per altre informazioni sulle opzioni per la riproduzione del video nella presentazione, vedere Impostare le opzioni di riproduzione per un video.

Vedere anche

Inserire o collegare un video su YouTube

Inserire un collegamento a un video di YouTube in PowerPoint Online

Formati di file video e audio supportati in PowerPoint

Incorporare un video archiviato nel PC

  1. In visualizzazione Normale fare clic sulla diapositiva in cui si vuole incorporare il video.

  2. Nel gruppo Elementi multimediali della scheda Inserisci fare clic sulla freccia sotto Video.

  3. Selezionare Video da file, quindi passare al percorso del video e selezionarlo.

  4. Fare clic sulla freccia verso il basso del pulsante Inserisci e quindi su Inserisci.

Inserire un collegamento a un video archiviato nel PC personale

  1. Nella scheda Diapositive, in visualizzazione Normale fare clic sulla diapositiva a cui si vuole aggiungere un filmato o un'immagine GIF animata.

  2. Nel gruppo Elementi multimediali della scheda Inserisci fare clic sulla freccia sotto Video.

  3. Selezionare Video da file, quindi passare al percorso del video e selezionarlo.

  4. Fare clic sulla freccia verso il basso del pulsante Inserisci e quindi su Collega a file.

    Creare un collegamento a un file video

Visualizzare l'anteprima di un video

Quando un video è selezionato in una diapositiva, viene visualizzata una barra degli strumenti sotto il video che contiene un pulsante Riproduci/Sospendi, un indicatore di stato, pulsanti incrementali Avanti o Indietro, un timer e il controllo del volume. Fare clic sul pulsante Riproduci a sinistra della barra degli strumenti per visualizzare un'anteprima del video.

Controlli di riproduzione per un video in una diapositiva di PowerPoint

Riprodurre un video automaticamente o facendo clic su di esso

Per impostazione predefinita, la riproduzione del video inizia quando viene selezionato nella presentazione. Se si preferisce, tuttavia, si può avviare automaticamente il video appena viene visualizzato sullo schermo:

  1. Selezionare il fotogramma video.

  2. Nella scheda Strumenti video - Riproduzione sulla barra multifunzione di PowerPoint aprire l'elenco Inizio e scegliere Automaticamente:

    Opzioni video

Per altre informazioni sulle opzioni per la riproduzione del video nella presentazione, vedere Impostare le opzioni di riproduzione per un video.

Vedere anche

Inserire o collegare un video su YouTube

Formati di file video e audio supportati in PowerPoint

In questo articolo

Informazioni generali su filmati e file di immagini GIF animate

Aggiungere un filmato

Scegliere tra Automaticamente e Al clic del mouse

Riprodurre un filmato a schermo intero

Visualizzare un filmato in anteprima

Riprodurre un filmato in più diapositive

Riprodurre un filmato a ciclo continuo nell'intera presentazione

Usare filmati QuickTime in PowerPoint 2007

Riprodurre audio e video nella presentazione senza problemi

Informazioni generali su filmati e file di immagini GIF animate

I filmati o i video sono in formato AVI o MPEG e hanno estensioni di file come avi, mov, mpg e mpeg. Un filmato tipico può includere il discorso di un relatore, ad esempio un dirigente che è impossibilitato a partecipare alla presentazione. È anche possibile usare un filmato per mostrare a altri utenti come eseguire una presentazione.

Un file di immagini GIF animate è un file con estensione gif che include movimento. Anche se tecnicamente non si tratta di filmati, le immagini GIF animate contengono più immagini che fluiscono per creare un effetto di animazione e vengono spesso usate per evidenziare una struttura o un sito Web I file GIF sono inclusi nella categoria dei filmati dalla caratteristica ClipArt di Microsoft Office, ma poiché non si tratta di veri video digitali, non è possibile applicarvi tutte le opzioni relative ai filmati

È possibile aggiungere file di immagini GIF animate e filmati alle diapositive estraendoli da file sul computer, da Raccolta multimediale Microsoft, da una rete o da una Intranet. Per aggiungere il file di immagine GIF animata o il filmato, inserirlo nella diapositiva desiderata. Si può avviare il file di immagine GIF animata o il filmato in vari modi: è possibile eseguire il file automaticamente quando viene visualizzata la diapositiva, fare clic su di esso oppure creare un intervallo in modo che venga eseguito con un ritardo specificato. Si può riprodurre un filmato su più diapositive oppure a ciclo continuo nell'intera presentazione. È anche possibile impostare le opzioni relative al filmato, ad esempio nascondere la cornice del filmato o modificarne le dimensioni.

