Creare cartelle di lavoro di Excel più accessibili

Iniziare con un modello di Excel accessibile

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

I modelli predefiniti di Excel consentono di risparmiare tempo e migliorare l'accessibilità del contenuto creato.

Trovare un modello accessibile

  1. Aprire Excel e cercare modelli accessibili.
    Se Excel è già aperto, scegliere File > Nuovo e cercare modelli accessibili.

    Ritaglio di schermata dell'interfaccia utente di Excel che mostra la casella di ricerca con la voce modelli accessibili e i corrispondenti risultati della ricerca.
  2. Selezionare uno dei modelli accessibili disponibili e quindi, per aprire una nuova cartella di lavoro basata sul modello, scegliere Crea.

Esplorare le caratteristiche dei modelli accessibili

  • I modelli accessibili contengono istruzioni che spiegano come usarli.

    Ritaglio di schermata dell'interfaccia utente di Excel che mostra istruzioni predefinite.
  • Tutto il testo contenuto nel modello è circondato da abbondante spazio vuoto, in modo che sia più facile da leggere.

  • I colori sono in contrasto, per essere facilmente distinguibili.

  • Le dimensioni di tutti i caratteri non sono inferiori a 12 punti.

  • Le intestazioni e le etichette, inclusi i nomi dei fogli di lavoro, sono descrittive, per consentire alle persone che usano un'utilità per la lettura dello schermo di ottenere informazioni dettagliate.

Altre informazioni

Creare un nuovo file di Office con un modello

Salvare un file

Formazione su Excel

Formazione su Word

Formazione su PowerPoint

I modelli predefiniti di Excel consentono di risparmiare tempo e assicurano che il contenuto creato sia accessibile.

Per trovare un modello, scelgo File, quindi Nuovo.

Cerco "modelli accessibili".

Devo creare un budget, quindi seleziono il modello Gestione finanziaria.

Viene visualizzata un'anteprima del modello, insieme a una breve descrizione. Per iniziare a usarlo, scelgo Crea.

La cartella di lavoro contiene istruzioni predefinite che spiegano come usare il modello, così posso imparare a farlo rapidamente.

Questo modello ha diverse caratteristiche che supportano l'accessibilità. Ad esempio, c'è molto spazio vuoto, che facilita la lettura.

La scelta dei colori e il contrasto sono importanti per gli utenti ipovedenti e daltonici. I colori in questa cartella di lavoro sono bene in contrasto, quindi sono più facili da distinguere anche per le persone affette da daltonismo.

Il contrasto è utile anche per le persone che non vedono affatto i colori, ma hanno una visione monocromatica.

Per quanto riguarda il testo, i caratteri più grandi sono di aiuto per gli utenti ipovedenti. Tutti i caratteri in questa cartella di lavoro hanno dimensioni non inferiori a 12 punti, che è la dimensione minima consigliata per una buona accessibilità.

Molti utenti non vedenti e ipovedenti si affidano a utilità per la lettura dello schermo. Questo modello contiene intestazioni ed etichette predefinite descrittive. Gli utenti ipovedenti ne capiranno facilmente il significato ascoltando l'utilità per la lettura dello schermo.

Queste utilità leggono anche i nomi dei fogli di lavoro, quindi assicurati di assegnare etichette chiare e descrittive. Ed è sempre meglio verificare che non ci siano fogli vuoti nella cartella di lavoro.

Quando è il momento di salvare la cartella di lavoro...

le assegno un nome significativo in modo che sia facile da trovare.

Per semplificare la lettura alle utilità per la lettura dello schermo, non includere spazi vuoti nei nomi dei file.

Per saperne di più sull'accessibilità, visita aka.ms/OfficeAccessibility

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×