A differenza di immagini e disegni, i file dei filmati sono sempre collegati alla presentazione, anziché incorporati. Quando si inserisce un filmato collegato, PowerPoint crea un collegamento alla posizione corrente del file. Se in seguito il file del filmato viene spostato in un'altra posizione, PowerPoint non riesce a individuarlo quando si sceglie di riprodurlo. È consigliabile copiare i filmati nella stessa cartella della presentazione prima di inserirli. PowerPoint crea un collegamento al file del filmato e riuscirà a trovarlo purché venga mantenuto nella cartella della presentazione, anche se quest'ultima viene spostata in un altro computer. Per assicurarsi che i file collegati si trovino nella stessa cartella della presentazione, è anche possibile usare la caratteristica Pacchetto per CD. Questa caratteristica copia tutti i file in un'unica posizione (CD o cartella) con la presentazione e aggiorna automaticamente tutti i collegamenti dei file dei filmati. Se la presentazione contiene file collegati, è necessario copiarli insieme alla presentazione se si prevede di eseguire la presentazione in un altro computer o di inviarla a qualcuno per posta elettronica.

Quando si inserisce un filmato viene aggiunto un effetto trigger di interruzione. Questa impostazione viene definita trigger perché è necessario fare clic su un elemento della diapositiva per riprodurre il filmato. In una presentazione è possibile fare clic sulla cornice del filmato per interrompere la riproduzione del filmato e fare di nuovo clic su di essa per riavviare la riproduzione.

Effetto di interruzione ed effetto di riproduzione nei filmati riprodotti automaticamente

Quando si inserisce un filmato e quindi si seleziona Automaticamente, al riquadro attivitàAnimazione personalizzata vengono aggiunti due effetti: un effetto di interruzione e un effetto di riproduzione. Senza effetto di interruzione, la riproduzione del filmato riprenderebbe dall'inizio ogni volta che si fa clic sul filmato invece di interrompersi e quindi riprendere al successivo clic.

Dopo l'inserimento, il filmato viene visualizzato nel riquadro attività Animazione personalizzata come illustrato nell'immagine seguente.

Effetti filmato nell'elenco del riquadro attività

In questa immagine la prima riga (riga con "0") è l'effetto di riproduzione, che rappresenta l'avvio automatico. L'icona dell'orologio è il simbolo dell'impostazione di avvio Inizia dopo il precedente. Questa impostazione consente la riproduzione automatica del filmato dopo la visualizzazione della diapositiva o dopo la riproduzione di un altro effetto, se presente. L'icona del triangolo, simile al simbolo del pulsante Play di un videoregistratore o di un lettore DVD, indica l'effetto di riproduzione.

La seconda riga corrisponde alla barra del trigger e la terza (riga con "1") all'effetto di interruzione. Sono visualizzati l'icona di un mouse e un simbolo con una doppia barra, simile al simbolo del pulsante di pausa di un videoregistratore o un lettore DVD. Questo effetto viene aggiunto sia quando la riproduzione del filmato viene avviata automaticamente sia quando viene avviata tramite un clic del mouse. La posizione sotto la barra del trigger indica che per riprodurre il filmato è necessario fare clic su di esso e non in un punto qualsiasi della diapositiva.

Effetto di interruzione nei filmati riprodotti al clic del mouse

Dopo l'inserimento, il filmato viene visualizzato nel riquadro attività Animazione personalizzata come illustrato nell'immagine seguente.

Effetti dei filmati nell'elenco del riquadro attività

A differenza di quanto avviene quando si imposta la riproduzione automatica di un filmato, l'unico effetto applicato quando si imposta la riproduzione al clic del mouse è l'effetto di interruzione, la riga con l'icona del mouse e il simbolo con la doppia barra (pausa).

Creare un collegamento a un filmato

Per evitare problemi con i collegamenti, è consigliabile copiare i filmati nella stessa cartella della presentazione prima di aggiungerli.

  1. In visualizzazione Normale visualizzare la diapositiva a cui si vuole aggiungere un filmato o un'immagine GIF animata.

  2. Nel gruppo Clip multimediali della scheda Inserisci fare clic sulla freccia sotto Filmato.

    Immagine della scheda Inserisci

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare clic su Filmato da file, passare alla cartella contenente il file da aggiungere e quindi fare doppio clic su di esso.

    • Fare clic su Filmato da Raccolta multimediale, scorrere fino a trovare il clip desiderato nel riquadro attivitàClipArt e quindi fare clic su di esso per aggiungerlo alla diapositiva.

      Suggerimento : È possibile eseguire un clip in anteprima prima di aggiungerlo alla presentazione. Nella casella Risultati del riquadro attività ClipArt, in cui sono visualizzati i clip disponibili, portare il puntatore del mouse sull'anteprima del clip, fare clic sulla freccia che viene visualizzata e quindi fare clic su Anteprima/Proprietà.

Avviare un filmato automaticamente o facendo clic su di esso

Quando si inserisce un filmato viene visualizzato un messaggio che chiede se si vuole che il filmato venga avviato automaticamente (Automaticamente) o quando si fa clic su di esso (Manualmente).

  • Per avviare automaticamente la riproduzione del filmato all'apertura della diapositiva, fare clic su Automaticamente. È possibile fare clic su un filmato per interrompere la riproduzione e fare di nuovo clic su di esso per riavviare la riproduzione.

  • Per avviare il filmato manualmente quando si fa clic su di esso nella diapositiva, fare clic su Manualmente.

Quando si inserisce un filmato viene aggiunto un effetto trigger di interruzione. Si parla di trigger perché è necessario fare clic su un elemento specifico della diapositiva per riprodurre il filmato. In una presentazione, ad esempio, è possibile fare clic sulla cornice del filmato per interrompere la riproduzione del filmato e fare di nuovo clic su di essa per riavviare la riproduzione.

Nota : È possibile modificare questa opzione in qualsiasi momento. Fare clic sul filmato e quindi in Strumenti filmato fare clic sulla scheda Opzioni. Nel gruppo Opzioni filmato selezionare l'opzione desiderata nell'elenco Riproduci filmato.

Scheda Opzioni di Strumenti filmato

Riprodurre un filmato a schermo intero

È possibile riprodurre un filmato visualizzandolo a schermo intero durante la presentazione invece che come parte di una diapositiva nella presentazione, secondo quella che viene definita riproduzione a schermo intero. A seconda della risoluzione del file originale, quando il filmato viene ingrandito potrebbe risultare distorto. È consigliabile visualizzare sempre in anteprima il filmato, in modo che sia possibile annullare l'opzione di esecuzione a schermo intero qualora risulti distorto o poco nitido. La qualità di un filmato di dimensioni ridotte riprodotto a schermo intero è in genere scadente.

Se si è impostato il filmato per la riproduzione a schermo intero e l'avvio automatico, è possibile trascinare la cornice del filmato nell'area vuota all'esterno della diapositiva, in modo che non sia visibile sulla diapositiva e non venga nemmeno visualizzata brevemente prima che il filmato passi alla riproduzione a schermo intero.

  1. In visualizzazione Normale fare clic sulla cornice del filmato nella diapositiva da riprodurre a schermo intero.

  2. In Strumenti filmato, nel gruppo Opzioni filmato della scheda Opzioni, selezionare la casella di controllo Riproduci a schermo intero.

    Scheda Opzioni di Strumenti filmato

Visualizzare un filmato in anteprima

  • Nella visualizzazione Normale fare clic sulla cornice del filmato nella diapositiva che si vuole visualizzare in anteprima.

  • In Strumenti filmato, nella scheda Opzioni del gruppo Riproduci fare clic su Anteprima.

    Scheda Opzioni di Strumenti filmato

Suggerimenti    

  • È anche possibile vedere l'anteprima di un filmato in visualizzazione Normale facendo doppio clic su di esso.

  • Se il filmato o il file GIF animato fa parte di una sequenza di animazione personalizzata, è possibile visualizzarla in anteprima facendo clic su Riproduci nel riquadro attivitàAnimazione personalizzata.

  • Se la presentazione contiene più diapositive, usare il segnaposto del titolo per identificare la diapositiva che contiene la cornice del filmato, in modo da poter individuare la diapositiva su cui fare clic per avviare la riproduzione.

  • Se il filmato è stato inserito come oggetto da riprodurre in Microsoft Windows Media Player, può essere necessario fare clic sui pulsanti Stop, Start e Pause di Microsoft Windows Media Player.

Riprodurre un filmato in più diapositive

Se si vuole che la riproduzione del filmato inserito in una presentazione continui quando si avanza alla diapositiva successiva, è necessario specificare quando deve essere interrotta la riproduzione. In caso contrario, la riproduzione del filmato verrà interrotta al successivo clic del mouse.

Nota : Per eseguire la procedura seguente è necessario un effetto di riproduzione. Se si è già inserito il filmato e si è specificato Manualmente quando richiesto, è possibile impostare l'opzione Automaticamente per aggiungere un effetto di riproduzione.

Passare dall'impostazione Manualmente all'impostazione Automaticamente

  1. In visualizzazione Normale fare clic sul filmato.

  2. In Strumenti filmato, nel gruppo Opzioni filmato della scheda Opzioni, fare clic su Automaticamente nell'elenco Riproduci filmato.

    Scheda Opzioni di Strumenti filmato

Riprodurre un filmato su più diapositive

Nota : Questa procedura consente di riprodurre il filmato una volta in tutta la sua durata. Il filmato non viene riprodotto più volte.

  1. In visualizzazione Normale fare clic sulla cornice del filmato sulla diapositiva.

  2. In Strumenti filmato, nel gruppo Opzioni filmato, della scheda Opzioni fare clic su Riproduci tra diapositive nell'elenco Riproduci filmato.

    Scheda Opzioni di Strumenti filmato

  3. Nel gruppo Animazioni della scheda Animazioni fare clic su Animazione personalizzata.

    Scheda Animazioni

  4. Nel riquadro attivitàAnimazione personalizzata fare clic sulla riga che rappresenta l'effetto di riproduzione del filmato (riga con il triangolo), fare clic sulla freccia e quindi su Opzioni effetto.

  5. Per continuare a eseguire la riproduzione del filmato per diverse diapositive, in Termina riproduzione fare clic su Dopo e quindi impostare il numero totale di diapositive per cui la riproduzione deve proseguire.

    Suggerimento : Se si imposta questo valore su 999 (valore massimo) e il filmato è lungo a sufficienza, verrà riprodotto per l'intera presentazione e non sarà necessario modificare il valore se si aggiungono o si eliminano diapositive dalla presentazione.

Riprodurre un filmato a ciclo continuo nell'intera presentazione

Si può fare in modo che la riproduzione del filmato continui fino a che non viene interrotta o per l'intera durata dalla presentazione. Se il filmato è più breve della presentazione, è possibile specificare che la riproduzione deve essere riavviata al termine del filmato, in modo che durante l'intera presentazione venga sempre riprodotta una parte del filmato.

  1. In visualizzazione Normale fare clic sulla cornice del filmato sulla diapositiva.

  2. In Strumenti filmato, nel gruppo Opzioni filmato della scheda Opzioni, selezionare la casella di controllo Esegui ciclo continuo fino a interruzione.

    Scheda Opzioni di Strumenti filmato

Suggerimento : Quando si esegue un filmato a ciclo continuo, il filmato viene riprodotto più volte, fino a che non viene interrotto con un clic. È anche possibile riprodurre un filmato in più diapositive.

Note : 

Usare filmati QuickTime in PowerPoint 2007

Un file di filmato Apple QuickTime (con estensione mov) non può essere inserito in una presentazione Microsoft Office PowerPoint 2007. Per riprodurre un filmato QuickTime durante la presentazione, eseguire le operazioni seguenti:

  • Creare un collegamento al filmato QuickTime. Vedere la sezione "Creare un collegamento a un filmato" in Informazioni generali su filmati e file di immagini GIF animate. Durante la presentazione, fare clic sul testo o l'oggetto collegato per avviare automaticamente QuickTime per Windows e riprodurre il filmato.

  • Convertire il file in un file video Microsoft Windows (con estensione avi) o in un altro formato di file multimediale compatibile che possa essere inserito in PowerPoint 2007. Per informazioni sulla conversione dei file video e sui tipi di file supportati in PowerPoint, vedere Formati di file video e audio supportati in PowerPoint.

Vedere anche

Formati di file video e audio supportati in PowerPoint

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×